"BELLI NOTIZI AVIMU"

LA NUOVA PUBBLICITA' VIDEO DEL "NOTIZIARIO"

DA NOI CONVIENE E VA LONTANO...

2Yfpfa1h_400x400.png

"Il Notiziario delle Eolie online" sulla rivista dell'Uspi (Unione Stampa Italiana)

Il “ponte” per gli eoliani e gli amanti delle Eolie sparsi nel mondo. In 122 mesi, 15.708.700 pagine visitate. L’informazione della comunità dell’arcipelago è letta in 100 Paesi del mondo.

FOTO-DELLEDITORE-DIRETTORE-RESPONSABILE-BARTOLINO-LEONE-768x576.jpg

Intervista all’Editore e Direttore Responsabile, Bartolino Leone (nella foto con i fratelli Biviano).

Domanda:
Caro Direttore, da qui (da Roma), quando pensiamo alle Eolie, ci vengono in mente principalmente il mare, il sole, le bellezze naturali e paesaggistiche… ma c’è una comunità che vive lì, con i suoi problemi e le sue difficoltà, e c’è un’altra comunità, ancora più grande, fatta di persone che hanno lasciato questo posto bellissimo per cercare fortuna altrove. Con quale finalità è nato il tuo giornale e. soprattutto, come si rapporta con tutto questo?

Bartolino Leone:
«Le Isole Eolie hanno sempre meritato un posto importante nella cronaca giornalistica. Le bellezze e la storia delle Eolie sono andate sulla stampa di tutto il mondo. Noi da quasi 45 anni ci siamo occupati non di sola bellezza, ma di cronaca locale a 360 gradi, compresa l’attività politica locale dei 4 comuni (Leni, Malfa e Santa Marina Salina situate sull’isola di Salina, mentre il comune di Lipari è costituito dalle rimanenti isole). Dalla carta stampata, alle radio e alle tv, al giornale online il passo è stato veloce e necessario.
Sono trascorsi 122 mesi dalla nascita del Notiziario delle Eolie Online, diretto da me, con la collaborazione del webmaster Massimo Pagliaro (nella foto) e con una “redazione virtuale” in diversi paesi del mondo.

WEBMASTER-MASSIMO-PAGLIARO-768x574.jpg

Il Notiziario delle Eolie è il ponte che unisce gli eoliani e gli amanti delle Eolie nel mondo. Ben 100 paesi del pianeta sono collegati con le nostre pagine che iniziano la giornata giornalistica al primo secondo del nuovo giorno per avere oltre venti servizi nuovi nell’arco delle 24 ore».

Domanda:
Non solo turismo, promozione del territorio e delle aziende in loco, quindi, ma “vera” cronaca locale…

Bartolino Leone:
«C’è tutta una verità delle e sulle Eolie e su tutto quello che passa dalla Eolie. Dal turismo all’agricoltura; dalla pesca all’Unesco; dai lavoratori dell’ex cave della pomice all’ospedale dove non si nasce più e la vita dipende dal vento e dagli elicotteri; dai porti ai sogni politici; dalle società miste in continua perdita fino alla favola del mega porto turistico di Lipari che dovrebbe costruirlo Condotte.

Posso continuare: dalla scuola più piccola del mondo di Alicudi al porto più piccolo del mondo di Ginostra; dallo Stromboli in continua eruzione al mare che bolle di Vulcano; dal Museo archeologico di Lipari alle 4 feste all’anno per San Bartolo vero patrono dell’arcipelago eoliano; dalle spiagge che scompaiono ai depuratori e dissalatori che creano problemi in continuazione; dai vip intervistati in ogni occasione allo doppio sbarco dei profughi provenienti dalle zone di guerra…
Le difficoltà nel produrre informazione, senza usare i guanti, pone il giornalista eoliano, che non passa veline, al rischio di avere giornalmente sempre più lettori e sempre più nemici».

Domanda:
Ma avrai avuto anche soddisfazioni a fare questo “mestiere”, no?

Bartolino Leone:
«Le soddisfazioni arrivano quando le persone (famose e non) ‘si fidano’ e ‘si affidano’ al nostro lavoro di giornalisti. Ricordo, ad esempio, quando Beppe Grillo, dopo la traversata a nuoto dello Stretto, arrivò a Lipari e diede la sua prima e lunga intervista politica al Notiziario delle Eolie. Oppure il caso della donna del prete che partì da Messina per rilasciare a noi la sua prima intervista a base di confessioni e rapporti sessuali. Il Notiziario delle Eolie giornalmente cresce e si sviluppa confortato dai lettori che spesso lanciano appelli con la preghiera di non specificare nome e cognome per paura di subire qualche ritorsione. Anche queste sono anche le Eolie: con l’omertà in tasca».

Domanda:
Cosa ti ha spinto a iscrivere il tuo giornale alla nostra Unione?

Bartolino Leone:
«Il rapporto con l’USPI è iniziato per dare al Notiziario delle Eolie l’occasione di una nuova forma conoscitiva. Non come protezione, ma come occasione di comunità per girare maggiormente il mondo anche nei suoi angoli più sperduti».

Domanda:
Vuoi, per concludere, lanciare un augurio a tutti i lettori, presenti e futuri?

Bartolino Leone:
«Dal sole libero delle Eolie BuoNotiziario a tutti!». 

Collaboratori e Editorialisti:

 LELIO FINOCCHIARO, Rubrica Storica

CARLO-DARRIGO-FISICO-ED-ESPERTO-DI-ACUSTICA.jpg CARLO-DARRIGO, fisico ed esperto di acustica 

 BARTOLINO FRERLAZZO, Piemonte 

feldamb.jpg FELICE D’AMBRA, Sardegna 
MICHELE-SEQUENZIA-SVIZZERA.jpg MICHELE SEQUENZIA, Svizzera- Piemonte
57d81460094e0-bpfull.jpg MARCELLO-D'AMICO, Australia
DON-GAETANO-ARDELLA-RUBRICA-RELIGIOSA-300x168.jpg Don GAETANO SARDELLA, Rubrica Religiosa
images/banners/immagini_random/foto.jpg
 

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo

Il Notiziario delle isole Eolie online siti utili
www.isoleolie.it  vacanzeeolie.it alberghieolie.com 

coralbeach-banner.jpg