cbertedi Chiara Bertè

Il torrente ad Acquacalda (tra Hotel residence Acquacalda e Chiesa di S.Gaetano) è molto pericoloso... e se dovesse piovere ancora forte come ieri, c'è il rischio che tracimi e possa creare danni a strada e abitazioni vicine. Grazie per l'attenzione.

69668493_713392832467531_1527963688185626624_n.jpg

69428710_396688717654897_2443449045503442944_n.jpg

L'INTERVENTO

emot.jpg

di Enzo Mottola*

Al Dirigente del 3° settore Mirko Ficarra, P.C. Sig. Sindaco e Ufficio Protezione Civile Comune di Lipari

Poco più di 40 centimetri per tappare definitivamente il torrente (o meglio il percorso del torrente) sito tra il Residence Acquacalda e l’abitato sul lungomare.

Meno di 50 centimetri e i detriti, provenienti dai rilievi sovrastanti e violentemente trascinati dall’impeto delle piogge di qualche notte fa’, bloccheranno il deflusso delle acque pluviali verso il mare.

Catastrofismo? Allarmismo? No, paura vera che le incontenibili, imprevedibili ed ormai frequentissime bombe d’acqua possano causare danni irreparabili agli abitanti e all’abitato.
Ciò in conseguenza della assoluta mancanza di controllo ed interventi di ordinaria manutenzione del territorio da parte delle competenti strutture pubbliche. Se tale controllo ci fosse stato (come sarebbe più giusto che ci fosse) si sarebbe potuto intervenire per tempo ripulendo gli alvei dei torrenti dove è stata data impunemente la possibilità di far crescere una folta e rigogliosa vegetazione.

Invitiamo quindi gli uffici competenti ad attuare sollecitamente tutti i provvedimenti necessari perché non si verifichino fatti incresciosi con conseguenti, inevitabili responsabilità. Distinti saluti

*Presidente Comitato C.A.S.T.A.

Bel disastro!!! E come sempre... Nessuno fa niente!!! Le strade di Lipari sono impraticabili: da ACQUACALDA a PORTICELLO ci vorrebbe un fuori strada vista l'enorme quantità di detriti pomiciferi che occupano la carreggiata; da PORTICELLO a CANNETO opterei per una barchetta dal momento che non si capisce bene se ci sia più acqua o mare, tra l'altro, la strada che dovrebbe essere a senso unico diventa doppio senso... Cioè è un gran caos!!! A CANNETO la galleria è chiusa vista la frana dei giorni scorsi e, ringraziando Dio che siamo tutti vivi, ci avventuriamo per la strada che porta a SERRA, qui non mancano buche... Avvallamenti... A tratti interrotta da certi "lavori in corso" (quali siano poi sti lavori lo dobbiamo ancora capire!!!); si arriva finalmente a LIPARI dove, al momento, non ci sono grossi impedimenti... Ma come faremo a tornare ad Acquacalda? Pensiamo: "semplice, passiamo da Quattropani!". Beh certo... Potremmo passare da lì... Sperando di non trovare enormi massi sulla strada rischiando incidenti!!! E ben che ci vada... Trascorreremo il sabato sera "in montagna"!!! Ovviamente... Qualora si riuscisse a tornare a casa, potremmo dire di aver fatto un bel "giro dell'isola"!!! Questa è l'isola di Lipari quando piove e c'è mare agitato!!! NON VOGLIO FARE RINGRAZIAMENTI... Ma sappiamo tutti a chi andrebbero!!!! Buona giornata! Che Dio ci aiuti!

Foto di Vittorio Cassarà, Luca Zaia e Marco Mollica

sottomonasteroallagata1

allagatacalandra

calandrapomice4calandrapomice5

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo 

Eolie siti utili isoleolie.it - vacanzeeolie.it 
alberghieolie.com - eolianinelmondo.com 
eolieintouch.it - casevacanza.isole-eolie.com

martina-signum.jpg