liparipalazzocomunale

Affidamento del festeggiamenti in onore del Santo Patrono San Bartolomeo per l'anno 2017 all'Associazione "Festeggiamenti in onore di San Bartolomeo". Fanno parte il sindaco Marco Giorgianni, il vice sindaco gaetano Orto e l'assessore al turismo e spettacolo Ersilia Pajno. 

La sospensione nei giorni 21, 22, 23 e 24 agosto 2017 degli intrattenimenti musicali, quale attività accessoria a tutti i pubblici esercizi ubicati sul territorio del centro urbano di Lipari.

A tutti gli esercenti le attività commerciali e pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, ubicate nel centro storico di Lipari, il divieto di vendita, per asporto, di qualsiasi bevanda in contenitori di vetro in occasione della Festa del patrono San Bartolomeo. 

Agevolazioni tariffarie distribuzione a mezzo autobotte in zone non provviste da rete idrica Isola di Lipari

Agevolazioni tariffarie distribuzione a mezzo autobotte in zone non provviste da rete idrica

 

Si avvisa la cittadinanza tutta che a seguito dell' istanza presentata dal Comune di Lipari all'Assessorato dell'Agricoltura,dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea – Dipartimento della Pesca Mediterranea, nell'ambito del Bando PO FEAMP 2014/2020 MISURA 1.43 – Porti, luoghi di sbarco, sale per la vendita all'asta e ripari di pesca, la richiesta è stata accolta con parere favorevole. Codesto Ente è stato dunque ammesso nell'ELENCO PROVVISORIO DELLE ISTANZE AMMISSIBILI con contributo riconosciuto nella misura di € 1.307.296,00. Questo contributo sarà utilizzato per provvedere ad istituire ed avviare i "punti di sbarco per vendita diretta del pescato". L'azione denota un chiaro e forte messaggio di indirizzo dell'Amministrazione volto alla tutela, valorizzazione e sviluppo del comportato pesca e dell'intero indotto, che risulta essere un settore di interesse strategico per questo Comune e per le attività del nostro territorio a forte vocazione turistica. L'iniziativa aiuterà ad implementare l'offerta qualitativamente già eccellente dei prodotti ittici dei nostri mari. Nella consapevolezza che l'iter non è ancora completato, esprimiamo con soddisfazione il risultato raggiunto.

Concessione patrocinio gratuito del comune di Lipari alla federazione italiana pallavolo - comitato territoriale di Messina - per la manifestazione denominata - cev beach volley european champiomship u20 2017.

Messa in sicurezza strada di accesso al Complesso edilizio denominato "Lentia", sito in loc. Lentia nell'isola di Vulcano.

Si rende noto Che si accolgono le domande per la richiesta del " bonus figlio "per i bambini nati nel primo semestre dell'anno 2017 (dal 1°gennaio al 30 giugno 2017) : Possono presentare istanza : I genitori o gli esercenti la potestà pare... 

Presentazione istanze " Bonus Figlio " nati Gennaio - Giugno 2017

Emissioni sonore, abrogazione precedenti provvedimenti - Emissione nuove disposizioni e provvedimenti

Chiusura temporanea dell'accesso ai visitatori nel cimitero comunale di Vulcano

AVVISO MANIFESTAZIONE D'INTERESSE per il conferimento di incarico per servizi di supporto tecnico-specialistico per redazione studi di fattibilità, implementazione e definizione progetti per l'attuazione del "Piano di valorizzazione turistica e culturale del tirreno centrale e della dorsale appenninica della Sicilia. Comune capofila Capo D'Orlando. 

Messa in sicurezza del porto di levante e ponente isola di Vulcano con sistemazione molo foraneo e collegamento tra banchine portuali e radice pontile aliscafi . - Manifestazione d'interesse per affidamento servizi di ingegnaria.
 
Potenziamento delle strutture portuali isola di Stromboli loc.ta' Ficogrande e Scari. - Manifestazione d'interesse per affidamento servizi di ingegnaria.
 
Regolamentazione emissioni sonore per intrattenimenti musicali - Maggio-Settembre 2017
 
Divieto di balneazione. Delimitazione zone non idonee alla balneazione stagione 2017.
 

vincenzino

dolci small
 
  
 
Proroga incarico temporaneo di Dirigente del 3° Settore "Tecnico-Urbanistico-Sviluppo e Tutela Territoriale" all'Arch.Ficarra Mirko Bartolo.
 
Nomina Responsabili degli Uffici del Corpo di Polizia Municipale. Vulcano, Panarea e Stromboli: Beniamino Li Volsi; Filicudi e Alicudi: Bartolo Portelli. Il personale contrattista a tempo detrminato Daniela castrogiovanni e Simona Grella sono assegnate a supporto. 
 
Programma triennale fabbisogno di personale 2016/2018. Rettifica Delibera di G.M. n. 82/2017
 
Progetto "Valorizzare, raccontare, vivere.... il patrimonio" - Adozione scheda accordo di rete ed autorizzazione alla stipula.
 
Attivazione procedura selettiva per il conferimento incarico di diritto privato a tempo pieno e determinato di Dirigente del 3° Settore "Sviluppo e Tutela del Territorio". Occorre laurea in ingegneria o architettura. Le domande vanno presentate al Comune di Lipari. 
 
Posizionamento cassonetti di strada per la differenziata isola di Stromboli e modifica orario di conferimento
Conferma incarico al Dott. Alberto Biviano di Lipari come collaboratore volontario esterno a titolo gratuito per attività connesse alle politiche e servizi sociali. Saranno rimborsate le spese.
 
Convenzione tra la S.R.R "Messina Isole Eolie e il Comune di Lipari. Il personale potrà essere utilizzato presso il settore ambiente ed ecologia per un anno a partire dal 1' agosto.
 
Nomina dei professionisti, Dottor Geologo Salvatore Nucifora, Architetto Giuliano Giuseppe Giovanni Mignemi, di Modica e Catania, quali collaboratori volontari esterni a titolo gratuito nel 3° Settore "Sviluppo e Tutela del Territorio". In particolare dovranno collaborare con l'architetto Biagio De VIta. Non saranno retribuiti, saranno rimborsate le spese. 
 
Avviso di presentazione richiesta di Concessione Demaniale Marittima di mq 274,70 loc. Marina Corta di Lipari ditta Salmieri Pietro.
 
Avviso di presentazione richiesta ampliamento Concessione Demaniale Marittima di mq.40,00 isola di Panarea ditta Tesoriero Carolina per la collocazione di una pedana per tavoli e sedie.
Regolamentazione sosta e traffico veicolare e pedonale in alcune vie dell'isola di Filicudi dal 20 Luglio al 15 Settembre 2017.
 
Regolamentazione sosta e traffico veicolare e pedonale in alcune vie dell'isola di Stromboli dal 20 Luglio al 15 Settembre 2017.
 
Nulla osta al comando dal Comune di Lipari alla Asp di Messina dalla dipendente Blasa Vittorina
 
Ordinanza contingibile e urgente in materia di di tutela della sicurezza urbana, decoro del centro abitato e della viabilita' - Divieto assoluto di qualuque forma di vendita itinerante su tutto il territorio dell'isola di Stromboli
 
Conferma con effetto immediato funzionari quali Dirigenti dell'Ente Dott. Famularo Giovanni. Dir. 1° Sett., Dott. Scarcella Vincenzo. Dir. f.f. del 1° Set., Dott. Subba Francesco. Dir. del 2° Sett., Arch. Ficarra M. Dir. 3° Settore, Arch Ficarra Mirko Dir.f.f.4° Set. Per la dottoressa Francesco De Pasquale pronto l'incarico di dirigente di comandante della polizia municipale. 
 
Nomina gruppo di lavoro e direttore lavori a supporto RUP relativa aal demolizione di un manufatto in c.a. in conglomerato e pietra isola di Filicudi ditta Nocifora Biagio. Si tratta del raginoiere Neda Saltalamacchia e del geometra Francesco Arena. 
 
L'INTERVENTO
di Laura Natoli
 
Gent.mo Direttore,

leggendo i comunicati sugli orari degli interventi notturni di disinfestazione mi sorge un dubbio amletico: "... sabato 5 alle ore 3.00..." significa nella notte tra venerdì e sabato (ovvero come dovrebbe intendersi correttamente)oppure no? Cordialmente

Concessione Patrocinio Gratuito del Comune di Lipari al Circolo Velico J. Slocum di Amantea
 
Concessione patrocinio gratuito del comune di Lipari a Ciak Scuola film Fest per la realizzazione del progetto "comunicare con le immagini concorso per la cinematografia scolastica 2017" che si terrà nell'arcipelago Eoliano ...
 
Vietato parcheggiare nella base del megaparcheggio in via Cappuccini. Il sindaco Marco Giorgianni ha emesso una ordinanza per annullare quella precedente dopo che la struttura è stata aggiudicata alla società di Marco Saltalamacchia.
 
Ulteriore rinvio al 7 settembre 2017 della conferenza dei Servizi per la realizzazione di un distribuitore di carburante a Pianoconte dalla ditta Elios Petroli s.r.l. di Messina.
 
Richiesta autorizzazione per l'effettuazione di una variante concessa alla ditta White Beach Club di Luigi Sabatini - collocazione chiosco e servizi igienici, posa in opera pedana galleggiante e relativo corridoio di lancio loc. Canneto.
 
Conferma nomina del Geom. Giuseppe Santamaria come collaboratore volontario esterno - A titolo gratuito - Per gli Affari Istituzionali e Socio Culturali
 
Si rende noto Che si accolgono le domande per la richiesta del " bonus figlio "per i bambini nati nel primo semestre dell'anno 2017 (dal 1°gennaio al 30 giugno 2017) : Possono presentare istanza : I genitori o gli esercenti la potestà pare...
 
 
Divieto di transito in via S.Anna di Lipari ai mezzi superiore a mt 2,50
 

Decreto concernente limitazioni all'afflusso e alla circolazione stradale nelle piccole isole dove si trovano comuni dichiarati di soggiorno o di cura.

di Gaetano Orto*
 
Si porta a conoscenza della cittadinanza tutta che domani 25 luglio 2017, a partire dalle ore 03,00 e seguenti, sarà effettuata la pulizia straordinaria (lavaggio a mezzo autobotte) della Piazza Ugo S. Onofrio (Marina Corta), del Corso Vittorio Emanuele e dei vicoli limitrofi.
Al fine di non vanificare l'intervento programmato si invitano tutti i cittadini a lasciare libero il suolo da mezzi ed ingombri vari.

*Assessore viabilità

La giunta Giorgianni ha deliberato di far garantire il servizio Wireless (hotspot) gratuito in aree pubbliche denominato "wi fi Eolie" - individuazione siti. Sarà assicuratoi gratuitamente dalla ditta Flynet Comunicazioni srl di Messina. Queste le zone: zona palazzo Vescovile, piazze di San Cristoforo a Canneto e Santa Croce a Pianoconte e nei porti delle isole minori. Non è stato - per esempio - previsto al palacongressi dove abbiamo promosso i dibattiti elettorali. Se ci fosse stato si potevano organizzare in diretta ed in orari diversi. Fatto sta che la linea internet non può essere neppure utilizzata in caso di congressi. E certamente per i tempi che corrono non è positivo. C'è da sperare che l'appello che lanciamo possa essere raccolto.  
 
Si comunica che il termine ultimo per la presentazione delle istanze per l'accesso ai benefici per i disabili gravissimi di cui alla L.R. n.4 del 1° Marzo 2017 e al D.P. 532/2017 modificato con D.P. 545 del 10 maggio 2017, previsto per il 10 giugno 2017, a seguito dell'avvenuta pubblicazione dello stesso sulla G.U.R.S. n.22 del 26.05.2017, è stato prorogato al 26 giugno 2017. Per informazioni e ritiro modulistica, rivolgersi all'Ufficio Servizi Sociali di ciascun Comune del Distretto o dell'Azienda Sanitaria Provinciale territorialmente competente.disabili gravissimi di cui alla L.R. n.4 del 1° Marzo 2017 e al D.P. 532/2017 modificato con D.P. 545 del 10 maggio 2017, previsto per il 10 giugno 2017, a seguito dell'avvenuta pubblicazione dello stesso sulla G.U.R.S. n.22 del 26.05.2017, è stato prorogato al 26 giugno 2017. Per informazioni e ritiro modulistica, rivolgersi all'Ufficio Servizi Sociali di ciascun Comune del Distretto o dell'Azienda Sanitaria Provinciale territorialmente competente. Contatti Ufficio Servizi Sociali – Comune di Lipari Via Maurolico, snc (Palazzo ex CIPRA) – 98055 Lipari (ME) - Tel. 090/9887506 Email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. :Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Dedica alla memoria del Comandante della Polizia Municipale, Stefano Mazza (n. a Lipari ii 23/2/1936 ed ivi deceduto il 10/05/2009) della Sala di Rappresentanza del Comune di Lipari.
 
 
ALLARGAMENTO DEL SOSTEGNO PER L'INCLUSIONE ATTIVA (SIA) PER IL 2017

VISTO l'avviso inerente "Avvio per il sostegno per l'inclusione attiva (SIA) su tutto il territorio nazionale", in precedenza pubblicato a seguito del Decreto 26 maggio 2016 emanato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali di concerto con il Ministero delle Finanze; VISTO il Decreto n. 172 del 16 marzo 2017 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, emanato di concerto con il Ministero dell'economia e delle finanze, di allargamento del SIA per l'anno 2017 – art.1 comma Si avvisano i cittadini che è possibile presentare le istanze relative al sostegno per l'inclusione attiva (SIA), misura di contrasto alla povertà che prevede l'erogazione di un sussidio economico alle famiglie in condizioni economiche disagiate. Il sussidio è subordinato all'adesione ad un progetto personalizzato di attivazione sociale e lavorativa ed è concesso per un periodo massimo di dodici mesi. Il progetto sarà predisposto dai Servizi Sociali del Comune in rete con i servizi per l'impiego, i servizi sanitari e le scuole nonché con soggetti privati attivi nell'ambito degli interventi di contrasto alla povertà in particolare Enti no profit. Il progetto coinvolgerà tutti i componenti del nucleo familiare e prevede specifici impegni per adulti e bambini. Il nuovo Decreto dispone, nell'ottica dell'allargamento della platea dei beneficiari, che il SIA nel 2017 venga erogato ai nuclei familiari in possesso dei seguenti requisiti: Requisiti di base: - essere cittadino italiano o comunitario o suo familiare titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero cittadino straniero in possesso mdi permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo; - essere residenti in Italia da almeno due anni; Requisiti familiari: presenza di almeno un componente di minore età o fi un figlio disabile, ovvero donna in stato di gravidanza accertata; Requisiti economici: ISEE pari o inferiore ai 3.000 euro; Valutazione del bisogno: sarà effettuato mediante una scala di valutazione multidimensionale che tiene conto dei carichi familiari, della situazione economica e della situazione lavorativa, in base alla quale il nucleo familiare richiedente dovrà ottenere un punteggio uguale o superiore a 25 invece degli almeno 45 punti richiesti con il Decreto precedente. Altri requisiti: CHE nessun componente il nucleo familiare sia già beneficiario della NASPI, dell'ASDI, o di altri strumenti di sostegno al reddito dei disoccupati o della carta acquisti sperimentale; CHE non riceva già trattamenti superiori a 600,00 euro mensili (900 euro se nella famiglia c'è una persona non autosufficiente).900,00 euro mensili; CHE non abbia acquistato un'automobile nuova (immatricolata negli ultimi 12 mesi) o che non possieda un'automobile di cilindrata superiore a 1300 cc o un motoveicolo di cilindrata superiore a 250 cc immatricolato negli ultimi 36 mesi, fatti salvi gli autoveicoli e i motoveicoli per cui è prevista un'agevolazione in favore delle persone con disabilità ai sensi della normativa vigente. Il sostegno economico verrà erogato attraverso l'attribuzione di una carta di pagamento elettronica utilizzabile per l'acquisti di beni di prima necessità. I requisiti di accesso saranno verificati sulla base dell'ISEE in corso di validità. Le domande potranno essere inoltrate al Comune di residenza sugli appositi moduli predisposti dall'INPS, disponibili presso l'ufficio Servizi Sociali del Comune di Lipari, sito in via Maurolico (Palazzo ex CIPRA, 2° piano), e/o scaricabili dal sito web istituzionale:

www.comunelipari.gov.it. Per informazioni e ritiro modulistica: Ufficio Servizi Sociali – Comune di Lipari Via Maurolico, snc (Palazzo ex CIPRA) – 98055 Lipari (ME) - Tel. 090/9887506 Email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Assessorato servizi sociali

---Si è svolta, nella mattinata odierna a Vulcano, una operazione congiunta Polizia Municipale - Carabinieri - Operai comunali con carro attrezzi giunto appositamente da Lipari, e finalizzata al contrasto del l'esercizio abusivo del commercio ambulante. Sono stati posti sotto sequestro amministrativo un ingente quantitativo di capi d'abbigliamento, accessori e relative strutture di vendita, ed inoltre elevati ne.19 verbali per violazioni delle norme riguardanti obblighi e divieti imposti con ordinanza sindacale.
Un sentito ringraziamento per l'attività svolta va a tutti gli agenti ed operai impegnati ed in particolare modo al Comandante della Stazione Carabinieri di Vulcano Mar.llo Sottile per la fattiva collaborazione e per il costante impegno profuso a contrasto dell'illegalità.
 
L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE
 
Da Ersilia Pajno, già assessore, riceviamo e pubblichiamo 
 
Dopo cinque giorni di fermo tecnico per urgenti lavori di manutenzione straordinaria rientra in servizio nel tardo pomeriggio di oggi la M/N Green Lipari, dedicata al trasferimento via mare dei rifiuti provenienti dalle isole del comprensorio eoliano alla città mamertina. Il fermo, fortemente contrastato dall'Amministrazione comunale di Lipari, si è reso necessario a seguito delle precarie condizioni del portellone di prua ormai non più in sicurezza. Gli interventi di carpenteria metallica pesante hanno infatti riguardato la sostituzione delle lamiere, delle cerniere e delle catene del portellone, elemento fulcro durante la movimentazione dei mezzi operativi e di trasporto.
La sosta della M/N ha sicuramente messo a dura prova il servizio di raccolta che l'Amministrazione comunale ha fronteggiato con tutti i mezzi a sua disposizione, con bilici e autoarticolati, ricorrendo, quando le condizioni lo hanno consentito, alle navi di linea per sgravare le isole minori dei rifiuti accumulati. La folta presenza di turisti ha reso il compito ancora più arduo e non sempre gli sforzi e l'impegno del Comune e degli operatori ecologici è valso ad impedire che immagini di cumuli di rifiuti abbandonati sulla strada facessero il giro del web. Forse anche senza criterio.
 
ASP MESSINA - DISTRETTO SANITARIO DI LIPARI AVVISO AGLI  UTENTI Si informa l'utenza che il rilascio dei certificati medici comprovanti il diritto al voto con ausilio di accompagnatore potrà essere richiesto a Lipari :  giovedi 8 giugno, ...
 
 
Avviso Pubblico per la nomina dell'Organo Monocratico - Revisore Legale dei Conti della S.R.R. ME-ISOLE EOLIE S.C.R.L.
 
Concessione patrocinio gratuito del Comune di Lipari alla organizzazione "Acais di Messina" per realizzazione manifestazione " Eolian Historic Tour - VIII Trofeo Gattopardo" isola di Lipari, periodo 08/06 al 11/06/2017.
 
Concessione patrocinio gratuito del Comune di Lipari alla " associazione Festa del Fuoco" per realizzazione manifestazione denominata "Marosi Stromboli" isola di Stromboli dal 31/05 al 18/06/2017.
 
Conferimento encomio solenne al sig. Antonino Lombardo per atto eroico e umanitario di salvataggio vite umane in occasione incidente a bordo della nave "Sansovino" occorso il 29/11/2016.
 
Avviso di presentazione richiesta concessione demaniale marittima di mq. 4.750,00 di specchio acqueo e mq. 12,00 di area a terra, per un totale di mq. 4.762,00, per la realizzazione di un pontile galleggiante nelle acque di Vulcano, località Levante. Ditta Depa Vacanze srl, progettista l'ingegnere Davide Ferlazzo. 
 
Istituzione area pedonale con istallazione varchi elettronici per il controllo accessi. - video sorveglianza. L'obiettivo è anche di scoraggiare il deposito "selvaggio" di spazzature nelle vie centrali dell'isola. 
 
Ordinanza contingibile ed Urgente relativa alla sistemazione e riparazione dei locali da destinare ad alloggi per sottufficiali dell'Arma dei Carabinieri siti in via M.F. Profilio dell'isola di Lipari. I lavori saranno eseguiti dalla ditta Abm Costruzioni srl, di Lipari.
 
Concessione Patrocinio Gratuito del Comune di Lipari per manifestazione denominata
Festa Teatro Ecologico - Isola di Stromboli dal 24/06 al 02/07/2017
 
Comunicazione di ispezione al Cimitero Comunale di Lipari
 
Concessione Patrocinio Gratuito del Comune di Lipari alla ASD SPORTING CLUB JUDO LIPARI per la realizzazione manifestazione di judo dal 12-20 Giugno 2017

Avviso di selezione pubblica per l'individuazione di n. 1 Coordinatore con esperienza specifica nella Direzione e nel Coordinamento di Progetti Finanziati con fondi comunitari.

Osservanza del regolamento cimiteriale comunale. Art. 48 Obblighi particolari [dei concessionari] e art. 52 Decadenza per abbandono.
 
AVVISO PUBBLICO CONTRIBUTO PARTORIENTI ISOLE MINORI   VISTA la Legge Regionale n.24 del 05/12/2016 e, nello specifico, l'art.13 “Contributo alle partorienti delle Isole minori della Regione Siciliana” con il quale la Regione Siciliana valoriz...
 
 
Contributi per interventi di prevenzione del rischio sismico su edifici privati. Le richieste dei cittadini dovranno essere presentate entro il 7 luglio 2017.
 
Concessione patrocinio gratuito del comune di Lipari alla Asd "Basket Eolie" per la realizzazione della manifestazione denominata "summer slam minibasket 2017" - isola di vulcano: 19 - 25 giugno 2017.
 
Richiesta Concessione Demaniale Marittima di mq 586,60 in localita' Porto Ponente isola di Vulcano dalla ditta De Luca Gianluca di Milazzo, residente sull'isola, per un campo boe e la collocazione di un chiosco con servizi annessi.
 
Richiesta Concessione Demaniale Marittima di mq 115,00 in localita' Vulcanello isola di Vulcano dall'amministratore Ettore Bello della ditta Baia Fenicia per collocazione di una pedana in legno, ombrelloni e sdraio.
 
All'interno dell'area pedonale e nella Piazzetta faraglioni dell'isola di Vulcano, il divieto di affissione e collocazione di pannelli, manifesti pubblicitari e locandine di qualsiasi forma e natura, sui muri a faccia vista. 
 
COMUNE DI LIPARI, COMMISSIONE ELETTORALE COMUNALE Allegato " A " al verba...
 
di Fabiola Centurrino*
 
AVVISO PUBBLICO DISABILI GRAVISSIMI 2017

Si informa che sono aperti i termini per la presentazione delle istanze per l'accesso ai benefici per i disabili gravissimi di cui alla L.R. n.4 del 1° Marzo 2017 e al D.P. 532/2017 modificato con D.P. 545 del 10 maggio 2017, pubblicato in data 11 maggio 2017. I soggetti istanti, saranno valutati dalle Unità di Valutazione Multidimensionali delle Aziende Sanitarie Provinciali territorialmente competenti, le quali dovranno certificare la sussistenza delle condizioni di disabilità di cui all'art.3 del D.M. 26.09.2016 – allegato al presente avviso. Coloro che risulteranno idonei, potranno ricevere un trasferimento monetario diretto da utilizzare esclusivamente per i servizi di assistenza domiciliare. Per accedere al beneficio, ciascun soggetto o suo rappresentante, dovrà sottoscrivere un patto di cura, redatto secondo lo schema allegato al precitato D.P. – ai sensi degli artt.46 e 47 del DPR n.445/2000 – in cui dichiarerà di utilizzare le risorse economiche esclusivamente per la cura della persona disabile. I Servizi Sociali dei Comuni e le Aziende Sanitarie Provinciali territorialmente competenti effettueranno periodicamente visite ispettive per verificare l'effettiva attuazione di quanto sottoscritto con il patto di cura.

*Assessore servizi sociali

Approvazione atti per l'indizione del 4' esperimento per la locazione onerosa del parcheggio multipiano di Lipari a seguito di gara deserta. L'importo annuo è sceso a 67 mila 888 euro. La durata dell'affitto sarà di 6 anni. L'amministrazione comunale ha previsto lavori di miglioramento della struttura per 154 mila 400 euro che saranno spalmati nei 6 anni e di conseguenza il canone annuale della locazione scenderà a 42 mila 555 euro. L'amministrazione si riserva anche l'uso di 30 stalli.
 
ELEZIONI DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE   COMUNE DI LIPARI (Provincia di Messina)     VISTO   l'art. 11 del T.U. approvato   con   decreto  del Presidente della Regione 20 agosto 1960,   n. 3, nel testo sostituito con l'art. 6 del... 
 
Nomina Agente contabile che deve occuparsi della definizione di ogni procedimento sospeso che era in carico all'Economo. Si tratta della signora Stefania Salmieri che subentra a Massimo Mezzapica, deceduto prematuramente.
 
Approvazione contrattazione decentrata Area Dirigenza anni 2011 — 2012 — 2013 — 2014 — 2015 — 2016 - parte economica e giuridica.
 
Approvazione protocollo d'intesa per istituzione del Contratto di Fiume e di Costa "Arcipelago Eoliano ", tra il Comune di Lipari (Ente capofila) ed i comuni aderenti — S. Marina di Salina — Malfa - Leni.
 
