pina.jpg

di Pina Cincotta Mandarano

Io sono una semplice casalinga nata operatrice turistica. Svolgo questa doppia funzione cercando di sbagliare il meno possibile per non pagare di tasca mia e togliere dalle tasche dei miei figli. Non riesco a capire come il Comune di Lipari faccia a pagare e non a incassare. I conti non tornano. Chi analizzerà, caso per caso, tutti i pagamenti fatti dall’ente si renderà conto che alla fine le tette la mette il Comune togliendo il latte ai suoi cittadini. E' solo leggerezza? O sotto-sotto gatta ci cova come mi dicono i passanti?

LE RICETTE DI PINA CHE FANNO LECCARE I BAFFI

=== primi piatti ===
PASTA CON FINOCCHIETTI
Preparazione: lessare i finocchietti di campagna, strizzarli e sminuzzarli. In un tegame riscaldare un po’ d’olio e sciogliervi dei filetti di acciuga sotto sale, aggiungere i finocchietti e qualche cucchiaio dell’acqua di cottura. Lasciare cuocere per dieci minuti aggiungendo del sale se necessario. Intanto, nell’acqua di cottura della verdura lessate gli spaghetti. In un tegamino a parte ben riscaldato mettere insieme un filo d’olio e qualche cucchiaiata di mollica, rimestando continuamente fino a doratura della mollica. A cottura ultimata della pasta, scolarla e condirla abbondantemente. La mollica abbrustolita va servita sul piatto… a mo’ di parmigiano.

via-lattea.jpg

La scuola è la madre di tutte le battaglie. Dalla scuola deve continuare a nascere il sistema per tenere pulito il luogo dove si vive. I genitori hanno sempre meno tempo. Che ben vengano anche a Panarea tutte quelle iniziative che si inseriscono nelle giornate al volontariato ambientale che si prende cura degli spazi pubblici. Questi sono i veri eventi del sociale. Vedere i piccoli al seguito dei grandi, tutti attrezzati con guanti, pettorine e berretti, che vanno a ripulire strade, spiagge e sentieri, mette tutti in condizione di capire che magari una parte dei rifiuti raccolti è uguale a quella che ciascuno produce. Queste sono iniziative senza scopi politici ma con finalità educativa. Gli isolani di buona volontà possono dare delle risposte ai politici che poco osservano la situazione delle isole. Loro pagano perché ci fanno pagare. Così sono capaci tutti.

=== secondi piatti ===
BATTUTA DI MANZO
PER DUE PERSONE: 300 gr. di fettine di manzo; 400 gr. di pomodorini; origano; capperi; 2 cucchiai d'olio extravergine; sale e pepe ora.

Schiacciate i pomodorini e metteteli in una casseruola con abbondante origano, sale capperi e fate cuocere a fiamma bassa per 10 minuti. Adagiatevi la carne, il pepe rosa e fate cuocere, coperto, per pochi minuti. Completate con l'olio a crudo e servite con verdura a piacere. Condite con aceto balsamico.

Oggi ho deciso di godermi Panarea. Desidero guardarla con gli occhi da turista prima e residente poi. Ho fame dei suoi colori, dei suoi panorami che fino ad oggi mi hanno drogata. Non riuscirò mai a “spanarearizzarmi”. Non sono nata su quest’isola ma qui ho seminato il mio sudore quotidiano e quello della mia famiglia. La mia rabbia civile e composta è perché non desidero, come alcuni, che Panarea possa perdersi nel miglior momento della sua vita. Si sa se si arriva in punta e poi bisogna scendere. Allora potrebbero iniziare i guai.

Ricette di Pina che fanno leccare i baffi: "Patati di mamma" 

Ingredienti: kg. 1 di patate, 3 uova, abbondante parmigiano grattugiato, olio di oliva. 
Preparazione: Le patate crude a pezzetti irregolari si fanno lievemente soffriggere con olio di oliva, quindi si aggiunge acqua calda e si lasciano cuocere a fuoco moderato. Quando l’acqua è evaporata, si aggiungono parmigiano grattugiato e uova sode a pezzettini e un altro po’ d’olio, se necessario. Salare, mescolare e togliere dal fuoco.

 

 

 

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo 

Eolie siti utili  isoleolie.it - vacanzeeolie.it - alberghieolie.com - 
eolianinelmondo.com - eolieintouch.it
 - casevacanza.isole-eolie.com

otticasottile-orizz.jpg