nave.jpg

Salina. Marco Miuccio fotografa e scrive su Facebook:

"E tanto è inutile parlare di Area Marina Protetta finché non vedremo la nave dell'I.S.P.R.A. che effettua i rilievi con il R.O.V." !
Ecco.. Appunto!!!
La motonave ASTREA inizia la sua campagna..
Qui si fa sul serio!!! 

Le reazioni:

-di Angelo Pajno*

Area Marina Protetta: si fa sul serio?

Leggo che l'approdo della barca dell' ISPRA al molo di Santa Marina costituitebbe lo squillo di trombe per l'istituzione della AMP.
Eppure abbiamo più volte spiegato il lungo iter previsto dalla legge e, se l'amministrazione comunale liparese manterrà gli impegni assunti in campagna elettorale e contenuti nel programma depositato, riteniamo sia oltremodo difficile che tale iter possa giungere positivamente a conclusione in quanto siamo convinti della scelta che sarà assunta dalla popolazione locale.
Solo a titolo informativo:
anni addietro uno studio dei fondali era stato affidato e compiuto da tale Prof. Di Geronimo( se la memoria non mi inganna) a ciò istituzionalmente incaricato sempre in funzione della istituzione di una AMP.
Sappiamo tutti come è finita e forse è bene ricordare agli amici di Panarea che le zone A prevedevano il divieto di accesso a tutti gli isolotti.
Ci riflettano.
Sempre a disposizione per ogni ulteriore aggiornamento.
* Avvocato
 

-Di Marco Miuccio

Nulla si crea.. Nulla si distrugge.. Tutto si trasforma..".. Beh.. più o meno!
Se consideriamo che la capacità di fare dis.. informazione è immutata da decenni, unita da un'atavica propensione a far notizia utilizzando fonti e foto senza alcuna autorizzazione, allora possiamo anche aggiungere che:
".. ma ci nàsci túnnu non po mòriri quadratu"!
Il problema non sono certo i divieti in un Arcipelago dove esistono già tutte le limitazioni di questo mondo, che non vengono sistematicamente rispettate.
Quindi è normale che, in un'area di mare dove si entra in grotta con la barca, si butta l'ancora in zona archeologica, si prende il sole a Cala Junco o si va a far patelle sotto il costone di roccia franoso, si gridi "al lupo al lupo", fomentando il potenziale divieto di qualcosa che è già vietato da anni.
Già.. tutto già vietato.. basterebbe che il c.d. "recinto normativo" fosse rispettato alla stessa stregua di un "recinto fisico"!
Bartolino Leone.. Essere "pubblici" su Facebook non autorizza giuridicamente ad un rimbalzo mediatico ufficiale.. Non avevamo detto che ci si telefonava?

 

Caro Marco Miuccio,

il ruolo pubblico di Capo Delegazione di Spiaggia di Salina é una pubblica dipendenza al servizio anche di tutta l’informazione professionale. Indipendentemente dalla situazione in cui il giornalista si trova. L’etica professionale è fare in questi casi solo il proprio lavoro. L’arrivo di questa nave documentata con foto è una notizia pubblica ed una conferma che l’iter per l’Area Marina Protetta procede. Per ora non ci sono stati controlli? Chi li dovrebbe fare? A Salina quali sono state le operazioni per mare e per terra? Certamente nei propri ruoli non ho mai visto il Luogotenente Villari occuparsi di Malvasia Doc e il comandante Margadonna di capperi Dop. 

A Salina forse si può fare meno e di più! A proposito d’informazione, piacerebbe a tanti sapere il genere di operazioni svolte ultimamente a Salina. Giusto per ringraziare l’opera svolta oltre a quella dei fornelli per cucinare i tonni al quadrato con il trito di capperi e malvasia fuori dal recinto delle proprie competenze.

Il Notiziario delle Eolie è all’ordine dell’informazione è li rispetta senza essere pagato dallo Stato. (bl)

 

- Attualmente la nave "Astrea" é  segnalata a Stromboli. A bordo ha una paricolare strumentazione anche per la mappatura dei fondali in tridimensionale, fotocamere ed un sistema robotizato filoguidato con manipolatore per il prelievo di ogni genere di materiale.

 

 

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo

Il Notiziario delle isole Eolie online siti utili www.isoleolie.it  vacanzeeolie.it alberghieolie.com

notiziario su youtube