ELEZIONI AMMINISTRATIVE 11 GIUGNO 2017   AVVISO   AL FINE DI FUGARE OGNI DUBBIO INTERPRETATIVO CIRCA L'APERTURA DEL SERVIZIO ELETTORALE, SI PORTA A CONOSCENZA DEI CITTADINI CHE L'UFFICIO EFFETTUA IL SEGUENTE ORARIO: DAL LUNEDI' AL VENERD...
 
 
Ordinanza contingibile ed urgente a tutela della pubblica incolumità. Rimozione gabbia di maricoltura spiaggiata in località Unci di Lipari.
 
di Marco Giorgianni*
 
Si comunica che si è tenuta presso i locali comunali la Conferenza di Servizi relativa ai "Lavori di manutenzione e miglioramento tecnico dell'approdo di Ginostra con finalità di Protezione Civile – 2° stralcio" sito nel Comune3 di Lipari.
La suddetta conferenza è propedeutica all'approvazione del progetto relativo al completamento dell'importante infrastruttura a servizio della frazione di GINOSTRA dell'isola di Stromboli.
I lavori della Conferenza di servizio si sono conclusi con l'acquisizione di tutti i pareri favorevoli previsti ad esclusione del parere ambientale il cui iter è in corso.
Il verbale dei lavori verrà pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Lipari.

*Sindaco

 
Conferimento cittadinanza onoraria al Senatore Raffaele Ranucci del Pd che si è tanto battuto per le problematiche delle isole Eolie nelle istituzioni nazionali: dalla proroga della sezione distaccata del tribunale all'aumento del contributo di sbarco a 5 euro.
 
L'Amministrazione comunica che a far data dal 15 maggio p.v., inizieranno i lavori di pulizia, pettinatura e livellamento dell'arenile di Canneto – Marina Garibaldi. Si proseguirà, poi, con le opere di pulizia e livellamento degli arenili di Acquacalda e Porticello. La cittadinanza è invitata a prestare la massima attenzione e non creare intralcio nei luoghi oggetto dell'intervento al fine di consentire un ottimale e regolare svolgimento delle suddette operazioni. Si ringrazia per la collaborazione.
 
di Fabiola Centurrino*
L'Amministrazione Comunale esprime grande soddisfazione per il conferimento, per il settimo anno consecutivo, del prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu che premia il Comune di Lipari e le sue spiagge ma anche e soprattutto i suoi abitanti e, in particolare, le categorie impegnate nell'economia turistica locale che hanno scelto di investire, nel rispetto dell'ambiente, in un luogo di una bellezza naturale unica. Si tratta di un importante riconoscimento internazionale istituito nel 1987 dalla F.E.E. (Fondazione per l'Educazione Ambientale) che certifica la qualità ambientale delle località turistiche balneari, attribuito in base a rigorosi parametri che, quest'anno, sono stati ancor più stringenti rispetto alle passate edizioni.
La cerimonia di consegna si è tenuta lunedì 8 maggio, nell'aula-convegni del CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche), a Roma. Sono state riconfermate, con orgoglio, le spiagge di Canneto ed Acquacalda nell'Isola di Lipari – Gelso e Spiagge Termali nell'Isola di Vulcano, Ficogrande nell'Isola di Stromboli. Anche quest'anno, la Bandiera Blu arriva insieme ad un altro importante riconoscimento: la Bandiera Verde dei Pediatri – che certifica le spiagge a misura di bambino per qualità delle acque, dell'ambiente e dei servizi – assegnata per il quarto anno consecutivo alla Marina di Lipari, Acquacalda e Canneto.

Questi vessilli confermano l'unicità della natura che ci ospita e rappresentano un risultato importante sia a livello locale che per l'intera Regione, un miglioramento costante frutto di una collaborazione tra Pubblica Amministrazione, operatori del settore e cittadini. Obiettivo principale del programma è, infatti, quello di indirizzare verso un processo di sostenibilità ambientale anche e soprattutto attraverso l'impegno ed il coinvolgimento di tutta la comunità locale.

*Assessore 

 
di Marco Giorgianni*
 
L'11 maggio 2017 con la stipula dell'atto notarile sottoscritto dalle parti presso lo Studio del Notaio Macrì Pellizzeri il Comune acquisisce formalmente l'area destinata all'ampliamento del Cimitero di Pianoconte.
Rammentiamo che oltre a questo lunghissimo iter, avviato con lo stanziamento in bilancio nel dicembre 2012, la Giunta Municipale, con la delibera n 38 del 30/3/2017, ha destinato € 390.000,00 per la effettiva realizzazione dell'opera che avverrà a seguito della trasformazione del progetto definitivo, già redatto, in progetto esecutivo, già affidato dal RUP e la conseguente gara per l'affidamento dei lavori.

*Sindaco

L'INTERVENTO
 
di Giacomo Biviano*
La stipula dell'atto notarile sottoscritto dalle parti presso lo studio del notaio Macrì Pellizzeri con il quale il Comune diviene formalmente proprietario dell'area destinata all'ampliamento del cimitero di Pianoconte fornisce la certezza che l'opera è ormai in dirittura d'arrivo. Infatti, con lo stanziamento e la destinazione da parte della Giunta di Euro 390.000 per la realizzazione dell'opera e la predisposizione del bando dopo aver reso esecutivo il progetto definitivo si potrà incaricare la ditta vincitrice ed avviare i lavori entro pochi mesi. E' indubbio che tutto ciò è stato possibile grazie agli atti concreti promossi da questa Amministrazione, quali l'affidamento della progettazione all'esterno, l'approvazione in consiglio della delibera di esproprio, lo stanziamento in bilancio da parte del sottoscritto, nella qualità di Assessore al Bilancio, dei soldi necessari all'acquisto e alla progettazione, gli ulteriori stanziamenti negli anni seguenti per la realizzazione, la conclusione positiva della mediazione con i proprietari dell'area dopo aver avviato la procedura di esproprio e infine il contratto di acquisto del terreno avvenuto nella giornata di ieri. Questi sono i fatti prodotti dall'attuale Amministrazione con a capo il Sindaco Marco Giorgianni a cui rinnovo il mio sentito grazie per aver da subito accettato la sfida lanciata dal sottoscritto 5 anni ed aver accolto le varie istanze e richieste formulate anche insieme all'ex collega Fonti.

Determinazione e perseveranza stanno per essere ripagati, ma soprattutto restituiranno dignità ad una frazione che per troppi anni è stata costretta, per incapacità di chi ci ha preceduto, a far emigrare i propri cari in altri cimiteri.

*Consigliere Comunale

Atto di indirizzo per l'indizione 3' esperimento per la locazione onerosa del Parcheggio Multipiano di Lipari a seguito gara deserta. Prevista ulteriore riduzione del 20%: il canone annuo scende ad oltre 84 mila euro.
 
Ordinanza contingibile e urgente a tutele della pubblica incolumita' per le condizioni di pericolosita' di un costone oggetto di frana sito nell'isola di Stromboli loc. Ginostra. Sopralluoghi sono stati stati effettuati dai carabinieri, dalla guardia costiera, dalla Protezione civile di Lipari e dai tecnici del Genio civile che hanno accertato il pericolo. Oltre alla interdizione della zona limitrofa e della scogliera sottostante è stato disposto lo stato di inagibilità del fabbricato a rischio. 
 
Nomina, ad interim, del responsabile e del dirigente del SUAP. Si tratta del geometra Placido Sulfaro e del dottor Vincenzo Scarcella. 
 
Conferimento incarico dirigenziale del settore "Affari istituzionale e socio culturali" dell'ente al Segretario Generale Vincenzo Scarcella. Previsto un 30% in piu' dell'indennità di posizione di godimento. 
 
Si avvisa tutti coloro che ne abbiano un interesse legittimo che sono state presentate istanze di estumulazione straordinaria ai sensi dell'art. 68 del vigente Regolamento Cimiteriale Comunale. In allegato elenco delle tombe oggetto di estumulazi...
IL Segretario Generale, oggetto: Elezioni Amministrative dell'11 giugno 2017. Apertura degli uffici ai fini Della presentazione delle liste e delle candidature   Vista la nota prot. n. 321/17amm della Prefettura di Messina con la quale  ...
 
Verbale di apertura buste per affidamento in locazione dell'immobile comunale denominato Parcheggio Multipiano di Lipari. Deserta la nuova seduta. Si va verso l'affidamento diretto?
 
Mediazione civile instaurata e promossa da Zeccolini M. + 1 n.q. di genitori di Maria Francesca Zeccolini di Napoli c/Comune di Lipari e Generali Assicurazioni, avente per oggetto:-"Risarcimento danni da insidia stradale. Delegato il vice sindaco Gaetano Orto.
 
Riaccertamento ordinario dei residui al 31/12/2016 e relativa variazione dell'annualita' 2017 di bilancio di Previsione in esercizio provvisorio.
 
Variazione di bilancio in esercizio provvisorio.
 
In conseguenza della ristrutturazione delle linee telefoniche e dati in tutte le sedi comunali, si possono verificare delle inevitabili interruzioni nelle comunicazioni e/o rilascio di documentazione e certificazioni. Nello scusarci, assicuriamo... 
 
di Marco Giorgianni*
 
Oggi è stata formalizzata la induzione della conferenza di Servizi decisoria per i 'lavori di manutenzione e miglioramento tecnico dell'approdo di Ginostra con finalità di Protezione Civile. Il 2" stralcio" si terrà in data 22.05.2017 presso il comune di Lipari. Come si ricorderà lI Comune di Lipari aveva ottenuto il necessario finanziamento per euro 880.000,00 nel 2013 definitivamente trasferiti all'ente in data 11.9.2016 con determina n61. Sono state quindi completate le attività tecnico amministrative necessarie per l'ottenimento di tutti i pareri degli enti invitati alla conferenza e indispensabili per la successiva fase di affidamento e realizzazione dei lavori.

*Sindaco 

 
Ordinanza relativa  ai lavori di "Sollevamento e ricollocazione massi nella radente del tratto di falesia costiera sottostante le aree di pertinenza dell'hotel Therasia Resort con l'ausilio del M/p " ENR... 
 
Verbale di apertura buste per l'affidamento in locazione dell'immobile comunale Parcheggio Multipiano di Lipari. (2° esperimento). Anche in questa occasione non c'è stata alcuna partecipazione di ditte. 
 
Autorizzazione alla sottoscrizione definitiva del contratto collettivo decentrato integrativo anni 2013 - 2014 - 2015 - 2016 - Parte Economica.

di Fabiola Centurrino*

Gli appuntamenti del gruppo di lettura "Amici della Biblioteca" -  Sala Lettura della Biblioteca Comunale - Lipari, Via Garibaldi. Giovedì 20 aprile - ore 17,00 : primo incontro dedicato alla letteratura russa con l'opera "Il testamento francese" di Andrej Makine. Gli incontri sono liberi ed aperti a tutti gli amanti delle buone letture.  Vi aspettiamo!

*Assessore alla cultura

 Ulteriore rinvio al 20 aprile 2017 della Conferenza dei Servizi per la realizzazione di un distribuitore di carburante ad opera della ditta Elios Petroli s.r.l. di Messina.
 
A decorrere dal 8/4/17 e sino al 30/09/2017 compreso l'istituzione, dalle ore 06,00 alle ore 11,00 di una zona a traffico limitato nella Via Vittorio Emanuele di Lipari.
Approvazione variazione di bilancio dell'esercizio 2017 per l'applicazione avanzo vincolato - Contenzioso Consortile Parcheggi Lipari srl. Prevista spesa di 206 mila 856 euro.
 
Approvazione variazione di bilancio dell'esercizion 2017 per l'applicazione avanzo vincolato - Video Sorveglianza. Prevista spesa di 33 mila 72 euro.
 
Applicazione al bilancio di avanzo vincolato in esercizio provvisorio.
 
Approvazione variazione al bilancio dell'esercizio 2017 per l'applicazione avanzo vincolato
 
Atto di indirizzo per la definizione di un'area destinata alle operazioni di sbarco/trasbordo del pesce in localita' Marina Corta di Lipari - p.zza Ugo di Sant'Onofrio. Lo ha deliberato la giunta Giorgianni. Il progetto sarà redatto dall'Ufficio tecnico. Sarà prevista nel lato nord-est.

di Marco Giorgianni*

L'Amministrazione ieri ha adottato le delibere per lo svincolo dell'avanzo vincolato.  Tra le iniziative destinatarie di questi stanziamenti € 390.000,00 necessari all'ampliamento del Cimitero di Pianoconte, - € 33.000,00 per la gara sulla Videosorveglianza oltre ad altri atti dovuti per sentenze/contenziosi o somme dovute al personale. Con un altro atto sono stati destinati gli stanziamenti per gli spazi finanziari concessi per l'edilizia scolastica, cosi ripartiti: messa in sicurezza San Domenico Savio € 100.000,00 - realizzazione della tettoia sempre per il San Domenico Savio per € 70.000,00 - altre opere di manutenzione minori negli istituti scolastici per € 14.000,00.

*Sindaco

 

---Nei giorni scorsi ho sottoscritto presso la sede della "ADR Mediazione" la definizione dell'accordo per l'acquisto del terreno necessario all'ampliamento del cimitero di Pianoconte. L'atto sottoscritto dal sindaco assistito dal legale Avv. Anna Chiara La Cava e alla presenza del legale della proprietà Avv. Rosario Venuto e dell'organismo di mediazione, nelle persone del mediatore Avv. Letterio Catalfamo e dell' Avv. Amalia Spadaro. La sottoscrizione prevede che il Comune di Lipari sia da oggi in possesso dell'area. Nei prossimi giorni la Giunta adotterà la proposta già definita per liberare le cifre necessarie e già previste dall'avanzo vincolato per realizzare l'opera.

*Sindaco

L'INTERVENTO

di Giacomo Biviano*

E' stato firmato dal Sindaco e dai rispettivi proprietari l'atto di mediazione per l'acquisto del terreno adiacente l'attuale cimitero di Pianoconte. Un ulteriore passo avanti di fondamentale importanza, visto che da oggi il Comune è formalmente entrato in possesso dell'aria e pertanto potrà fin da subito avviare il bando per la realizzazione dell opera dopo aver reso esecutivo l'attuale progetto definitivo corredato già di tutti pareri. Il Sindaco sta infatti predisponendo la delibera di giunta per svincolare i 400.000 euro stanziati negli anni da questa amministrazione e dal sottoscritto, nella qualità di Assessore, per la realizzazione del cimitero di Pianoconte. UNO STORICO RISULTATO PER PIANOCONTE SENZA PRECEDENTI, grazie alla perseveranza del sottoscritto come Assessore e consigliere comunale prima e dopo, all'impegno di altri consiglieri ed ex tra cui Fonti e  D'Alia, ma soprattutto alla determinazione e capacità del Sindaco nel voler sbloccare una situazione difficilissima a cui nessuno ormai credeva più. Grazie Sindaco per aver dimostrato coraggio e serietà e soprattutto per voler ridare dignità ad una frazione che per troppi anni, per incapacità degli altri, è stata costretta a far emigrare in altri cimiteri i propri cari. Sei stato l'unico insieme al Vice Sindaco Orto ad aver fatto l'impossibile per portare avanti quest'obiettivo nonostante le diffidenze di molti visti i precedenti. Una grande dimostrazione di affetto e reale interesse per la Frazione di Pianoconte.

*Consigliere Comunale
 
di Ersilia Pajno*
 

GAC Isole di Sicilia, si conferma il 4° posto

Dopo che i giudici della terza sezione del Tribunale amministrativo regionale di Palermo, hanno accolto il ricorso presentato dal GAC “Unicità del Golfo" che vede soggetto Capofila il comune di Gela, allora escluso dalla graduatoria con cui vengono finanziati i progetti presentati da ogni singolo organismo territoriale, il GAC Isole di Sicilia si prepara nuovamente a riprendere l’attività interrotta. Infatti, con D.D.G. 72 del 21 marzo scorso è stata riapprovata la nuova graduatoria dei GAC. Anche questa volta il nostro GAC si conferma fra i 4 ammissibili. Adesso spetta al Dipartimento competente accelerare le procedure finalizzate ad un avvio imminente delle attività come il emettere il decreto di finanziamento previo controllo corte dei conti e stipulare la convenzione fra dipartimento e GAC. Si attende che a breve siano convocati gli organi statutari del GAC Isole di Sicilia per l’adozione degli atti gestionali.

*Assessore

Avviso pubblico locazione parcheggio Multipiano di Lipari


Avviso pubblico per l'affidamento in locazione dell'immobile comunale identificati al foglio 88 particella 998 - 999 sub 1 categoria C6 classe terza, denominata parcheggio Multipiano di Lipari.
 

Atto di indirizzo per l'indizione 2* esperimento per la locazione onerosa del Parcheggio Multipiano di via Cappuccini a Lipari a seguito di gara deserta. Riduzione del 20%: l'importo annuo per la locazione diventa 105 mila 760 euro invece di 132 mila 200.

 
Il contributo di sbarco e le relative modalità di applicazione sono state adottate con regolamento approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n° 49 del   16/09/2016.

Si specifica che il regolamento allegato alla sopra citata deliberazione di C.C. n. 49 del 16/09/2016 è stato modificato con emendamenti  approvati  in corso di seduta che hanno assoggettato al contributo anche le navi da crociera e hanno previsto che il versamento di quanto dovuto venga effettuato il  giorno  15 del mese successivo a quello di riscossione.

La deliberazione di C.C. n. 49 del 16/09/2016 è scaricabile in pdf dal sito http://www.comunelipari.gov.it  alla voce "Regolamenti". Il contributo è dovuto nella misura di € 2,50 per ogni singolo passeggero ed è aumentato a € 5,00 dallo 01/06 al 30/09 di ogni anno.
In considerazione di quanto sopra evidenziato si invitano codeste società ad applicare le nuove misure del contributo con effetto immediato.

Controllo degli equilibri finanziari -Art 18 Regolamento per la disciplina del sistema integrato dei controlli interni. Presa d'atto del verbale reso dal Responsabile del Settore Finanziario per il IV trimestre 2016.

Richiesta concessione anticipazione di tesoreria nel limite dei cinque dodicesimi delle entrate accertate nel penultimo anno precedente.

Con legge 27 febbraio 2017, n 19 è stato convertito, con modificazioni, il D.L. n. 244 del 30/12/2016 (Milleproroghe).
Detta legge è stata pubblicata sulla G.U n 49 del 28/02/2017 e prevede l'entrata in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione.
 
Concessione Patrocinio gratuito a Fast Eventi Società Sportiva Dilettantistica a.r.l. - per la realizzazione del Milan Junior Camp Isole Eolie e l'inserimento del logo nel relativo materiale pubblicitario.
 
Concessione Patrocinio gratuito a OPES Messina per l'organizzazione del Summer Camp Eolie — Sport Village e Green Village 2017 e l'inserimento del logo nel relativo materiale pubblicitario
 
Regolamentazione traffico e sosta in alcune vie di Lipari, per la giornata del 14 marzo 2017 dalle ore 07,00 alle ore 13,00 per giorni sette.
 
AVVISO  NUOVO BANDO HOME CARE PREMIUM 2017   Il Distretto socio-sanitario d 25 Isole Eolie rende nota la pubblicazione da parte dell'INPS – Gestione Dipendenti Pubblici, dell'Avviso relativo al progetto Home Care Premium 2017 – Assistenza Domiciliare.
La Regione Sicilia ha approvato le linee guida per la predisposizione di un atto integrativo al Piano di Zona 2013 – 2015.
Il Distretto socio-sanitario 25 Isole Eolie ha predisposto le integrazioni alle azioni progettuali già inserite nella programmazione dei servizi socio-assistenziali per il triennio 2013 – 2015, tuttora in corso di attuazione .
Il prossimo lunedì, 13 marzo 2017, nella sede del Palazzo Municipale di Santa Marina Salina, verrà sottoscritto l'Accordo di programma da parte degli enti istituzionali del Distretto e a seguire – alle ore 10,30 – si terrà la seconda conferenza di servizi aperta ai referenti della cittadinanza attiva, del volontariato e degli enti terzi, in sintonia con le disposizioni di settore.
Trasmissione elenco di Scia e Die edilizie presentate nel periodo Gennaio e Febbraio 2017 che sono oggetto di istruttoria in corso.
 
Atto ricognitivo di due vicinali del Comune di Lipari: si tratta della strada "Paino" di Lipari e Pantaluccio di Alicudi che sono state inserite nel patrimonio comunale.
 
Nulla osta realizzazione scavi per linea elettrica interrata necessaria ad allacciare il Dissalatore di Vulcano

Ordinanza n. 4/2017 del Circondario Marittimo di Lipari relativa a "Lavori di manutenzione ordinaria del molo di Punta Scaliddi del Porto di Sottomonastero.

 
 
Locazione dell'immobile di proprieta' comunale alla White Beach s.r.l. L'istanza è stata presentata dall'avvocato Francesco Rizzo per conto di Luigi Sabatini, attuale concessionario del lido. Il mensile concordato è di mille e 70 euro. La locazione avrà una durata di 6 anni.
---Piano triennale ( 2017 - 2019) delle valorizzazioni ed alienazione del patrimonio immobiliare. Dall'elenco è stato tolto lo stabilimento di San Calogero a cui era stata data una valutazione di oltre 3 milioni di euro. Nell'elenco vi sono una quindina di beni e terreni tra i quali: ex scuola di Acquacalda mc 2160 valutazione 819 mila 926; campo di calcio Franchino MOnteleone mc 18 mila, 700 mila euro; inceneritore di Vulcano mc struttura 296 e terreno 1500, 2 milioni e 500 mila euro; ex asilo Principe Umberto 408 mila; scuola materna mc 2380, 903 mila; megaparcheggio 24 mila mc, 3 milioni 305; ex ufficio postale di Acquacalda 84 mila 505.
 

L'INTERVENTO

 
di Gaetano Orto*
 
Vengo chiamato in causa da vari colleghi amministratori, da cittadini, da sportivi ecc. per la pubblicazione di notizie, e per varie iniziative individuali di divulgazione di voci non verificate, relative ad una ipotetica volontà dell'amministrazione di alienazione del campo di calcio Franchino Monteleone di Lipari nell’ambito della delibera di alienazione e valorizzazione del patrimonio dell’Ente.
 
Sulla questione rappresento che la delibera di G.M. n. 28 del 03/03/2017 alla scheda n. 3, per il campo di calcio Franchino Monteleone, prevede VALORIZZAZIONE TRAMITE CONCESSIONE e non ALIENAZIONE. Nel non comprendere come le notizie possano essere rese e divulgate in modo totalmente difforme dalla realtà evidenzio che per il campo di calcio di Lipari l’Amministrazione,
 
di cui faccio parte, ha intenzione di ridare dignità all’impianto per poi mettere lo stesso a disposizione delle società sportive che nella struttura praticano attività e di tutti gli sportivi eoliani che a livello amatoriale e non hanno necessità di fruire dell’immobile (Valorizzazione tramite concessione significa proprio concessione alle società sportive locali con possibilità di fruizione libera anche dei cittadini).

*Vice Sindaco e Assessore al Patrimonio

 

Concessione nulla osta al comando dal comune di Milano al comune di Lipari dell'Architetto Antonio Salamone, di Gela. Il geometra Sergio Sergi da Lipari invece si è trasferito in altro Comune.

Approvazione delle risultanze relative alla verifica delle quantità e delle quantità di aree e fabbricati da destinarsi alla residenza, alle attività produttive e terziarie, che possono essere proprietà o in diritto di superficie.

di Fabiola Centurrino*

Prossimo appuntamento del gruppo di lettura "Amici della Biblioteca" - Sala Lettura della Biblioteca Comunale - Lipari, Via G.Garibaldi, giovedì 9 marzo - ore 17,00 : terzo ed ultimo incontro dedicato a Gesualdo Bufalino con l'opera "Diceria dell'untore". Gli incontri sono liberi ed aperti a tutti gli amanti delle buone letture. Vi aspettiamo!

*Assessore cultura

Verbale di apertura buste per l'affidamento in locazione dell'immobile comunale megaparcheggio di via Cappuccini. La seduta è andata deserta.

Ordinanza contingibile ed urgente in materia di sicurezza ed ordine pubblico. DIVIET0 DI VENDITA DI BEVANDE IN CONTENITORI DI VETRO IN OCCASIONE DELLE MANIFESTAZIONI CARNASCIALESCHE DELL'EDIZIONE 2017 DEL "Il CARNEVALE EOLIANO".

Nomina dei coordinatori del Gruppo Comunale di Volontariato della Protezione Civile per il trasporto Infermi nell'isola di Lipari e di Filicudi. Si tratta del dottor Giovanni Noto e di Giovanni Rando.

Applicazione al Segretario Generale Vincenzo Scarcella schede di valutazione anni 2016 - 2017 - Conferma sistema di valutazione di cui alla Determinazione Sindacale n. 34 del 28/03/2012.

Istituzione nel Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile Volontari per il trasporto Infermi nel Comune di Lipari. 35 le domande, 33 incaricati e due esclusi per mancanza di requisiti.

Aggiormamento albo delle imprese del Comune di Lipari per l'affidamento di lavori pubblici mediante cottimo fiduciario - Anno 2017.

Controllo finanziario degli enti locali - Rendiconto 2014. Adozione misure correttive.

Lavori di adeguamento delle elisuperfici di tutte le isole minori.

Il Dipartimento per la Pianificazione Strategica dell'Assessorato alla Salute ha convocato a Palermo i sindaci delle isole minori siciliane ed i direttori dei distretti sani...

Contributo alle partorienti delle Isole Minori della Regione Siciliana” : Comunicato
L’Ufficio Spettacoli del Comune di Lipari informa che da mercoledì 15 e fino alle ore 13,00 di lunedì 20 p.v. sono aperti i termini di iscrizione alla manifestazione “Carnevale Eoliano 2017”. Alla manifestazione possono iscriversi carri allegorici e gruppi mascherati che vogliono prendere parte alle sfilate che si svolgeranno nelle giornate del 23, 25 e 28 febbraio.
La domanda, che può essere reperita sul sito del Comune o ritirata presso l’Ufficio Spettacoli, posto in Via Maurolico dal lunedì al venerdì dalle ore 08,00 alle ore 14,00 e martedì e giovedì dalle ore 15,30 alle ore 18,00, deve essere compilata in tutte le sue parti e consegnata all’Ufficio Spettacoli entro le ore 13,00 di giorno 20 febbraio.
 
