agosto.jpg

 

  prima_pagina.jpg  PRIMA PAGINA: “VACANZANDO”


La buona notizia per il turismo è che le prenotazioni dalla seconda settimana di agosto in poi sono in ripresa, anche di settimane intere. La notizia incoraggiante è che già nella prima settimana di luglio (ultimo dato disponibile di rilevazioni) il calo sulla stagione precedente si è attestato su una media del 40%.

Numeri pesanti ma in controtendenza con l’andamento in Italia, caratterizzato da cifre allarmanti, e a dispetto del caos dei trasporti. Ma certe regioni come la Liguria che è stata danneggiata dalle difficoltà dei collegamenti proprio nel momento in cui si è notato un risveglio del turismo da oltre confine.

Ormai, albergatori, ristoratori, operatori balneari puntano sull’agosto inoltrato, su settembre e ottobre per tentare di arginare i danni di un’estate tutta da dimenticare. Rispetto ai numeri catastrofici di altre regioni turistiche in Italia. Le perdite più gravi sono state registrate in Sardegna (-80%), nel Lazio e in Molise (-75%), in Campania e Basilicata (-70%), in Friuli Venezia Giulia (-65%) e Sicilia (-60%), Calabria (-55%), Veneto e Abruzzo (-50%). Sul livello della Liguria le Marche, l’Emilia Romagna e la Puglia, Liguria (-45%) mentre è stata la Toscana a registrare il miglior risultato con il calo del 30%.

 

 

ISOLA SPARVIERO

 

LAVENDER AT SUNSET.jpg

Mela acerba del desiderio

pescata nei pensieri della notte

quando scaltri uomini d'assalto

legano le mani e i pensieri.

Nodi scorsoi e corda bagnata

usata come frustata all'isola beccata.

Scendere le scale nella notte

e come salire sul letto di giorno.

Non ci sono intenti e piaceri

ma si creano i veri dispiaceri.

Un peccato velato e forestiero

come sembra il solito sparviero.

 

Il Vulcano a Piedi Stromboli Trekking orizontale.jpg

 

CONTROCORRENTEOLIANA: SPARATE

 

aaaaaaaaQuasi una letterina a Babbo Natale in costume da bagno trainato da delfini e capodogli. Il vecchio comunicare che spulicia il nuovo. A Lipari si riuscì a far credere sotto campagna elettorale che il nuovo porto turistico arebbe creato 500 posti di lavoro. Alla successiva campagna elettorale spuntò una serie infinita di progetti per la rigenerazione della montagna della pomice che riscosse enorme successo.

Sogni svaniti e inutili consesi. Oggi si promettono 300 mila nuovi turisti all'anno. Datemi l'isola e solleverò il mondo. C'é chi ci crede e abbocca e chi invece scrive lettere a Babbo Natale. Magari fra le cave della pomice e quelle del caolino si scoprirà una cava di diamanti proprio a San Calogero. Senza bisogno di andare in Africa. Per non restare in debito.

 

 

VERO&FALSO 

 

pitvf-Politico eoliano aspetta.

-Elettore eoliano arriva.

-Le Eolie sono un tesoro.

-Alicudi sarà trasferita sede Alitalia.

-Vulcano sprigiona energia dal fango.

-Al Castello di Lipari sarà montato il tholos di San Calogero.

-Stromboli cerca sfilatini e sfilatine.

IMG-20200405-WA0011.jpg

 

  ll Notiziario si legge e si ascolta-INFORMAZIONEXINFORMAZIONEc

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo 

Eolie siti utili isoleolie.it - vacanzeeolie.it 
alberghieolie.com - eolianinelmondo.com 
eolieintouch.it - casevacanza.isole-eolie.com

ravesi.jpg