"BELLI NOTIZI AVIMU"

LA NUOVA PUBBLICITA' VIDEO DEL "NOTIZIARIO"

DA NOI CONVIENE E VA LONTANO...

29386171_10213340106891668_2290102259016531968_n.jpg

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi  stata inviata a P.B. e c., residenti sull'isola. Hanno realizzato 3 vano, un wc e una struttura prefabbricata. 

Panarea - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a C.V.I., di Napoli. Aveva trasformato un garage in appartamento

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M.A. e c., residenti sull'isola. Avevano realizzato un solaio e chiusura di un terrazzo 

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M.R. e c. Avevano realizzato una tettoia.

Ordinanza Illeciti con sanzione di 663 euro per F.D. e c. residenti sull'isola per occupazione arbitraia di demanio civico.

Ordinanza Illeciti con sanzione di 450 euro per L.I. e c. residenti sull'isola per occupazione arbitraria di demanio civico.

Vulcano Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi  stata inviata a C.A. e c., di Palermo. Avevano realizzato l'ampliamento di un fabbricato esistente.

Ditta: Cerami Agostino, Cerami Giorgia, Cerami Raimondo e Rizzacasa Vincenzo.

Panarea - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a B.M., residente sull'isola. Aveva realizzato un chiosco.

Alicudi - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a R.M. e c. residenti nell'isola eoliana. Avevano realizzato una camera con terrazzo.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a T.A.G. e c. di LIpari. Avevano realizzato un capannone metallico.

Una ordinanza di applicazione sanzione di 20 mila euro, per non aver proceduto alla demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a F.L. e c. residenti sull'isola. Avevano realizzato un magazzino interrato

ansa.png

LIPARI - Una sanzione di 20 mila euro è stata applicata dal Comune di Lipari a due persone che non avevano proceduto alla demolizione di un magazzino interrato che avevano realizzato abusivamente. Il provvedimento è stato firmato dal capo area dell'Ufficio Illeciti Claudio Beninati. Nelle ultime settimane sono una trentina le ordinanze di demolizione che sono state inviate a isolani e villeggianti che hanno costruito abusivamente nelle sei isole del maggior Comune delle Eolie. Si è trattato di case, capannoni, box auto e di cambio di destinazione d'uso di fabbricato in B&B, garage, locale tecnico, cisterna e deposito.(ANSA). 

caronte e turist

PER LA LETTURA DI QUELLE PRECEDENTI CLICCARE NEL LINK CHE SEGUE LEGGI TUTTO

linea-verde-orriz.gif

 Alicudi - Ordinanza di acquisizione per un fabbricato inviata alla T. F., residente nell'isola delle Eolie.

Panarea - Un ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a C.F., residente nell'isola delle Eolie. Aveva realizzato un box auto

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi  stata inviata a B.M. di Napoli. Aveva realizzato un fabbricato a piano terra e primo piano.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a D.M.I. e C. di Treviglio (Bg). Avevano realizzato un cambio di destinazione d'uso di un fabbricato in B&B con modifiche interne ed esterne.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a D.L. di Lissonoe (Mi) Aveva realizzato un garage e un locale tecnico.

Una ordinanza di acquisizione gratuita di opere edilizie e di aree è stata inviata a S.G., residente nell'isola delle Eolie. Aveva realizzato un locale ed una cisrterna.

Lipari - Una ordinanza di acquisizione gratuita di opere edilizie e di aree  stata inviata a G.G., residente nell'isola delle Eolie. Aveva realizzato una rampa di scala esterna, un vano porta, una scala interna e una porta-finestra. 

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi  stata inviata a N.B. e C., residenti nell'isola delle Eolie. Avevano realizzato 2 vani, un disempegno con scala e un'area attrezzata. 

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a B.B., di Lipari. Aveva coperto una terrazza, realizzato un magazzino, modificato interni e cambio di destinazione d'uso del garage.

Stromboli - Una ordinanza di demolizione con ripristino dei luoghi è stata inviata a Q.P, residente sull'isola delle Eolie. Aveva realizzato un deposito, con cancello e battuto in cemento. 

Lipari - Una ordinanza di smonto con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M.F. e C di Lipari. Aveva collocato un espositore vetrina e una tenda. 

Una ordinanza di smonto con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a N.L.D. e C. di Lipari. Aveva collocato due espositori vetrina. 

Una ordinanza di smonto con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a P.R e C. Aveva collocato due espositori vetrina

Filicudi - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a A.A., residente sull'isola. Aveva realizzato un manufatto e un terrazzo.

Vulcano - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a L.F.R, di Roma. A Vulcano aveva realizzato un deposito e una baracca. 

Stromboli - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M.A., residente sull'isola. Aveva trasformato un garage in due vani con angolo cottura, bagno e realizzato una tettoia.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a N.B., e C., residenti sull'isola. Hanno realizzato un vano, la cucina e un disimpegno con scala. 

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a L.B., residente sull'isola. Aveva realizzato un chiosco, una tettoia, un bagno e un locale in muratura. 

Panarea - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a S.S.,  e C., di Patti e residenti sull'isola. Avevano realizzato un manufatto e una tettoia.

Alicudi - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a B.E., residente sull'isola. Aveva trasformato una cistrna in locale per ricovero barche

Panarea - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a T.G., residente sull'isola. Aveva ricostruito dei muri dopo aver demolito dei muri di un finto rudere già sanzionato. 

Filicudi - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a R.M. e C. di Napoli. Avevano realizzato un immobile ed una tettoia.

Panarea - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a L.P., residente sull'isola. Aveva realizzato un manufatto ed una tettoia. 

