43f0d92e-0764-4c83-a279-27f173aa4e30 (1).jpg

Alicudi - I lavori di messa in sicurezza del porto sono stati conclusi, ma secondo alcuni abitanti "non sarebbero stati effettuati secondo il capitolato d'appalto".

Gli isolani sono certi che "alla prima forte mareggiata anche questo porticciolo sarà spazzato via", cosi come purtroppo accaduto per altre opere portuali eoliane, oltre che per barriere di protezione degli abitati. 

Gli stessi abitanti hanno preannunciato un esposto denuncia all'autorità giudiziaria.

L'INTERVENTO

ipalermo.jpg

di Italo Palermo

L'area di cantiere è ancora un disastro...ed è tutto sulla battigia....come si vede dalla foto. Ora ci auguriamo che al piu' presto sia fatta la bonifica del litorale della zona di cantiere. Qui isolati da giorni....si spera di partire oggi. Saluti.

IL PUNTO E VIRGOLA

Gli alicudari con il porto ci vivono e ci devono pure respirare. In queste lungaggini di fine lavori tempestati di lamentele per questa opera portuale, si può intuire che c'è qualche cosa che non quadra ancora. Sarà il collaudatore che dovrà preparare i documenti tecnici dove spieghera' il rispetto del capitolato d'appalto fino alla verifica del tipo del materiale impiegato come tipo di cemento, di ferro e personale specializzato impiegato. Oltre a verificare se i lavori sono stati ultimati nei tempi contrattuali ed in caso di ritardi applicare le penali prima del saldo all'appaltatore. E' una richiesta normale e democratica quella degli isolani che tanto hanno sofferto per questa utile opera pubblica che perdura da 11 anni come denunciato dal deputato regionale del M5S Antonio Deluca, pagata con i soldi dei cittadini e non piovuta dal cielo. Dare questo genere di risposte e' un dovere che gli amministratori pubblici devono assolutamente mostrare e possibilmente metterci il proprio onore.
Anche ad Alicudi il porto e' vita.

dcf255ef-c6f3-4b2d-a67f-7bd498600ff9.jpg

Ad Alicudi vi sono anche forti proteste per una frana che ha interessato la località vicino il vallone e che ha letteralmente isolato la zona. Eppure vi abitano 6 famiglie.

"Siamo impossibilitati a raggiungere le nostre case - dice un isolano - anche per trasportare le bombole di gas, tanto che ho deciso di lasciare l'isola fin quando non finirà l'isolamento della località".

ansa-met.jpg

ALICUDI - A causa di una frana ad Alicudi, nelle Eolie sei famiglie sono rimaste isolate. Lo smottamento del terreno ha interessato la località vicino il vallone e ha letteralmente isolato la zona. "Siamo impossibilitati a raggiungere le nostre case - dice un altro residente Bartolo Taranto - anche per trasportare le bombole di gas, tanto che ho deciso di lasciare l'isola fin quando non finirà l'isolamento della località".(ANSA)

00c6bce4-2b5b-4400-942d-8d7f9049eda2.jpg

220cf037-1c02-4ef4-bea7-10640a420db6.jpg

Per le foto si ringrazia l'isolano Italo Palermo che per raggiungere la zona si è dpovuto recare con l'asinello

campingunci.jpg

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo 

Eolie siti utili  isoleolie.it - vacanzeeolie.it - alberghieolie.com - 
eolianinelmondo.com - eolieintouch.it
 - casevacanza.isole-eolie.com

htlliscabianca.jpg