Contratto Servizio Trasporto Pubblico nell'isola di Vulcano. Rimodulazione del programma di esercizio gestito dalla ditta Urso Guglielmo s.r.l. in considerazione che l'assessorato regionale dei trasporti ha previsto un taglio del contributo del 6%.
 
Contratto Servizio Trasporto Pubblico nell'isola di Vulcano.  Rimodulazione del programma di esercizio gestito dalla ditta Vulcania Tours di Raimondo Scaffidi considerato che l'assessorato regionale dei trasporti ha previsto un taglio del 6% del finanziamento.
 
Si comunica che sul sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale sono stati pubblicati i Bandi ( in allegato elenco e istruzioni ) per posizioni disponibili di Esperti Nazionali Distaccati (END) presso Istituzioni del...
 
A V V I S O    Si informano gli utenti, che a partire dal 1° gennaio 2017, il valore ISEE per l'accesso al bonus fornitura energia elettrica è stato aggiornato a € 8.107,50. Resta invariato il  requisito di accesso per le famiglie numerose...
 
 
Il Comune di Lipari ha aderito al programma "I Comuni del Cuore", promosso dalla Fondazione Telethon in sostegno della ricerca sulle malattie genetiche rare, decidendo di partecipare concretamente alla stessa mediante donazioni volontarie - a fronte della distribuzione di prodotti solidali offerti da Telethon (cuore di cioccolato) - frutto di una raccolta realizzata all'interno del Comune, tra amministratori e dipendenti e la solidarietà di tanti cittadini.
L'impegno sociale per sostenere l'importante campagna prosegue, dunque, nell'intento di fare divenire anche il nostro un "Comune del Cuore", attraverso la più ampia sensibilizzazione ed il coinvolgimento generoso di tutta la cittadinanza.
A tale scopo, saranno organizzati eventi/banchetti allestiti presso la "Sala delle Lettere" (sede del Centro Sociale Anziani) e/o nell'area antistante, siti sul Corso Vittorio Emanuele, nelle giornate e negli orari di seguito indicati: Sabato 4 febbraio p.v. – dalle ore 16:00 alle ore 20:0; Domenica 12 febbraio p.v. – dalle ore 16:00 alle ore 20:00. Si invita la cittadinanza tutta a voler rispondere all'appello di Telethon in favore della ricerca sulle malattie genetiche rare. "Donando col Cuore" possiamo offrire risposte e terapie a persone, adulti e bambini, per restituire loro il futuro. Aiutiamo la ricerca e "Grazie di Cuore" da Telethon e dai suoi volontari.

Per adesioni e maggiori informazioni recarsi presso il Palazzo Municipale di Piazza Mazzini - Ufficio di Gabinetto del Sindaco – o telefonare ai seguenti numeri: 090/9887244-246-249

 
L'Associazione Nazionale di Azione Sociale (A.N.A.S.), in collaborazione con l'Associazione Culturale Symposium (editore della rivista scientifica Symposium e del quotidiano online www.trapaniok.it), allo scopo di valorizza...organizza
Lavori di demolizione, protocollo d'Intesa sottoscritto in data 10/01/2010. Sostituzione direttore dei lavori a supporto del RUP, per la demolizione di un'opera realizzata in Loc.tà Canale, nell'isola di Filicudi. Incaricato il geometra Francesco Arena al posto di Maurizio Seconetti Secone.
 
Bando di selezione di cittadini per la costituzione del Gruppo Comunale di Volontariato della Protezione Civile per il servizio trasporto infermi.
 
Modifica/estensione incarico per Ia verifica di assoggettabilità perizia di variante al progetto per la realizzazione di un molo foraneo in località Sottomonastero nell'isola di Lipari. Già incaricato il geologo Nico Russo.
 
Concessione patrocionio gratuito del Comune di Lipari a Federalberghi Eolie e Federalberghi Sicilia per l'inserimento del logo del comune nell'estituendo portale istituzionale della destinazione turistica Isole Eolie.
 
Approvazione perizia tecnica relativa alla demolizione di manufatti abusivi realizzati nell'isola di Filicudi, località Canale.
 
Sostituzione e nomina direttore dei lavori a supporta del Rup (responsabile unico procedimento), relativa alla demolizione di manufatti abusivi realizzati nell'isola di Stromboli, località Piscita'. Si tratta del geoemtra Francesco Arena che subentra a Maurizio Seconetti Secone.
 

A V V I S O    Si avvisano gli interessati che la scadenza per la presentazione delle domande di assistenza economica per l'anno 2017 viene prorogata alla data del 28 febbraio p.v., al fine di consentire la redazione delle nuove attestazioni

Avviso presentazione domande di assistenza economica per l'anno 2017                              

 
Autorizzazione per la locazione dell'immobile comunale denominata parcheggio Multipiano di Lipari situato in via Cappuccini. La durata di 6 anni. La richiesta parte da un canone annuo di 132 mila 200 euro.
 
Inserimento lavorativo di due soggetti disabili - Modalità di copertura della quota di riserva.
Ulteriore Rinvio Conferenza dei Servizi per la realizzazione di un distribuitore di carburante ad opera della Elios Petroli srl di Messina al 21 febbraio 2017.
 

Concessione patrocinio gratuito del Comune di Lipari all'associazione Canneto Per Noi per organizzazione del corso di modellismo navale presso il plesso scolastico di Canneto a partire dal mese di Febbraio.

Lavori riordino funzionale area portuale di Sottomonastero. Indetta gara d'appalto con la procedura negoziata. Finanziamento di 150 mila euro. Progetto curato dall'ingegnere Gaetano Merlino. Prevista anche la copertura del pontile degli aliscafi.
 
La giunta Giorgianni ha approvato la 1^ Variante/Revisione - Lavori di riqualificazione della frazione di Canneto Marina Garibaldi. E' stato redatto dall'architetto Mirko Ficarra. Rup Carmelo Meduri. Il ministero dell'ambiente ha stanziato 1.803 mila 500 euro.
 

Nomina Responsabile Unico del Procedimento e Progettista: Messa in sicurezza del porto di Levante e di Ponente con la sistemazione del molo foraneo e collegamento tra le banchine portuali e radice. Si tratta del dirigente Mirko Ficarra e del capo area Carmelo Meduri.

Aggiudicazione definitiva alla società "Servizi Riabilitativi" di Messina (via Contesse 63) delle risultanze di gara per la locazione dei locali comunali siti in Via S. Giorgio di Lipari. E' stata l'unica ditta che ha partecipato con una offerta mesile di 3 mila 236 euro.

Approvazione avviso indagine di mercato per l'individuazione degli operatori economici da invitare alla procedura in economia per l'affidamento di un servizio di assistenza tecnica e project management relativo alla gestione e rendicontazione di progetti europei ed internazionali. E' indetto dall'Ufficio Patti Territoriali, capo fila Comune di Lipari. Per tre anni prevista indennità di 70 mila euro, rinnovabile per altri tre anni. il ministero delle attività produttive nella rimodulazione del patto ha finanziato 9 progetti infrastrutturali per 2 milioni 278 mila euro. Rup è stato nominato il dirigente Mirko Ficarra.
 
La giunta Giorgianni ha approvato il Piano Triennale (2016-2018) delle valorizzazioni ed alienazioni del patrimonio immobiliare. Nell'elenco vi sono 19 fabbricati e terreni di proprietà del Comune. Inseriti anche: il padiglione ex Sip di 150 metri quadri per 800 mila euro; l'ex scuola di Acquacalda di metri cubi 2160 per 819 mila; il palazzo ex asilo Principe Umberto 408 mila, la scuola materna mc 2380 per 903 mila; le cantine 9 e 17 delle case popolari di Mendolita mq 8,29 ciascuna per 4 mila cadauna; il megaparcheggio mq 5760 per 3 milioni 305 mila; l'ex Ufficio Postale di Acquacalda 84 mila 595 euro; l'ex Terme di San Calogero mc 5 mila 130 per 3 milioni; appartamento ex Ufficio Unep via Zinzolo 55 mq per 105 mila; ex Chiesa Madoro passo Fudditta 130 mq per 64 mila euro.
 
Stanziata la somma di € 32.780,00 per la riqualificazione del campo da tennis con nuova pavimentazione in sintetico ITF. Diverse sono state negli ultimi tempi le segnalazioni da parte dei soci e degli sportivi frequentatori dei campi da tennis di Via Falcone e Borsellino. Lo stesso vicesindaco, Gaetano Orto, ha avuto modo di constatare lo stato di degrado del campo n. 2 posto lato mare, di concerto con l'assessore allo sport Ersilia Pajno e il Sindaco Marco Giorgianni sollecitavano l’Ufficio Tecnico del Comune a verificare le gravi carenze. Urgente e indifferibile è stato ritenuto l’intervento di manutenzione che vedrà nella seconda decade di gennaio avviare i lavori per la realizzazione della pavimentazione sportiva tipo Confort e la collocazione di una coppia di paletti corredata dalla rete e la ridefinizione della segnaletica.I lavori saranno affidati alla Ditta F.lli Anastasi S.r.l. di Villafranca Tirrena.  
 
di Marco Giorgianni*
 
Dopo un lungo procedimento amministrativo che questa Amministrazione ha attivato, anche con il recesso del contratto alla precedente ditta, giorno 23/01/2017 verrà effettuata la consegna dei lavori di allungamento del molo dell’isola di Alicudi all’impresa DICEARCO srl. Allo stesso tempo per far fronte alle problematiche dovute alla difficoltà di ormeggio registrate nello stesso scalo, l’Amministrazione ha richiesto ed ottenuto dal Dipartimento Regionale della Protezione Civile i fondi necessari per un intervento urgente nei fondali antistanti l’attracco degli aliscafi. In attesa della conclusione dell’iter amministrativo per l’esecuzione dell’intervento con nota prot. 634 del 09/01/2017, ha richiesto e ottenuto presso l’Assessorato delle Infrastrutture e della Mobilità che il collegamento per l’isola di Alicudi venisse svolto con unità navali con minore pescaggio.

*Sindaco  

Pubblicazione avviso di presentazione dal Gruppo Ormeggiatori-Battellieri delle Eolie presieduto da Annibale Marturano, di concessione demaniale marittima in località Ginostra nell'isola di Stromboli con utilizzo stagionale. Progettista l'ingegnere Gaetano Merlino.
 
Pubblicazione avviso di presentazione dal Gruppo Ormeggiatori&Batteieri presieduto da Annibale Marturano, di concessione demaniale marittima per complessivi mq. 4.15 in località. Scari nell'isola di Stromboli, con utilizzo stagionale. Progettista l'ingegnere Gaetano Merlino.
 
Approvato il progetto per la realizzazione dei lavori messa a norma e ristrutturazione degli impianti elettrici di elettrificazione rurale di propieta' comunale - Linea Lipari-Quattropani e derivate: Avviso presentazione Istanze. I lavori sono stati eseguiti dalla ditta Ati Icsb di Nica Sabry srl.
 
Approvazione D.U.P. (Documento Unico di Programmazione) 2016/2018 e schema Bilancio di previsione 2016/2018 di circa 30 milioni di euro.
Rilevazione annuale eccedenza di personale.
 
Approvazione piano esecutivo di gestione 2016 - 2018.
 

Adeguamento diritti di segreteria e istruzione delle pratiche edilizie sul sito internet comunale.

Approvazione scheda protocollo d'intesa per attivazione punto erogazione servizio istruzione degli adulti. Autorizzazione alla stipula.

 

Revoca degli stalli, precedentemente assegnati nel lato Nord del parcheggio multipiano (zona scoperta), destinando gli stessi alla realizzazione di un mercatino di Natale dal 15 dicembre al 18 dicembre. La richiesta è stata fatta dalla ditta "Eurofiere" di Giusy D'Amico. In cambio la ditta garantirà l'illuminazione natalizia per tutto il periodo delle feste nelle vie principali dell'isola.

 

Approvazione relazione riguardante le potenzialità di assunzione nel triennio 2016/2018 dell'Amministrazione comunale, sulla base del fabbisogno programmato di personale.

Piani triennali di razionalizzazione e contenimento delle spese 2016 - 2018.

Indetta nuova conferenza dei servizi per la realizzazione di un impianto di distribuzione carburanti da parte della ditta Elios Petroli srl di Messina. E' stata fissata per il 10.01.2017.

A V V I S O   AGGIORNAMENTO ALBO FORNITORI DI FIDUCIA DEL COMUNE – ANNO 2017.
Affidamento diretto alla ditta "Merlino Silvio" della concessione del servizio di illuminazione elettrica votiva nel cimitero comunale di Lipari Centro in occasione delle festività natalizie - Anno 2016.
 

Procedimento per elettrodotto interrato Sotto Lentia di 565 metri necessario ad allacciare il Dissalatore di Vulcano.

Limitazione afflusso veicoli a motore nelle Isole Eolie per l'anno 2017.

Approvazione delle risultanze relative alla verifica delle quantità e qualità aree e fabbricati da destinarsi alla residenza, alle attività produttive e terziarie, che possono essere ceduti in proprietà o in diritto di superficie.

 

Il Responsabile dell'Ufficio tributi comunica che le Aliquote IMU per l'anno 2016 sono rimaste invariate: IMU SECONDE ABITAZIONI ALIQUOTA 7,60 TASSE SECONDE ABITAZIONI ALIQUOTA 2 PER MILLE Il Responsabile - Rag. Lucio D'Ambra

di Fabiola Centurrino*

Si comunica che sono in pagamento presso la banca Unicredit le somme relative alle borse di studio in favore degli studenti aventi diritto delle scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio comunale per l'anno scolastico 2011/2012 (L. 10.03.2000, n.62 - D.P.C.M. 14.02.2001, n.106 e circolare n.3/2012). Si ricorda ai genitori di recarsi in banca con codice fiscale e documento di riconoscimento in corso di validità. L'elenco dei beneficiari è consultabile sul sito istituzionale dell'Ente (www.comunelipari.gov.it) – sezione Albo Pretorio oppure presso i locali della Biblioteca Comunale di Lipari (Ufficio Pubblica Istruzione) in Via Garibaldi - tel. 090/9887304.

*Assessore alla P.I.

Controllo degli equilibri finanziari. Presa d'atto del verbale reso dal Responsabile del Settore Finanziario per il III trimestre 2016 e conseguenti determinazioni.

Revoca in autotutela della delibera di giunta relativa all'Avviso pubblico per la nomina del pool di esperti per assistenza tecnica specialistica a supporto dell'Amministrazione del Comune di Lipari per attivita' "Misura 19.2 del PSR Sicilia 2014-2020. Per la commissione erano stati designati il professore Salvatore Gabriele Barrale, la dottoressa Chiara Ferrarella e il dottor Vincenzo Scarcella, segretario generale del Comune di Lipari.

Nulla osta all'assegnazione temporanea dal Comune di Lipari al Consorzio per le Autostrade Siciliane, del dipendente ing. Giacomo Bicchieri e nulla osta al comando dall'A.T.S. di Brescia al Comune di Lipari del geom. Francesco Arena.

Approvazione schema convenzione per la gestione e l'uso di uno spazio verde pubblico ed area ludica all'interno dell'area archeologica di contrada Diana di Lipari. Autorizzazione alla stipula.

Approvazione variazione al bilancio dell'esercizio 2016 per applicazione avanzo vincolato.

Referendum Costituzionale del 04/12/2016 - Verbale di Nomina degli Scrutatori con voto unanime.

 
Utilizzo di aree di trasferenza rifiuti site nel Comune di Lipari per lo stoccaggio dei rifiuti indifferenziati e differenziati provenienti dalla raccolta e dal conferimento di cittadini. Oltre che a Canneto Dentro anche nelle isole minori.

Concessione patrocionio gratuito del Comune di Lipari all'associazione ambientalista Marevivo per il progetto "Delfini Guardiani" dedicato agli alunni degli istituti comprensivi eoliani che si terra' alle Eolie

Concessione Patrocinio Gratuito del Comune di Lipari ad Orientamento Group Srl per l'organizzazione del Seminario Tematico "Milazzo/Lipari.16 Meeting Job" che si terra' a Lipari giorno 18 Novembre 2016

Lavori di ammodernamento adeguamento e messa in sicurezza e miglioramento della percorribilita',valorizzazione degli interventi PIT n. 12 Vulcano Porto - Piano Gelso.

Individuazione Referente-responsabile della Toponomastica e costituzione gruppo di lavoro per gli adempimenti in materia di dati toponomastici su strade e numeri civici nel territorio comunale: si tratta del dottor Giovanni Famularo. Del gruppo di lavoro fanno parte Salvatore Spartà e Livio Ruggiero. Il coordinamento è stato affidato al dottor Vincenzo Scarcella.

Ulteriore Rinvio Conferenza dei Servizi per la realizzazione di un distribuitore di carburante a Pianoconte del 21.6.2016, già convocata e rinviata al 27.7.2016, poi al 20.9.2016 e quindi al 10 gennaio 2017. L'impianto lo intende realizzare la Elios Petroli srl di Messina.

Avviso per la " Nomina del Collegio dei Revisori dei Conti del Comune di Lipari per un triennio decorrente dalla data di esecutività della delibera di nomina " - Scadenza ore 18.00 del 22 novembre 2016.

di Fabiola Centurrino*

Con la risoluzione 54/134 del 17 dicembre 1999, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha designato il 25 Novembre come  Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza contro le Donne. Le azioni di prevenzione e contrasto alla violenza sulle donne impongono l’impegno costante di tutte le forze istituzionali e del privato sociale. In tal senso, il Comune di Lipari – Assessorato Pubblica Istruzione e Servizi Sociali - in occasione della prossima Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne – ha deciso di promuovere un incontro/dibattito per sensibilizzare vecchie e nuove generazioni al rispetto dell’altro e cercare così di prevenire la violenza in ogni sua forma, in particolare nei confronti delle donne. Sarà un’occasione di riflessione e confronto che, si spera, possa portare a prendere le distanze da comportamenti violenti nella vita di ogni giorno. L’incontro sarà moderato dalla psicologa Katia Panciotto - collaboratrice del servizio sociale comunale - e dal pedagogista Tommaso Pezzino – socio dell’Associazione Pedagogisti ed Educatori Italiani, alla presenza dell’Assessore alla Pubblica Istruzione e Servizi Sociali e delle responsabili del servizio, e sarà articolato in diversi momenti, tra i quali la proiezione di alcuni cortometraggi partecipanti al concorso “Diciamo NO alla violenza” - promosso dal Comune di Lipari per l’occasione - e la lettura di alcuni brani tratti da diverse opere letterarie che affrontano il tema della violenza. Si coglie l’occasione per ringraziare le associazioni I-Dee, Fidapa a Soroptimist per l’interesse dimostrato e la partecipazione attiva all’iniziativa. L’appuntamento è per venerdì 25 novembre, alle ore 17:00, presso il Centro Sociale Anziani (ex Sala delle Lettere) sul C.so Vittorio Emanuele – Lipari. La cittadinanza tutta è invitata a partecipare.

“La violenza distrugge ciò che vuole difendere: la dignità, la libertà, e la vita delle persone.”

(Giovanni Paolo II)

L'INTERVENTO

Da Angelo Ferlazzo riceviamo e pubblichiamo

In occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il Club Forza Silvio di Lipari intende sottolineare quale sia il ruolo e l'importanza delle donne nella vita, e lo fa ricordando le parole di W. Shakespeare che ci ammoniscono davanti a questo miracolo che va amato e rispettato, ma che troppo spesso è mortificato e violentato, nel morale e nel fisico fino all'annientamento.
Direttivo club Forza Silvio Lipari

 AVVISO LIQUIDAZIONE BORSE DI STUDIO A.S. 2011/2012

Si comunica che sono in pagamento presso la banca Unicredit le somme relative alle borse di studio in favore degli studenti aventi diritto delle scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio comunale per l’anno scolastico 2011/2012 (L. 10.03.2000, n.62 - D.P.C.M. 14.02.2001, n.106 e circolare n.3/2012). Si ricorda ai genitori di recarsi in banca con codice fiscale e documento di riconoscimento in corso di validità. L’elenco dei beneficiari è consultabile sul sito istituzionale dell’Ente (www.comunelipari.gov.it) – sezione Albo Pretorio oppure presso i locali della Biblioteca Comunale di Lipari (Ufficio Pubblica Istruzione) in Via Garibaldi - tel. 090/9887304.

*Assessore

--Affidamento diretto alla ditta "Lorizio Bartolo" di Lipari della concessione del servizio di illuminazione elettrica votiva nei cimiteri comunali di Acquacalda, Canneto, Pianoconte e Quattropani in occasione della commemorazione dei defunti Anno 2016. Affidamento diretto alla ditta "Merlino Silvio" di Lipari della concessione del servizio di illuminazione elettrica votiva nel cimitero comunale di Lipari Centro in occasione della commemorazione dei defunti - Anno 2016.

Approvazione schema di rendiconto, relazione sul rendiconto della gestione, elenco dei residui attivi e passivi distinti per anno di provenienza, tabella dei parametri di riscontro della situazione di deficitarietà.

Servizio civile volontario - Adozione schema protocollo d'intesa con la Coop. società Margherita ed autorizzazione alla stipula.

Autorizzazione alla ricerca di acque sotterranee, a mezzo pozzo trivellato, da realizzare in località Lentia - Isola di Vulcano del Comune di Lipari. Ditta Siracusano Paolo.

Concessione in comodato d'uso a titolo gratuito di n 2 locali di proprietà comunali allocati presso la struttura polifunzionale di Via Falcone e Borsellino, da destinare a sede dell'Ufficio Intercomunale Agricoltura di Lipari.

Concessione patrocionio gratuito del Comune di Lipari alla associazione "Amici della Zizzi - onlus" - per la realizzazione del loro calendario istituzionale 2017 con scatti fotografici di Lipari.

di Fabiola Centurrino*

PRESENTAZIONE CONCORSO CORTOMETRAGGIO 2016 "DICIAMO NO ALLA VIOLENZA"

Il 25 novembre scorso – Giornata mondiale contro la violenza sulle donne - in occasione dell'incontro tenutosi con i ragazzi della scuola secondaria di primo e secondo grado sul delicato tema della violenza nelle sue diverse forme, l'Assessorato Pubblica Istruzione e Servizi Sociali del Comune di Lipari ha promosso il Concorso - cortometraggio "Diciamo NO alla violenza",che si rivolge giovani e adulti del territorio nazionale.
La violenza sulle donne rimane, a tutt'oggi, una piaga sociale su cui incombe ancora troppo spesso il silenzio assordante dei media e delle istituzioni.
ll video, quindi, dovrà essere ispirato a tematiche attinenti la violenza di genere in ogni sua accezione: domestica, fisica, assistita, sessuale, psicologica, verbale, stalking, molestie, maltrattamento, bullismo, violenza cybernetica, discriminazione sessuale e razziale con l'obiettivo di denunciare il fenomeno ma anche di proporre soluzioni.
Durante la giornata conclusiva del Concorso, fissata per il 25 novembre 2016, verranno proiettati e premiati i cortometraggi vincitori che saranno, inoltre, distribuiti alle associazioni operanti nel settore sociale per la promozione della cultura della non-violenza.

Per informazioni e ritiro modulistica, rivolgersi all'Ufficio Servizi Sociali del Comune di Lipari o consultare il sito internet www.comunelipari.gov.it.
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Il bando integrale è pubblicato sul sito istituzionale dell'Ente

*Assessore P.I.

Modificata la delibera della giunta municipale ed è stato ricostituito l' ufficio "Ambiente Ecologia e cimiteri" che fa capo al 3' settore.

Concessione Patrocinio gratuito del Comune di Lipari alla " Accademia Pianistica Italiana " per la realizzazione della rassegna musicale " 7 note fra 7 isole " - Lipari 29 e 30 Ottobre 2016.

di Fabiola Centurrino*

Si porta a conoscenza della cittadinanza che, anche per l'anno scolastico 2016/2017, entro i limiti delle risorse finanziarie disponibili, al fine di assicurare e facilitare la frequenza scolastica e l'accesso al diritto allo studio, sarà garantito il servizio di trasporto scolastico gratuito in favore degli studenti delle scuole primarie e secondarie residenti nel Comune di Lipari. Gli interessati possono presentare richiesta del beneficio in questione con decorrenza immediata ed entro il termine del 30/11/2016, mediante la compilazione di apposito modulo disponibile presso l'Ufficio Pubblica Istruzione di questo Comune o scaricabile dal sito istituzionale www. comunelipari.gov.it. Il servizio di trasporto scolastico decorrerà a partire da lunedì 17 ottobre c.a.. Ogni ulteriore informazione in merito sarà fornita dall'Ufficio Pubblica Istruzione (c/o Biblioteca Comunale, sita a Lipari in Via Garibaldi), aperto al pubblico la mattina dal lunedì al venerdì compreso, dalle ore 9,30 alle 13,30, e i pomeriggi del martedì e giovedì dalle ore 16 alle 18.

