Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità 

Questo sito utilizza Cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Clicca sul bottone - chiudi - per accettare l'uso dei cookie e proseguire la navigazione.

Stampa
Categoria: Opinioni

unnamedrt5h.jpg

di Monica Blasi

Grazie di cuore a Nino Biviano e Antonio Li Donni di Lipari per aver recuperato questa giovane Caretta caretta vicino a Filicudi intrappolata con le pinne anteriori in una matassa di reti abbandonate e altro materiale plastico, scarto della pesca.

Purtroppo, la pinna sinistra è completamente persa e amputata, mentre stiamo tentando di tutto per salvarle la pinna destra presso il #turtlepointfilicudi dove è ora in terapia.

Se la tartaruga dovesse perdere anche la seconda pinna sarebbe destinata a vivere in un acquario in quanto le pinne anteriori sono per le tartarughe marine l'organo propulsore delle moto. Incrociamo le dita.

Vi aggiorniamo sulla situazione!

104733372_2968552639895626_3985922920471357435_o.jpg

104432403_2968552973228926_1431937072391029225_o.jpg

INTANTO NEL MARE DI FILICUDI I DELFINI FANNO FESTA...

104480982_3052593438109870_2537493512787440543_n.jpg

AL LARGO DI LIPARI LO SPETTACOLO LO OFFRE UN BRANCO DI CAPODOGLI

VIDEO DI ROBERTO LI DONNI

Bartolino Leone

104761270_4522487017777166_3327865627943616273_o.jpg

ansa-met.jpg

LIPARI – Alle Eolie tornano i primi turisti e i primi yacht, dopo il lockdown, ma il vero spettacolo è il ritorno di capodogli e delfini in mare. Al largo di Lipari alcuni diportisti si sono imbattuti con le loro barche in un branco di capodogli, scatenando meraviglia, divertimento e un po’ di paura. “E’ stato uno spettacolo davvero emozionante”, ha raccontato Roberto Li Donni, che era al timone dell’imbarcazione. Al largo di Filicudi danno invece spettacolo i delfini, che si divertono a saltare fuori dall’acqua o a “scortare” le imbarcazioni. Nel mare eoliano sono protagoniste anche le tartarughe caretta caretta. Alcune sono rimaste ferite e sono state soccorse. Una, che aveva un grosso amo nell’esofago, è stata operata dalla veterinaria Laura Gulotta e dopo un mese di riabilitazione, nel centro di Filicudi è stata rimessa in mare dalla Guardia costiera. Un’altra tartaruga è stata recuperata dopo essere rimasta intrappolata in una rete da pesca, con una pinna amputata.(ANSA)

RASSEGNA STAMPA

CORRIERE.IT

corriere.it/animali/eolie-rimessa-mare-tartaruga-curata-un-mese-riabilitazione

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo 

Eolie siti utili isoleolie.it - vacanzeeolie.it 
alberghieolie.com - eolianinelmondo.com 
eolieintouch.it - casevacanza.isole-eolie.com

lagiara.jpg