226273_1046682799587_403_n.jpg

di Lorenzo Bernardi

Buona domenica al Notiziario e ai suoi lettori,
Volevo fare presente che per il forte vento 2 dei 3 cassonetti per la differenziata posti poco prima dell'abitato di Pirrera vagano felici per la strada.....con pericolo per coloro che la percorrono.

720x120pxBANNERLIPARI6-22AGOSTO.jpg

1) Mistero risolto
Tutta quella quantità di materiale galleggiante altro non è che il lapillo caduto in mare per l'eruzione dello Stromboli. Probabilmente starà viaggiando verso la spiaggia di Canneto. Una specie di ripascimento naturale. 

2) Ieri pomeriggio tutto il tratto di costa davanti alle ex cave di pomice é stato assediato da una serie interminabile di strisce di roba galleggiante giallastra che sicuramente é di origine neturale ma impedisce di fare il bagno. Saluti

 

E anche quest'anno sono di nuovo nella mia Lipari.
Stessa isola e forse qualche problema in meno.
L'immutabile asfaltatura delle strade finalmente viene rinnovata, un po' mi dispiace perché mi ero ormai memorizzato tutte le asperità e le buche che da quasi vent'anni mi accompagnano nel mio girare in motorino per l'isola.

Abitando a Pirrera, però, non posso fare a meno di notare che sia l'asfaltatura della strada Serra/Pirrera è sempre più pericolosa per chi si muove sulle due ruote fra buche, rotture del manto, erbacce e cespugli di rovi e non ultimo il pericolo di essere azzannati da cani lasciati liberi per la strada.
Non chiedo certo di riasfaltare ma sicuramente alcuni tratti sono veramente pericolosi e credo che si dovrebbe fare qualcosa.

Poi proprio sotto la Chiesina di Serra (accanto ai cassonetti) sporge sulla strada un vero canneto che obbliga a percorrere la strada contromano. Ma quanto costerebbe far passare una squadra che pulisca i bordi stradali? E i rifiuti ingombranti come mai non vengono tolti? Al bivio ci sono una caldaia e uno scaldabagno abbandonati accanto ai cassonetti per la differenziata che non vengono rimossi da almeno una settimana, non è un bello spettacolo per chi abita o solamente viene in vacanza nell'isola.
Detto ciò l'isola resta un paradiso cui per niente al mondo abbandonerei, almeno per le mie ferie.
Un complimentone al Direttore per la qualità dei suoi servizi, sempre puntuali e che colpiscono sempre dove devono.
Continua così Bartolino.....

---Una bella novità presente da qualche tempo sul Notiziario delle Eolie di Bartolino Leone è la rubrica tenuta da Pina Cincotta Mandarano che condivide con noi lettori i suoi segreti di cucina.Sono tutte ricette semplici con ingredienti tipici delle isole, descritte molto bene e facili da realizzare.Tutto quello che ci insegna è un patrimonio di cultura che è bene che non vada perduto,soprattutto se vogliamo ricreare i sapori e i profumi eoliani anche quando siamo lontani.Complimenti sia alla cuoca che al direttore per questa bella iniziativa....
p.s.
ma la signora ci potrebbe allietare con una ricetta di pasta alle uova di riccio di mare?
Buona Pasqua a tutti i lettori!

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo 

Eolie siti utili isoleolie.it - vacanzeeolie.it 
alberghieolie.com - eolianinelmondo.com 
eolieintouch.it - casevacanza.isole-eolie.com

cappelli.jpg