*Assessore pubblica istruzione

di Ersilia Pajno*

Egregio Direttore,
chiedo cortesemente di essere ospitata dal suo giornale on line perché sento il piacere di condividere con la nostra Comunità un momento importante per lo sport eoliano, per i nostri giovani amanti del pallone. Dopo tre lunghi anni di assenza dal campo di gioco, domenica scorsa a Lipari il calcio a undici è tornato ad entusiasmare gli animi di chi lo sport, e il calcio in particolare, lo ha nel cuore. La Ludica Lipari. ha infatti esordito in casa in occasione della giornata inaugurale del campionato di terza categoria, giocando contro lo Stromboli. Purtroppo assente da Lipari, non ho potuto, mio malgrado, partecipare a questa "prima" della Ludica, ma apprendo con vivo compiacimento che oltre un centinaio sono stati i presenti, giovani e meno giovani, che hanno acclamato la squadra nel suo entrare in campo, impettita e orgogliosa di esserci nuovamente, di contribuire a fare la storia del calcio liparese. Il tifo del pubblico ha sostenuto ogni singola azione di quei giovani che con impegno hanno giocato per novanta minuti. E se pure il risultato finale non li ha premiati, il loro gioco ha soddisfatto i presenti, ma ancor più credo, avrà ripagato gli sforzi, anche economici, di quanti li hanno messi in campo. Ha di certo rafforzato il convincimento di questi giovani calciatori che con caparbietà e ostinazione credono che lo sport dia possibilità incredibili per migliorare il proprio quotidiano e ritrovare le giuste motivazioni, che sia rispetto dei valori della solidarietà, della tolleranza e del fair-play, dentro e fuori dal campo da gioco. Per tutto questo sento il dovere di ringraziarli singolarmente. Grazie ragazzi! I sensi della mia stima al loro Presidente, Giuseppe Cirino, ai mister Fabio Currò, Franco Li Castro, e Fulvio Caruso, a Ivan Ferlazzo e quanti si sono uniti a loro perché al campo Franchino Monteleone il tifo torni a risuonare alto, per l'impegno solitario in un momento in cui le istituzioni vertono in grosse difficoltà economiche.
Alla mia comunità vorrei solo suggerire di non lasciarli soli, di incoraggiare questi ragazzi con la nostra presenza al campo, di lasciarci contagiare dal loro entusiasmo, credere nei loro sogni perché un domani sia possibile innalzare alta una coppa.
Forza Ludica Lipari!

*Assessore allo sport

Il comandante di porto Paolo Margadonna informa che in località la Sciara a Stromboli è stato ritrovato un tender di colore blu e bianco con due remi, di metri 2,50 circa "Hon Wawe". E' stato rinvenuto dal signor Marcello Coluccio e si trova presso i locali della Cp. Il proprietario lo può ritirare.

Giornata mondiale contro la violenza di Genere. Approvazione bando di concorso "Diciamo no alla violenza".di Francesco Subba*

Si porta a conoscenza alle ditte interessate che, l'espletamento della gara avente per oggetto " Assegnazione in locazione di una unità immobiliare di prorietà comunale sita in località San Giorgio di Lipari ( Ex Asilo Nido ) ", prevista per il giorno 12 ottobre 2016 alle ore 10.00 presso il Servizio di Gestione Beni sito in Lipari Via Falcone e Borsellino 1° piano del Palazzo dei Congressi, è rinviata a data da destinarsi.

 

*Dirigente settore economia e finanze

 

GAL Tirreno Eolie. Approvazione avviso per la selezione di 5 esperti per I'assistenza tecnica specialistica a supporto dell'Amministrazione del Comune di Lipari per le attività previste nella misura 19 del PSR Sicilia.

Termine ultimo per la presentazione delle domande venerdi' 14 ottobre.

Documento_-2118.pdf

Costituito il Gal Eolie-Tirreno, è presieduto da Marco Giorgianni, Gianluca Stefanelli, socio privato. Del cda oltre ai Comuni di Milazzo, Villafranca e San Filippo del Mela, fanno parte la federalberghi Eolie, Francesco Scaldati e Giuseppe Siracusano, soci privati eoliani e Marco Sfameni, soci privati della fascia tirrenica.

L'INTERVENTO.

Quando si perde una buona occasione per tacere.

Non avremmo voluto tornare sulla controversa vicenda dell’adesione al nuovo GAL, ritenendo sufficiente avere garantito il numero legale in consiglio e consentito dunque l’approvazione, per rispetto nei confronti di associazioni e imprenditori; tuttavia, essendo stati menzionati in modo improvvido e con dubbia sintassi nell’ultimo comunicato diffuso dalla residenza municipale, desideriamo ristabilire alcune verità che la crescente arroganza di questi interventi – insieme alle ricostruzioni immaginifiche ed entusiastiche dei fatti – tende a sacrificare in nome di un’incontenibile esigenza autocelebrativa.

Se “oggi parlano i fatti”, come rivendica il comunicato, è anche perché gli scriventi hanno scelto di sorvolare sulle numerose anomalie che hanno accompagnato l’istruttoria della delibera portata in consiglio dall’amministrazione. Infatti, la commissione consiliare non ha potuto esaminarla perché – come al solito – i tempi erano ormai in scadenza; non si è capito a quale dirigente spettasse di sottoscriverla, perché la stessa è passata con straordinaria disinvoltura da un settore all’altro; il culmine della vicenda si è raggiunto con i pareri – mancanti – del ragioniere capo e del revisore dei conti: in un primo tempo è stato sostenuto che questi non fossero stati richiesti perché non necessari, per poi scoprire che una richiesta c’era stata, ma avendo avuto un parere preliminare sfavorevole non era stata reiterata.

Sulla “stima e fiducia” della maggioranza nei confronti dell’amministrazione, poi, si potrebbe ragionare a lungo: al momento del voto questa era rappresentata in aula da sette consiglieri, due dei quali si sono astenuti; dove fossero e cosa pensassero gli altri sei non è noto, ma – se l’aritmetica non è un’opinione – quando otto consiglieri si esprimono contro o non presenziano all’approvazione di un importante strumento di programmazione, è evidente che si tratta di una maggioranza, diciamo così, minoritaria.

Sarebbe meglio dunque lasciare la fantasia alla letteratura ed evitare di propinare versioni dei fatti che sembrano ambientate in una realtà parallela, ma comprendiamo che – quando quella non virtuale sembra foriera di cattivi presagi – un po’ di fantasia aiuta a renderla meno indigesta.

Pietro Lo Cascio - Giuseppe Finocchiaro

Il Comune di Lipari, ringrazia la iGuzzini illuminazione SpA per la sponsorizzazione che ha posto in essere nell'ambito del workshop di architettura, luce e paesaggio dal titolo "Future lights on a volcanic landascape conclusosi a Lipari lo scorso 24 settembre. La iGuzzini, infatti, in tale occasione ha realizzato l'illuminazione tecnica del prospetto nord-ovest del Palazzo Municipale (lato Sottomonastero), dei prospetto principale della chiesa di S Giuseppe a Marina Corta, della chiesetta di S Bartolomeo extra moenia e della chiesa di S Cristoforo a Canneto, grazie alla quale, la comunità potrà beneficiare di una nuova percezione notturna del nostro patrimonio culturale e architettonico".

Il sindaco Marco Giorgianni ha nominato il rag. Antonino Casilli come collaboratore volontario a titolo gratuito per attivita' finalizzata alla costituzione del Forum "Eolo" e inerenti al Contratto di Fiume e Costa nell'Arcipelago Eoliano.

La giunta comunale ha deciso di aderire alla richiesta di Lega Navale delle Eolie di cui Casilli è presidente (oltre che consigliere comunale di minoranza del Gruppo misto), di accogliere un centro nautico nazionale.

BONUS BEBE'.

di Tilde Pajno*

Si rende noto Che si accolgono le domande per la richiesta del "bonus figlio " per i bambini nati dal I luglio al 30 settembre 2016 :
Possono presentare istanza :
- I genitori o gli esercenti la potestà parentale
- i cittadini italiani o comunitari
- i cittadini extracomunitari, in possesso di regolare permesso di soggiorno, residenti nel territorio regionale da almeno dodici mesi al momento della nascita.
Requisiti di ammissione :
- residenza nel territorio regionale al momento del parto (o dell'adozione)
- nascita del bambino nel territorio della regione siciliana
- indicatore I.S.E.E. dell'intero nucleo familiare non superiore ad € 3.000,00
Le domande, redatte su apposito modello disponibile presso l'ufficio servizi sociali o sul sito istituzionale dell'Ente, dovranno essere presentate al comune di residenza entro il 15 ottobre 2016.

*Capo Area

Pubblicazione avviso di presentazione richiesta concessione demaniale marittima per complessivi mq. 8.223,00 in località Punta Lena nell'isola di Stromboli da parte della società Blu Fenix di Federica Masin. progettista l'ingegnere Davide Ferlazzo di Vulcano.

Per le spese si farà riferimento alla circolare del ministero del lavoro. Gli interessati dovranno far pervenire le domande entro 10 giorni dalla pubblicazione del bando nel sito comunale.

Avviso ulteriore rinvio convocazione conferenza dei servizi del 29.06.2016: è stata fissata per il 15.11.2016 alle ore 11.00 per il nuovo distribuitore di carburante da realizzare a Pianoconte.

AVVISO. IL COMUNE DI LIPARI, NELLA QUALITA' DI SOGGETTO CAPOFILA DEL COSTIRUENDO GAL TIRRENO EOLIE, A RETTIFICA DI QUANTO PUBBLICATO CON L'AVVISO PRECEDENTE, INFORMA I PARTENER CHE HANNO SOTTOSCRITTO LA MANIFESTAZIONE D'INTERSSE CHE SABATO 24 SETTEMBRE ALLE ORE 10.00 NELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE NEL COMUNE DI MALFA – SALINA E SABATO 24 SETTEMBRE ALLE ORE 16,00 PRESSO IL PALAZZO DEI CONGRESSI, SITO IN VIA FALCONE E BORSELLINO A LIPARI , SI TERRANNO GLI INCONTRI PER FORMALIZZARE, PER QUANTI LO VOGLIANO, L'ADESIONE A SOCIO DEL SUDDETTO GAL. SI FA PRESENTE CHE LA SCHEDA DI ADESIONE E' REPERIBILE SUL SITO ISTITUZIONALE DEL COMUNE DI LIPARI E SUL SITO WWW.GALTIRRENOEOLIE.IT

GLI INCONTRI SI RENDONO NECESSARI PER CONSENTIRE LA DEFINIZIONE DELLA COMPAGINE SOCIALE E LA CONDIVISIONE DELLA STRATEGIA AL FINE DI PARTECIPARE AL BANDO DI CUI ALLA MISURA 19.2 DEL PSR SICILIA 2014-2020 AVENTE SCADENZA IL 2 OTTOBRE. LE RELATIVE RICHIESTE DI ADESIONE POTRANNO ESSERE TRASMESSE ANCHE PER EMAIL AL SEGUENTE INDIRIZZO Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. O CONSEGNATE A MANO AL COMUNE DI RESIDENZA O INVIATE PER EMAIL ALLA PEC ISTITUZIONALE. NELLA PARTE ESTERNA DELLA BUSTA O NELL'OGGETTO DELLA PEC DOVRÀ ESSERE RIPORTATA LA SEGUENTE DICITURA: "MANIFESTAZIONE DI INTERESSE AD ADERIRE ALLA COMPAGINE SOCIALE DEL COSTITUENDO GAL TIRRENO-EOLIE". INOLTRE NELLA BUSTA DOVRANNO ESSERE INDICATI GLI ESTREMI DEL SOGGETTO RICHIEDENTE (MITTENTE).

---Il Sindaco Premesso che con il regolamento (CE) n. 1305/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 17 dicembre 2013, la Comunità Europea ha definito un quadro giuridico unico per il sostegno allo sviluppo rurale da parte del FEASR (Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale); lo stesso regolamento evidenzia che le misure concernenti lo sviluppo dell'economia rurale devono essere attuate di preferenza attraverso strategie di Sviluppo Locale mediante la costituzione di Sistemi Locali di Tipo Partecipativo; la Regione Sicilia ha redatto il Programma di Sviluppo Rurale, per il periodo 2014 - 2020 (PSR 2014/2020), attuativo dei Regolamenti (UE) n. 1305/2013, 1303/2013, 807/2014, 808/2014 e successive modifiche e integrazioni nella formulazione approvata dalla Commissione Europea con Decisione di esecuzione della Commissione C (2015) n. 8403 del 24/11/2015 e adottato dalla Giunta Regionale di Governo con delibera n. 18 del 26/01/2016; il Programma di Sviluppo Rurale 2014 – 2020 ed in particolare la Misura 19 "Sostegno allo sviluppo locale LEADER (SLTP - sviluppo locale di tipo partecipativo)" prevede che lo sviluppo locale di tipo partecipativo è gestito da Gruppi di Azione Locale (GAL) con popolazione compresa tra i 60.000 ed i 150.000 abitanti, composti da un partenariato pubblico privato, dotati di una struttura tecnica adeguata e costituiti in una forma giuridica atta a garantire la partecipazione democratica e dal basso del territorio, nonché concentrato sui territori classificati C e D, caratterizzati da rilevante calo demografico, da frammentazione amministrativa, da carenza di servizi e da fragilità del sistema produttivo ed attuato attraverso strategie territoriali di sviluppo locale integrate e multisettoriali; la misura 19 del PSR Sicilia 2014/2020 intende promuovere l'elaborazione di strategie di sviluppo locale attraverso un approccio di carattere multisettoriale, integrato e bottom-up che vede coinvolti come elementi catalizzatori i partenariati locali pubblico/privati; la Misura 19 del Programma di Sviluppo Rurale 2014 – 2020 "Sostegno allo sviluppo locale LEADER" si articola specificamente nelle seguenti sotto-misure: o 19.1. Supporto per la preparazione della Strategia di Sviluppo Locale; o 19.2. Attuazione del Piano di Sviluppo Locale - Sostegno all'esecuzione degli interventi nell'ambito della strategia di sviluppo locale di tipo partecipativo; o 19.3- Preparazione di progetti di cooperazione interterritoriale, interregionale e transnazionale; o 19.4. Funzionamento ed animazione dei gruppi di azione locale - Sostegno per i costi di gestione e animazione;

  • l’Autorità di Gestione del Programma di Sviluppo Rurale 2014–2020, con DDG n. 296 del 18/04/2016, ha approvato apposito bando relativo alla sottomisura 19.1 per il sostegno preparatorio e la selezione dei GAL e delle strategie di sviluppo locale di tipo partecipativo, rivolto ai GAL esistenti e a eventuali nuovi partenariati attivando un procedimento di selezione che si suddivide in due fasi:
  • con DDG n. 5383 del 31 agosto 2016 è stata approvata la graduatoria definitiva delle domande di sostegno ammissibili (Allegato "A") tra le quali rientra il partenariato TIRRENO-EOLIE costituito il 30 giugno 2016;
  • il partenariato “TIRRENO-EOLIE”, in coerenza con il proprio scopo sociale e con la strategica di sviluppo territoriale, potrà partecipare e candidarsi all’attivazione e gestione di programmi cofinanziati dai fondi S.I.E. e/o di iniziative comunitarie;
  • il partenariato “TIRRENO-EOLIE”, per partecipare alla Misura 19.2 deve costituirsi in una delle forme giuridiche previste dal Codice Civile (Associazione riconosciuta, Consorzio, Società consortile a responsabilità limitata, società cooperativa a responsabilità limitata, Fondazione di partecipazione); ü Fase 1. verifica preliminare dei criteri di ammissibilità dei GAL o dei partenariati sulla base di quanto previsto dalla sottomisura 19.1; ü Fase 2. valutazione e selezione delle strategie di sviluppo locale, sulla base dei criteri di selezione indicati nella sottomisura 19.2; RENDE NOTO che il partenariato TIRRENO-EOLIE, ai sensi del Bando della Misura 19 del PSR Sicilia 2014/2020, indice una manifestazione di interesse rivolta a soggetti privati rappresentativi di interesse economici e sociali del territorio e portatori di interessi collettivi, che hanno aderito al partenariato, che vogliano assumere nel costituendo Gal TIRRENO-EOLIE la qualità di soci. Articolo 1 Beneficiari Possono presentare richiesta di adesione al costituendo GAL TIRRENO-EOLIE, in qualità di socio, i soggetti privati che sono rappresentativi di interessi economici e sociali del territorio (dei seguenti comuni: Condrò, Gualtieri Sicaminò, Leni, Lipari, Malfa, Milazzo, Monforte San Giorgio, Pace del Mela, San Filippo del Mela, San Pier Niceto, Santa Lucia del Mela, Santa Marina Salina, Spadafora, Torregrotta, Valdina, Venetico, Villafranca Tirrena) e portatori di interessi collettivi. Articolo 2 Condizione di ammissibilità I soggetti che presentano richiesta di adesione devono compilare l’allegato 1 specificando che intendono aderire nella qualità di socio. L’adesione quale socio del Gal comporta il versamento dell’importo di € 200,00 quale quota associativa una tantum da versare al momento della comunicazione dell’avvenuta ammissione a socio. In ogni caso e comunque ciascun soggetto dovrà produrre apposito atto formale dell’organo deliberante di adesione al costituendo Gal TIRRENO-EOLIE in qualità di socio, allegando copia dello statuto.

Articolo 3 Tempi e modalità di presentazione delle candidature La manifestazione di interesse è attivata tramite procedura valutativa, tesa a verificare la sussistenza delle condizioni di ammissibilità al partenariato ai sensi del bando di cui alla misura 19 del PSR Sicilia 2014-2020, e verrà svolta in un'unica fase a decorrere dalla data di pubblicazione del presente avviso sul sito ufficiale del Comune fino alle ore 12:00 del 23 settembre 2016. Il termine del 23 settembre è stato individuato per consentire la definizione della compagine sociale e l'approvazione della strategia al fine di partecipare al bando di cui alla misura 19.2 del PSR Sicilia 2014-2020 avente scadenza il 2 ottobre. Si tratta comunque di una compagine sociale aperta alla quale è possibile aderire in qualsiasi momento anche successivamente alla selezione. Le relative richieste di adesione dovranno essere anticipate per email al seguente indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e consegnate a mano al Comune di residenza o inviate per email alla pec istituzionale. Nella parte esterna della busta o nell’oggetto della pecdovrà essere riportata la seguente dicitura: “MANIFESTAZIONE DI INTERESSE AD ADERIRE ALLA COMPAGINE SOCIALE DEL COSTITUENDO GAL TIRRENO-EOLIE”. Inoltre dovranno essere indicati gli estremi del soggetto richiedente (mittente). Articolo 4 Disposizioni finali L'Amministrazione si riserva successivamente, ove necessario, di impartire ulteriori disposizioni ed istruzioni.

Il Sindaco Marco Giorgianni

DELIBERA/DETERMINAZIONE DI ADESIONE ALLA S.C.A.R.L. "GAL TIRRENO-EOLIE"

(Delibera di Consiglio di amministrazione / assemblea dei soci / etc.) L'anno 2016 il giorno...del mese di...è stato convocato il Consiglio di Amministrazione/_della società/associazione/ente _presso la propria sede sociale sita in _, via ...per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO 1) Adesione alla costituenda S.C.a.r.l. GAL Tirreno-Eolie, in qualità di socio; 2) Varie ed eventuali. Sono presenti alla riunione __Il Presidente, vista la regolarità della convocazione, chiamato/i i Segretario/i ...ad occuparsi della verbalizzazione della riunione, dichiara aperta la seduta. Sul primo punto posto all'ordine del giorno, Premesso che - con il regolamento (CE) n. 1305/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 17 dicembre 2013, la Comunità Europea ha definito un quadro giuridico unico per il sostegno allo sviluppo rurale da parte del FEASR (Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale); lo stesso regolamento evidenzia che le misure concernenti l’economia rurale devono essere attuate di preferenza attraverso strategie di Sviluppo Locale mediante la costituzione di Sistemi Locali di Tipo Partecipativo;con decisione n. C(2015) 8403 del 24/11/2015, la Commissione Europea ha approvato il Programma di Sviluppo Rurale della Regione Sicilia per il periodo di programmazione 2014-2020; la misura 19 del PSR Sicilia 2014/2020 intende promuovere l’elaborazione di strategie di sviluppo locale attraverso un approccio di carattere multisettoriale, integrato e bottom-up che vede coinvolti come elementi catalizzatori i partenariati locali pubblico/privati con DDG n. 5383 del 31 agosto 2016 è stata approvata la graduatoria definitiva delle domande di sostegno ammissibili (Allegato "A") tra le quali rientra il partenariato TIRRENO-EOLIE costituito il 30 giugno 2016; il partenariato “TIRRENO-EOLIE”, in coerenza con il proprio scopo sociale e con la strategica di sviluppo territoriale, potrà partecipare e candidarsi all’attivazione e gestione di programmi cofinanziati dai fondi S.I.E. e/o di iniziative comunitarie; il partenariato “TIRRENO-EOLIE”, per partecipare alla Misura 19.2 deve costituirsi in una delle forme giuridiche previste dal Codice Civile (Associazione riconosciuta, Consorzio, Società consortile a responsabilità limitata, società cooperativa a responsabilità limitata, Fondazione di partecipazione); il Presidente, considerate le premesse e lo schema di Statuto (allegato alla presente) da sottoscrivere tra soggetti pubblici e privati, mette a votazione la proposta da deliberare. Il Consiglio di amministrazione / assemblea dei soci / etc., con voti favorevoli _, contrari _, astenuti _, espressi per alzata di mano DELIBERA di voler aderire al costituendo G.A.L. “TIRRENO-EOLIE”, in qualità di socio; di approvare lo statuto della costituenda società, che si compone di n° 25 articoli e che si allega alla presente deliberazione per costituirne parte integrante e sostanziale; di dare atto che la __nella persona di _legittimato alla firma dell'atto costitutivo della S.C.a.r.l. si impegna alla sottoscrizione della quota del capitale sociale, secondo le procedure previste dalle normative vigenti, fissata in euro 200; di dare atto che la somma relativa alla sottoscrizione delle quote di capitale sociale, pari ad euro 200, sarà prevista nel bilancio di esercizio 2016. Il Responsabile

---La musica disturba i vicini ed il sindaco Marco Giorgianni ha emesso una ordinanza per vietarla per tre giorni ad un pub di C. L., situato in un vicolo del centro storico. L'obiettivo, tutelare la salute pubblica e il clima acustico del territorio comunale. 

Ordinanza contingibile ed urgente a tutela della sicurezza e della salute pubblica. Prorogato fino a fine settembre l'incarico a 27 ore settimanali agli agenti di polizia municipale Daniela Castrogiovanni, Rita Mandarano, Gaetano D'Ambra, Bartolo Di Pietro, Maria Rosaria Avino, Bartolomea Luca, Simona Grella, 

Piano Nazionale di contrasto alla povertà e all'esclusione sociale. Legge 28 dicembre 2015 n. 208

Il Sia (Sostegno all'inclusione attiva) è una misura di contrasto alla povertà studiata per le famiglie che si trovano in situazioni di disagio. E' rivolto alle famiglie che abbiano almeno un figlio minore o disabile, o dove sia presente una donna in gravidanza accertata.

La domanda può essere inoltrata da cittadini italiani e stranieri (con regolare permesso di soggiorno di lungo periodo) che risiedono da almeno due anni in Italia. I richiedenti devono essere in possesso di un reddito Isee inferiore o uguale a 3 mila euro annui, non devono essere beneficiari di sostegni economici superiori ai 600 euro mensili né fruire della Naspi (indennità di disoccupazione) e dell'Asdi (assegno di disoccupazione). Le famiglie che aspirano al beneficio dovranno dimostrare di non aver acquistato autoveicoli nel corso dell'ultimo anno e di non possedere automezzi di alta cilindrata. Per le famiglie che soddisfano i requisiti per accedere all'Assegno per il nucleo familiare con almeno tre figli minori, il beneficio sarà corrispondentemente ridotto a prescindere dall'effettiva richiesta dell'assegno.

I requisiti di accesso saranno verificati sulla base dell'ISEE in corso di validità.

Il Sia prevede l'assegnazione di 80 euro mensili per ogni componente del nucleo familiare, fino ad un massimo di € 400,00 (per famiglie di 5 o più componenti). L'importo verrà caricato ogni due mesi su una carta acquisti con cui si potrà fare la spesa al supermercato oppure acquistare i farmaci o pagare le bollette negli uffici postali.

L'obiettivo finale del provvedimento non è solo quello di dare un sostegno economico alle famiglie disagiate, ma di dotarle degli strumenti utili a farle tornare autonome. Per questo, chi sceglie di fare richiesta di sussidio dovrà siglare un accordo (Patto tra servizi e famiglie) con i Comuni, i centri per l'impiego, i servizi sanitari, le scuole e le associazioni del Terzo Settore, che si impegneranno a intervenire in soccorso della famiglia. Il Patto coinvolge tutti i componenti del nucleo che, da parte loro, dovranno dimostrarsi disponibili a partecipare alle politiche attive previste dall'intesa.

Le attività possono riguardare i contatti con i servizi, la ricerca attiva di lavoro, l'adesione a progetti di formazione, la frequenza e l'impegno scolastico, la prevenzione e la tutela della salute.

I progetti di attivazione sociale e lavorativa prenderanno le mosse da una fase di pre - analisi in cui verranno studiate le specifiche situazioni delle famiglie. Una equipe multidisciplinare, costituita da un assistente sociale e da un operatore del centro per l'impiego (e, se necessario, da altre figure professionali), identificherà i bisogni e le potenzialità dei vari membri e individuerà le azioni da intraprendere. Tutte le famiglie che sottoscriveranno il Patto con i servizi dovranno instaurare rapporti regolari con i soggetti coinvolti nei progetti di attivazione e aderire alle iniziative di formazione e di politica attiva. Se i componenti dei nuclei familiari individuati non accettano di sottoscrivere il patto o non rispettano gli obblighi assunti possono essere esclusi dal beneficio.

Le domande potranno essere inoltrate al Comune di residenza a decorrere dal 2 settembre p.v., su un apposito modulo predisposto dall'INPS disponibile presso l'ufficio Servizi Sociali del Comune di Lipari, sito in via Maurolico (Palazzo CIPRA, 2° piano), e/o scaricabile dal sito web istituzionale:
www.comunelipari.gov.it.

