"BELLI NOTIZI AVIMU"

LA NUOVA PUBBLICITA' VIDEO DEL "NOTIZIARIO"

DA NOI CONVIENE E VA LONTANO...

 14.gif

prima_pagina.jpgPRIMA PAGINA: "MODEMANDO”

Il consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha approvato le misure attuative del regolamento europeo riguardante l’accesso a una rete Internet aperta, con specifico riferimento alla libertà di scelta delle apparecchiature terminali utilizzate per l’accesso da postazione fissa. Liberi di scegliere il modem con cui connetterci alla rete, con qualsiasi operatore che ora non può più imporre il proprio dispositivo.  Regolamento dell’Unione europea del 25 novembre 2015, relativo all’accesso a una Internet aperta e libera.  li operatori di reti pubbliche di comunicazioni, e i fornitori di servizi di comunicazione accessibili al pubblico, non potranno rifiutare di collegare apparecchiature terminali alla propria rete, se queste soddisfano i requisiti di base previsti dalla normativa europea e nazionale. Gli operatori non potranno nemmeno imporre all’utente oneri aggiuntivi o ritardi ingiustificati, o modificare la qualità dei servizi inclusi nell’offerta in caso di collegamento a una apparecchiatura terminale di propria scelta. Eventuali motivate restrizioni da parte degli operatori dovranno essere approvate dall’Agcom. 

 

 

ISOLA  CAOLINO

 

  index.jpgPolvere di caolino nel misto lino.

quasi un letto pronto per il dormiente

che si risveglia con l’incubo sapiente.

Sogni e previsioni allungano visioni

sull’isola muta della politica parlante.

Quasi un furfante con la fanfara

mostra la croce e parte per Ankara.

Agghiacciante espressione

oltre la passione di treni elicotterati  

e già atterrati.

Fuggono scalzi i cacciati in terra

mentre cartelli variano posizioni

e telecamere visionano ombre.

 

    

CONTROCORRENTEOLIANA: 0

 

aaaaaaaa

Le Eolie vantano l’uso dei prodotti a km 0 o miglio 0 ma i 4 Comuni eoliani non fanno lo stesso per la scelta delle imprese e dei professionisti. E' giunto il momento di creare un intesa fra i 4 Comuni eoliani. Gli appalti pubblici e gli incarichi professionali dovranno essere al centro tra le amministrazioni e le associazioni di categoria dei vari comparti. edile. Assessori, dirigenti comunali, Confindustria, Cna, Confartigianato e i sindacati devono valutare insieme le occasioni di lavoro e promuovere intensamente l’economia locale. Le associazioni di categoria devono avanzare le richieste di un protocollo d’intesa con le amministrazione e le parti sociali. Un protocollo d’intesa che possa indicare un chiaro indirizzo politico, attuabile nel rispetto delle normative vigenti e delle linee guida  a sostegno dello sviluppo del lavoro delle imprese e dei professionisti del territorio.

 

 

VERO&FALSO

 

pitvf

-Politico eoliano caolina.

-Elettore eoliano pomicia.

-A Quattropani previsto incontro di calcio Pomice contro Caolino.

-L’acqua di San Calogero ha tracce di caolino in profondità.

-Al Centro Studi eoliano dibattito su più caolino e meno pomice.

-Al Caolino previsto il mantenimento delle tane per conigli.

-La nuova grata di Caolino non è gradita politicamente.

 

uspi Quotidiano associato all'Unione Stampa Periodica Italiana

Info su bonus pubblicità con credito d'imposta del 75-90% sul Notiziario

16.gif