Lipari - Nomina del Responsabile Unico del Procedimento (Rup) Claudio Beninati per l'iter di demolizione d'ufficio di manufatti abusivi realizzati nell'isola di Lipari da G.L.S.  

Una ordinanza di rimessa in ripristino e bonifica dei luoghi è stata inviata a C.B. e C., di Lipari. Aveva realizzato una discarica abusiva con sfabbricidi.

Una ordinanza di rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a R.L. e C. Avevano realizzato una magazzino semi interrato. 

Vulcano - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a L.F.R., di Palermo. Aveva realizzato dei muri ed collocato un cancello in ferro. 

Una ordinanza di applicazione sanzione di 1.032 euro è stata inviata a G.S. di Lipari. Aveva iniziato dei lavori edili senza comunicarlo al Comune.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M.G. e C. di Gioiosa Marea. Avevano realizzato un mini appartamento.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M.G. e c. di Lipari. Avevano realizzato il cambio di destinazione d'uso di un locale e la copertura di terrazzi. 

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a R.G., e company di Lipari. Avevano realizzato una veranda e un bagno.

Una ordinanza di acquisizione gratuita di opere edilizie e di aree è stata inviata a P.E. e company di Lipari. Avevano realizzato un ampliamento di un fabbricato esistente con camera da letto e bagno.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a O.D., di Lipari. Aveva realizzato un manufatto. 

Filicudi - Nomina Responsabile Unico del Procedimento (RUP) il geometra Claudio Beninati, capo area comunale, per l'iter di demolizione d'ufficio di un cancello ancorato su due pilastri realizzati nell' isola di Filicudi, realizzato da P.E,, residente sull'isola e company 

Lipari - Dopo la definizione dell'iter amministrativo demolito un terrazzino abusivo di 40 metri quadri. Era stato realizzato da M.V., di Lipari. Ai lavori ha presenizato il capo area dell'Ufficio illeciti del Comune Claudio Beninati.

Alicudi - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a A.F., di Fuscaldo (Cs). Aveva realizzato una tettoai e collocato due gruppi di pannelli fotovoltaici.

Una ordinanza di applicazione sanzione di 1.032 euro è stata prevista per L. S., di Lipari. Aveva collocato un cancello. 

Filicudi - Demolizione di un fabbricato abusivo nell'isola delle Eolie. Si è trattato di un vano di circa trenta mq, di proprietà di un villeggiante di Gioiosa marea, B.N. La ruspa ha abbattuto l'immobile alla presenza del direttore dei lavori Francesco Arena, geometra comunale, in qualità di responsabile unico del procedimento e del resposabile dell'Ufficio illeciti Claudio Beninati, capo area e geometra comunale, su direttiva della procura generale di Messina.

Panarea - Una ordinanza di rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a L.C. e company di Panarea. Hanno realizzato un garace, un locale tecnico e una copertura.

Lipari - Sostituzione direttore dei lavori a supporto del Rup, per la demolizione d'ufficio di un'opera da L.M.S, di Lipari. Incaricato il geometra Francesco Arena.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a F.G., di Lipari. Ha realizzato una passerella.

Integrazione ordinanza di applicazione sanzione di 1.032 euro a S.A., di Lipari e company. Avevano realizzato un muro e un cancello.

Occupazione arbitraria del demanio civico. Atti approvati dal commissario Antonio Novara. Interessano G.L. e company di LIpari. 

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M.B., di Lipari. Aveva realizzato una baracca. 

Stromboli - Un fabbricato di 100 metri quadri è stato demolito nell'isola delle Eolie. E' stato lo stesso proprietario, U.F., residente a Stromboli ad abbatterlo. Era stato realizzato in località Scari. A Panarea invece il responsabile dell'Ufficio Illeciti del Comune di LIpari Claudio Beninati ha definito l'iter per l'immissione in possesso tra i beni di proprietà dell'ente, di un fabbricato, di 30 metri quadri, già utilizzato come officina. Era stato realizzato da L.G.F., residente sull'isola in località Iditella. Nell'ufficio comunale sono già pronte altre 12 pratiche per immobili che dovranno essere demoliti.

Lipari - Una ordinanza di applicazione sanzione di 1.032 euro è stata inviata a S.G. e company, residenti a Lipari. Avevano realizzato un muro ed una recinzione.

Stromboli - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a C.G.A, di Caltanissetta. Aveva realizzato la chiusura di una tettoia diventata cucina-pranzo, un immobile con vano cottura e una tettoia per riparare un serbatoio d'acqua.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a N.A., di Lipari. Aveva realizzato una tettoia, un magazzino e una recinzione.

Stromboli - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a A.M., di Napoli. Aveva realizzato una struttura in legno con incannucciato vicino la sua abitazione.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a C.F. e G.A, di Lipari. Avevano realizzato dei volumi tecnici, bisuoli e collocato un serbatoio.

Approvazione perizia di demolizione d'ufficio di manufatti abusivi realizzati da M. G..

Filicudi - Approvazione perizia tecnica relativa alla demolizione di manufatto realizzato da N.B. 

Panarea - Una ordinanza di demolizione con rimessa in pristino dei luoghi è stata inviata a C.B., di Palermo. Aveva trasformato un magazzino in camera da letto, bagno, con finestra, il vano cucina in soggiorno, il vano tecnico in cucina, il vano lavanderia in camera da letto e la cantina in lavanderia.  

Alicudi - Una ordinanza di acquisizione gratuita di opere edilizie e di aree è stata inviata a V.B e C.,  residente sull'isola. Avevano realizzato una struttura in cemento armato.

