116880332_10217298163146713_21748142552087652_o.jpg

di Angelo Sidoti

Caro Direttore, come volevasi dimostrare.... Sarò molto bravo a predire il futuro?
 
Ieri sera la mia casella di posta elettronica è stata inondata di comunicazione attinenti la situazione finanziaria dell'Ente e relativi provvedimenti che questa amministrazione sta mettendo in atto, mi auguro senza la complicità di questo consiglio comunale in carica, sempre se esiste un civico consesso.
 
Leggerò con calma tutta la documentazione che ho ricevuto e provvederò a commentare in varie puntate i contenuti.
 
Oggi mi soffermo su qualcosa da me preannunciato giorni fa.....
 
Nella proposta di riequilibrio viene inserita anche il Tema San Calogero.??????????
 
Riporto di seguito il paragrafo che trovo agghiacciante e già solo per questo l'amministrazione attuale dovrebbe avere l'onestà di dimettersi in blocco, qualora venga approvata la proposta:
 
"stabilire di dare corso alle procedure di alienazione di ogni bene patrimoniale non già destinato a resa di servivi istituzionali e/o servizi essenziali ivi compreso il complesso immobiliare definito "Stabilimento termale di San Calogero" (proposta già avanzata in passato poi "tramontata"), al fine di costituire un cospicuo fondo da destinare alla copertura della parte capitale di debiti fuori bilancio".
 
Cari amici già il Bergamasco si frega le mani..... Nulla è lasciato al caso. Forse il tutto è collegato? Ho visto altre presenze provenienti da Bergamo a Lipari in eventi del Centro Studi. Chissà!!!!!!!!!!!!!
 
Per dirla in breve: "per gli errori dei nostri amministratori pubblici e/o loro rappresentanti che costantemente determinano debiti fuori bilancio, NOI CITTADINI dobbiamo costituire un cospicuo fondo a copertura di uno squilibrio che essi hanno determinato nel tempo.
 
Alla prossima puntata!!!!!!

116339104_651374895468523_1138831765787675962_n.jpg

A bordo piscina gli ospiti possono deliziare il loro palato con una ricca scelta fra primi e secondi della cucina tradizionale rivisitata e personalizzata dallo Chef Filippo Bernardi e la sua brigata. Gradita la prenotazione Per info: Tel/Whatsapp: 0909814234

 

Caro Direttore,

ho letto con molta attenzione l’ultima lettera del Sindaco sul tema situazione finanziaria dell’Ente e le Sue desiderate.

Lettera che secondo il mio modesto parere è stata scritta dal Ragioniere Generale e/o da precedente Revisore, in considerazione che vengono riportati ad esempio gli effetti che alcune poste di bilancio avrebbero sul FCDE (fondo crediti di dubbia esigibilità). Osservazione tipicamente tecnica!!!!!!!!!!

Inoltre, nella lettera vengono richiamati solo gli ultimi passaggi, ignorando che la segnalazione del Dirigente Finanziario risale al periodo pre-covid19 ovvero il 10.02.2020 “comunicazione dello stato di criticità/squilibrio dell’Ente”.

Infine, alcuni dichiarazioni fanno veramente sorridere un lettore attento:

- “Si stanno attivando iniziative per l’accertamento dell’evasione dei tributi locali”. Dopo 7 anni siamo ancora nella fase di avvio??

- “Si stanno anche fornendo specifiche disposizioni relative alla fatturazione del servizio idrico integrato, servizio che, fino a quando non sarà preso in carico dall’ATI competente (……..) “. La speranza è l’ultima a morire…. ATI permettendo….!!

Ma chi paga tutto questo? I cittadini onesti che oltre ad aver versato sempre regolarmente i tributi oggi si vedono dallo stesso Ente incrementato il livello di imposizione fiscale.

Mentre i furbetti cosa fanno? Continuano a farla franca visto che come dichiarato dallo stesso Sindaco in data 06.08.2020 prot.11741, con la Sua ultima stravolgente missiva, dichiara che “si stanno attivando iniziative per l’accertamento dell’evasione dei tributi locali”. DOPO 7 ANNI DI MANDATO!!

Ps: cosa dire dell’ultimo consiglio comunale? veramente “non classificabile” e maggioranza inesistente!!

Caro Direttore,

siamo alle solite al Comune di Lipari, ovvero “quando la mano destra non sa cosa fa la sinistra”.

Dopo la segnalazione dei Revisoridi qualche giorno fa tutti si danno da fare per scaricare la colpa dei propri errori sugli altri.

Il Presidente del Consiglio nella Sua replica dimentica e/o forse trascura un particolare.

Il Ragioniere Generale nella sua comunicazione del 10.02.2020, riferiva quanto segue “si resta inattesa degli indirizzi politici”. Ma da parte di chi? Da parte del Sindaco sicuramente visto che ha mantenuto anche la delega al Bilancio dopo le dimissioni del Dott. Merenda.

Da quanto leggo indirizzi politici che non sono mai pervenuti al Dirigente preposto se non nel mese di luglio.

Deduco di conseguenza che il Sindaco ha preferito attendere il miracolo politico volto al risanamento di un bilancio che fa “acqua da tutte le parti”, vedi effetto AMAM percorso voluto e perseguito da questa amministrazione ma MAI concluso, mentre noi poveri cittadini ci troveremo un aumento dell’IMU per i prossimi anni al massimo dell’aliquota.

Ma se dobbiamo aumentare le tasse al massimo delle aliquote, forse non è meglio che arrivi un Commissario??

Che dire ... Questa amministrazione dimostra ancora una volta di non essere adeguata per il ruolo che ricopre nè tantomeno tempestiva nella risoluzione dei soliti problemi.

sezione archeologia subacquea.jpg

Lipari, visite guidate alla scoperta del Castello 

Come ogni anno l’Associazione Guide Turistiche Eolie Messina Taormina propone le visite guidate alla scoperta del Castello di Lipari, con gli Scavi, il Museo Archeologico di Lipari e la Cattedrale di San Bartolomeo.

Ogni venerdì e ogni Sabato alle ore 18.00 le guide turistiche abilitate dell’Associazione effettueranno una visita guidata con partenza dall'ingresso principale del Castello di Lipari (Piazza Mazzini).

Il costo della visita guidata sarà € 6,00 a persona (ragazzi 13-18 anni € 3,00, gratis fino a 12 anni) e non comprende il biglietto d’ingresso al Museo Archeologico di Lipari (per i giorni diversi dalla prima domenica di ogni mese).

Nel rispetto della normativa anti Covid 19 per partecipare è obbligatorio effettuare una prenotazione entro le 24 ore precedenti chiamando i numeri + 39 371 4171665 o inviando un’email all’indirizzo guideturistichemessina@gmail.com, indicando i nomi di ciascun partecipante con i relativi dati personali.

Il tour si effettua in lingua italiana ma, in base alla disponibilità, anche in inglese, francese, tedesco, spagnolo o russo. Su richiesta sarà anche possibile organizzare visite guidate per gruppi in giorni e orari diversi da quelli indicati e in lingua straniera.
Vi invitiamo a scoprire le nostre iniziative sul sito web www.guideturistichemessina.it o sulla nostra pagina Facebook www.facebook.com/guideturisticheeoliemessinataormina o sul profilo instagram guideturistichemessina

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo 

Eolie siti utili isoleolie.it - vacanzeeolie.it 
alberghieolie.com - eolianinelmondo.com 
eolieintouch.it - casevacanza.isole-eolie.com

maisano_fiori_taxi.jpg