Ufficio Servizi Sociali: tel. 090-9887505 – 506 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Capo Area L'Assessore (M. Pajno) (F. Centurrino)

L'Amministrazione Comunale della Città di Lipari, presieduta dal Sindaco Marco Giorgianni, in data 25 agosto 2016 ha deliberato, nell'ambito della ricerca e della stesura di idee progettuali sulla Riqualificazione e Recupero Sostenibile delle Aree di Cava delle Isole Eolie, l'approvazione del testo di convenzione con alcuni Atenei italiani che parteciperanno al prossimo Workshop di Architettura Luce e Paesaggio, organizzato a Lipari dal 19 al 24 settembre 2016, dal titolo "Future Lights on a Volcanic Landscape".
Tale evento rappresenta uno dei primi risultati dell'incarico affidato al Consulente Volontario Dott. Angelo Sidoti, nominato dal Sindaco Giorgianni nel mese di Dicembre 2015.
La "Riconversione delle Cave di Pomice" costituisce uno degli elementi strategici per la salvaguardia delle bellezze naturali dell'intero arcipelago oltre che lo strumento grazie al quale si raggiungerà l'obiettivo di mantenere le Eolie nella UNESCO World Heritage List. Atteso che il "Progetto di Riqualificazione" presenta particolari complessità, sia nella programmazione degli interventi che nelle valutazioni di natura scientifica e paesaggistica, oltre a evidenziare la necessità di assunzioni di natura economica e finanziaria indispensabili per garantire la sostenibilità futura delle iniziative pubbliche e private che verranno avviate nei siti interessati, si ritiene strategico il coinvolgimento del sistema universitario italiano, e successivamente anche internazionale, con l'intenzione di avviare la redazione di un progetto di sviluppo turistico dell'intero Arcipelago. Gli Atenei interessati nel progetto sono: il SITI "Istituto Superiore sui Sistemi Territoriali" del Politecnico di Torino, che vanta esperienze significative nel campo della gestione dei beni culturali e dei siti UNESCO, il Politecnico di Milano Dipartimento di Architettura e Studi Urbani, specializzato in studi e ricerche volti alla valorizzazione dell'ambiente e alla conoscenza dei beni paesaggistici ed architettonici, ed infine il Dipartimento di Management dell'Università degli Studi di Torino, quest'ultimo con un'esperienza nell'attività di studi e ricerche di natura economico-finanziaria e manageriale. Si fa altresì presente che al Workshop, programmato per il prossimo mese di Settembre 2016 ed organizzato con la collaborazione dell'Arch. Claudio Lucchesi (Urban Future Organization), saranno presenti docenti provenienti dalla Westminster University di Londra, dalla Chambers University of Göteborg, dall'Università degli Studi "Mediterranea" di Reggio Calabria, dall'Università degli Studi di Palermo, dalla Seconda Università degli Studi di Napoli, oltre ad alcuni membri della Fondazione Architetti del Mediterraneo. 
Confisca merce sequestrata a Vulcano all'ambulante B. C., di Lipari, privo di autorizzazione ed assegnazione della stessa in quanta trattasi di merce deperibile - frutta e verdura alla Casa di Riposo di Val Di Chiesa a Salina. Si tratta di circa 600 chilogrammi di prodotti: tra angurie, pesche, pomodoro, peperoni, melenzane, arance ecc. L'operazione era stata eseguita dalla polizia municipale e dai carabinieri.

---Provvedimento di confisca merce sequestrata ad A. M., a Stromboli ed assegnata alla Casa di Riposo di Val di Chiesa di Salina. Come ambulante era priva di autorizzazione. Si tratta di oltre 100 chili di merce tra uva, prugne, banane, pesche, meloni, mele, kivi, albicocche, mele , fagioli, tabacchiera, miele, pesto, bilancia elettronica. 

Provvedimento di confisca merce sequestrata a D. S., di Aci Castello (CT) il 17/12 ed assegnata alla Casa di Riposo di Val Di Chiesa a Salina. Era stata sequestrata dalla polizia municipale a Stromboli perchè come ambulante era priva delle autorirzzazioni. Si tratta di oltre 50 chilogrammi di merce tra patate, pomodoro, limoni, cipolle, peperoni, angurie ed anche una bilancia elettronica.

Ordinanza contingibile ed urgente a tutela della salute pubblica per lo spazzamento meccanico delle vie pubbliche site nell'isola di Lipari e Vulcano.

Per la festa del patrono San Bartolomeo corso e vie limitrofe libere da tavoli e sedie e da quant'altro intralcia il transito di isolani e turisti. Lo ha disposto la giunta Giorgianni.  Tutti gli esercenti le attività commerciali titolari di autorizzazioni e/o concessioni all'occupazione di spazi ed aree pubbliche, che hanno sede nelle strade da domani sabato al 24 agosto mercoledi' dovranno attnersi all'ordinanza sindacale.

Ordina in via contingibile ed urgente la sospensione nei giorni 22, 23 e 24 agosto 2016 degli intrattenimenti musicali, quale attività accessoria a tutti i pubblici esercizi ubicati sul territorio del centro urbano di Lipari.

Procedura negoziata per l'affidamento della "Gestione e Manutenzione di reti ed impianti idrici e fognari – Settembre/Dicembre 2016". Stanziati 143 mila euro. Domande entro le ore 13 del 22 agosto 2016.

Ordinanza contingibile ed urgente a tutela della salute pubblica per il posizionamento dei cassonetti stradali per la raccolta dei rifiuti dislocati nel centro urbano di Vulcano Porto.

La Commissione ha dichiarato 1°in graduatoria per ii Servizio Condono edilizio l'Ing. Giovanni Martella; 1°in graduatoria per il Servizio Urbanistica l'Ing. Massimiliano Cortese; 2^ in graduatoria per il servizio Urbanistica l'Arch. Anna Maria Prestipino.

di Marco Giorgianni*

A seguito di sollecitazioni ed interventi dell'Amministrazione presso gli uffici regionali competenti, tesi allo sblocco delle somme arretrate dovute all'impresa esecutrice, nella giornata del 01/08/2016, alla presenza del RUP, della D.L. e dell'impresa Di Bella Costruzioni, su richiesta del Sindaco e previo collaudo, sono state consegnate alcune aree interessate dai "Lavori di riqualificazione di Piazza Mazzini".
L'Amministrazione esprime soddisfazione per il risultato raggiunto, in considerazione della spazialità delle aree completate.
In seguito a detta consegna parziale, subito dopo il periodo estivo riprenderanno i lavori di completamento di detta piazza, onde renderla pienamente fruibile secondo la sua destinazione e funzione sociale e aggregativa.

----L'Azienda Poste Italiane, in accoglimento delle richieste avanzate da questa Amministrazione, ha comunicato che, sin dalla prima settimana di Agosto, assicurerà l'apertura di un secondo giorno dell'ufficio postale di Alicudi, consapevole del ruolo sociale e di mercato attribuito alla rete degli uffici postali, dimostrando la massima attenzione verso tutto il territorio nazionale.
In particolare, il presidio per l'erogazione di servizi e prodotti garantirà l'apertura al pubblico nei seguenti giorni:
mercoledì e venerdì dalle ore 08,20 alle 13,35.
In tempi brevi sarà altresì installato, presso il porticciolo, uno sportello automatico (ATM) Postamat, attivo 24 ore su 24.
La Civica Amministrazione, nell'esprimere soddisfazione per il risultato conseguito, rivolge sentiti ringraziamenti all'Azienda, per l'importante azione svolta a favore della comunità locale e turistica del territorio insulare.

*Sindaco

La giunta Giorgianni ha approvato una variazione al bilancio dell'esercizio 2016 per applicazione avanzo vincolato.

Controllo degli equilibri finanziare - Reg. per la disciplina del sistema integrate dei controlli interni. Presa atto del verbale reso dal Responsabile del Settore Finanziario per il II° trimestre 2016 e conseguenti determinazioni.

Prorogato fino a fine agosto all'Ati Mbs (Caruter di Brolo e Multiecoplast di Torrenova) il servizio di raccolta spazzamento dei rifiuti solidi urbani nel territorio comunale.

Ai titolari di pubblici esercizi di somministrazione, ai titolari di circoli e/o associazioni, ai titolari di spiagge attrezzate e di stabilimenti balneari e per tutti quegli esercizi ove all'attività principale prorogato fino all'una di notte l'intrattenimento musicale anche con amplificazione e fino alluna e mezza solo musica dal vivo. L'ordinanza ha valore fino all'11 settembre.

Ordinanza contingibile ed urgente a tutela della salute pubblica per la rimozione e successivo trasferimento in altro sito, dei cassonetti per la raccolta di rifiuti nel centro urbano dell'Isola di Vulcano.

Autorizzazione per deposito temporaneo a cielo aperto di scarti vegetali sito in località Sotto Lentia, di Vulcano.

La giunta Giorgianni ha approvato il Programma Triennale di Prevenzione della corruzione e dell'illegalità 2016/2018.

VIA LIBERA AL GAL EOLIE-TIRRENO

Affidato il programma dei festeggiamenti in onore del Santo Patrono San Bartolomeo 2016 all'Associazione "Festeggiamenti in onore di San Bartolomeo". Martedi' 23 agosto ci sarà il concerto di Dolcenera e mercoledi' 24 di Michele Zarrillo.

Piano Nazionale di contrasto alla povertà e all'esclusione sociale. Legge 28 dicembre 2015 n. 208

Il Sia (Sostegno all'inclusione attiva) è una misura di contrasto alla povertà studiata per le famiglie che si trovano in situazioni di disagio. E' rivolto alle famiglie che abbiano almeno un figlio minore o disabile, o dove sia presente una donna in gravidanza accertata.
La domanda può essere inoltrata da cittadini italiani e stranieri (con regolare permesso di soggiorno di lungo periodo) che risiedono da almeno due anni in Italia.I richiedenti devono essere in possesso di un reddito Isee inferiore o uguale a 3 mila euro annui, non devono essere beneficiari di sostegni economici superiori ai 600 euro mensili né fruire della Naspi (indennità di disoccupazione) e dell'Asdi (assegno di disoccupazione). Le famiglie che aspirano al beneficio dovranno dimostrare di non aver acquistato autoveicoli nel corso dell'ultimo anno e di non possedere automezzi di alta cilindrata.
Il Sia prevede l'assegnazione di 80 euro mensili per ogni componente del nucleo familiare, fino ad un massimo di € 400,00 (per famiglie di 5 o più componenti). L'importo verrà caricato ogni due mesi su una carta acquisti con cui si potrà fare la spesa al supermercato oppure acquistare i farmaci o pagare le bollette negli uffici postali .
L'obiettivo finale del provvedimento non è solo quello di dare un sostegno economico alle famiglie disagiate, ma di dotarle degli strumenti utili a farle tornare autonome. Per questo, chi sceglie di fare richiesta di sussidio dovrà siglare un accordo (Patto tra servizi e famiglie) con i Comuni, i centri per l'impiego, i servizi sanitari, le scuole e le associazioni del Terzo Settore, che si impegneranno a intervenire in soccorso della famiglia e ad offrire concrete opportunità lavorative. Il Patto coinvolge tutti i componenti del nucleo che, da parte loro, dovranno dimostrarsi disponibili a partecipare alle politiche attive previste dall'intesa.
I progetti di attivazione sociale e lavorativa prenderanno le mosse da una fase di pre-analisi in cui verranno studiate le specifiche situazioni delle famiglie. Una equipe multidisciplinare, costituita da un assistente sociale e da un operatore del centro per l'impiego (e, se necessario, da altre figure professionali), identificherà i bisogni e le potenzialità dei vari membri e individuerà le azioni da intraprendere. Tutte le famiglie che sottoscriveranno il Patto con i servizi dovranno instaurare rapporti regolari con i soggetti coinvolti nei progetti di attivazione e aderire alle iniziative di formazione e di politica attiva. Se i componenti dei nuclei familiari individuati non accettano di sottoscrivere il patto o non rispettano gli obblighi assunti possono essere esclusi dal beneficio.
Le domande potranno essere inoltrate al Comune di residente a decorrere dal 2 settembre p.v., su appositi moduli che saranno predisposti dall'INPS.

Il Capo Area Tilde Pajno - l'assessore Fabiola Centurrino

Istanza di sostegno economico, per i nuovi soggetti affetti da SLA, volto a riconoscimento del lavoro di cura del familiare car-giver, ai sensi del D.A. n. 899 dell'11/05/2012 e successivo D.A. n. 384 del 24/02/2015. A seguire l'istanza.

 
La giunta Giorgianni ha sospeso il contratto di assunzione a tempo determinato a Bartolo Bonino, "istruttore tecnico geometra". Era stato prorogato nei giorni scorsi fino al 31 dicembre 2016 a condizione che venga approvato l'emendamento presentato alla Camera dei Deputati relativo alla sospensione delle sanzioni per gli enti che hanno violato il patto di stabilità nell'anno 2015. L'emendamento invece non è stato approvato e di consgeuenza non si è potuto prorogare l'incarico al tecnico di Quattropani che si occupava del servizio idrico-fognario.

Il sindaco Marco Giorgianni ha emesso una ordinanza contingibile ed urgente a tutela della sicurezza e della salute pubblica per l'immediata integrazione da 18 a 27 ore settimanali dei dipendenti a tempo determinato fino al 31 agosto 2016. Si tratta degli agenti di polizia municipale Maria Rosaria Avino, Rita Mandarano, Daniela Castrogiovanni, Bartolomea Luca, Simona Grella, Gaetano D'Ambra e Bartolomeo Di Pietro. Le indennità saranno pagate con il fondo di riserva del sindaco.

La giunta comunale ha deliberato un accordo di partenariato con I' "Associazione Cappero delle Isole Eolie Dop" ed anche l'approvazione e adesione al "Manifesto dello sviluppo sostenibile delle isole minori italiane".

Avviso di presentazione richiesta concessione demaniale marittima per complessivi mg. 768,00 di specchio acqueo in località Bazzina (campo boe) prospicente agli immobili di proprietà della ditta Robert Bosch di Alicudi. progettista l'ing. Davide Ferlazzo.

Il sindaco Marco Giorgianni ha conferito la delega all'ecologia all'assessore Ersilia Pajno. Nella determina sindacale è stato evidenziato che "l'assessore Sardella l'aveva "rimessa" per troppi impegni con le altre deleghe".

Ordina ai titolari di pubblici esercizi di somministrazione, al titolari di circoli e/o associazioni, ai titolari di spiagge attrezzate e di stabilimenti balneari che praticano attività musicale che fino al 31 luglio si potrà suonare dalle ore 19 a mezzanotte e mezza dal lunedi' al giovedi' con musica dal vivo con esclusione di strumenti di diffusione sonora. Dal Venerdi' a domenica si potrà suonare con strumenti fino alle 12,30 e dal vivo fino all'una. 

Si informa che nel Comune di Lipari ha preso servizio il medico di base dott. Valerio Lombardo che riceve i propri pazienti in Lipari, Via Filippo Mancuso, 12 - palazzo Alaimo. Per informazioni rivolgersi al 3487193584.

La giunta Giorgianni ha autorizzato la prosecuzione dei "Lavori urgenti per l'adeguamento della scuola elementare e media dell'Isola di Vulcano località Piano." in deroga all'ordinanza Sindacale. Ha anche autorizzato la prosecuzione dei "Lavori urgenti sul patrimonio scolastico finalizzati alla messa in sicurezza ed alla prevenzione e riduzione del rischio connesso alla vulnerabilità - plesso scolastico di S. Domenico Savio e la prosecuzione dei "Lavori urgenti per l'adeguamento di messa in sicurezza e idoneità igienico sanitaria del plesso scolastico di Canneto. Autorizza ancora la prosecuzione dei lavori di consolidamento del versante in località Acquacalda, in deroga all'ordinanza sindacale.

---La giunta Giorgianni al gran completo ha individuato la localizzazione di aree pubbliche per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche. A Vulcano nella bretella tra Porto Levante e la Via Porto Ponente, nel marciapiede lato sinistro fino al 30 settembre; è stata anche prevista la localizzazione di aree pubbliche per il posizionamento di strutture trasferibili, precarie, chioschi provvisori in legno adibiti a biglietteria per viaggi ed escursioni turistiche, limitati al solo periodo estivo a Canneto (Piazza San Cristoforo e Calandra) e nelle isole di Panarea e Vulcano. 
 
Riaccertamento ordinario dei residui al 31/12/2015 e relativa variazione dell'annualità 2016 del bilancio di previsione in esercizio provvisorio.
 
Locazione alla ditta Hightel Towers spa Roma di 250 metri quadri del terreno di proprieta' comunale sito in localita' Monte S. Angelo di Lipari. Il canone annuo è di 13 mila euro. La società si occupa di impianti di rete per comunicazioni elettroniche.
Riaccertamento ordinario dei residui al 31/12/2015 e relativa variazione dell'annualità 2016 del bilancio di previsione in esercizio provvisorio.
 
Nomina Responsabile Unico del Procedimento e progettista dei lavori: geometra Claudio Beninati ed architetto Biagio De Vita. Progetto di arredo necessario all'accoglienza da realizzare nelle isole di Stromboli, Vulcano e Panarea.
 
Ordina ai titolari di pubblici esercizi di somministrazione, ai titolari di circoli e/o associazioni, ai titolari di spiagge attrezzate e di stabilimenti balneari di poter suonare fino al 17 luglio dalle 19 a mezzanotte  emezza da domenica a giovedi' senza amplificazione; fino al 17 luglio dalle 19 a mezzanotte mezza da venerdi', sabato e festivi con amplificazione nei limiti stabiliti dalla legge e da mezzanotte e mezza fino all'una di notte con musica solo dal vivo.
 
Candidatura del Comune di Lipari ad ospitare Centro Nautico Nazionale della Lega Navale Italiana, accogliendo la richiesta del locale centro eoliano.

di Ersilia Pajno*

SI RENDE NOTO ALLA CITTADINANZA CHE, IN OTTEMPERANZA A QUANTO STABILITO CON ODINANZA SINDACALE N.47 DEL 14/07/2016, MARTEDI’ 26 LUGLIO 2016 DALLE ORE 00,01 SINO ALLE ORE 06,00 A VULCANO SARANNO EFFETTUATE LE OPERAZIONI DI PULIZIA E DISINFESTAZIONE DEI CASSONETTI STRADALI, DI PROSSIMITA’, DEI CESTINI GETTACARTE E DI SANIFICAZIONE DELLE AREE ADIACENTI ALLA LORO COLLOCAZIONE.

SI RACCOMANDA ALLA CITTADINANZA IN POSSESSO DI ABITAZIONI NELLE AREE LIMITROFE ALLE ZONE DI INTERVENTO DI PRENDERE LE OPPORTUNE PRECAUZIONI DURANTE LO SVOLGIMENTO DELLE OPERAZIONI IN OGGETTO (AD ES. CHIUDERE PORTE E FINESTE, EVITARE DI STENDERE LA BIANCHERIA, NON LASCIARE ALIMENTI PER ANIMALI ALL’ESTERNO DELLE ABITAZIONI).

*ASSESSORE ALL’ECOLOGIA

Si sono svolte, come da calendario, nelle scorse notti le operazioni di sanificazione dei cassonetti e delle aree ad essi limitrofe dopo il gravoso accumulo di rifiuti dei giorni scorsi. Ricordiamo che l'evento straordinario è scaturito da una serie di ordinanze e disposizioni della Presidenza della Regione Sicilia che hanno costretto il Comune di Lipari a conferire in discarica un massimo di 26,5 tonnellate giornaliere a fronte, in questo periodo, di una media di 45 tonnellate.
Vibranti le proteste del Sindaco Giorgianni che, con il supporto della Prefettura di Messina, è riuscito ad ottenere il riconoscimento di 45 tonnellate con l'emanazione dell'ultima ordinanza emessa il 19 luglio.
Non sarà semplice uscire dallo stato d'emergenza, ma l'Amministrazione è fiduciosa grazie anche all'impegno incondizionato profuso dagli operatori della Caruter, dalle maestranze della EolieMultiservizi e della Ditta Botera per non dimenticare la grande disponibilità del Comandante Pino Raffaele al timone della Green Fleet dell'Armatore Lorenzo Barone, sensibile alla problematica che sta investendo le Eolie.
Ciò nondimeno L'Amministrazione raccomanda ai cittadini che non usufruiscono del servizio porta a porta il corretto conferimento dei rifiuti negli appositi cassonetti. A tutte le attività commerciali di attendere il passaggio degli operatori, conferendo il cartone e la plastica al minimo del loro volume.
Le operazioni di sanificazione proseguiranno nei prossimi giorni anche sulla restante parte del comprensorio comunale. Sarà dato avviso ai cittadini interessati perché adottino le corrette precazioni.

*Assessore Comune di Lipari

SI RENDE NOTO ALLA CITTADINANZA CHE, IN OTTEMPERANZA A QUANTO STABILITO CON ODINANZA SINDACALE N.47 DEL 14/07/2016, GIOVEDI’ 21 LUGLIO 2016 DALLE ORE 00,01 SINO ALLE ORE 06,00 SARANNO EFFETTUATE LE OPERAZIONI DI PULIZIA E DISINFESTAZIONE DEI CASSONETTI DI PROSSIMITA’, DEI CESTINI GETTACARTE E DI SANIFICAZIONE DELLE AREE ADIACENTI ALLA LORO COLLOCAZIONE NEI CENTRI STORICI DI LIPARI E DELLA FRAZIONE DI CANNETO.

VENERDI’ 22 LUGLIO 2016 DALLE ORE 00,01 SINO ALLE ORE 06,00 SARANNO EFFETTUATE LE OPERAZIONI DI PULIZIA E DISINFESTAZIONE DEI CASSONETTI DI PROSSIMITA’, DEI CESTINI GETTACARTE E DI SANIFICAZIONE DELLE AREE ADIACENTI ALLA LORO COLLOCAZIONE NELLE RESTANTI ZONE DELL’ISOLA.

SI RACCOMANDA ALLA CITTADINANZA IN POSSESSO DI ABITAZIONI NELLE AREE LIMITROFE ALLE ZONE DI INTERVENTO DI PRENDERE LE OPPORTUNE PRECAUZIONI DURANTE LO SVOLGIMENTO DELLE OPERAZIONI IN OGGETTO (AD ES. CHIUDERE PORTE E FINESTE, EVITARE DI STENDERE LA BIANCHERIA, NON LASCIARE ALIMENTI PER ANIMALI ALL’ESTERNO DELLE ABITAZIONI).

SI INFORMA ALTRESI’ CHE LE MEDESIME OPERAZIONI DA EFFETTUARSI NELLE ALTRE LOCALITA’ DEL TERRITORIO COMUNALE SARANNO CALENDARIZZATE E RESE NOTE CON APPOSITO AVVISO.

*Assessore ecologia

--Presa d'atto cessazione dal servizio del Dirigente Comandate dott. Stefano Blasco per Mobilità verso altro Ente (Comune di Enna) dal 23 giugno 2016.
 
di Marco Giorgianni*
Ringrazio pubblicamente i titolari del Bar La Precchia, La Latteria, L'Eden Bar e l'Avant Garde poichè spontaneamente non hanno svolto i consueti intrattenimenti musicali nella serata di ieri 25/06/2016 rispettando il lutto delle famiglie Spoletini e Piccione per la perdita del loro caro Luca per il quale è stata allestita la camera ardente presso la Chiesetta del Pozzo in via Vittorio Emanuele. Tale gesto dimostra come nella nostra comunità ancora prevalgano i valori di solidarietà e di rispetto.
 
---Ho incontrato i rappresentanti della "Libertylines" per un confronto sulle azioni messe in campo dalla società di navigazione che comportano degli aggravi di costo per i cittadini eoliani, con particolare riferimento alla tratta Eolie-Messina ed alla scelta di sostituire gli abbonamenti con una card. Non mettiamo in discussione la legittimità di tali azioni che ho anche approfondito in un incontro con l'assessorato regionale competente, ma si ritiene che la società debba dimostrare nei confronti del territorio, una attenzione diversa e piu' collaborativa, come sta già facendo in un evidente miglioramento del servizio, rispetto al passato, anche con la qualità  e il numero dei mezzi messi a disposziione per svolgere iil compito affidatogli. Non crediamo si debba per gli altri aspetti limitarsi ad applicare le opportunità economiche che queste convenzioni gli offrono, ma concordare nel rispetto dei ruoli, con le amministrazioni comunali, delle azioni di coinvolgimento e promozione del territorio. In tale senso nell'incontro si è registrata la disponibilità della società che potrà presto concretizzarsi con azioni concordate. Piu' approfonditamente relazierò in consiglio comunale.
 
*Sindaco
IL COMUNICATO DELLA LIBERTYLINS.

Certamente proficuo l’incontro tenutosi ieri con l’Amministrazione Comunale di Lipari. La Libertylines ha preso atto delle necessità provenienti dal territorio ed esposte dal Sindaco di Lipari Marco Giorgianni. Nell’ottica della reciproca collaborazione, che ha già dato buoni risultati negli ultimi mesi, la Società ha spiegato le ragioni dell’adeguamento alle tariffe stabilite dalla Regione sui biglietti per la Tratta Eolie- Messina. Ragioni che nulla hanno a che vedere con una volontà di aumenti di volumi economici ma che sono legati alle tariffe riportate nel bando regionale. Dal 12 Aprile scorso, la Società ha investito ingenti risorse per assicurare la continuità territoriale, migliorando i servizi. Da quella data ad oggi non si sono mai verificate cancellazioni di corse per motivi tecnici. Ciò è stato possibile grazie all’inserimento immediato nella flotta Siremar di ben 4 imbarcazioni. I risultati ottenuti sono evidenti e scaturiscono dalla stretta collaborazione con le istituzioni locali ed il territorio. Una collaborazione che traccia una linea chiara sulla quale riteniamo si debba continuare. Proseguendo in quest’ottica, Libertylines ha dato già la propria disponibilità a farsi parte attiva in manifestazioni ed eventi riguardanti il territorio delle Eolie investendo sulle stesse. Libertylines è certamente disponibile a valutare con attenzione tutte le richieste e le esigenze del territorio, ritenendo nel contempo che la prima necessità sia quella di un servizio affidabile e puntuale.