Alicudi - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a B.G., residente in Svizzera. Aveva realizzato un fabbricato con 4 stanze, soggiorno, cucina, 2 bagni, corridoio, terrazza con sosttostante cisterna. 

Filicudi - Approvazione perizia tecnica relativa alla demolizione di manufatto realizzato nell'isola di Filicudi località Val Di Chiesa da N.B.

Lipari - Approvazione perizia tecnica relativa alla demolizione d'ufficio di manufatti abusivi realizzati nell'isola di Lipari, Via Rocche Acquacalda da M.G.

Alicudi - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a B.G., di Lipari. Aveva realizzato un manufatto. .

Stromboli - Una ordinanza di rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a I.G, di Caravaggio e C. (Bg). Aveva realizzato un manufatto. 

Vulcano - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a V. E., di Paternò. Aveva realizzato una struttura in metallo. 

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M.A., di Palermo. Aveva realizzato un manufatto in legno.

Lipari - Una ordinanza di rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a P.S., di Lipari. Aveva installato un chiosco.

Una ordinanza di rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a Z.G. , di Lipari. Aveva installato un chiosco. 

Una ordinanza di rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a S.M., di Lipari. Aveva installato un chiosco. 

Una ordinanza di rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata Z.L. e Z.B., di Lipari. Avevano installato un chiosco. 

Una ordinanza di rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M.M., di Lipari. Aveva collocato un chiosco. 

Vulcano - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a G.N. e c., di Messina. Avevano realizzato l'ampliamento di un immobile esistente.

Lipari - Una ordinanza di acquisizione gratuita di opere edilizie e di aree è stata notificata a B.C e B.M, di Lipari. Non avevano provveduto alla demolizione di un fabbricato con cambio di destinazione d'uso.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M.B. e P.E, di Lipari. Avevano realizzato l'ampliamento di un fabbricato esistente.

Una ordinanza di pristino dei luoghi è stata inviata a Z.B. e S.A., di Lipari. Avevano realizzato un locale sgombero, la chiusura del terrazzo ed un immobile con struttura in legno. 

Panarea - Una ordinanza di demolizione con rimessa in pristino dei luoghi ditta è stata inviata a M.M., di Reggio Calabria e C. Avevano realizzato il cambi di destinazione d'uso da abitazione in attività commerciale, ampliamento del bagno, chiusura del sottoscala ed un'area attrezzata nel lastrico.

Lipari - Una ordinanza di rimessa in pristino dei luoghi è stata inviata a L.A. e S. M., di Messina. Aveva effettuato il cambio di destinazione d'uso di un semi-interrato in civile abitazione.

Vulcano - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M.G. e C., residenti a Bracciano (Roma). Avevano realizzato una scala in ferro e la copertura del terrazzo.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a L.G.S., di Lipari, aveva realizzato un immobile ad un piano fuori terra per attrezzi agricoli. 

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a L.S.G., residente sull'isola, aveva realizzato un bancone in legno ed una struttura in metallo.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a A.S.F., di Barcellona. Aveva realizzato una scala in ferro, una struttura in legno, un vano esterno, modifica dei prospetti e copertura del terrazzo.  

Filicudi - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a N.S., di Messina. Aveva realizzato la ristrutturazione di un vano esistente. 

Vulcano - Una ordinanza di demolizione con rimessa in pristino dei luoghi e applicazione sanzione è stata inviata alla ditta A.D.L., di Messina. A Vulcano aveva realizzato la ristrutturazione di un portico e di un angolo cottura.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a R.T., di Ischia, rappresentante legale di una società vulcanara. Aveva collocato dei massi di cemento lungo la linea della costa, con battuto di cemento e grigliata di ferro. 

Stromboli - Una ordinanza di acquisizione gratuita di opere edilizie e di aree  è stata inviata a U. F. e M. L., residenti sull'isola. Avevano realizzato un fabbricato.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a P. B., residente sull'isola. Aveva realizzato una struttura precaria.

Panarea - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a F.P., di Roma. Aveva realizzato un vano ed un vano tecnico trasformato.

Vulcano - Una ordinanza di rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a I. R., di Messina e residente sull'isola. Aveva realizzato una recinzione, un manufatto adibito a canile, una gabbia per polli e collocato una cella frigorifera.

----Una ordinanza di demolizione con rimessa in pristino dei luoghi è stata inviata a B. M., di Rometta. Aveva realizzato un muro, una recinzione e collocato un cancello.

Filicudi - Una ordinanza di acquisizione gratuita di opere edilizie e di aree è stata inviata a V.M.G, di Lipari. Nell'isola eoliana aveva realizzato un manufatto addossato ad un fabbricato esistente. L'ordinanza è sta firmata dal dirigente Mirko Ficarra, dal capo servizio Lorella Lisuzzo e dal funzionario Angela Orto.

Stromboli - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luogh è stata inviata a S.G, di Roma. Aveva collocato un manufatto pre-fabbricato.

Vulcano - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata R.F, residnete sull'isola eoliana. Aveva realizzato un fabbricato ed una tettoia.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi e applicazione sanzione di 516 euro è stata inviata a S.G., residente sull'isola. Aveva realizzato due tettoie.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a B.L., residente sull'isola. Aveva realizzato la trasformazione interna di un immobile e la formazione di un angolo cottura.

