elezioni-2018.gif

ELEZIONI POLITICHE 2018. Codice di autoregolamentazione per la pubblicità, programmi di propaganda elettorale e comunicazione politica su NOTIZIARIOEOLIE.IT

DOCUMENTO REDATTO AI SENSI DELLA LEGGE 22 FEBBRAIO 2000 N. 28 E S.M.I. E DELL'ART. 20 DELLA DELIBERAZIONE N. 84/06/CSP DELL'AUTORITA' PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI, PUBBLICATA SULLA GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA N. 87 DEL 13 APRILE 2006

NOTIZIARIOEOLIE.it intende pubblicare propaganda elettorale a pagamento in occasione delle prossime elezioni. Tutto ciò nell'ambito della legge che regolamenta la vendita degli spazi pubblicitari per propaganda elettorale nel rispetto delle Delibere adottate dall'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni della Repubblica Italiana. Alla luce di quanto sopra, rende noto quanto segue:

1) gli spazi di propaganda saranno offerti a tutti i partiti, a tutte le liste e a tutti i singoli candidati che ne facciano richiesta;
2) le prenotazioni e la consegna del materiale sarà possibile in qualunque giorno fino a 3 giorni prima della data ultima utile per la pubblicazione e la diffusione di messaggi elettorali, e gli spazi disponibili saranno assegnati esclusivamente in base alla data ed ora della stipula dell'accordo;
3) in ottemperanza alle norme di legge che vietano di effettuare pubblicità nel giorno antecedente alle elezioni, la pubblicità di cui sopra verrà rimossa entro le ore 24 del 02 marzo 2018;
4) per prendere visione delle tariffe delle varie forme pubblicitarie (banner, video spot e redazionali), per richieste di informazioni e di pubblicazione di messaggi di propaganda elettorale a pagamento è necessario contattare alla mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  o telefonare 3939718272 anche con messaggio su whattsapp

RESPONSABILITA'

Il committente si assume la responsabilità esclusiva (civile e penale) di quanto affermato e dichiarato nello spazio autogestito sollevando l'Editore e il Direttore Responsabile da ogni eventuale responsabilità. Resta comunque la facoltà discrezionale del Direttore Responsabile di non pubblicare un messaggio propagandistico chiaramente e palesemente ritenuto diffamatorio e, quindi, contro legge.

 

Verso le Politiche 2018. Tra i candidati ci sono anche il sindaco Marco Giorgianni e l"eolian-svizzero" Pietro Cappelli

Giorgianni-1024x576.jpg

di Marco Giorgianni*

Sento di comunicarvi e dare conferma di aver accettato la proposta per una candidatura a livello Nazionale. Ho interpretato questa opportunità, come una prestigiosa occasione non solo per me ma per un territorio che per la prima volta vede un EOLIANO in una posizione di tale importanza.
Candidatura proposta a un SINDACO appena rieletto e rappresentante di una comunità. Ed è proprio come Vostro rappresentante, e dopo aver sentito il parere di molti di Voi, che ho deciso di accettare questa difficile sfida.
Dico subito che non ho nessuna intenzione di abbandonare né la carica di sindaco, né il mio arcipelago, ma che desidero dimostrare con fatti, sacrificio e dedizione LA PASSIONE per il mio territorio e per la mia gente.
Credo che la scelta di proporre un Sindaco è, la dimostrazione della cosciente ricerca di affidarsi a figure che vivono e conoscono i problemi del territorio.
Ed è proprio da qui, proprio con VOI che voglio ripartire, e continuare nel mio impegno a migliorare le ISOLE e la SICILIA.
La scelta di restare Sindaco di Lipari è altresì il desiderio di restare vicino alla mia gente, come prima e più di prima, con più forza e più incisività, di quella finora dimostrata e riconosciutami con il Vostro sostegno.
Insieme cammineremo per l'interesse della comunità, aumentando la nostra forza e il nostro impegno per un futuro pieno di soddisfazioni.

*Candidato al Senato della Repubblica

Pietro Cappelli "ecco perchè mi candido..."

1780151_271351889687693_599976503_o.jpg

di Pietro Cappelli

Mi chiamo Pietro Cappelli. Sulla mia carta d'identità avrebbero dovuto scrivere come professione: emigrante. Come tutti gli emigranti italiani abbiamo la nostra terra natia sotto la nostra pelle e quando ancora sento Italia, sento la patria mia, quella dell'inno di Mameli e della bandiera tricolore con la quale nei momenti di tristezza ho coperto il mio corpo.

Mi candido per questa Italia, per aiutare il mondo dei giovani a non soffrire come abbiamo sofferto noi emigranti. Anche se nella Svizzera abbiamo imparato tanto ed in cambio abbiamo dato la nostra imprenditorialità e la nostra vita. Io con la politica non ci devo "mangiare" e neanche speculare.

Con la politica, io Pietro Cappelli, nativo di Pianoconte e vissuto a Pirrera di Lipari, voglio dare la mia esperienza. Libera, pulita, onesta e lavorativa. Cose semplici come quelle di una volta quando le cose funzionavano meglio e la stretta di mano era un contratto.

Per questo Vi voglio stringere la mano. Per darvi la mia parola che farò tutto per il bene degli italiani, emigranti compresi e naturalmente per le mie amate Eolie.

Nb: Per gli amici eoliani che non mi potranno votare però ci tengo a precisare: se avete un parente in Europa lo potrà fare. Da ora in avanti dunque lo slogan deve essere "vota Pietro, vota Pietro...", quello del panettone piu' buono della Svizzera con gli aromi delle arance della Mamma di Pirrera!!! 

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo

Il Notiziario delle isole Eolie online siti utili www.isoleolie.it  vacanzeeolie.it alberghieolie.com

notiziario su youtube