Pin It

sequenzia.jpg

di Michele Sequenzia

Roma- Oggi 11 febbraio 1929 , è utile ricordarlo, sono stati firmati i Patti Lateranensi. “L’Italia si obbliga a versare, allo scambio delle ratifiche del Trattato, alla Santa Sede la somma di lire italiane 750.000.000 (settecento cinquanta milioni di lire ) ed a consegnare contemporaneamente alla medesima tanto Consolidato italiano 5% al portatore (col cupone scadente al 30 giugno p.v.) del valore nominale di lire italiane 1.000.000.000 (un miliardo). Art. 2: La Santa Sede dichiara di accettare quanto sopra a definitiva sistemazione dei suoi rapporti finanziari con l’Italia in dipendenza degli avvenimenti del 1870. Art. 3:Tutti gli atti da compiere per l’esecuzione del Trattato, della presente Convenzione e del Concordato, saranno esenti da ogni tributo. “ Roma, undici febbraio millenovecentoventinove. Firmato: Pietro Cardinale Gasparri-Benito Mussolini.

La Costituzione della Repubblica all’articolo 47 :” La Repubblica Italiana  incoraggia e tutela il risparmio in tutte le sue forme; disciplina, coordina e controlla l'esercizio del credito”.

Oggi  11 febbraio 2019, a proposito di Banca d’Italia e Consob …del nostro  “ sistema bancario”.

 In  ritardo oggi il governo mira ad  indennizzare i numerosi  risparmiatori che si sono fidati delle loro banche, dei loro super pagati Direttori, Managers, tutti di  nomina governativa, sempre  allineati ai  loro partiti politici. Tutti noi risparmiatori siamo stati  allettati con tante false promesse di ottimi rendimenti, di regolari interessi, di sicuri  risparmi. In realtà siamo stati indotti all’acquisto di tanti “ottimi titoli” , di cui i gestori delle banche sapevano  perfettamente essere “ carta straccia”, invendibili,  non commerciabili,  fumo negli occhi,  come infatti oggi tanti di noi  poveri risparmiatori  soffriamo la  miseria, abbiamo visto improvvisamente  svanire i nostri soldi,  andati in fumo nei vari  imbrogli, falsificazioni, truffe, documentazioni artefatte, tutto regolarmente documentato, filmato e firmato, tra governo, banche e banchieri, l’intero sistema che “ incoraggia e tutela”, in perfetta mala fede , assai poco controllato, estremamente “ volatile”, insicuro, costoso, con il seguito di vari crack finanziari, crescita di fallimenti, licenziamenti, suicidi,  impoverimento e  miseria   dell'ultimo quadriennio da nord a sud. 

3.gif

 

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo

Il Notiziario delle isole Eolie online siti utili
www.isoleolie.it  vacanzeeolie.it alberghieolie.com 

airpanarea.jpg