Vulcano -  Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi e applicazione sanzione di 516 euro è stata inviata a I.C.G., di Messina. Aveva realizzato un manufatto, un gazebo ed una pedana.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a B.F. e L.S.R, di Lipari. Avevano realizzato un battuto di cemento ed collocato un cancello.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi e applicazione sanzione è stata inviata a L. G. R., di Messina. Aveva realizzato due pulera e collocato in un cancello anche in un viottolo vicinale. 

Vulcano - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a P.A., di Messina. Aveva realizzato in tre camere rispettivi soppalco, un bagno, una struttura in legno, copertura di terrazzo ed al piano seminterrato una diversa dislocazione dei locali.

Una villetta abusiva di circa 100 metri quadri è stata demolita nella maggiore isola delle Eolie. Era di proprietà di S.G., di Lipari. La demolizione effettuata dalla stessa ditta è avvenuta alla presenza del capo area dell'ufficio illeciti Claudio Beninati. In itinere vi sono una trentina di altre costruzioni abusive. Tra queste anche l'ex villetta di Silvano Saltalamacchia, divenuta di proprietà del Comune e che presto approderà in consiglio comunale ove si dovrà decidere se demolirla o utilizzarla a servizio dei cimitero.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a B.G. O., di Lipari. Aveva realizzato un vano, 3 terrazze, un battuto di cemento ed un muro.

Stromboli - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a C.G., residente sull'isola. Aveva realizzato un pollaio con tubi metallici, rete metallica e copertura con onduline di plastica in zona paesaggistica.

Una ordinanza di demolizione è stata inviata alla villeggiantefrancese G.S. Aveva realizzato prospiciente alla sua abitazione una terrazza coperta con travi ed incannucciato in area comunale e demaniale.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a L.G.C, e C., residente sull'isola. Avevano realizzato un solaio piu' alto rispetto agli altri. 

Stromboli - Una ordinanza di demolizione con rimessa in pristino dei luoghi è stata inviata a G.A., di Catania. A Stromboli aveva realizzato una tettoia.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M.B., di Lipari. Aveva realizzato una baracca.

Stromboli - Una ordinanza di rimozione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a B.E., di Torino. Nel suo locale invece di un bagno pubblico aveva realizzato un deposito.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a P. L., residente sull'isola. Aveva realizzato un muro e due colonne in ferro.

Revoca ordinanza di demolizione alla ditta F. L. s.n.c. che aveva realizzato una pedana con gazebo sul demanio marittimo. Dopo le indagini è stato accertato che era in possesso dell'atto autorizzativo e del parere della Soprintendenza.

Una ordinanza di demolizione con ripristino dello stato dei luoghi è stata inviata a I.G., residente sull'isola. Aveva realizzato una struttura in ferro per copertura.

Panarea - Una ordinanza di smonto con rimessa in pristino dei luoghi è stata inviata a T.A., residente sull'isola. Aveva installato il motore di un grosso condizionatore.

Una ordinanza di demolizione e rimessa in pristino dei luoghi è stata inviata C.M.P., residente sull'isola. Aveva installato una vasca sul terrazzo e la copertura di parte del terrazzo.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M.S., diMilazzo. Aveva installato un prefabbricato.

Sospensione e differimento termine immissione in possesso fabbricato sito in località San Pietro nell'isola di Panarea di C. L., residente sull'isola. Al momento del sopralluogo per l'immissione in possesso all'interno della casa vi era un minore. L'avvocato Ferdinando Croce con lettera inviata al Comune aveva fatto presente questa situazione di disagio.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M.A., residente sull'isola. Aveva instllato un prefabbricato.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a L. R., residente sull'isola. Aveva collocato una pedana in legno con due gazebo.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a P.F., residnete sull'isola. Aveva collocato una pedana in legno con tettoa.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a L.G.O., residente sull'isola. Aveva collocato una pedana in legno, un gazebo ed un chiosco.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a L.D.G., residente sull'isola. Aveva collocato una pedana in legno, con un gazebo, un chiosco ed un'area per posa ombrelloni.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a  P.G., residente sull'isola. Aveva realizzato un muro e trasformato un giardino in un parcheggio. 

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a F.A., residente sull'isola. Aveva realizzato in difformità un parcheggio, l'apertura di un accesso e collocato un cancello in ferro.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata aB.N. e C.A., di Lipari. Avevano realizzato una struttura con incannucciato, bisuole e pulera, un terrazzamento, modifica dei prospetti ed un portico.

Stromboli - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a F.G. & C., di Amalfi. Avevano realizzato  due portici anche su area demaniale.

Stromboli - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a G.G., di Salerno. Aveva realizzato una struttura con incannucciato ed un porticato.

Stromboli - Un ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghiè stata inviata a L.V.C e L.V.L, di Firenze. Su area demaniale avevano realizzato un porticaio, una scala ed una aiuola.

Alicudi - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a S.R. di Berlino. Aveva realizzato un manufatto, una porzione di fabbricato semi-interrato ed un terrazzamento con due pilastri.

Lipari - Revocata l'ordinanza di acquisizione e l'ordinanza di demolizione a C.V. e D.C., di Lipari in quanto si è proceduto alla rimozione del frantoio.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghiè stata inviata a B.G., di Messina. Aveva realizzato un appartamento, una porzione di camera, un magazzino ed un vano.

- I provvedimenti sono sttai firmati dal capo area del Comune di Lipari Claudio Beninati.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a D.P.T. Aveva modificato un locale negozio.

Una ordinanza di applicazione sanzione è stata inviata a A.A. e N.M.A. per modifiche al magazzino.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M.L. Aveva modificato l'area destinata a parcheggio.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a C.R. e C.M. Avevano collocato una tenda avvolgibile.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a N. A. Aveva collocato quattro tende avvolgibili ed un pannello solare.