Al Comune la conferenza di servizi per per la trattazione di due pogetti che comportanto deroga e variante allo strumento urbanistico: realizzazione di una piscina a cura della Ditta "Panarea Sas" e realizzazione di un impianto di distribuzione di carbuante e Gpl a Lipari a cura della ditta "Elios Petroli srl" è stata aggiornata al 27 luglio alle ore 12.
 
Emergenza "Xylella fastidiosa", divieto di introdurre e impiantare alberi di ulivo nel territorio del Comune di Lipari. Revocata parzialmente l'ordinanza ma devono essere certificati.
 
AVVISO - La Soc. Halley Consulting di Catania  ha indetto un corso di aggiornamento sulla procedura “Anagrafe” che si terrà preventivamente al rilascio della nuova versione del software dei Servizi Demografici.- La giornata di studi...
 
ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE   A quanti, tra gli studenti dell'ultimo anno di scuole medie e superiori, si apprestano a sostenere i fatidici “esami di passaggio”,l'Amministrazione Comunale rivolg...
 
Tanta paura, ma nessun ferito il bilancio dell'incidente in cui è incorso l'aliscafo Masaccio della Liberty Lines che, a causa delle avverse condizioni meteo, oggi pomeriggio si è schiantato contro il molo di Stromboli. Nes...
Comunicato stampa: incidente " Masaccio " IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI     Visto l'art. 8 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, come modificato  con  decreto  legislativo  10  settembre  1993,  n.  360, concernente limitazioni all'afflusso ed  alla  circo...

Decreto limitativo sbarco autoveicoli Isole Eolie - Anno 2016

A seguito del Bando pubblico per la predisposizione di un programma regionale di finanziamento per la promozione di interventi di recupero finalizzati al miglioramento della qualità della vita e dei servizi pubblici urbani nei Com...

 

Disposizione di servizio: "Mercatino Estivo Salita San Giuseppe".

---Si porta a conoscenza degli operatori economici del tessuto produttivo locale che è in corso la procedura di animazione per il costituendo partenariato pubblico/privato del GAL Tirreno Eolie ai sensi della Misura 19.1 del PSR Sicilia 2014/2020. A tal fine e per coloro che fossero interessati e possibile aderire sottoscrivendo apposito scheda pubblicata sul sito internet del GAL Tirreno Eolie www.galtirrenoeolie.it e sui siti internet dei comuni promotori. Elenco dei Comuni: 1) Comune di Milazzo 2) Comune di Lipari 3) Comune di San Filippo del Mela 4) Comune di San Pier Niceto 5) Comune di Villafranca 6) Comune di Santa Marina Salina 7) Comune di Leni 8) Comune di Malfa
9) Comune di Condrò 10) Comune di Pace del Mela 11) Comune di Santa Lucia del Mela 12) Comune di Gualtieri Sicaminò
Si fa presente, inoltre, che nei suddetti siti internet e possibile scaricare un questionario da compilare al fine di contribuire alla definizione delle linee strategiche del costituendo GAL. A conclusione di questa fase i privati aderenti saranno contattati dalla segreteria del Comitato tecnico per gli adempimenti successivi.

di Tilde Pajno*

Si rende noto Che si accolgono le domande per la richiesta del "bonus figlio " per i bambini nati nel I primo semestre dell'anno 2016 (dal I gennaio al 30 giugno 2016) :
Possono presentare istanza :
- I genitori o gli esercenti la potestà parentale
- i cittadini italiani o comunitari
- i cittadini extracomunitari, in possesso di regolare permesso di soggiorno, residenti nel territorio regionale da almeno dodici mesi al momento della nascita.
Requisiti di ammissione :
- residenza nel territorio regionale al momento del parto (o dell'adozione)
- nascita del bambino nel territorio della regione siciliana
- indicatore I.S.E.E. dell'intero nucleo familiare non superiore ad € 3.000,00 (reddito dell'intero nucleo familiare percepito nell'anno 2015).
Le domande, redatte su apposito modello disponibile presso l'ufficio servizi sociali o sul sito istituzionale dell'Ente, dovranno essere presentate al comune di residenza entro il 15 settembre 2016.

*Capo Area

Istituzione di "zone trenta" in via temporanea e sperimentale con elementi limitatori della velocita' nella via Cesare Battisti di Canneto.

Nomina del rup per iter di demolizione d'ufficio di manufatti abusivi ad Acquacalda ditta M.G. Si tratta del capo area dell'ufficio illeciti Claudio Beninati.

SI informa che la Società di Navigazione Siciliana a far data 30 luglio e sino al 5 settembre 2016 effettuerà la terza corsa del sabato per Napoli. Si ringrazia per tanto la SNS per avere accolto le richieste del territorio e dell'Amministrazione comunale rispondendo ad una necessità che consente di implementare ulteriormente il servizio di trasporto marittimo oltre a favorire gli importanti flussi turistici provenienti da Napoli.

IL COMUNICATO DELLA "SNS".

Al fine di rendere più agevole l’afflusso turistico verso le Isole Eolie ottimizzando i servizi, SNS rende noto che, accogliendo la sollecitazione dell’Amministrazione di Lipari e delle Amministrazioni di Salina, la nave traghetto “Laurana” con una capacità di carico di 800 passeggeri e 250 autovetture, dal 30 luglio al 9 settembre, effettuerà fuori convenzione una terza corsa sulla tratta Milazzo – Isole Eolie – Napoli.

---Immediato sgombero dei locali arbitrariamente occupati da S.E., a Canneto. Per la casa è scattata l'immisisone in possesso da parte del Comune.

Avviso. Esplorativo per la manifestazione d'interesse, relativa all'affidamento del servizio attinente incarico professionale per l'esecuzione di uno studio a titolo gratuito sulla viabilita' dell'Isola di Lipari. Gli interessati dovranno presentare le domande entro 5 giorni.

Si riavviano i lavori in Piazza Mazzini. Il sindaco Giorgianni ha concordato stamani con l'Impresa Di Bella Costruzioni la ripresa dei lavori di "Riqualificazione di piazza Mazzini". L'accordo è stato raggiunto dopo un'intensa azione di pressing da parte dell'Amministrazione comunale sull'Assessorato Programmazione della Regione Siciliana perché conseguisse il pagamento delle somme arretrate all'Impresa Di Bella e la reinscrizione in bilancio delle somme necessarie per la conclusione dell'intervento. I lavori riprenderanno il prossimo 7 giugno.

Per la giornata del 16 giugno 2016 e comunque fino al termine dei lavori: II divieto di transito e l'istituzione del divieto di sosta 0/24 con rimozione forzata nel parcheggio di Via S. Anna. Per la giornata del 16 giugno 2016 e comunque fino al termine dei lavori: II divieto di transito e l'istituzione del divieto di sosta 0/24 con rimozione forzata nel parcheggio di Via Cappuccini (adiacente al Cimitero).
 
di Fabiola Centurrino*

Si comunica che martedì 21 Giugno 2016 – a partire dalle ore 23:00, sarà effettuato un intervento urgente di disinfestazione da zanzare nell'Isola di Vulcano – zona Porto.
Al fine di una buona riuscita dell'intervento, si invita la cittadinanza a:
- Chiudere le finestre a partire dall'orario programmato;
- Non intralciare le operazioni con soste su vie/piazze scarsamente accessibili;
- Custodire derrate e contenitori destinati all'alimentazione umana ed animale, evitando il contatto con i prodotti usati per la disinfestazione;
- Non stendere i panni durante il periodo di esecuzione dell'intervento;
- Svuotare i sottovasi delle piante ed evitare qualunque tipo di ristagno d'acqua in quanto risultano fonte e focolai di zanzare. L'intervento verrà effettuato solo in condizioni atmosferiche favorevoli (in assenza di pioggia e vento). Si coglie l'occasione per ringraziare il sig. Santi De Pasquale, proprietario del residence Vulcano Blu, ed il Therasia Resort per la preziosa collaborazione.

*Assessore all'Ambiente

La giunta Giorgianni ha approvato la delibera che riguarda il controllo degli equilibri finanziari. Riguarda la presa d'atto del verbale reso dal Responsabile Settore Finanziario per il 1 trim. 2016 e conseguenti determinazioni.

Adozione programma triennale delle opere pubbliche per triennio 2016/2018 ed elenco annuale delle opere pubbliche per l'anno 2016.

Firmato protocollo d'intesa tra CNR-IIA exalto Energy e Comune di Lipari per progetto Smart Island 2016-2018.

Approvate le risultanze relative alla verifica delle quantita' e qualita' di aree e fabbricati da destinarsi alla residenza, attivita' produttive e terziarie che possono essere cedute in propieta' o diritto di superficie.

Approvata perizia tecnica relativa alla demolizione di manufatti abusivi realizzati a Vulcano localita' Piano da M. F. Aveva realizzato in ampliamento di un fabbricato, un terrazzo, un ripostiglio, una lavanderia e una vasca prefebbricata interrata adibita a piscina.

Sostituzione e nomina direttore lavori a supporto del rup relativa alla demolizione di manufatti abusivi realizzati a Stromboli da R.G. Si tratta di Maurizio Seconetti Secone al posto di Lorella Lisuzzo.

L'Amministrazione comunale informa che domani 12.06.2016 la Ustica Lines S.p.A. effettuerà una corsa straordinaria alle ore 15:45 in partenza da Milazzo che effettuerà scalo a Lipari e Stromboli. La stessa in ritorno da Stromboli e destinazione Milazzo effettuerà gli scali di Panarea, Santa Marina Salina, Rinella, Lipari e Vulcano. Si coglie l'occasione per ringraziare la compagnia Ustica Lines SpA per avere accolto la richiesta dell'Amministrazione comunale effettuata per soddisfare le richieste relative agli elevati flussi turistici che stanno interessando l'intero arcipelago eoliano.
 
Nonostante le numerose corse integrative già in programma e autorizzate dalla Regione Siciliana, l'Amministrazione ha richiesto alla Ustica Lines S.p.A. di svolgere una ulteriore corsa straordinaria che sarà effettuata con partenza da Lipari alle ore 19,00 e destinazione Milazzo con scalo a Vulcano.
Quanto sopra in considerazione delle necessità rilevate in data odierna circa la necessità di trasferimento da parte dei flussi turistici presenti nell'arcipelago.
Si ringraziano le compagnia di navigazione per la disponibilità e il competente Assessorato Regionale per l'attenzione rivolta alle Eolie nell'autorizzare dette corse straordinarie e integrative.

 

---Proliferano sui blog tante chiacchiere spesso frutto di tanta saccenteria e ancora una volta l'Amministrazione comunale di Lipari, chiamata in causa da ridicole asserzioni, sente il dovere di spiegare e tranquillizzare quantomeno chi ha espresso compiacimento per un tale dono. L'Inter Club offre al Comune di Lipari, e quindi all'intera collettività, un meraviglioso albero d'ulivo della specie Olea europea la cui data di nascita si perde nella notte dei tempi. Proveniente da un vivaio della città di Messina, il maestoso albero è accompagnato da una certificazione fitosanitaria redatta in data 10 maggio 2016 dall'agronomo Dott. Antonino Marchetta di Messina che ne attesta la sana costituzione e dichiara l'assenza di qualunque tipo di parassita. Il Comune resta comunque in attesa di conoscere l'esito della verifica affidata agli Uffici comunali al fine di escludere ogni pericolo di contaminazione dall'introduzione e piantumazione di alberi d' ulivo sul territorio e poter revocare così l'Ordinanza n. 30/2015 che ne prevede il divieto assoluto.

La giornata odierna si è caratterizzata per gli elevati flussi turistici ai quali si è fatto fronte anche grazie alla pronta disponibilità delle compagnie di navigazione. Per questo ponte le Eolie sono state meta di vacanza per numerosissimi turisti sia italiani che stranieri e per la giornata di domani è previsto ancora un significativo afflusso.
Per questo motivo l'Amministrazione comunale ha richiesto alla Liberty Lines SpA un'ulteriore corsa straordinaria con partenza da Milazzo alle ore 10.30 con scalo a Vulcano e Lipari e viceversa.
Si riconosce il merito al competente Assessorato Regionale che nell'autorizzare le numerose corse straordinarie richieste dall'Amministrazione comunale ha consentito di fare fronte alle esigenze dovute ai numerosi flussi registrati in questi giorni che tra l'altro confermano l'attenzione verso l'Arcipelago delle Eolie quale meta
turistica privilegiata.

Si porta a conoscenza che l'Amministrazione comunale vista l'elevata affluenza che continua a caratterizzare questo ponte del 2 giugno ha richiesto alla S.N.S. Spa una ulteriore corsa integrativa con partenza da Milazzo alle ore 14,15 con destinazione Lipari e viceversa. Si ringrazia la Società SNS Spa per avere predisposto tale corsa integrativa visto il poco tempo a disposizione.

Si porta a conoscenza che a seguito della richiesta avanzata dall'Amministrazione comunale la Compagnia Liberty Lines SpA nella giornata del 02 giugno effettuerà le seguenti corse straordinarie:
- Partenza da Milazzo alle ore 9,00 con destinazione Stromboli effettuerà gli scali di Vulcano, Lipari, Santa Marina Salina, Panarea e Ginostra.
- Partenza da Milazzo alle ore 10,30 con destinazione Santa Marina Salina effettuerà gli scali di Vulcano e Lipari.
Quanto sopra a seguito di una evidente maggior affluenza che sta caratterizzando questo lungo ponte del 2 giugno.
L'Amministrazione ha anche richiesto il reintegro della corsa pomeridiana con partenza da Milazzo alle ore 15,45 con destinazione Stromboli.
Si coglie l'occasione per ringraziare la Compagnia Liberty Lines Spa per la pronta disponibilità mostrata.

--Nonostante la carenza di risorse finanziarie anche quest’anno, come negli anni passati in questo periodo, l’Amministrazione comunale di Lipari ha avviato in questi giorni i lavori di diserbamento delle strade comunali e dei sentieri del territorio. Con il contributo, infatti, dell’Ufficio Servizi per il territorio del Dipartimento Regionale dello Sviluppo Rurale e territoriale diretto dal Dr. G. Cavallaro, si sono conclusi i primi interventi sulla piccola isola di Alicudi e sono stati avviati gli interventi sull’isola di Stromboli.. A Lipari si stanno portando a compimento i lavori di pulizia del Parco Diana e dell’ipogeo sito sulla Strada Provinciale Pianoconte, limitrofo all’ingresso del Palazzetto dello Sport Nicola Biviano. I lavori procederanno lungo le strade comunali di Pianogreca e Monte Nella mattinata odierna hanno invece avuto inizio gli interventi di pulizia e diserbamento delle strade e dei sentieri di Vulcano, affidati alla Ditta Quadara Tindara che, in collaborazione con la Direzione della Protezione Civile della città Metropolitana di Messina, provvederà a ripulire e diserbare di seguito anche la strada provinciale nell’isola di Filicudi che dal porto conduce a Pecorini. Cinque gli uomini impegnati negli interventi dalla Città Metropolitana di Messina coordinati dal geom. Sebastiano Mufale e dal geom. Antonio De Trovato.

 ---Il Comune di Lipari ha ottenuto la Bandiera Blu 2016: è la sesta volta che il nostro territorio rientra nel novero delle realtà rivierasche italiane per la qualità delle acque, della costa, dei servizi, delle misure di sicurezza e di educazione ambientale. Si tratta di un importante riconoscimento internazionale istituito nel 1987 dalla F.E.E. (Fondazione per l'Educazione Ambientale) che certifica la qualità ambientale delle località turistiche balneari, attribuito in base a rigorosi parametri che, quest'anno, sono stati ancor più stringenti rispetto alle passate edizioni. La cerimonia di consegna si è tenuta ieri, mercoledì 11 maggio, nell'aula-convegni del CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche), a Roma. L'Amministrazione Comunale esprime orgoglio e soddisfazione per il conferimento, per il sesto anno consecutivo, del prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu che premia il Comune di Lipari e le sue spiagge ma anche e soprattutto i suoi abitanti e, in particolare, le categorie impegnate nell'economia turistica locale. E', infatti, anche grazie a loro se oggi è possibile offrire una vacanza certificata ai tanti villeggianti che vengono a visitare le nostre Isole da tutto il mondo. Importante new-entry tra i litorali comunali insigniti della Bandiera Blu è la spiaggia di Ficogrande, nell'Isola di Stromboli, candidata per il 2016 dall'Amministrazione quale segno di attestazione del lavoro svolto dagli operatori turistici che hanno scelto di investire, nel rispetto dell'ambiente, in un luogo di una bellezza naturale unica. Riconfermate, con orgoglio, Canneto ed Acquacalda nell'Isola di Lipari – Gelso e Spiagge Termali nell'Isola di Vulcano. Anche quest'anno, la Bandiera Blu arriva insieme ad un altro importante riconoscimento: la Bandiera Verde dei Pediatri - che certifica le spiagge a misura di bambino per qualità delle acque, dell'ambiente e dei servizi - assegnata per il terzo anno consecutivo alla Marina di Lipari, Acquacalda e Canneto. Questi vessilli confermano l'unicità della natura che ci ospita e rappresentano un risultato importante sia a livello locale che per l'intera Regione, un miglioramento costante e continuo frutto di una collaborazione tra Pubblica Amministrazione, operatori del settore e cittadini.
Solo attraverso l'impegno ed il coinvolgimento di tutta la comunità locale, infatti, è possibile raggiungere l'obiettivo di una gestione sempre più sostenibile dell'ambiente in cui viviamo.
L'Assessore Fabiola Centurrino

LE REAZIONI NEL WEB.

Riccardo Lo Schiavo: Dopo dopo 3 anni...chissà se un giorno si saprà qualcosa degli 880 mila euro di Ginostra....
 
Flaminia Zaia: Dopo 15 anni chissà se un giorno si saprà qualcosa delle centraline che avevano messo per registrare lo "tsunami? Nessuno sa niente!

L'Amministrazione Comunale rende noto che, in collaborazione con il personale dell'Ufficio Servizi per il Territorio del Dipartimento Regionale dello Sviluppo Rurale e Territoriale, diretto dal Dr. G. Cavallaro, sono iniziati i lavori di diserbamento delle strade comunali e dei sentieri dell'isola di Alicudi; nella settimana successiva i medesimi interventi di diserbo interesseranno le isole di Filicudi, Stromboli/Ginostra e Lipari.

 
Utilizzo di aree di trasferenza rifiuti site nel Comune di Lipari per lo stoccaggio dei rifiuti indifferenziati e differenziati provenienti dalla raccolta e dal conferimento di cittadini.
 
Autorizzazione edilizia per la realizzazione di un impianto di telefonia cellulare Wind, da ubicare nella strada comunale Saraceno nell'isola di Vulcano.
 
Nell'ambito del progetto “Formazione Borse Lavoro”, promosso dal Distretto Socio-Sanitario n.25 Isole Eolie – di cui Lipari è Comune capofila – in collabor...
 
Avviso per la realizzazione del programma di intervento per la prevenzione dell'istituzionalizzazione - P.I.P.P.I.  5, promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in colaborazione con l'università degli Studi di Padov...
 
Avviso: Ufficio Idrico errore nella bollette relative all'anno 2014

S'inforna che il Comune di Lipari ha intrapreso da diversi mesi un percorso di verifica e allineamento del ruolo idrico al fine di rendere un servizio sempre più efficiente e puntuale. Per eseguire le attività di aggiornamento dei sistemi informatici e di allineamento dei dati contrattuali e di consumo, l'Amministrazione, vista l'elevata mole di dati da trattare e trasferire, si è avvalsa della collaborazione di un'azienda specializzata nella gestione delle banche dati.

Proprio la complessità delle citate operazioni ha causato, in fase di migrazione dei dati di utenza, l'errata associazione della quota relativa al servizio di depurazione attribuendolo anche ad alcune utenze che realmente a oggi non usufruiscono di tale servizio. S'informa che è già in corso un'attività di verifica e che nei prossimi giorni, per tutti i servizi per cui è stato impropriamente imputato un consumo relativo al servizio di depurazione, sarà decurtata tale somma aggiornando l'importo della fattura emessa per i consumi di competenza dell'anno 2014.

Avendo l'Amministrazione scelto di emettere le fatture dell'anno 2014 in due rate con scadenza 30/4/2016 e 30/6/2016, s'invita a pagare la prima rata entro i termini indicati in fattura, in seguito saranno spediti a casa la modifica del documento fiscale e il bollettino relativo alla seconda rata rivisto e ricalcolato decurtando il canone di depurazione.

Il nuovo bollettino annulla e sostituisce l'attuale con scadenza posta al 30/6/2016. Per eventuali, altre segnalazioni, l'ufficio idrico (tel. 09/9887327 idrico@ pec.comunelipar i.it) è aperto al pubblico nei seguenti giorni: LUNEDI dalle ore 10,00 alle ore 12,00; MERCOLEDI dalle ore 10,00 alle ore 12,00; GIOVEDI dalle ore 10,00 alle ore 12,00 pomeriggio dalle 16,00 alle 18,00
Ci scusiamo per il disguido occorso e le garantiamo la tempestiva rettifica degli importi relativi al servizio di depurazione.

Geometra Carmelo Meduri - Architetto Mirko Ficarra vice sindaco e assessore Gaetano Orto

Approvazione scheda convenzione con museo archeologico regionale. Autorizzazione alla stipula.
 
Si porta a conoscenza della cittadinanza che con delibera di Giunta Municipale n. 23 del 12 aprile 2016 avente ad oggetto. "Rateizzazione del canone evaso relativo alle occupazioni abusive del suolo pubblico accertato nell'anno 2015" è stato stabilito di concedere, a coloro che ne facciano richiesta scritta entro il 30 aprile 2016, la rateizzazione delle somme dovute per l'occupazione del suolo pubblico rilevato in eccedenza per il periodo Agosto/Settembre 2015, per importi dovuti superiori ai 250,00 euro.
Si comunica che si potrà prendere visione del provvedimento integrale sul sito del Comune di Lipari, Albo Online.
 
Affidamento incarico professionale a tre tecnici per il supporto al Servizio Condono Edilizio e Servizio Urbanistica, per lo Smaltimento dell'arretrato delle pratiche Edilizie (ex legge n. 326/03) ed Urbanistiche. le domande dovranno pervenire entro 5 giorni dalla pubblicazione nel sito comunale. Per l'ufficio urbanistico l'indennità è di 9 mila euro, per il condono edilizio di 18 mila euro l'anno.
 
Nomina componenti commissione per esame candidati selezione per affidamento incarico professionale di supporto al Servizio Condono Edilizio e Servizio Urbanistico per lo smaltimento dell'arretrato delle pratiche Edilizie. Sono stati designati il segretario generale Vincenzo Scarcella, l'architetto Giusy Vinci e l'ingegnere Francesco La Spada.
 
AVVISO. Si comunica a tutti gli operatori economici, che questo Comune ha aderito alla CENTRALE UNICA di COMMITTENZA istituita presso il Consorzio TIRRENO ECOSVILUPPO 2000 Soc. Cons. a r.I., per l'espletamento delle procedure di affidamento di l...
L'amministrazione comunica che a far data dal 22.04.2016, inizieranno i lavori di pulizia, pettinatura e livellamento della spiaggia di Canneto, pertanto si invita la cittadinanza a prestare la massima attenzione e non creare intralcio nei luoghi oggetto dell'intervento al fine di consentire alla ditta incaricata di eseguire i lavori senza interruzione.
 
 La giunta comunale di Lipari ha deciso di conferire la cittadinanza onoraria a Louis Joseph Ignarro, biochimico statunitense e vincitore nel 1998, insieme a Robert Furchgott e Ferid Murad, del Nobel per la medicina. Ignarro ha parenti originari di Panarea, mentre il padre è di Torre del Greco. La proposta è stata avanzata alla giunta dal Centro studi eoliano. (ANSA).
 
La giunta Giorgianni ha approvato la rateizzazione del canone evaso relativo alle occupazioni abusive del suolo pubblico accertate nell'anno 2015 (agosto-settembre) dal tecnico Salvatore Naso incaricato a prestazione profesisonale. Per gli importi superiori a 250 euro previste 4 rate.
 
La giunta municipale ha approvato la variazione di bilancio in esercizio provvisorio.

---Conferimento "Cittadinanza Onoraria" a Louis Joseph Ignarro, già Premio Nobel e con parenti originari di Panarea. La proposta alla giunta Giorgianni è stata fatta dai rappresentanti del Centro Studi Eoliano Nino Saltalamacchia, Nino Paino e Pino La Greca.
Louis J. Ignarro (New York, 31 maggio 1941) è un biochimico statunitense, premio Nobel per la medicina nel 1998, insieme a Robert Furchgott e Ferid Murad, per aver scoperto le implicazioni della molecola di monossido di azoto nel sistema cardiovascolare. Seppe di aver vinto il premio Nobel quando atterrò all'aeroporto di Capodichino a Napoli, città dove tenne la prima lezione dopo aver vinto il premio e dove, l'anno successivo, ricevette la laurea honoris causa in medicina presso la Federico II. Altro legame con Napoli è la sua origine, il padre era di Torre del Greco.

Lavora per l'azienda statunitense Herbalife, con la quale ha ideato alcuni prodotti sul miglioramento nutrizionale e alimentare.

 
Si avvisano gli abitanti di Vulcano che, a causa di un guasto all'autobotte per il rifornimento idrico, il servizio di distribuzione verrà interrotto per non meno di 7 giorni.
Ci scusiamo per l'inconveniente, assicurando il massimo impegno per limitare il disservizio.
Circoscrizione di Vulcano
 
Concessione patrocinio gratuito del Comune alla Associazione "Dotteolie" di Lipari per l'organizzazione di un "Corso di introduzione alla permacultura" che si terra' a Lipari nei giorni 21 e 22 maggio a Pianogreca. L'istanza è stata presentata dal dottor Alessandro Sardella.
 
