ecarnevale.jpg

di Emanuele Carnevale

Questa è la situazione alle 6,52 diverse persone per Milazzo rimaste a terrra perché l’aliscafo è a mezzo carico ed il prossimo alle 9,45 ma è mai possibile.

DOBBIAMO IMMEDIATAMENTE RIPRISTINARE LE CORSE

PARTE LA RICHIESTA DEI 4 SINDACI EOLIANI ALLA REGIONE

ListenerR54.png

ListenerXS24.png

ansa-met.jpg

LIPARI - I rappresentanti dell’assoimpresEolie hanno inscenato una manifestazione di protesta nella piazza di Marina Corta a Lipari, con tanto di chiave-gigante-simbolica, per richiedere urgenti aiuti economici al governo Conte.

Alle Eolie scattano anche le proteste perché i collegamenti marittimi da e per Milazzo con traghetti e aliscafi sono ancora dimezzati come numero di corse e anche di posti disponibili a bordo, e stamane numerosi passeggeri non hanno potuto prendere l’aliscafo delle 7. «La prossima corsa - ha ricordato Emanuele Carnevale, ingegnere - è alle 9,45, a distanza di quasi tre ore».

Sarah Tomasello, presidente del comitato Trasporti Eolie si è rivolta all’assessorato regionale dei trasporti per sollecitare «il ripristino dall’1giugno di tutti collegamenti previsti nei contratti regionali in atto sospesi; di reintrodurre, alle date prefissate, gli orari estivi stabiliti dalle convenzioni, con l'immediata possibilità di effettuare le prenotazioni online; il ripristino della linea Milazzo-Eolie-Napoli con la programmazione, considerato il lungo fermo che ha generato notevoli risparmi all’armatore, di tre corse settimanali con partenze da Milazzo sabato, lunedì e giovedì e ritorno da Napoli il venerdì, la domenica e il martedì». I quattro sindaci delle Eolie hanno richiesto alla Regione di anticipare le corse estive venerdì 29 maggio.

«Chiediamo anche - puntualizza - l’applicazione di sconti sui biglietti ordinari in particolari momenti ai margini della stagione turistica, che sta per iniziare». I quattro sindaci delle Eolie hanno richiesto alla Regione di anticipare le corse estive a partire da v enerdì 29 maggio.(ANSA)

LIBERTY LINES, ISTITUITO IL COTECO: GARANTIRA’ LA CORRETTA APPLICAZIONE DELLE DISPOSIZIONI PER IL CONTRASTO AL COVID 19

Il Consiglio di Amministrazione della compagnia di navigazione liberty Lines ha istituito il CoTeCo, Comitato Tecnico Covid, un organo collegiale previsto dall’allegato 6 del Dpcm del 26 aprile scorso: avrà il compito di garantire l’applicazione negli ambienti di lavoro delle disposizioni per il contrasto e il contenimento da Covid 19

I componenti del CoTeCo sono stati individuati tra il proprio personale dipendente. Il ruolo di coordinatore è stato affidato all'ing. Francesco Palmisano; il consulente specializzato sui temi epidemiologici è il dott.Piermauro Miraglia, Primario dell’Ospedale di Marsala e specialista di malattie infettive.

I componenti del CoTeCo sono inoltre: Lucia Bosco (RSPP Liberty Shipyard), Antonio Di Vita (medico del lavoro); Nunzio Formica (direttore operativo Sicilia Orientale); Marco Dalla Vecchia (direttore operativo Sicilia Occidentale); Anna Alba ((Dpa); Mario Buogo, Anna Iovino, Rosaria Sardella, Nunzio Milazzo (Rsa amministrativi); Pietro Spanò e Massimiliano Ritondo (Rsu Liberty Shipyard); Vincenzo Campo, Vincenzo Danese e Giuseppe Manuguerra (Rsa marittimi)

1c98b0d2-0166-47b0-9dba-1ed7988ac267.jpg

cb289aec-79ec-4204-b22c-d3571322090e.jpg

NOTIZIARIOEOLIE.IT

18 MAGGIO 2020

Eolie, "urge il potenziamento dei collegamenti da e per le 7 isole..."

Sarà un grande convegno dove getteremo le basi per un nuovo modo di programmare e pensare il turismo in Sicilia. Lo scopo è quello di trovare dei modelli di azioni e dei piani di Marketing che saranno implementati, valorizzati e protetti con una visione chiara e obiettivi definiti a breve, medio e lungo termine.

 

 

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo 

Eolie siti utili isoleolie.it - vacanzeeolie.it 
alberghieolie.com - eolianinelmondo.com 
eolieintouch.it - casevacanza.isole-eolie.com

700x130_receptionist.jpg