Una ordinanza di applicazione di una sanzione di 516 euro e rimessa in ripristino è stata inviata a C.A. Aveva trasformato un magazzino in attività commerciale.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M.N., residente sull'isola. Aveva realizzato un vano cucina, un bagno, un locale forno ed una verenda. 

Filicudi - Una ordinanza di demolizione e di applicazione sanzione è stata inviata a T.A. & C., residenti a Filicudi. Aveva realizzato un'apertura nel piano interrato, una volumetria tombata ed al piano terra una diversa suddivisione.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a F.A. Unità adibita a negozio trasformata in abitazione e modifiche al parcheggio. 

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M.M., di Palermo. Aveva realizzato un pergolato metallico.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata d A.R., di Lissone (Mb). Aveva collocato una tenda avvolgibile e un pergolato metallico. 

Filicudi - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino è stata inviata ad I.A & C., di Solaro (Mi). Avevano realizzato un vano con canne e un pollaio.

Vulcano - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a S.I. e C.L., di Catania. Avevano realizzato una tettoia con pulera, una doccia ed un cucinino.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata aG.V. e G.L., di Catania. Avevano realizzato tre piccole strutture in laterizio e posizionato un serbatoio di plastica.

Filicudi - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a S. D., residente sull'isola. Aveva realizzato un immobile suddiviso in tre ambienti. 

dei luoghi ditta: Ilardia Antonino, Ilardia Vincenzo, Ilardia Giuseppina.ipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi  è stata inviata ad A.S e T.A. Avevano collocato una struttura metallica per tendaggio.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a P.A. Aveva realizzato una veranda e modificato l'area parcheggi.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M.A.E. Aveva collocato due tende avvolgibili e modificato l'area parcheggi.

Una ordinanza di demolizione e di applicazione sanzioneè stata inviata a P.R. Aveva collocato una tenda e modificato una abitazione.

Una ordinanza di applicazione sanzione è stata inviata a C.S. Aveva modificato una abitazione. 

Una ordinanza di demolizione e di applicazione sanzione è stata inviata a S.P. e N.C. Avevano collocato tre tende e modificato delle abitazioni.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a G.R. e C.F. per modifiche all'area parcheggi.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a D.P.T. Aveva modificato un locale negozio.

Una ordinanza di applicazione sanzione è stata inviata a A.A. e N.M.A. per modifiche al magazzino.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M.L. Aveva modificato l'area destinata a parcheggio.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a C.R. e C.M. Avevano collocato una tenda avvolgibile.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a N. A. Aveva collocato quattro tende avvolgibili ed un pannello solare.

Una ordinanza di applicazione di una sanzione di 516 euro e rimessa in ripristino è stata inviata a C.A. Aveva trasformato un magazzino in attività commerciale.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a R.V. Un box autorizzato per il periodo estivo era collocato tutto l'anno.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a D. P. G. Aveva realizzato il posizionamento di una roulotte, una abitazione, una tettoia, un manufatto, una gradinata ed un ripostiglio.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M. G. e T.G., di Legnano. Nell'isola delle Eolie avevano realizzato una difformità del prospetto della facciata, un forno, una scala e una difformità nel balcone.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a L. D. G., residente sull'isola. Aveva collocato della rete plastificata frangivento di colore verde.

Vulcano - Casa abusiva e scatta l'immissione in possesso da parte del Comune di Lipari. Il provvedimento è stato notificato al proprietario M.C, residente nell'isola delle Eolie che aveva realizzato l'immobile di circa 60 metri quadri in località Porto. Sul posto sono intervenuti il capo area Claudio Beninati e il tecnico Maurizio Secondetti del Comune di Lipari.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a S. M., residente suill'isola. Aveva realizzato la delimitazione di un fondo con rete plastificata.

---Una ordinanza di demolizione e rimessa in pristino dei luoghi è stata inviata a Q.A., di Salina e G.R., di Lipari. Avevano realizzato la delimitazione di un fondo con rete plastificata e pannelli ondulati.

Filicudi - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M.G. e F.M., residenti a Chiusa di Pesio (Cn). Nell'isola eoliana avevano realizzato un fabbricato rivestito in lamiera.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a T.F, residente sull'isola. Aveva realizzato una strada in cemento, tre muri ed una scala.

Vulcano - Un fabbricato sarà abbattuto al Piano. Al Comune costituito il gruppo di lavoro. Rup Claudio Beninati, direttore dei lavori Maurizio Seconetti Secone e per gli aspetti amministrativi economici Neda Salatalamacchia.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con ripristino dei luoghi è stata inviata a S.G., S.S. e R.A., di Lipari. Avevano realizzato una muratura a protezione del sito.

Vulcano - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a L.L., di Messina. Ha realizzato un magazzino ed una recinzione.

Stromboli - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M.C.,residente nell'isola eoliana. Aveva realizzato un locale in muratura ed una tettoia.

Stromboli - Una ordinanza contingibile ed urgente a tutela dell'incolumità pubblica a fronte dello sgombero di un fabbricato abusivamente realizzato è stata inviata a C.R. di Lipari. L'abitazione dovrà essere rilasciata entro il 7 gennaio 2016.

Lipari - Una ordinanza di acquisizione gratuita è stata inviata a L. S., di Palmi e F.A.M., di Lipari. Avevano realizzato l'aumento dell'altezza per poter prevedere il terzo piano ed una tettoia.

