EVENT

LIPARI, 3a EDIZIONE DEL FESTIVAL DEGLI ARTISTI CON SPECIALE E VIDEO MESSAGGIO DI ALBERTO URSO DEDICATO AGLI EOLIANI E AGLI AMANTI DELLE ISOLE SPARSI NEL MONDO 

“Porta l’arti e parti”. Venerdì 28 giugno alle 21 nella piazza-salotto di Marina Corta si terrà il “Terzo Festival degli Artisti Eoliani” organizzato dal Notiziario delle Eolie online, in collaborazione con il Comune di Lipari. 

Un bell’evento di valore culturale, in un autentico luogo di musica. Un punto di incontro e una palestra per molti musicisti col cuore ricco di raffinatezza ed esperienza, originalità e fantasia, purezza ed eleganza. Un progetto al confine tra la musica tradizionale e i linguaggi musicali contemporanei, che il mare accompagnerà in ogni istante. Nel corso della serata sarà trasmesso uno speciale con video-messaggio di Alberto Urso dedicato agli eoliani e agli amanti delle isole sparsi nel mondo.

Lipari_-_centro_storico.jpg

Lipari - Suolo pubblico: Controllo a tappeto dalla polizia municipale. Negli ultimi due giorni elevati oltre 20 sanzioni (169 cadauno) al codice della strada per occupazione abusiva o per morosità nel centro storico (Marina Corta- Via Vittorio Emanuele). I controlli continueranno a tappeto anche nei prossimi giorni.

NOTIZIARIOEOLIE.IT

19148894_10154934285894735_8922491459570652288_n.jpg

(ANSA) LIPARI - Prime conseguenze per circa 200 titolari di locali eoliani che occupavano abusivamente il suolo pubblico, del tutto o parzialmente. A seguito di una serie di accertamenti eseguiti nell'estate di due anni fa dai tecnici del Comune di Lipari, sono state inflitte sanzioni a carico degli esercenti non in regola. Gli atti successivamente sono stati trasmessi alla procura di Barcellona Pozzo di Gotto, e il gip ha emesso decreti di condanna. La sanzione ammonta a circa 300 euro ciascuno. 

ansa-met.jpg

Lipari - Prime conseguenze per circa 200 titolari di locali pubblici eoliani che occupavano abusivamente il suolo pubblico o in piu' rispetto alle autorizzazioni rilasciate dal Comune. 

A seguito di una serie di accertamenti eseguiti nell'estate di due anni fa dai tecnici del maggior Comune delle Eolie sono state inflitte delle sanzioni a carico degli esercenti che non sono stati trovati in regola. 

Gli atti successivamente sono stati trasmessi alla procura di Barcellona ed il gip Fabio Gugliotta-Salvatore Pugliese ha emesso una serie di decreti di condanna. La sanzione ammonta a circa 300 euro cadauno. Ma c'è di piu': in caso di mancata opposizione si profilano addirittura ipotesi di sospensione o anche decadenza dal titolo concessorio. 

ravesi.gif

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo 

Eolie siti utili isoleolie.it - vacanzeeolie.it 
alberghieolie.com - eolianinelmondo.com 
eolieintouch.it - casevacanza.isole-eolie.com

ruden-1.jpg