Approvazione variazione al bilancio dell'esercizio 2016 per applicazione avanzo vincolato. Allegate le relazioni del dirigente del 3' settore che riguardano anche contenziosi con ditte: 3B srl 39 mila euro; EdilPanarea 12 mila; Signora Giovanna Bongiorno 5 mila 980 euro; Manutenzioni porti 140 mila; Strade comunali 55 mila 883; Edifici comunali 25 mila. 
 
Ordinanza Sindacale 11/16. Nel tratto di litorale dell'isola di Stromboli, compreso tra le località denominate "Ficogrande" e "Piscità", al fine di garantire in caso di emergenza vulcanica un veloce deflusso delle persone che si trovano sul litorale, è vietato lasciare incustoditi nell'arco della giornata sdraio, ombrelloni e quant'altro possa causare intralcio all'evacuazione.
 
Piano Triennale Edilizia scolastica – Regione Sicilia (2015 – 2017)   L'Amministrazione Comunale - Assessorato alla Pubblica Istruzione ed Edilizia Scolastica - a conferma della grande attenzione e dell'impegno della stes...
E' attivo lo " Sportello " di ascolto ed orientamento provessionale

Pubblicata il 06/04/2016 nell'ambito del progetto "Formazione Borse Lavoro", promosso dal Distretto Socio-Sanitario n.25 Isole Eolie – di cui Lipari è Comune capofila – in collabor...

 
Il 25 novembre scorso – Giornata mondiale contro la violenza sulle donne - in occasione dell'incontro tenutosi con i ragazzi della scuola secondaria di primo e secondo grado sul delicato tema della violenza nelle sue diverse forme, l'Assessorato Pubblica Istruzione e Servizi Sociali del Comune di Lipari ha promosso il Concorso - cortometraggio "Diciamo NO alla violenza", rivolto proprio ai giovani studenti delle scuole medie inferiori e superiori del nostro territorio. ll video realizzato dai ragazzi dovrà essere ispirato a tematiche attinenti la violenza di genere in ogni sua accezione: domestica, fisica, assistita, sessuale, psicologica, verbale, stalking, molestie, maltrattamento, bullismo e violenza cybernetica, oppure proporre delle soluzioni inerenti la problematica e sarà proiettato il 25 novembre 2016, in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza di genere. Possono partecipare all'iniziativa le scuole, i gruppi classe ed i singoli allievi. La domanda di partecipazione può essere scaricata dal sito www.comunelipari.gov.it o richiesta all'ufficio servizi sociali dell'Ente (Via Maurolico n. 17 - II piano tel. 090-9887505 email : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ) e dovrà essere presentata al Comune di Lipari entro il 30 maggio 2016.
 
Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Lipari
Venerdì 1° aprile si sono recati sulla piccola isola di Alicudi il R.U.P. geom. Meduri del Comune di Lipari, la Capitaneria di Porto, i rappresentanti delle Società di navigazioni, l'impresa aggiudicataria dei lavori di prolungamento del molo e livellamento dei fondali nell'isola di Alicudi, la Dicearco Costruzioni di Messina. La visita ha avuto lo scopo di stabilire i termini dell'ordinanza che dovrà regolamentare il traffico marittimo dei mezzi di linea senza che questi intralcino i lavori, operando in sicurezza all'interno dell'area di manovra.
 
Prenderà il via nei prossimi giorni un'intensa attività di controllo dell'Amministrazione comunale di Lipari coadiuvata dal personale della S.R.R. Messina –Isole Eolie s.c.r.l. e accompagnata dal personale della Ditta Caruter S.r.l. che gestisce il servizio di raccolta e spazzamento dei rifiuti urbani e assimilati nelle isole di Lipari, Vulcano, Stromboli, Ginostra, Filicudi, Panarea e Alicudi. Lo scopo è quello verificare la corretta esecuzione dei patti e delle condizioni sottoscritte e allegate all'ordinanza contingibile e urgente n. 98 del 30 dicembre 2015 emessa dal Sindaco Giorgianni; comprendere i punti di criticità delle disposizioni e le eventuali difficoltà riscontrate dalla Ditta nell'esecuzione del servizio richiesto dall'Amministrazione Giorgianni onde apportare i giusti, necessari correttivi per il raggiungimento degli obiettivi previsti dagli Organi regionali per l'anno 2016 e per un servizio soddisfacente per l'intera collettività anche in previsione della prossima stagione estiva ormai alle porte.
 

Intervento di riequilibrio litoraneo ed adeguamento delle opere di protezione della spiaggia in località Canneto: messa in sicurezza e riqualificazione ambientale area costiera di Unci. Progetto Esecutivo di 1° Stralcio Funzionale. Procedere alla individuazione del soggetto per l'esecuzione dei rilievi topo batimetrici di monitoraggio.

Richiesta concessione demaniale marittima per complessivi mq. 630,00 in località Porto Ponente Vulcano sullo specchio acqueo demaniale della ditta richiedente Società Pietro Barbaro S.p.A. per il posizionamento di tavoli, sedie, ombrelloni e sdraio al servizio della struttura alberghiera.

Richiesta dalla ditta Gelso Service srl concessione demaniale marittima per mq. 1.390.00 di arenile per il posizionamento di attrezzature alla balneazione e mq. 54,00 di specchio acqueo per il posizionamento di una piattaforma galleggiante in località spiaggia dell'Asino.

Richiesta concessione demaniale marittima per complessivi mq. 60,00 in località Vulcanello - Isola di Vulcano, per la realizzazione di una pedana in legno con soprastante gazebo di c.a. 40,00 mq dalla ditta Baia Fenicia.

 

Il sindaco Marco Giorgianni ha emsso una ordinanza urgente diffidando il curatore fallimentare della Pumex Spa Massimo Galletti a procedere entro 60 giorni a mettere in sicurezza tutta l'area pomicifera di Porticello, sia lato monte che lato mare ed alla rimozione e smaltimento di rifiuti speciali pericolosi e non e rifiuti urbani abbandonati e/o depositati in modo incontrollato in localita' Porticello. Se non sarà fatto, ci penserà l'amministrazione e poi presenterà il conto.

Prosecuzione utilizzo lavoratori in ASU (lavoratori ex Pumex) inseriti nel progetto obiettivo ai sensi della L.R. 12 maggio 2010 n.11 art.4 comma 10.

Progetto dell'ampliamento del cimitero della frazione di "Pianoconte" nell'isola di Lipari: accesso alle aree per procedere all'espropriazione del terreno e per i rilievi plano-altimetrici. E' stato eseguito dai progettista Giuseppe Natoli, architetto di Pianoconte e dai tecnici comunali  Carmelo Meduri e Giuseppe Sergi.

DISTRETTO SOCIO-SANITARIO N. 25 -Isole Eolie COMUNE CAPOFILA -  LIPARI  COMUNI DI SANTA MARINA SALINA – MALFA – LENI   AVVISO PUBBLICO PROGETTI ASSISTENZIALI PERSONALIZZATI PER PERSONE IN CONDIZIONE DI DISABILITÀ GRAVISSIMA   Si informa ch...

 

Avviso Pubblico per la realizzazione del Programma di Intervento dell'Istituzionalizzazione P.I.P.P.I. 5, promosso dal Ministero del Lavori e delle Politiche Sociali, in collaborazione con l'Universita' degli Studi di Padova e delle Regioni, con i...

 

di Marco Giorgianni*

L'Amministrazione comunale, comunica che nella giornata del 10.03.2016, si sono consegnati i lavori per il prolungamento del molo e del livellamento dei fondali nell'isola di Alicudi alla ditta Dicearco Srl, l'importo delle opere è di €. 566.172,01.

 ---Accolta la nostra richiesta: Lipari tra i porti designati per lo sbarco del tonno rosso.

 *Sindaco

 Si rende noto che è intendimento dell’Amministrazione Comunale di Lipari provvedere  ad attivare nuove  procedure di gara  per  concedere in locazione  per la durata di anni 6 (sei) un’unità immobiliare per attività ambulatoriali per il servizio di riabilitazione per portatori di handicap, sita in località San Giorgio di Lipari.
Chiunque abbia interesse a partecipare può presentare istanza di partecipazione come da modelli  allegati, facendo pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12, 00 del 15/03/2016  documentazione/offerta al seguente indirizzo “COMUNE DI LIPARI – UFFICIO PROTOCOLLO 98055 LIPARI”.

Avviso Pubblico: Assegnazione in locazione di una unità immobiliare di proprietà comunale in località San Giorgio di Lipari ( Ex Asilo Nido )

---Le attività sportive esprimono valori quali parità d'opportunità, solidarietà, conoscenze reciproche che forniscono un contributo decisivo all'educazione e alla formazione dei giovani, futura espressione di una vita democratica e sociale. Gli impianti sportivi di proprietà comunale sono infatti destinati a favorire la pratica di attività sportive svolte in ambito didattico, ricreativo e sociale. Pertanto, l'Amministrazione Comunale mette a disposizione i locali in essere agli organismi e alle scuole che svolgono prevalentemente attività sportive definite "d'interesse pubblico". Ovviamente, le regole devono essere rispettate da tutti, indistintamente. Così come è obbligo per tutti fare le dovute comunicazioni all'Ente comunale per una opportuna valutazione delle possibili soluzioni tra i bisogni e gli spazi disponibili e la redazione di un calendario preventivamente concordato tra le parti.
Avendo appreso nella giornata di ieri – martedì 23 febbraio – dell'increscioso episodio verificatosi relativamente alle difficoltà di accesso in un'area dei locali comunali del Palazzetto dello Sport da parte della scuola elementare di Lipari Centro, si informa che – come già anticipato per le vie brevi al Dirigente Scolastico dell'I.C. "Lipari 1" nella stessa giornata, proprio per garantire il libero utilizzo a tutti gli aventi diritto e, al contempo, evitare il ripetersi di simili episodi, l'Amministrazione si è attivata prontamente e ha provveduto ad organizzare un incontro per il prossimo giovedì 25 febbraio tra i soggetti che a vario titolo utilizzano i locali in questione al fine di riorganizzare, attraverso un confronto equo e costruttivo, termini e modalità di fruizione degli spazi di cui sopra, in un'ottica di condivisione e collaborazione assolutamente priva di favoritismi. Tanto si doveva per correttezza e giusta informazione.

VERTICE ALLA REGIONE PER L'ACQUA.

Il 24 febbraio 2016 presso i locali dell'Assessorato Regionale Acqua e Energia si è tenuta un riunione, richiesta dall'Amministrazione comunale, per trattare il tema risorse idriche. Alla stessa hanno partecipato il Direttore Dott. Armeni, l'Ing. Greco Dirigente del servizio compentente, il Sindaco di Lipari Marco Giorgianni, il vice Sindaco Gaetano Orto e il dirigente del III Settore del Comune di Lipari Arch. Mirko ficarra.
La riunione ha avuto lo scopo di mettere al corrente la stessa amministrazione circa i percorsi in essere e volti a rendere il dissalatore operativo rispetto alle necessità idriche dell'isola di Lipari. La riunione è servita a fare il punto sui lavori svolti e a conoscere il cronoprogramma che consentirà al Comune di Lipari di avere i
quantitativi idrici effettivamente richiesti. Stante quanto previsto nel cronoprogramma, l'Amministrazione di Lipari ha chiesto alla Regione di rivolgere al Ministero apposita richiesta per ottenere l'assegnazione di un quantitativo idrico immediatamente
fruibile e attivabile su richiesta del comune per sopperire alle eventuali mancate produzioni del dissalatore, superando eventuali disagi verificatisi per la carenza di fornitura idrica sia la scorsa estate che nelle ultime settimane. Per tanto l'amministrazione provvederà, già da domani, a fornire all'Assessorato regionale una statistica sui consumi giornalieri sia invernali che estivi, di contro la Regione, attraverso il Dirigente del Servizio competente, si è impegnata a richiedere l'assegnazione di una riserva idrica destinata al Comune di Lipari adeguatamente dimensionata all'esigenza. Si è deciso inoltre di stipulare a breve una convenzione tra il Comune di Lipari e la Regione finalizzata a individuare un tecnico proposto dal Comune di Lipari che svolga attività di controllo e che tra l'altro rappresenti sul posto l'Amministrazione regionale nei processi e nelle attività di propria competenza.

PER IL TRIBUNALE ALTRA PROROGA DI DUE ANNI.

L'Amministrazione comunale esprime piena soddisfazione per l'approvazione in via definitiva, avvenuta proprio stasera da parte del Senato, del Milleproroghe che al suo interno contiene la proroga del Tribunale di Lipari per altri due anni.
Si riporta di seguito il testo..... Fatte salve le disposizioni di cui all'art.10 del decreto legislativo 19 febbraio 2014 n.14 il termine per la cessazione del temporaneo ripristino delle sezioni distaccate insulari di Ischia, Lipari e Portoferraio, ricandenti, rispettivamente nei circondari dei tribunali di Napoli, Barcellona P.G. e Livorno, è prorogato al 31 dicembre 2018.
Questo risultato rappresenta un ulteriore passo in avanti frutto delle richieste effettuate dell'Amministrazione di Lipari per il mantenimento di un servizio essenziale per il nostro territorio.
Ricordiamo a tutti che la Sezione staccata del tribunale di Lipari era stata soppressa nel 2011 e che questa Amministrazione aveva già ottenuto una proroga che assicurava il mantenimento sino al dicembre 2016 e che adesso con questo ulteriore procedimento assuicura il mantenimento del tribunale di Lipari per altri due anni.

orto6

---Con decisione del Consiglio dei Ministri adottata il 10 febbraio è stata determinata la data del 17 aprile 2016 per il REFERENDUM ABROGATIVO della norma che prevede che i permessi e le concessioni a esplorazioni e trivellazioni dei giacimenti di i...

 
Venerdi' il sindaco Marco Giorgianni insieme alla guardia costiera effettuerà un giro per le aree portuali delle isole minori con operatori e ufficio tecnico per gli interventi di riassetto delle stesse in previsione della prossima stagione turistica..

---NELLA GIORNATA ODIERNA SI E' PROCEDUTO ALLA SOTTOSCRIZIONE DEL CONTRATTO RELATIVO AI LAVORI DI "PROLUNGAMENTO DEL MOLO E LIVELLAMENTO DEI FONDALI DELL'ISOLA DI ALICUDI" CON L'IMPRESA DICEARCO COSTRUZIONI Srl DI MESSINA. NEL CORSO DELLA PROSSIMA SETTIMANA SI PROCEDERA' ALLA CONSEGNA DEI LAVORI. L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE ESPRIME GRANDE SODDISFAZIONE PER TALE EVENTO CHE SEGNA UN SIGNIFICATIVO PASSO AVANTI PER LA MESSA IN SICUREZZA DEL PORTO DI ALICUDI.

---Si rende noto che si accolgono le domande di concessione del buono socio-sanitario di cui L.R. n. 10/2003, art. 10. Possono presentare istanza le famiglie residenti nel territorio comunale che accolgono:
• anziani ultra69anni in condizioni di non autosufficienza certificata (invalidità civile 100% con indennità di accompagnamento);
• disabili gravi riconosciuti e certificati ai sensi della L. 104/92; I soggetti per i quali viene richiesto il beneficio devono essere conviventi - la convivenza deve essere anagraficamente accertabile - e legati da vincoli di parentela. Il limite di reddito del nucleo familiare (compreso il soggetto da assistere) per l'accesso al buono, valutato con certificazione ISEE, è fissato in € 7.000,00. Le istanze di concessione del buono, redatte su apposito modello disponibile presso l'ufficio servizi sociali o nel sito istituzionale www.comunelipari.gov.it dovranno essere inoltrate al comune di residenza entro e non oltre il 30 APRILE 2016 e dovranno essere corredate dalla seguente documentazione:
1. Attestazione I.S.E.E. dell'intero nucleo familiare in corso di validità;
2. verbale della commissione invalidi civili attestante l'invalidità al 100% con indennità di accompagnamento, o – in alternativa – certificazione attestante la disabilità grave ai sensi dell'art. 3 comma 3 della L. 104/92. Si precisa che nelle situazioni di gravità recente, per le quali non si è ancora in possesso delle certificazioni richieste, dovrà essere prodotta la seguente documentazione:
• per gli anziani certificato del medico di medicina generale attestante la non autosufficienza, corredato della scheda multidimensionale, di cui al Decreto Sanità 7 marzo 2005.
• per i disabili certificato del medico di medicina generale, attestante le condizioni di disabilità grave e/o non autosufficienza, corredato della copia dell'istanza di riconoscimento della stessa ai sensi dell'art. 3, comma 3, della legge n. 104/92.
Saranno escluse le istanze pervenute non corredate dai certificati sopra indicati.

*Presidente del Comitato dei sindaci

 
Avviso pubblico per l'assegnazione in locazione per anni 6 di una unita' immobiliare di proprieta' Comunale sita in localita' S. Giorgio di Lipari "Ex Asilo Nido, per il servizio di riablitazione per portatori di handicap. Il locale è formato da 13 stanze, 14 servizi igienici ed uno per portatori di handicap. Canone mensile a basa d'asta 3 mila 82 euro. La richiesta dovrà essere presentata entro il 15 febbario 2016 ore 12.

Approvazione schema di convenzione di tirocinio di formazione ed orientamento tra l'università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria — Dipartimento Agraria e Comune di Lipari.-

Integrata la precedente determinazione sindacale, incaricando il Dott. Alberto Biviano di Lipari a fornire consulenza agli organi comunali competenti per l'attivazione delle misure di sostegno al reddito tramite l'erogazione di buoni lavoro (voucher). Incarico ricoperto gratuitamente.

Progetto "Vita indipendente" per l'inclusione sociale delle persone disabili. Il Comune di Lipari, in sintonia con le disposizioni contenute nel decreto ministeriale n. 182/14 ha approvato un Progetto sperimentale in materia di vita indipendente ed inclusione sociale delle persone con disabilità. Il Progetto prevede, tra l'altro, l'attivazione di un servizio di trasporto (taxi amico) destinato a persone disabili e svantaggiate . Il servizio sarà attivo a partire dal I febbraio 2016, da lunedì a venerdì , in orario antimeridiano - dalle ore 9,00 alle ore 11,00. Gli interessati potranno presentare la domanda di ammissione al servizio presso l'ufficio servizi sociali del Comune di Lipari, sito in via Maurolico (Palazzo CIPRA, 2° piano).

Per informazioni e ritiro dei moduli: Ufficio servizi sociali tel. 090-9887505 – 506

e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il modulo potrà essere scaricato dal sito web istituzionale : www.comunelipari.gov.it

IL COMMENTO. 

consolidamento versante acquacalda”

Abbiamo appreso dai blog locali che nella giornata del 27 gennaio 2016 si è proceduto alla sottoscrizione del verbale di consegna dei lavori per gli interventi di “CONSOLIDAMENTO DEL VERSANTE IN LOCALITA’ ACQUACALDA “.

Il club Forza Silvio – Isole Eolie è felice di ricordare a tutti i simpatizzanti di Forza Italia ed alla cittadinanza tutta, che la realizzazione di questa opera è frutto della iniziativa intrapresa dall’Amministrazione precedente con a capo il Dott. Bruno ( ex Sindaco di Forza Italia ).

Il Direttivo Club Forza Silvio – Isole Eolie

Al Comune si è tenuta una riunione dei capi gruppo consiliari sul regolamento della tassa di sbarco che da un euro e 50 è passata a 2,50 e potrebbe anche arrivare a 5 euro. La giunta Giorgianni potrebbe incassare 2-3 milioni di euro. La proposta del regolamento è al vaglio dei capi gruppo.
 

Albo delle persone idonee all'ufficio di scrutatore.

Approvazione scheda protocollo d'intesa e concessione patrocinio gratuito a Parroccchia Basilica S, Cristoforo, Canneto, per organizzazione attivita' artistiche e socio ricreative a favore dei giovani.

Modifica art. 46 regolamento comunale sull'ordinamento generale degli uffici e dei servizi.
 
Criteri generali per la risoluzione unilaterale del rapporto di lavoro - convertito con modificazioni in legge.
 
Revoca Determina Dirigenziale n. 251 del 31/12/2015 che riguarda i soggetti svantaggiati perchè non vi è copertura finanziaria.

di Fabiola Centurrino*

AVVISO SPAZIO GIOCO MINORI 18-36 MESI – ISOLA DI LIPARI

Si informa la cittadinanza che, dal mese di novembre, presso i locali del plesso scolastico di Canneto, è attivo uno Spazio Gioco promosso dal Servizio Sociale comunale e finanziato con i fondi dei Piani di Azione e Coesione – Servizi di cura all'Infanzia. Lo Spazio Gioco è un servizio educativo e sociale, gratuito, dedicato ai bambini di età compresa tra 18 e 36 mesi, finalizzato prioritariamente al raggiungimento dei seguenti obiettivi: - sostenere le famiglie nella cura dei figli - favorire la conciliazione tra tempi di vita e tempi di lavoro da parte dei genitori - sviluppare la socializzazione dei minori. Le attività si svolgono dal lunedì al sabato, dalle 9,30 alle 12,30. Le iscrizioni sono tuttora aperte in quanto vi sono ancora 8 posti disponibili. In caso di esubero di richieste rispetto alla disponibilità di posti, si procederà alla stesura di apposita graduatoria, sulla base dei criteri indicati nella tabella allegata all'apposito modulo di domanda - disponibile presso la sede del servizio sociale comunale* o sul sito istituzionale dell'Ente www.comunelipari.gov.it . Le domande di iscrizione dovranno essere corredate dai seguenti documenti: · certificato medico pediatrico · certificato di vaccinazione · attestazione ISEE in corso di validità · stato di famiglia o autodichiarazione · copia del documento di identità in corso di validità del genitore o di chi ne fa le veci. Si fa presente che l'accesso è riservato ai nuclei familiari il cui ISE (Indicatore Situazione Economica) non superi i €36.000,00. Ufficio Servizi Sociali del Comune di Lipari Via Maurolico, ex Palazzo CIPRA – 2° piano Tel. 090/9887505 – 506 Fax: 090/9887504 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - servizisocioculturali@pec.comunelipari.i

*Assessore ai Servizi Sociali

- Nomina Responsabili dei Servizi nei Settori 1° - 2° e 3°.

Il 25 novembre scorso – Giornata mondiale contro la violenza sulle donne - in occasione dell'incontro tenutosi con i ragazzi della scuola secondaria di primo e secondo grado sul delicato tema della violenza nelle sue diverse forme, l'Assessorato P...

 
Il 25 novembre scorso – Giornata mondiale contro la violenza sulle donne - in occasione dell'incontro tenutosi con i ragazzi della scuola secondaria di primo e secondo grado sul delicato tema della violenza nelle sue diverse forme, l'Assessorato P...
 
Utilizzo del Fondo di Riserva art. 166 D.Lgs. 267/2000. La giunta Giorgianni ha approvato la determina. la somma è di 456 mila 753 euro.
 
Riaccertamento straordinario dei residui attivi e passivi ai sensi del D.Lgs. 118/2011. Variazioni al bilancio di previsione 2015/2017. La determina è stata approvata dalla giunta.
 
Sarà il dottor Vincenzo Scarcella, il nuovo segretario generale del Comune. Nativo di Santa Teresa Riva ha 59 anni.Manifestazione d'interesse di cui all'Avviso pubblico di SEFEA ENEARGY S.p.A. relativo alto sviluppo di un programma sperimentale di efficienza energetica intrecciato con forme evolute di welfare di comunità e di dialogo sociale.
 
Emergenza Idrica Isole Eolie - Interventi realizzazione ciclo integrato Lipari e Vulcano - Avviso Ditte - Fogli di mappa progetto esecutivo - consultabili in Ufficio.
 
A parziale modifica della propria precedente Ordinanza n. 46 dell'11.06.2015, il sindaco Marco Giorgianni ha accolto le richieste dei soci delle cooperative Gente di Mare e la Primavera e ha autorzzato la sosta delle imbarcazioni nella base del megaparcheggio lato mare.
--In risposta alla copiosa corrispondenza a firma del Sindaco e dell'Assessore delegato ai Servizi Sociali e Sanitari, a cui ha fatto seguito anche una nota del consigliere comunale del Pd – Giacomo Biviano, in merito al Punto di Primo Intervento Pediatrico attivo dal 2013 presso il Presidio Ospedaliero di Lipari, la cui chiusura era stata decretata al 31 dicembre p.v., il Direttore Generale dell'Asp di Messina – dott. Gaetano Sirna – con nota prot. n.21556/DG del 24.12.2015 ha comunicato che "ha deciso di prorogare il Punto di primo Intervento Pediatrico, nelle more che intervengano nuove direttive in merito".
L'Amministrazione, che in seguito all'incontro sostenuto lo scorso 24 luglio con il Direttore Sirna ha monitorato da vicino l'attività del P.P.I.P. attraverso un aggiornamento costante del numero di prestazioni effettuate e non ha mai smesso di sostenere con forza la necessità di valutare la validità del progetto al di là dei meri dati numerici (sebbene il numero delle visite registrate dall'inizio dell'anno solare in corso ad oggi sia piuttosto consistente), si ritiene soddisfatta del risultato ottenuto e non smetterà di battersi finché chi di competenza non prenda coscienza della necessità di garantire tale assistenza in maniera stabile e continuativa dal momento che si tratta di un servizio fortemente apprezzato e di fondamentale importanza per la comunità eoliana, considerata la particolare conformità del territorio e le sue riconosciute criticità.