Lipari - Altre due demolizioni di fabbricati abusivi. A Lipari è stata abbattuta una officina in via Falcone-Borsellino dalla proprietaria M.A., sotto la sorveglianza del responsbaile dell'Ufficio illeciti del Comune Claudio Beninati. A Quattropani su disposizione della procura della Repubblica di Barcellona, è stato demolito un magazzino di di 20 metri quadri di proprietà di F.G, di Lipari. Presente la polizia municipale. Giovedi' a Stromboli sarà acquisita tra i beni di proprietà dell'ente una casa di 100 metri quadri di C.R.

--Una ordinanza di acquisizione gratuita è stata inviata a S.S., residente sull'isola. Aveva realizzato un manufatto con ampliamento.

Una ordinanza di acquisizione gratuita è stata inviata a C. G., S. A., F. G., F. T., di Lipari. Avevano realizzato una discarica abusiva.

Vulcano - Una ordinanza di acquisizione gratuita è stata inviata a C. C., C.G., C.I., C.A., C.A., di Lipari. Avevano recintato un'area con un incannucciato. 

Panarea - Altra demolizione nella piccola isola delle Eolei. Stavolta è toccato ad una costruzione abusiva di di 40 metri quadri. Il proprietario, C.P., di Lipari, l'ha demolita a sue spese, in presenza del responsabile dell'Ufficio Illeciti del Comune Claudio Beninati.

Demolito il primo piano di una villetta. E' stato l'ultimo atto di un iter che si è trascinato da diversi anni dopo che il proprietario, un turista napoletano, si era visto respingere tutti i ricorsi presentati ai vari enti per salvare il fabbricato di 45 metri quadri che aveva realizzato abusivamente in località Drautto. La demolizione è stata fatta eseguire dallo stesso villeggiante e ha vigilato il responsabile dell'Ufficio Illeciti del Comune di Lipari Claudio Beninati.

Per altri due fabbricati realizzati abusivamenete invece scatterà l'acquisizione tra i beni di proprietà del maggior Comune delle Eolie. Il primo è stato fissato per oggi a Lipari, il secondo il 10 dicembre a Panarea. A Lipari, in località Unci. Si tratta di una casa di 100 metri quadri che era stata realizzata da un isolano insieme agli eredi. Anche nella piccola isola delle Eolie si tratta di un casa di 100 metri quadri costruita da un isolano. 

In circa 15 anni sono già una settantina le costruzioni "fuori legge" abbattute nell'Arcipelago delle Eolie. Per altre 15 già acquisite dal Comune il consiglio comunale dovrà decidere se utilizzarle per "interesse pubblico" o se demolirle. L'argomento si trascina nel civico consesso da diversi mesi. Nell'ultima seduta è stato approvato all'unanimità un ordine del giorno inviato alla giunta Giorgianni che d'intesa con i tecnici comunali dovrà far sapere quali costruzioni si possono utilizzare e cosa si dovrà abbattere.

Ecco l'elenco. Lipari - Quattropani Chirica Rasa, capannone metallico 320 mq; Lipari località Troffa capannone metallico; Lipari via Area Morta deposito con copertura in lamiera; Lipari località San Vincenzo prefabbricato in lamiera, manufatto in muratura e copertura leggera, tettoia in lamiera grecata; Lipari Canneto San Vincenzo capannone metallico; Lipari località Canneto Dentro deposito con copertura in lamiera; Lipari a  Canneto Unci fabbricato per civile abitazione di 260 metri quadri; Panarea, località San Pietro fabbricato adibito ad officina di 310 metri quadri; Panarea via Iditella cisterna trasformata in magazzino con ampliamento di B.B. e B.N., residenti sull'isola; Alicudi fabbricato per civile abitazione di 230 metri quadri; Alicudi fabbricato per civile abitazione di 430 metri quadri di B.E., residente sull'isola; Filicudi località Porto roulotte e battuto di cemento; Filicudi località Fossetta Pecorini fabbricato adibito a civile abitazione in stato di abbandono. Stromboli località Piscità fabbricato per civile abitazione di 270 metri quadri di C.R., residente sull'isola.

Nell'Ufficio Illeciti comunale - infine - giacciono una cinquantina di pratiche di costruzioni abusive che dovranno essere demolite, mentre dal Consiglio di Giustizia Amministrativa di Palermo c'è attesa per la sentenza che riguarda l'ex villetta di Silvano Saltalamacchia. Passerà al Comune o rimarrà all'attuale proprietario?

Lipari - Una ordinanza di smonto con rimessa in pristino dei luoghi è stata inviata a F. M., residente sull'isola. Aveva realizzato un ambiente chiuso in alluminio. 

Una ordinanza di smonto con rimessa in pristino dei luoghi è stata inviata a T.N.L., di Sarezzo (Bs). Aveva realizzato a Lipari la chiusura del sottoscala e la recinzione di una aiuola.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a B.P. e C.A., residenti sull'isola. Avevano realizzato una struttura in legno.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M. G., residente sull'isola. Aveva realizzato un pollaio con rete metallica ed una baracca con lamierino zincato. 

Altre due ordinanze di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi sono state inviate a G.N. e L. B., residenti sull'isola. 

Una ordinanza di acquisizione gratuita di opere edilizie e di aree è stata inviata a R.G.G., residente sull'isola. Non aveva proceduto alla demolizione di un fabbricato adibito ad attività artigianale, composto da due vani e un bagno.

Una ordinanza di rimessa in ripristino dei luoghi è sttaa inviata a F.G, residente sull'isola. Aveva trasformato un magazzino in monolocale, collocato un condizionatore e modificato il colore della facciata.

