nmezzapicaamico.jpg

Lipari - E' deceduto Ninì Mezzapica.

Tra i piu' famosi e apprezzati pasticceri delle Eolie.

Ai familiari le condoglianze del Notiziario

IL CORDOGLIO

Ho appreso con dolore del passaggio da questa terra alla casa del Padre di Ninì Mezzapica. Ricordo le sere trascorse a chiacchierare e a gustare prelibatezze nel suo bar. Io e mia moglie Angela porgiamo alla moglie Giovanna, al figlio Gianluca e a tutti i familiari le nostre più sentite condoglianze e la vicinanza con la preghiera in un giorno di Pasqua che, per loro particolarmente, ha un profondo velo di tristezza.
Francesco e Angela Coscione.

Salvatore Agrip: Scusate, siamo a Pasqua, ma dopo la triste e inaspettata notizia della dipartita di Ninì Mezzapica non posso fare a meno di ricordarlo.
Una persona cordiale e amico di tutti di spiccata creatività, ha esercitato la sua professionalità con vera passione facendoci gustare e assaporare meglio le tante ricorrenze i tanti momenti belli e di festa, le sue torte i sui zuccotti esprimevano il giusto contorno di delizia. Ci ha lasciato tanti ricordi della sua pasticceria e per chi come me ha ricordi più lontani sa bene che a Canneto il bar Miramare nel suo pieno splendore lui ne era il perno della sfavillante attività di allora.
Ultimamente veniva a Canneto sulla spiaggia di Calandra con la sua canna da pesca e proprio poco tempo fa, con la scomparsa della spiaggia lo si vedeva su marciapiedi che pescava a ridosso del muraglione.
Alla Moglie Giovanna e al Figlio Gianluca le più sentite Condoglianze e un forte abbraccio.

Frank Speziale: Caro Ninì, Che Dio ti Benedica. Resta in Pace. Ti voglio ringraziare, nelle mie venute a Canneto, Per il caffe Gratis che mi hai sempre offerto al tuo Locale. Sono certo che ci rincontreremo. I will Pray for you. Resta In Pace, Buona Pasqua.

IL RICORDO ATTRAVERSO "NOTIZIARIOEOLIE.IT"

7 SETTEMBRE 2015

Caro direttore,

sono Vittorio Pedol di Milano. Negli anni 60 ho fatto il corso carristi presso la scuola Sotto Ufficiali di Caserta dove conobbi il liparoto Ninì Mezzapica. Tutte le sere con 50 lire andavamo in "sciambola" oppure mangiavamo 2 mozzarelle fra una risata e l'altra. il caro Ninì si dovrebbe ancora ricordare quando insieme ad altri 2 commilitoni milanesi, dopo la rapatura militare, a causa del sole cocente che ci ha colpito durante le esercitazioni, siamo finiti in ospedale perché ci era gonfiata la testa come le angurie del posto. Adesso, dopo tantissimi anni mi piacerebbe sapere se Mimì sta bene e si ricorda "sti fatti", dove è finito dopo la scuola e chissà se potremmo rincontrarci per bere una malvasia che tanto ci decantava oppure mangiare una fetta di panettone della Milano vera.
Caro Ninì se ci sei batti un colpo, Ti abbraccio ed aspetto una Tua foto attuale attraverso il Notiziario.
Con affetto e un grande abbraccio.

LA RISPOSTA

di Nini' Mezzapica

Caro Bartolino, ti ringrazio per il tuo interessamento. Ho risolto tutto tramite telefono e siccome anche quetso signore usa il Pc, ci siamo messi d'accordo per vederci con Skipe. Grazie anche a tuo fratello Gennaro che è stato il motore di questa ricerca andata a buon fine. Cari saluti un abbraccio' mia moglie ricambia'\.

L'INCONTRO A SANREMO

di Angelo Sidoti

Quando si dice come è piccolo il mondo. Incontrato a Sanremo in località Capo Nero il Signor Vittorio Pedol compagno di corso militare del nostro caro compaesano Cannetaro Nini Mezzapica di cui tutti noi ricordiamo la grande maestria pasticcera.

asidotigruppo1

 LA RISPISTA DA LIPARI

di Ninì Mezzapica

Caro Angelo, un grazie di cuore per la tua pubblicità. Fatta da un amico è ben accettata perchè così ancora ci si ricorda di me per tutti i dolci peccati che vi ho fatto fare. Salutami tanto Gennaro Leone. Grazie.

 

 

 

 

 

E' deceduta la signora Masina Mannello in Di Maro.

Aveva 72 anni.

IL CORDOGLIO

di Gilormino Casali

Caro Bartolino, buon giorno, ho letto sul "Nostro Giornale" che è deceduta una mia cugina : Masina Mannello. Le mie più sentite condoglianze, a tutta la famiglia. Famiglia Casali da Berlino.
Grazie e abbracci a Voi tutti!

 

E' deceduta la signora Gaetanina Mirabito.

Aveva 78 anni.

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo 

Eolie siti utili isoleolie.it - vacanzeeolie.it 
alberghieolie.com - eolianinelmondo.com 
eolieintouch.it - casevacanza.isole-eolie.com

foto.jpg