download45rtg.jpg

A S.E, il Prefètto di Messina Al Sig. Sindaco del Comune di Lipari Al Presidente della Delegazione Trattante Alla Corte dei Conti- Sezione Controllo Sicilia AlI'ARAN - U.O. Regioni e Autonomie Locali e, p.c. Alle OO.SS. CSA Regioni Autonomie Locali CGIL FP Li.Po.L.

OGGETTO: Contratlazione decentrata anni 2018 - 2019 - 2020. Mancata corresponsione trattamento economico accessorio anni 2018 - 2019 - 2020 (l semestre).

Le scriventi Rappresentanze Sindacali Unitarie, Segretari Aziendali e dipendenti tutti del Comune di Lipari (N/E), con !a presente, tornano a segnalare l'annoso ritardo nel definire, ìl fayolo di contrattazione decentrata intègrativa per l'anno 2018 e, al tempo stesso, l'apertura del tayolo di contrattazione decentrata integrativa per gli anni 2019 e 2020, considerato che il ccdi, è un importante strumento di programmazione, che non attiene solo la liquidazione delle somme ai dìpendenti, ma all'intento dell'Ente di porre in essere specifiche attività per raggiungere obiettivi prefissati.

l sottoscritti intendono sottolineare, ancora una volta, come il Comune di Lipari, continui ad assumere, nei loro confronti, un comportamenlo "a dir poco scorretto" poiché, alla data odierna, non ha ancora conisposto il trattamento economico accessorio relativo agli anni 2018, 2019 e 2020 (l semestre), contrawenendo, di fatto, all'osservanza del criterio 17) di cui alla Deliberazione delìa ciunta Comunale N.91 del 28107/20013, che testualmente rccila: "l'atto di liquidazione del salario accesso/o sarà adottato trimestralmente entro l/ mese successlyo a I trimestre di riferimento" .

Di contro, però, in spregio al principio dì impazialità dell'amministrazione, ha già proceduto alla liquidazìone dell'indennità di risultato anno 2018, al personale titolare dì Posizione Organizzativa.
Quanto sopra denota scarsa attenzione per la cosa pubblica, in palese violazione del principio di buon andamento della Pubblica Amministrazione ex art. 97 della inadempienza di cui sopra, costituisce per l'Ente Comune di Lipari, condotta reiterata che lo ha già esposto, in passato, alle legittime azioni giudiziarie dei lavoratori con inutile dispendio di risorse economiche per ìe casse comunali, vieppiù aggravato dalla discutibile iniziativa di resistere alle legittime domande con infondate opposizioni di natura meramente dilatoria Costituzione e del connesso principio di economicità che debbono sempre ispirare l'azione amministrativa.

A causa del "puntuale" ritardo, i dipendenti, non riescono più a far fronte a tutte le Spese ordinarìe, nonché ad altre di tipo Straordinario (es. mutuo casa, prestiti, visite specialistiche,
ecc.). Non va sottaciuto che a molte famiglie venuti meno causa Covid e
si fa fronte alle criticità con un solo stipendio. Tufto ciò e ben noto allAmministrazione
comunale di Lipari. Pertanto, chiedono alle lstituzioni tutte, ognuno per ìe proprie competenze, di attivarsi con estrema urgenza, affinché si ponga fine a questa assurda situazione, moralmente ed economicamente inaccettabile, che viola la dignità umana dei lavoratori, iquali ogni mese sono sottoposti ad un continuo stress psico-fisico-emotivo che non riescono più a tollerare.

Fìn da subito evidenziano che l'ennesima azione giudiziaria, che alla luce dei fatti
appare molto probabile, che i dipendenti comunali avanzeranno per il ristoro di quanto
dovuto, vedrà l'ulteriore dispendio di risorse pubbllche che certamente andrebbe, e
dovrebbe, essere sempre evitato ancor di più nell'attuale, drammatico, contesto storico.

Primo firmatario Franco Ficarra, seguono 29 firme 

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo 

Eolie siti utili isoleolie.it - vacanzeeolie.it 
alberghieolie.com - eolianinelmondo.com 
eolieintouch.it - casevacanza.isole-eolie.com

mea-4.jpg