4dbd93dd-5b68-42f9-8a8b-a783c23cc9c9.jpg

di Emiddio Biviano

Egregio direttore Bartolino Leone,

sono colui che lo scorso anno ha intervistato subito dopo l’incendio che ha interessato la boscaglia nei pressi della ex discarica di Lami-Malopasso, lambendo la mia abitazione di Piano Castagna e mettendo a repentaglio la vita mia e quella dei miei famigliari.

Ebbene, dopo più un anno dall’evento, attendo ancora una risposta dall’amministrazione circa il ripristino della strada (peraltro ulteriormente danneggiata dagli ultimi acquazzoni) ormai divenuta impraticabile a causa delle profonde buche venutesi a creare. Nonostante i miei solleciti effettuati sia alla Protezione Civile che agli Uffici comunali preposti, sono stato costretto a incaricare a mie spese un mezzo privato che ripristinasse il passaggio per un tratto di circa 100 metri di strada.

Mi preme ricordare all’amministrazione che località Piano Castagna è servita da una strada comunale: non si tratta quindi, come più volte mi è stato detto per liquidare velocemente la faccenda, di un vallone. Personalmente infatti non ho mai visto costruire case nei valloni e qui, oltre la mia abitazione, si trovano altre costruzioni alcune delle quali ancora abitate. Appare quindi opportuno sollecitare una risposta, ma più che una risposta un pronto intervento che porti a una sistemazione definitiva della strada prima che, l’avvio della stagione invernale con le piogge inevitabili, rischi di lasciarmi totalmente isolato impedendomi di raggiungere il paese cui quotidianamente devo recarmi per l’acquisto di medicinali, per la spesa e per sbrigare altre faccende personali.

Non è più possibile accettare di essere abbandonato soprattutto dall’amministrazione comunale che dovrebbe tutelare i suoi cittadini. Per concludere, infine, invito chi di dovere a venirmi a trovare in loco per rendersi conto del puzzo acre e maleodorante che ancora proviene dalla discarica proprio a causa dell’incendio che evidentemente ha messo a nudo rifiuti che non vorrei potessero risultare dannosi per la salute.
Rimango ancora fiducioso e, con l’occasione, la saluto cordialmente.

f5ce9574-fd0f-4178-85cd-57929449f163.jpg

NOTIZIARIOEOLIE.IT

Lipari - Dopo la pioggia torrenziale la famiglia di Emiddio Biviano, è nuovamente isolato a Lami. La stradella - se cosi' si può chiamare - è stata nuovamente danneggiata dal fiume di acqua che è sceso a valle. "E se per caso sto male - ha commentato l'anziano abitanto, portatore di handicap al 100% - posso morire... Mio figlio alle 4 di mattina va a lavorare a piedi. L'auto per ora è inutilizzabile. E' vivere civile questo? Spero che qualcuno possa raccogliere il mio grido disperato di dolore"

a0d91db5-3294-4b3b-9c1b-b26f916baf93.jpg

074e6748-9806-4721-9faf-e24c868cb450.jpg

26 NOVEMBRE 2019

LE INTERVISTE DE "IL NOTIZIARIO". Lipari, a Lami invalido e isolato. Parla Emiddio Biviano, 79 anni, portatore di handicap al 100%. L'intervento

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo 

Eolie siti utili isoleolie.it - vacanzeeolie.it 
alberghieolie.com - eolianinelmondo.com 
eolieintouch.it - casevacanza.isole-eolie.com

caronteeturist.jpg