Politiche 2018 Propaganda Elettorale

cappellio2018.jpg

Ordinanza Sindacale sul regolamento cimiteriale comunale

20170518_Ordinanza_-_ALBO1.jpg

LEGGI TUTTO IL DOCUMENTO clicca qui 20170518 Ordinanza - ALBO.pdf

gbrancatoIl nuotatore Giovanni Brancato, definito lo "Squalo delle Eolie", oggi pomeriggio alle 15,30 sarà intervistato in diretta su RaiUno Sport.

Il nuotatore ha portato a compimento imprese straordinarie: lo scorso anno Olbia-Ostia per oltre 125 miglia, pari a circa 202 chilometri. L'atleta 58enne originario di Alassio, con casa a Quattropani (Lipari). Nel luglio del 2010 l'atleta ha battuto il suo record cimentandosi in un'altra impresa sportiva, questa volta a carattere trans-continentale: la traversata a nuoto tra la Tunisia, Biserta, più precisamente, e la Sardegna, Villasimius, nuotando per sette giorni sotto controllo medico scientifico, percorrendo un distanza di 118 miglia, pari a 190 km, scortato da mezzi nautici e militari. Questa traversata risulta essere la più lunga al mondo ed ha promosso una ricerca medico-scientifica e fisiologico-nutrizionale, oltre a promuovere un avvicinamento socio-turistico-culturale tra la sponda tunisina e quella italiana.

Nel 2011 ha effettuato la traversata a nuoto tra l'isola di Stromboli e l'isola di Lipari, coprendo una distanza di 45 miglia (73 km) in 11 ore e 30 minuti. In quell'occasione è stato studiato e monitorato il comportamento bio-fisiologico dell'atleta in acqua. Nel 2012, dal 17 al 20 agosto, Giovanni Brancato ha effettuato il giro delle sette isole Eolie. L'impresa, caratteristica e originale rispetto alle precedenti, ha coinvolto i vacanzieri che si trovavano lungo il percorso. La distanza effettuata è stata di 78 miglia, pari a 125 km.

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo

Il Notiziario delle isole Eolie online siti utili www.isoleolie.it  vacanzeeolie.it alberghieolie.com

notiziario su youtube