a98d4610-9618-47d8-9f0d-ca98490ba874.jpg

Lipari - Dopo la segnalazione del Notiziario, la ditta "Loveral" guidata dalla dottoressa Loredana Pinto ha fatto bonificare dai rifiuti ingombranti il tour dell'isola. 

Gli operatori ecologici sono stati diretti dal coordinatore Santino Serrato. C'è da chiedersi: quanto dureranno le aree ripulite di Quattropani, Varesana e Pianoconte...? 

522857_112776972226750_1707693775_n.jpg

NOTIZIARIOEOLIE.IT

49835343_10215948140489895_2123838654739644416_n.jpg

49624185_10215948140169887_3944789661645275136_n.jpg

49321441_10215948140729901_5263801425648943104_n.jpg

Satira&Pizzini 

Due rifiutori eoliani dicono che i rifiuti sono una risorsa per chi non li raccoglie...

rif 

NOTIZIARIOEOLIE.IT

L'INTERVENTO.

di Salvatore Agrip 
Quando le amministrazioni e i dirigenti, sanno fare gli interessi di tutti i Cittadini , si può.
 
Zafferana Etnea raggiunge la quota record del 90% di raccolta differenziata e, grazie ad un meccanismo di pesatura del materiale raccolto, registrato su tessera magnetica, i cittadini hanno diritto ad un rimborso sulla tassa dei rifiuti. In alcuni casi, addirittura, all'azzeramento delle bollette. L’appello, a questo punto, è rivolto principalmente alla Regione ed a tutti quanti i sindaci siciliani che ancora non ci credono che differenziare i rifiuti si può, basta volerlo.
 
E che differenziare i rifiuti, significa anche ridurre notevolmente il costo delle tariffe, sino ad azzerarle; e che significa anche non pagare l’ecotassa, a causa delle multe per svariate centinaia di milioni di euro l’anno, che ci sta comminando l’Europa, per via dell’assenza di raccolta differenziata, che in Sicilia si attesta attorno al 10% ; oltre che per la mancata depurazione dei liquami fognari. Multe che pagheremo tutti quanti i Siciliani, con le nostre salatissime bollette sui rifiuti e sull’acqua che risultano, in quanto a costi, almeno il triplo della media nazionale. 
 
Ecco perché quello di Zafferana è un esempio da seguire e da esportare immediatamente, e con urgenza, in tutta la Sicilia.Che la raccolta differenziata dei rifiuti si può e si deve fare anche in Sicilia, ne eravamo certi. Che si potrebbe anche, raccogliendo e riciclando correttamente i rifiuti differenziati, azzerare la bolletta della ‘munnizza’ si sapeva già.“Differenziare correttamente i rifiuti rappresenta un beneficio per l’intera collettività –ha affermato con soddisfazione il Sindaco di Zafferana Etnea, Alfio Vincenzo Russo- e questo meccanismo può, addirittura, determinare a volte anche un azzeramento della tassa sui rifiuti.
 
Siamo riusciti a far diventare il rifiuto… una risorsa per la nostra comunità grazie ad una gestione innovativa ed efficiente del settore ambientale, intraprendendo il percorso virtuoso riferito alla strategia denominata “rifiuti zero”.
scia-ulisse copia.jpg

LE REAZIONI NEL WEB.

Albina Carbone: Non è passato di li' Alfano?

Giovanni Martello: Complimenti a chi lascia l'amianto in giro, senza rendersi conto che ha sicuramente anche lui una famiglia e dei figli.

 

LE REAZIONI NEL WEB

Giancarlo Puleo: Turisti increduli!

Maria Rosa Cortese: Bella presentazione. Si fa ammirare ai turisti un "pezzo" molto antico e storico! E' molto importante.. da non essere tolto...!

 

 

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo 

Eolie siti utili  isoleolie.it - vacanzeeolie.it - alberghieolie.com - 
eolianinelmondo.com - eolieintouch.it
 - casevacanza.isole-eolie.com

martina-signum.jpg