Vulcano - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a L. S. A., di Milazzo. Aveva realizzato un baracchino, bisuoli in muratura, un muretto e la pavimentazione esterna.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a C. S. e U.C, di Torregrotta. Nell'isola delle Eolie avevano realizzato un locale chiuso con struttura in muratura e un manufatto chiuso da muretti,

Una ordinanza di demolizione con rimessa in pristino dei luoghi e applicazione sanzione è stata inviata a V.G.,di Catania. Aveva realizzato la sopraelevazione di un edificio esistente, la chiusura di un portico con ampliamento, due corpi di fabbrica in ampliamento, una tettoia in legno, due corpi di fabbrica in ampliamento.

Stromboli - Una ordinanza di demolizione con rimessa in pristino dei luoghi è stata inviata a M.G.P. e company, residenti a Lipari. Avevano realizzato un battuto di cemtno e dei muretti.

Stromboli - Una ordinanza di demolizione con rimessa in pristino dei luoghi è stata inviata a S.C., di Messina. Aveva realizzato una tettoia in legno e dei muretti.

Stromboli - Una ordinanza di demolizione con rimessa in pristino dei luoghi è stata inviata a L.S., di Galati Mamertino. Aveva realizzato in gran parte sul demanio marittimo un battuto di cemento, dei muretti e una tettoia in legno.

Vulcano - Una ordinanza di demolizione con rimessa in pristino dei luoghi  è stata inviata a S. D., di Roma. Aveva realizzato una struttura in acciaio.

Stromboli - Una ordinanza di demolizione con rimessa in pristino dei luoghi è stata inviata a M. A. G. & C., di Catania. Avevano realizzato due muri, un battuto in cemento e un aumento di superfice coperta di un fabbricato.

Stromboli - Una ordinanza di demolizione con rimessa in pristino dei luoghi è stata inviata a C. M. & C. Avevano realizzato dei muretti.

Stromboli - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M. G. e R. M.  N., di Verona. Avevano realizzato degli ampliamenti di ruderi esistenti. 

Stromboli - Una ordinanza di smonto e rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M. A,. residnete nell'isola delle Eolie. Aveva realizzato una tettoia in legno.

Stromboli - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a G. E., di Ostellato (Fe). Aveva realizzato una tettoia in legno e un muro.

Stromboli - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a R. M., di Roma. Aveva realizzato un muro sul demanio marittimo, una tettoia in legno, un'aiuola, pavimentazione e un muro

Filicudi - Nell'isola delle Eolie demoliti una cucina, un bagno e una tettoia abusivi. Il vano, in ampliamento di un fabbricato esistente, era statao realizzato dalla villeggiante R.A. Si trattava di una costruzione di 10 metri quadri abbattuta a sue spese, dopo l'ordinanza di demolizione. Nella stessa isola dal proprietario, Z.G., di Filicudi, sono stati abbattuti un bagno di 6 metri quadri e una tettoia. La demolizione è avvenuta alla presenza del capo area dell'ufficio illeciti Claudio Beninati e della dipendente Neda Saltalamacchia. Negli ultimi 10 anni sono già un centinaio le demolizione di fabbricati e capannoni effettuati, mentre per il protocollo stipulato dal Comune di Lipari con la procura di Barcellona in itinere ve ne sono un'altra decina. Negli uffici per le pratiche che vi sono, un'altro centinaio di manufatti sono a rischio demolizione.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con il ripristino dello stato dei luoghi è stata inviata a C.V. e D.C., residenti sull'isola. Avevano realizzato la cementificazione di un torrente e l'ampliamento di un fabbricato.

Alicudi - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a B. A. e B.E, resienti nell'isola eoliana. Avevano realizzato un fabbricato composto da due camere, soggiorno, cucina, un bagno e un ripostiglio.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con ripristino dello stato dei luoghi con sanzione è stata inviata a G.A., residente sull'isola delle Eolie. Aveva realizzato un manufatto, delle tende plastificate e la trasformazione di un locale seminterrato. La sanzione è di 516 euro.

Vulcano - Un palermitano ha demolito un garage che era stato costruito abusivamente. A.N., lo ha abbattuto a sue spese. L'immobile di 20 metri quadri, era stato realizzato in località Sotto Lentia.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a C. A. M., residente sull'isola. Aveva realizzato un garage, un deposito e una cisterna trasformate in abitazione con la formazione di bagni e ampliamento del terrazzo. Se non si ottempererà vi sar una sanzione di 20 mila euro.

Revocata ordinanza di acquisizione gratuita al patrimonio comunale  emessa a carico di M.B., residente sull'isola che aveva realizzato un capannone che dopo l'ordinanza di demolizione si era rivolta con ricorso al presidente della Regione che lo ha accolto.

Vulcano - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata all'amministratore C.G, di Lipari che aveva realizzato delle opere composte da basamento, pilastri lignei completati con copertura ad ombraia, che dovevano essere stagionali (15 aprile 15 ottobre).

Vulcano - Revoca in autotutela di una ordinanza di demolizione emessa a carico dell'amministratore M.G e company, residente sull'isola. Aveva realizzato un bagno in un fabbricato adibito a ristorante a Gelso avendo dimostrato l'esistenza fin dal 1967.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M. G. e R.A., di Milazzo. Avevano realizzato un manufatto e una tettoia.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a R. G. G., residente nell'isola delle Eolie. Aveva realizzato un fabbricato da adibire ad attività artigianale costituito da due camere, un bagno,

Tettoia di 30 metri quadri abbattuta nella maggiore isola delle Eolie. Era stata realizzata abusivamente da G.N., di Lipari che ha proceduto a demolirla a sue spese sotto la stretta sorveglianza del capo area del Comune Claudio Beninati e del nuovo tecnico Alessandro Di Franco giunto da Brescia. La demolizione rientra nella convenzione sottoscritta dal Comune con la procura della Repubblica di Barcellona. Sono già una trentina le costruzioni abbattute e per completare l'opera ve ne sono ancora cinque. In questi anni sono state un centinaio le costruzioni demolite tra villette, magazzibni, capannoni e tettoie.

