1978794_10203541823776267_1285161936_n.jpg

di Salvatore Iacono

Caro Bartolino,
ti allego il file di un articolo comparso qualche anno fa sulla "Rivista Italiana di Filatelia". In questo articolo si fa la storia di uno dei primi servizi di posta aerea in Italia, precisamente quello fra Lipari e Milazzo. Questo servizio veniva effettuato nel 1918 mediante idrovolanti e vi prendeva parte anche mio nonno Salvatore Iacono. In uno di questi voli si verificò un incidente nell'ammaraggio a Marina Corta, fortunatamente senza danni alle persone. Io conservo ancora un pezzo dell'ala di quell'aereo ed il prossimo anno ricorrerà il centenario dell'incidente. 

Storia postale.PDF

 21267818_10213221644756958_1313091515_o.jpg

Sabato 2 settembre si chiude la fantastica stagione 2017 della Tartana disco club di Stromboli.

Il locale si affaccia sulla spiaggia di Ficogrande e per tutta l'estate è stato punto di riferimento per il divertimento di tutti, trascinati dalla musica di dj Seba che per la serata conclusiva sarà accompagnato da un gradito ospite direttamente da una radio nazionale famosissima.

Un ottima occasione per visitare la fantastica isola di Stromboli e ballare in riva al mare sotto il vulcano.

Cassini: un'avventura iniziata quasi 20 anni fa; per la precisione 19 anni, 7 mesi, 25 giorni, 13 ore, 24 minuti e 37 secondi da questo momento.
La missione Cassini-Huygens nel sistema di Saturno è sicuramente una delle più importanti missioni scientifiche di questi ultimi decenni, ed è il frutto della collaborazione di tre agenzie spaziali: la NASA, l'Agenzia Spaziale Europea (ESA) e l'Agenzia Spaziale Italiana (ASI). La missione è composta da due elementi: la navicella Cassini vera e propria e la sonda Huygens che, staccandosi dalla navicella madre, si è posata sulla superficie di Titano, il più grande delle 64 lune di Saturno, grande quasi quanto la Terra. La NASA ha realizzato la navicella Cassini e gestito l'intera missione (viaggio + crociera nel sistema di Saturno) dal Jet Propulsion Laboratory di Pasadena in California. L'Agenzia Spaziale Europea ha provveduto alla costruzione ed alla gestione della sonda Huygens nel centro spaziale di Nordwijk, in Olanda.

L'Agenzia Spaziale Italiana ha realizzato i sistemi elettronici di comunicazione interplanetaria fornendo la sofisticata antenna ad alto guadagno progettata e costruita negli stabilimenti dell'Alenia Spazio di Roma. E' a questi sistemi che ho dato anch'io il mio piccolo contributo. Confesso di ricordare ancora con una certa emozione il meeting che ho avuto al Jet Propulsion Laboratory di Pasadena con i colleghi della NASA per illustrare lo stato delle attività di mia competenza. Per avere un'idea della complessità dell'intera organizzazione, basta questo dato: hanno lavorato al progetto ed alla sua realizzazione circa 5 mila tra tecnici, ingegneri e ricercatori.

Cassini è alta 6 metri e 70 centimetri e larga 4 metri, e pesa 5 tonnellate e 712 chili di cui 320 chili sono dovuti alla sonda Huygens. Il fabbisogno di potenza elettrica di Cassini è di 885 watt che le vengono forniti da 3 generatori termoelettrici ad energia nucleare.
E' stata lanciata da Cape Canaveral il 15 ottobre 1997 e, dopo aver percorso 3 miliardi e mezzo di chilometri, è arrivata su Saturno il primo luglio del 2004. Un viaggio molto complesso dal punto di vista della navigazione spaziale, durato quasi sette anni, nel quale ha sfruttato l'effetto fionda gravitazionale di Venere, della Terra e di Giove, raggiungendo in alcuni tratti una velocità rispetto alla Terra di 145 mila chilometri l'ora diventando così l'oggetto più veloce costruito dall'uomo.
La sua vita operativa era stata prevista in 4 anni; ne sono passati più di 14. Fino a questo momento, il costo della missione è stato di 3 miliardi e 270 milioni di dollari.

Così ha scritto il prof. Marcello Fulchignoni, uno dei più importanti astrofisici europei: "Migliaia di persone, il fior fiore dei tecnici e degli scienziati più competenti di decine di paesi diversi hanno unito i loro sforzi per realizzare quella che è un po' l'ultima grande cattedrale dell'esplorazione spaziale".

18882060_10213878585308845_6855342422719796016_n.jpg

19030595_10213878609829458_5782093079795100518_n.jpg

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo

Il Notiziario delle isole Eolie online siti utili www.isoleolie.it  vacanzeeolie.it alberghieolie.com

notiziario su youtube