117355928_10221050305680836_2288896390853732923_n.jpg

odgconsiglio.png

odgconsiglio1.png

117379900_10221050358242150_6844111599454001116_n.jpg

Lipari -  Consiglio comunale su sanità e con circa 650 mila euro di debiti fuori bilancio (312 mila per megaparcheggio...). 8 i presenti, 8 gli assenti. Il presidente Giacomo Biviano ha comunicato che c'è una richiesta dei consiglieri Eliana Mollica, Erika Pajno e Gesuele Fonti di trattare la situazione economica dell'ente dopo la sanità. Si vota: approvato all'unanimità.

Daniele Corrieri ha richiesto di intervenire ed è stato autorizzato: ha raccontato l'odissea vissuta da un familiare peraltro mancava il cardiologo fatto sta che quando si sono resi conto delle gravi condizioni hanno richiesto l'intervento dell'elisoccorso. Per il peso del paziente ci sono stati problemi per imbarcarlo sull'elicottero e sono dovuti intervenire i carabinieri. A quel punto il comandante si è assunto la responsabilità ed è partito. Altri problemi - ha raccontato - per il tampone. 

Tiziana De Luca, assessore: ho appreso dal Notiziario delle Eolie delle carenze che vi sono al pronto soccorso: invece di 7 medici ve ne sono 3. Altre carenze riguardano l'organico del 118 e gli specialisti. Nota inviata anche alle autorità preposte. 

Raffaele Rifici: vorrei capire come ci si deve comportare con un paziente di oltre 150 kg?

Biviano: mi voglio soffermare sul caso dell'elicottero visto che anche io peso oltre 150 kg. E' un caso gravissimo, cosi' come la mancanza del cardiologo o dell'anestesista. Chiedo che il verbale sia inviato alle autorità di comptenza: carabinieri, all'assessorato regionale della sanità e dal direttore dell'Asp. 

Gesuele Fonti: occorre conoscere le motivazioni di questa vicenda e approfondire. Non c'è un solo responsabile.

Si passa alla situazione economica dell'ente e si da letterura della notta di Fonti e company.

Fonti: conti in rosso, debiti fuori bilancio che lievitano, Imu aumentata di un punto per il 2020 e mancata riscossione di almeno il 50% dei tributi.

Raffaele Rifici e Ugo Bertè: chiediamo di rinviare l'argomento visto che non sono presenti il sindaco, i revisori e il dirigente.

Erika Pajno: allora dobbiamo rinviare anche i debiti fuori bilancio...

Fonti: dov'è la maggioranza, siete in 4 noi lasceremo il consiglio. Il numero legale lo dovete garantire voi...

Marco Giorgianni: nella nota che ho inviato elenco tutti gli interventi economici di cui siamo in attesa. Ritengo che non c'è alcun rischio di criticità, nè possono esserci responsabiltà da parte del consiglio.  

Dopo sospensione lavori non passa l'odg di Fonti e C.. Si passa a quello della maggioranza ma non c'è piu' numero legale. 

IL DIRETTORE LA PAGLIA AVVIA INDAGINE

"Apprendo dagli organi di informazione del trasferimento in elicottero di un cittadino eoliano, dopo l'assistenza prestata presso l'Ospedale di Lipari.
Ritengo che ci siano alcuni aspetti da chiarire relativi alle procedure adottate in ospedale e al successivo trasferimento in altro ospedale.
Lunedì verrà avviata una indagine interna per valutare tutti gli aspetti della vicenda e sarà nominata una commissione tecnica che accerterà i fatti, ai fini di eventuali provvedimenti conseguenziali".
Così il direttore generale dell'A.S.P. di Messina Paolo La Paglia.
 
ALTRO INTERVENTO DELL'ELISOCCORSO PER UNA PARTORIENTE TRASFERITA ALL'OSPEDALE DI MILAZZO
 
VULCANO, TURISTA CON L'ELICOTTERO SOCCORSO SUL CRATERE
 
Un turista a causa di una caduta ha riportato una sospetta frattura ed escoriazioni.
I vigili del fuoco con l'elicotetro lo hanno portato a Vulcanello e la Croce Rossa lo ha trasportato in Guardia medica.
 
VIDEO

ansa-met.jpg

LIPARI - “Odissea” stanotte per un abitante di Lipari di oltre 150 chilogrammi che con l’elisoccorso doveva essere trasferito in un ospedale a Messina.

Il velivolo era stato richiesto dai medici del pronto soccorso, ma appena giunto il comandante non aveva dato la disponibilità al trasporto perché il velivolo non è adeguato al peso del paziente.

Per le gravi condizioni dell’isolano è scattata la protesta dei familiari e c’è voluto l’intervento dei carabinieri per placare gli animi.

Il comandante a quel punto si è assunto la responsabilità e ha imbarcato il malcapitato paziente. La questione è stata anche dibattuta in Consiglio comunale e un documento è stato inviato all’assessore regionale alla salute Ruggero Razza e al direttore generale dell’Asp per chiedere in questi casi un mezzo più adeguato.

L’isolano, F.C, ora è ricoverato all’ospedale Papardo di Messina. Per il trasferimento da Lipari – ieri sera – sarebbero trascorse tre ore prima dell’arrivo di un elicottero del 118, da Palermo.(ANSA)

117347065_10221050472925017_8476981717529251963_n.jpg

117315611_10221050404403304_2717272378769573537_n.jpg

NOTIZIARIOEOLIE.IT

Ieri la riunione è slittata per mancanza del numero legale. 

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo 

Eolie siti utili isoleolie.it - vacanzeeolie.it 
alberghieolie.com - eolianinelmondo.com 
eolieintouch.it - casevacanza.isole-eolie.com

gattopardo-hotel.jpg