Una ordinanza di acquisizione gratuita di opere edilizie e di aree è stata inviata a C.G, residente sull'isola. Aveva realizzato una perimetrazione in muratura di pietrame.

Vulcano - Una ordinanza di applicazione di una sanzione di 516 euro è stata inviata a A. G., di Messina. Aveva realizzato un piccolo muretto.

Lipari - Una ordinanza di applicazione di una sanzione di 516 euro e diffida al ripristino dello stato dei luoghi è stata inviata a G. G. e G.E., di Messina. Avevano realizzato un battuto di cemento e posizionato una paratia di lamiera a protezione di un muro.

Lipari - Una ordinanza di applicazione di una sanzione di 516 euro è stata inviata a S. S. e G.V., residenti sull'isola. Avevano realizzato l'apertura interna tra due vani interessando porzione di un muro portante.

Vulcano - Nelle Eolie demoliti altri due fabbricati abusivi. Erano stati realizzati da due villeggianti di Messina e Milazzo nell'isola di Vulcano. D.S.M.L. in una villetta aveva realizzato un ampliamento di circa 30 metri quadri. Nella stess isola, P.A., aveva costruito un rustico di circa cento metri quadri. I proprietari li hanno demolito a loro spese sotto la stretta vigilanza del capo area del Comune di Lipari Claudio Beninati. L'operazione "anti mattone selvaggio" alle Eolie è portata avanti dal maggior Comune eoliano e dalla procura di Barcellona che hanno sottoscritto una convenzione.

Stromboli - L'aliscafo della Ustica Lines per le avverse condizion i meteo marine non attracca nella vulcanica isola delle Eolie e si riporta indietro anche una nutrita squadra di tecnici. La formazione: Biagio De Vita, Claudio Beninati, Alessandro Di Franco (del Comune di Lipari per accertamenti edilizi e non solo), Gaetano Barca e Antonino Picone.

Stromboli - Una ordinanza di acquisizione gratuite di opere edilizie e di aree è stata inviata a C.G. e c. di Catania e residente sull'isola delle Eolie. Avevano realizzato una officina composta da 2 vani e un bagno, altre strutture con ampliamento e cambio di destinazione d'uso.

Vulcano - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a D. R. G., residente sull'isola delle Eolie. Aveva realizzato una piscina.

Una ordinanza di acquisizione gratuita di impianti industriali e di aree sedime è stata inviata a C.V. e D. C., di Lipari. Avevano realizzato un frantoio, un solaio e delle pareti verticali.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a F.A., S.P. e S.A., di Lipari. Avevano realizzato a Panarea sul demanio una stradella con muro.

Una ordinanza di rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a R. M., residente nell'isola delle Eolie. Aveva realizzato tre terrzzi chiusi a verenda, un locale lavanderia e un terrazza con copertura.

Il provvedimento è stato firmato dal capo area Claudio Beninati.

Una ordinanza di applicazione di una sanzione di 516 euro è stata inviata a S. S., residente nell'isola delle Eolie. Aveva realizzato l'apertura interna tra due vani inrteressando porzione di muratura portante. 

Una ordinanza di rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a G.N., residente nell'isola delle Eolie. Aveva realizzato una tettoia. 

Filicudi  - Una ordinanza di rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a M. M. e S.C., di Pordenone. A Filicudi avevano realizzato un muro di contenimento.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi a R.K.G., S.A., S.V. e S.S., residenti nel Lussemburgo. A Lipari avevano realizzato una cisterna, un garage e ampliamento del terrazzo.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a S.S., nativa di Barcellona. Aveva realizzato un monolocale interrato con soppalco e bagno.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a B. G., di Lipari. Aveva realizzato la parziale chiusura della terrazza, una tettoia e pilastri.

Una ordinanza di rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a Q. C., di Lipari. Aveva realizzato due cisterne e un garage.

Filicudi - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a G.G., di Roma.  Aveva realizzato un solaio, una apertura interna, aumentata l'altezza e una tettoia, 

Filicudi - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a G. G., di Milano. Aveva eseguito la sopraelevazione di un fabbricato di 30 cm.

Stromboli - Una ordinanza di acquisizione gratuita di opere edilizie e di aree è stata inviata a R. B. E., di Napoli. Aveva eseguito l'ampliamento di un fabbricato.

Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a D. N., di Lipari. Aveva realizzato senza autorizzazione: la chiusura parziale di un terrazzo, una tettoia, cambio di destinazione d'uso di una cisterna ricavando un locale deposito interrato, una chiusura in struttura metallica soprastante il locale deposito e cambio di destinanzione d'uso di un garage adibito ad abitazione.

Lipari - Una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a L.M.S., di Lipari. Aveva realizzato senza autorizzazione una tettoia.

Il provvedimenti sono stati firmati dal capo area Claudio Beninati e dal funzionario Angela Orto.

 

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo

Il Notiziario delle isole Eolie online siti utili
www.isoleolie.it  vacanzeeolie.it alberghieolie.com 

gattopardo-hotel.jpg