L'Amministrazione Comunale

L'INTERVENTO.

di Giacomo Biviano*

LA NOTIZIA DELLA PROROGA DEL SERVIZIO DI PRIMO INTERVENTO PEDIATRICO CI RASSICURA SOLO IN MINIMA PARTE, IN QUANTO NON SI HA ANCORA CERTEZZA DEI TEMPI E SOPRATTUTTO DI EVENTUALI "NUOVE DIRETTIVE IN MERITO" ANNUNCIATE DAL DIRETTORE GENERALE, DOTT. GAETANO SIRNA.
IN ATTESA DI CONOSCERE LA SORTE DEFIITIVA DEL PRONTO SOCCORSO PEDIATRICO, VISTA LA NECESSITA' DI GARANTIRE TALE ASSISTENZA IN MANIERA STABILE E CONTINUATIVA E CONSIDERATO L'ALTO NUMERO DI PRESTAZIONI REGISTRATE NEL 2015, CIRCA 1000, RITENGO TUTTAVIA SODDISFACENTE L'ESITO MOMENTANEO DELLA VICENDA.
IL SERVIZIO, INFATTI, COSTITUISCE UN PUNTO DI RIFERIMENTO FONDAMENTALE E FORTEMENTE APPREZZATO DA TUTTI I GENITORI VISTA L'ASSENZA DI PEDIATRI NEI GIORNI FESTIVI E PREFESTIVI DELLA SETTIMANA.
UN SERVIZO, PERTANTO, IRRINUNCIABILE E CHE DEVE DIVENTARE STABILE VISTA LA PARTICOLARE CONFORMITA' DEL NOSTRO TERRITORIO.

*Consigliere Comunale

Il 24/12/2015 gli Uffici Comunali non effettueranno il rientro pomeridiano, pertanto anche l'Ufficio Anagrafe sara chiuso al pubblico.
 
Si è tenuta la prima riunione sul Carnevale eoliano 2016 presenti i carristi dei gruppi La Maschera, Cantiere Ignazio La Marmitta, Defendemos l'allegria. Dopo avere discusso con il Sindaco circa le necessità organizzative legate a questa edizione del Carnevale, hanno dato la loro disponibilità alla realizzazione dei carri allegorici. Tra gli assenti il gruppo di carristi del Cantiere la vecchia che ha fatto sapere che darà conferma di partecipazione entro lunedì 21.12.2015 alla prossima riunione.
Nessuna manifestazione di interesse da parte di gruppi mascherati. Per dare ulteriore opportunità di partecipazione lunedì 21 si terrà alle ore 16.00 la seconda riunione, e nella stessa verranno stabiliti i giorni in cui si terranno le sfilate, gli orari e il percorso di
svolgimento. Tutti coloro che sono interessati sono invitati a intervenire.
L'Amministrazione
 
--Si apprende che da oggi la Ustica Lines S.p.A. manterrà i servizi di collegamento con le Isole Eolie di fatto scongiurando la probabile ed annunciata sospensione dei servizi integrativi. Questa conferma, scansa un'ennesima possibilità di sospensione dei servizi, e per questo raccoglie la soddisfazione dell’Amministrazione comunale.
Chiaramente però l’Amministrazione non intende assecondare nessuna riduzione dei servizi, anche se gli stessi sono riferiti ad un tempo limitato ed è in attesa di una rimodulazione, che così come programmati apportano pesanti modifiche agli itinerari, in particolare il collegamento da Salina del mattino, indispensabile per gli studenti, e l'ultimo collegamento serale da Lipari per Milazzo, che andrebbe a penalizzare le isole di Stromboli e Panarea, nonché le modifiche previste nel servizio per Messina.
Per questo motivo l’Amministrazione ha già anticipato all’Assessorato regionale una nota con la quale richiede la modifica degli orari previsti dalla manifestazione d’interesse, auspicandosi che la stessa avvenga nei tempi più brevi e riduca il più possibile l'effetto negativo sui servizi resi ai cittadini.
L’Amministrazione comunale.
 
di Massimo Lo Schiavo*
 
Chiesto all assesorato competente immediato ripristino della corsa Ustica Lines da Salina delle 7.20 fondamentale per gli studenti.Chiesto Ripristino vecchio orario partenza del messina essendo inconcepibile partenza prevista alle 5.30. Pur subendo riduzioni..che siano previste con cognizione delle reali necessità dei territori.
*Sindaco di S.Marina Salina
 
di Fabiola Centurrino*

Europa per i Giovani: Bandi e opportunità 2016. 1) Premio europeo "Carlo Magno della gioventù".

Si informano tutti i giovani interessati che l'Unione Europea ha aperto il bando per il premio europeo "Carlo Magno della gioventù" 2016. Il Premio viene assegnato ogni anno dal Parlamento europeo congiuntamente alla Fondazione del premio internazionale Carlo Magno di Aquisgrana a progetti, intrapresi da giovani, che favoriscano la comprensione e promuovano l'emergere di un sentimento comune dell'identità europea e diano esempi pratici di cittadini europei che vivono insieme come un'unica comunità.
L'obiettivo del "Premio europeo Carlo Magno della gioventù" è, appunto, quello di incoraggiare l'emergere di una coscienza europea fra i giovani e la loro partecipazione a progetti di integrazione europea. I soggetti ammissibili sono le Organizzazioni No Profit ed i giovani di età compresa tra i 16 ed i 30 anni cittadini o residenti di uno dei 28 Stati membri dell'Unione Europea. I partecipanti possono candidarsi individualmente o in gruppo; nel caso di progetti multinazionali o di gruppo, il progetto può essere presentato da un solo Paese. Le candidature sono ammesse in tutte le lingue ufficiali dell'Unione europea.
I vincitori non solo potranno beneficiare del riconoscimento e della copertura mediatica, ma anche di un premio in denaro per sviluppare ulteriormente l'iniziativa.
Il premio per il miglior progetto è di 5.000 euro, il secondo di 3.000 euro e il terzo di 2.000 euro. Quale parte del premio, i tre vincitori finali riceveranno l'invito a visitare il Parlamento europeo (a Bruxelles o a Strasburgo). Inoltre, rappresentanti dei 28 progetti nazionali selezionati saranno invitati per un viaggio di quattro giorni ad Aquisgrana (Germania).
I premi per i tre migliori progetti saranno consegnati dal Presidente del Parlamento europeo e da un rappresentante della Fondazione del Premio internazionale Carlo Magno di Aquisgrana.
Il termine per la presentazione delle candidature è il 25 gennaio 2016. Il regolamento del concorso ed i relativi moduli di iscrizione sono disponibili sul sito web del Premio europeo Carlo Magno della gioventù (www.charlemagneyouthprize.eu).
Per ulteriori informazioni riguardanti il concorso, è possibile rivolgersi alla segreteria del Premio europeo Carlo Magno della gioventù all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

2) ERASMUS+, mobilità studenti e docenti, partenariati, scambi giovanili ed eventi sportivi
Si informa che la Commissione Europea ha pubblicato il secondo invito a presentare proposte 2016 nell'ambito del Programma ERASMUS+ EAC/A04/2015 per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport, per consentire ai potenziali beneficiari delle sovvenzioni dell'Unione europea di preparare le proposte in tempo utile.
Modernizzare i sistemi d'istruzione e formazione e incrementare le competenze e le opportunità di lavoro per i cittadini europei è l'obiettivo per il 2016.
Possono partecipare al bando i seguenti organismi, sia pubblici che privati, operanti nei settori dell'istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport: Camera di Commercio | Centri di ricerca, studio e formazione | Giovani |Imprese | Organizzazione No profit | Organizzazione Non Governativa |Pubblica Amministrazione
I gruppi di giovani attivi nel settore del lavoro giovanile, ma non necessariamente nel contesto di un'organizzazione giovanile, possono inoltre presentare domanda di finanziamento sia per la mobilità ai fini dell'apprendimento dei giovani e dei giovani lavoratori sia per i partenariati strategici nel settore della gioventù.
E' possibile, e consigliabile, avviare dei partenariati strategici nel settore dell'istruzione, della formazione e della gioventù al fine di promuovere l'innovazione, lo scambio di esperienze e know-how(competenze) tra i differenti tipi di organizzazioni coinvolte nei settori d'interesse; partenariati di collaborazione nel settore dello sport.
L'invito prevede le seguenti Azioni e le relative scadenze:
Azione Chiave 1 (KA1) - Progetti di Mobilità individuale per l'istruzione, la formazione e la Gioventù: 2 febbraio 2016
Azione Chiave 2 (KA2) - Partenariati strategici nel settore dell'istruzione, della formazione e della Gioventù: 31 marzo 2016 (Solo per l'ambito relativo alla Gioventù – ulteriori date di scadenza: 2 febbraio/4 ottobre 2016)
Azione Chiave 3 (KA3) - Incontro tra giovani e decisori politici nel settore della gioventù: 2 febbraio, 26 aprile e 4 ottobre 2016.
Azione Settore Sport - 21 gennaio 2016 per eventi connessi alla Settimana Europea dello Sport/ 12 maggio 2016 per eventi NON connessi alla Settimana Europea dello Sport.
Nel complesso, per il 2016, il budget a disposizione per finanziare le azioni del Programma è di 1 miliardo e 871,1 milioni di euro. Di questi, 1miliardo e 645,6 milioni andranno ai settori istruzione e formazione; 186,7 milioni a Gioventù; 11,4 milioni a Jean Monnet e 27,4 milioni a Sport.
Di seguito, l'indirizzo cui accedere per la registrazione e relativa documentazione e modulistica: http://ec.europa.eu/education/participants/portal/desktop/en/home.html
Per ulteriori informazioni, collegarsi al sito italiano di ERASMUS+: www.erasmusplus.it

Bartolo Bonfante nominato Coordinatore del Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile del Comune di Lipari. Vice Cristian Ruggiero.

Piano triennale (2015-2017) delle valorizzazioni del patrimonio immobiliare.
 
Approvazione delle risultanze relative alla verifica della quantità e qualità di aree e prefabbicati da destinarsi alla residenza alle attività produttive e terziarie che possono essere ceduti in proprieta' o indirizzo di superfie.

Il 25 novembre scorso – Giornata mondiale contro la violenza sulle donne - in occasione dell'incontro tenutosi con i ragazzi della scuola secondaria di primo e secondo grado sul delicato tema della violenza nelle sue diverse forme, l'Assessorato P...

Dipartimento Regionale Acqua e Rifiuti - Convocazione conferenza di Servizi per la Razionalizzazione del sistema fognario dell'isola di Vulcano. Si terrà il 15 dicembre alle ore 10 al Comune di Lipari.
   
Si comunica che nel sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale è disponibile il bando relativo alla prima sessione 2016 del programma " Tirocini Brevi ", che si svolgerà a Bruxelles dal 1° all'11 marzo 2016. In alle...
Ordinanza contingibile ed urgente a tutela della salute pubblica per trasporto ed abbattimento di n. 19 maiali di razza suino nero a Vulcano e di quello rovato morto in località Gelso di qualifica sanitaria sconosciuta. Incaricata la ditta Giuseppe Lipari di S.Lucia del Mela.
 
Bovini con turbecolosi accertati in località Mendolita di proprietà di D.C. Il sindaco Marco Giorgianni ha emesso una ordinanza urgente per invitare la proprietaria ad abbaterli a tutela della salute pubblica.
 
Determinazione incidenza oneri di Urbanizzazione e Costo di Costruzione - adeguamento anno 2016.
 
Nulla osta al comando dal comune di Lipari al Consorzio per le Autostrade Siciliane, del dip. Ing. Giacomo Bicchieri e contestuale nulla osta al comando dal Comune di Atri (TE) al comune di Lipari del Geom. Maurizio Seconetti Secone.
 
Adesione al progetto Carta d'Identita' - dinazione organi - Autorizzazione ai servizi demografici: Ufficio Anagrafe - Adozione atti conseguenziali e propedeutici - Nomina di Dipendenti Elodia Sabatini e Livio Ruggiero.
 
Relativamente al progetto "Home Care Premium 2014" - rivolto a dipendenti e pensionati pubblici, utenti della gestione Inps – ex Inpdap, ai loro coniugi conviventi e familiari di primo grado (genitori e figli) non autosufficienti residenti nell'ambito del Distretto socio-sanitario n. 25 delle Isole Eolie – si comunica che l'INPS, con determinazione assunta in data 26 ottobre, ha posticipato al 30 giugno 2016 il termine delle prestazioni previsto per il 30 novembre 2015. Pertanto, tutti i beneficiari delle prestazioni prevalenti ed integrative dei piani assistenziali, relativi al progetto Home Care Premium 2014, continueranno ad usufruire delle stesse fino alla suddetta data senza dover presentare nuova istanza. L'INPS comunicherà, successivamente, l'apertura di un eventuale nuovo bando.

Lo Sportello di Segretariato Sociale - L'Assessore ai Servizi Sociali Comune di Lipari

Bando: Lavori di adeguamento della scuola elementare e Media dell'isola di Vulcano Localita' Piano. Spesa di 275 mila 714 euro. Domande entro le ore 13 del 21 dicembre 2015.
 
25 NOVEMBRE 2015 – GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE.

 

 di Fabiola Centurrino*

 Con la risoluzione 54/134 del 17 dicembre 1999, l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha designato il 25 Novembre come Giornata Internazionale per l'Eliminazione della Violenza contro le Donne.
Le azioni di prevenzione e contrasto alla violenza sulle donne impongono l'impegno costante di tutte le forze istituzionali e del privato sociale. In quest'ottica, non è possibile prescindere dal coinvolgimento delle istituzioni scolastiche presenti sul territorio.In tal senso, il Comune di Lipari – Assessorato Pubblica Istruzione e Servizi Sociali - in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne 2015, ha deciso di promuovere un incontro con le classi terze delle scuole secondarie di primo grado degli Istituti Comprensivi e le classi quarte dell'Istituto di Istruzione Superiore presenti sul territorio comunale per sensibilizzare le nuove generazioni al rispetto dell'altro e cercare così di prevenire la violenza, in particolare nei confronti delle donne. Sarà un'occasione di riflessione e confronto per trasmettere ai ragazzi una maggiore consapevolezza del fenomeno, che li spinga a prendere le distanze da comportamenti violenti nella vita di ogni giorno, nell'ottica di una futura e più incisiva campagna di sensibilizzazione e prevenzione teorico-pratica all'interno delle scuole. L'incontro sarà moderato dalle psicologhe Laura Prestigiacomo e Katia Panciotto, collaboratrici del servizio sociale comunale, alla presenza dell'Assessore alla Pubblica Istruzione e Servizi Sociali e del Funzionario responsabile del servizio, e sarà articolato in diversi momenti, tra i quali la proiezione di un filmato che racchiude alcuni cortometraggi realizzati proprio da ragazzi di età compresa tra gli 11 ed i 19 anni.
L'iniziativa farà da tramite alla presentazione del Concorso - Cortometraggio "Diciamo NO alla violenza!", promosso dal Comune di Lipari – Assessorato Pubblica Istruzione e Servizi Sociali - e riservato ai giovani frequentanti le scuole medie inferiori e superiori del territorio comunale. Un ulteriore strumento di riflessione sul delicato tema della violenza di genere che vedrà gli stessi ragazzi protagonisti, in prima linea per rompere il silenzio e dire basta alla violenza sulle donne.
L'appuntamento è per mercoledì 25 novembre, alle ore 09:30 per gli studenti di terza media e alle 11:30 per le quarte superiori, al Centro Sociale Anziani (ex Sala delle Lettere) sul C.so Vittorio Emanuele – Lipari. "Tutti abbiamo la responsabilità di prevenire ed eliminare la violenza contro donne e ragazze. Dobbiamo porre fine agli stereotipi sessuali negativi, introdurre leggi che prevengano la discriminazione e lo sfruttamento e opporci a qualunque forma di abuso. Dobbiamo condannare tutti gli atti di violenza, creare condizioni d'uguaglianza sul posto di lavoro e in casa per cambiare la vita quotidiana di donne e ragazze." (tratto dal Messaggio di Ban Ki-moon in occasione della Giornata Mondiale per l'Eliminazione della Violenza contro le Donne 2014)

*Assessore

 I COMMENTI.

 di Michele Sequenzia

 E' stata presentata in municipio a Bolzano alla presenza del Commissario Straordinario del Comune Michele Penta, del Commissario del Governo per la Provincia di Bolzano Elisabetta Margiacchi, del Questore Lucio Carluccio e della madrina della manifestazione Tania Cagnotto, la quarta edizione della Corsa Cittdina per dire No alla violenza sulle donne in programma domenica 22 novembre per le vie del centro storico del capoluogo con partenza (ore 10.30) e arrivo dall'area antistante il Museion. Domenica postate le foto della corsa su instagram e twitter con hashtag #Noallaviolenza
Come ha sottolineato il Commissario Straordinario Penta, l'amministrazione cittadina è ormai da diversi anni impegnata attivamente sul tema della prevenzione e contrasto della violenza contro le donne, un fenomeno sociale ancora troppo diffuso anche nella nostra realtà locale. "Ben vengano perciò tutte quelle iniziative che servono a sensibilizzare l'opinione pubblica su un tema tanto importante quanto delicato".

di Moira Casella e Chiara Chiricò*

Solo nel 2012 in Italia sono state uccise 124 donne, mentre nel 2013 il numero è salito a 179 (con una media di una donna ogni due giorni). Nonostante nel 2014 il numero sia sceso a 115, il dato resta allarmante se aggiungiamo i tentati femminicidi che si aggirano intorno al centinaio. In questo caso parliamo di "femminicidio" e nel 60% dei casi è avvenuto tra persone che avevano una relazione di affetto e di fiducia. Per femminicidio si intende una qualsiasi violenza fisica, sessuale o psicologica che attenta alla salute psico-fisica, alla libertà e alla vita della donna con l'obiettivo di sottometterla, annientarla e ucciderla (Marcela Lagarde, 1993). Ma l'omicidio è il culmine di una vita di violenze e non un momento di follia o un raptus di rabbia.
Prima di arrivare all'omicidio, spesso, soprattutto quando l'uomo è lasciato dalla propria partner, non riesce a superare l'abbandono perché ritiene la donna una "cosa" di sua proprietà, e mette in atto comportamenti quale il perseguitare la donna, pedinarla, chiamarla continuamente, scriverle centinaia di sms al giorno e minacciarla. In questo caso parliamo di "stalking".
Non vogliamo e non possiamo stare solo a guardare, allora il nostro obiettivo è diventato quello di sensibilizzare la popolazione per farsi che si possano individuare precocemente le situazioni di rischio e i segnali d'allarme. Segnali che devono essere attenzionati dalle donne, dai loro familiari, dai medici di famiglia, dagli amici.
I segnali d'allarme sono i comportamenti aggressivi del partner, verbali e fisici (un urlo improvviso, un gesto spazientito), insulti, minacce, conflitti continui soprattutto per futili motivi, eccessiva gelosia che comporta privare della libertà la partner e ritenerla un proprio possesso facendo si che abbandoni il lavoro e i rapporti con gli amici e con la famiglia d'origine. Un'altra caratteristica è il sentimento di dominanza di un partner sull'altro e la totale mancanza di rispetto e di affetto ("chi ti ama non ti picchia"). Inoltre, l'uomo mette in atto comportamenti manipolatori alternando l'aggressività con la dolcezza e la gentilezza con cui chiede scusa promettendo che non accadrà più. Ma tale promessa non riesce mai a essere mantenuta. E la totale incapacità di gestire sentimenti di frustrazione, fragilità, umiliazione che si tramutano in aggressività e violenza.
Senza giustificare tali comportamenti, si deve tener conto che molte ricerche hanno osservato che il 20% di uomini abusatori sono cresciuti in ambienti violenti e a loro volta hanno subito maltrattamenti e sviluppato disturbi clinici e di personalità.
Mentre le donne vittime di violenza tendono a sviluppare sensi di colpa, angoscia, insicurezza e vergogna, non "vedono" alternative oltre la sottomissione, credendo di meritare i maltrattamenti subiti. Sviluppano una dipendenza dal proprio partner che gioca un ruolo fondamentale nel mantenimento della catena "mi picchi-ti perdono-mi ripicchi", soprattutto in famiglie con figli piccoli da crescere. Tutto ciò si può tradurre in un malessere generalizzato che si riversa in abuso di alcool, droghe, psicofarmaci e sviluppo di disturbi psicologici quali depressione, ansia, attacchi di panico, disturbi dell'alimentazione e del sonno, disturbi psicosomatici e da stress, arrivando anche a tentare il suicidio. Abbiamo voluto dare un quadro chiaro della situazione, perché crediamo che l'informazione sia la prima arma per sconfiggere il silenzio. Negli anni, nel nostro territorio sono cresciuti i centri antiviolenza cui potersi rivolgere, che affiancano la donna in questo difficile percorso di cambiamento grazie a figure specializzate, quali l'avvocato, lo psicologo, il medico, l'assistente sociale, fondamentale alla presenza di figli nella coppia. Lo sportello di ascolto "Ti Ascolto" Contro La Violenza Sulle Donne, nato a S'Agata Militello, e quello nato a Lipari lo scorso anno, hanno proprio questo obiettivo.
È stato anche istituito il Telefono Rosa, un centralino antiviolenza sul territorio italiano che risponde al numero 1522, promosso dal Dipartimento per le Pari Opportunità e che offre accoglienza telefonica multilingue, attivo 24/24 h per 365 giorni l'anno e che indirizza alle casa accoglienza più vicine nella propria provincia, a gruppi di sostegno a cui partecipare e le consulenze specialistiche da effettuare.
Inoltre, riteniamo molto importanti le campagne di sensibilizzazione e prevenzione contro la violenza sulle donne, come quella svoltasi lungo tutto il mese di novembre del 2013 a Lipari dalla Commissione Politiche Sociali ed Istruzione della Consulta Comunale Giovanile e i due convegni aperti alla cittadinanza, e soprattutto ai giovani studenti, presso il Castello Gallego di Sant'Agata Militello rispettivamente il 24 aprile 2015 e il 15 Marzo 2014, grazie alla collaborazione tra l'Associazione Giovani per Sant'Agata e la Consulta Giovanile del Comune di Lipari e i numerosi professionisti che ne hanno preso parte.
Nell'ambito dei lavori svolti con la Consulta Giovanile, oltre ad informare e sensibilizzare la cittadinanza e in particolare gli studenti della scuola media superiore "I.Conti E. Vainicher" e aver attuato corsi di auto-difesa, è stata portata avanti una ricerca, tramite questionario anonimo, effettuata nell'anno 2013/2014. I risultati della ricerca hanno evidenziato che le donne tra i 14 e i 69 anni considerano chi usa violenza una persona con problemi psichiatrici (23%) e incapace di comunicare verbalmente i propri sentimenti (21%). Il 13% del nostro campione si è aperto con noi, affermando di aver subito violenze verbali, fisiche e psicologiche dal proprio partner o ex, e ben il 38% conosce donne che hanno subito in passato per mesi (29%) e addirittura anni (44%) violenze varie prevalentemente in casa, cioè nel luogo che dovrebbe essere considerato il focolare intimo e sicuro (74%). Nonostante il 26% degli intervistati riconosce che la cosa più giusta da fare sia rivolgersi alle forze dell'ordine e denunciare, non è poi così semplice e automatico farlo. Per indagare questo aspetto, e in particolare, i comportamenti delle donne di fronte ad atti di violenza dei propri partner abbiamo collaborato ad una ricerca attivata dallo Sportello d'Ascolto di S.Agata Militello, nel 2014/2015. I risultati della ricerca hanno rilevato che la maggior parte delle donne tra i 21 e i 65 anni considerano chi usa violenza come una persona con seri problemi da non sottovalutare, non lontano dal pensiero emerso dalla ricerca dell'anno precedente a Lipari. Nel 75% del campione si delinea un profilo di donne che assume un atteggiamento assertivo, senza aggressività o passività di fronte a possibili atti di violenza da parte del partner. Nel caso in cui i litigi o i comportamenti di violenza avvengano davanti ai figli, si rilevano profili di donne che assumono atteggiamenti passivi al fine di proteggere i propri bambini. Pertanto, sarebbe utile indagare se il comportamento assertivo di fronte ad atti di violenza, emerso dalla nostra ricerca, sia correlato con il "non essere vittime di violenza", ovvero, si pensa di reagire in maniera assertiva solo perché la donna non ha vissuto l'atto della violenza.
Questo è un breve abstract di ciò che le dott.sse Caracò e Casella pubblicheranno a seguito di ulteriori indagini, che sono in corso d'opera, al fine di indagare con più dati e variabili le varie ipotesi. Ringraziamo tutti coloro che hanno dedicato il loro tempo al nostro lavoro e quanti ancora si spenderanno. Insieme si può dire NO ALLA VIOLENZA!

*Dottoresse

Si informa che dall'11 maggio 2015 è  possibile  presentare  la domanda per poter usufruire del bonus bebè. La misura (assegno di natalità) è contenuta nella Legge di Stabilità, con l'obiettivo di incentivare la natalità e contrib... Comunicato: presentazione domande per poter usufruire del bonus bebè

I Sindaci  di Lipari, delle Egadi e di Leni hanno avuto oggi un incontro con l'Assessore ai traspotti Giovanni Pistorio con  il Direttore Fulvio Bellomo e i componenti degli uffici competenti in vista dei nuovi bandi regionali per i trasporti marittimi integrativi per le Eolie e le Egadi. In tale  sede i Sindaci hanno ribadito la loro ferma opposizione ad ogni riduzione dei servizi previsti, nonostante l'Assessorato abbia a disposizione, anche in questo caso, significafive minori risorse rispetto allo stanziamento precedente. Tale posizione dei Sindaci è motivata dal fatto che gli arcipelaghi in questione sono realtà che, non potendo contare su nessun altro tipo di collegamento, non possono permettersi alcuna riduzione delle possibilità di mobilità ne per i residenti e i pendolari ne per i turisti che li frequentano. Inoltre, una necessaria rimodulazione dei servizi integrativi, è possibile solo avendo certezza del futuro dei servizi di continuità territoriale affidati in atto alla Compagnia delle Isole-Siremar ancora in uno stato di transizione e di cui oggi si è chiesto alla Regione di farsi parte dirigente. In assenza di queste certezze nessuna rimodulazione  e nessun bando potrà mai essere condiviso. I sindaci hanno apprezzato che l'Assessore Pistorio abbia avviato un confronto prima della pubblicazione dei bandi e che abbia compreso le preoccupazioni espresse dagli amministratori locali, prendendo impegno per un intervento presso il Governo Nazionale per la definizione della questione. Altro punto su cui l'Assessore Pistorio ha condiviso la posizione dei Sindaci, è quello della richiesta di coinvolgimento formale, di questi ultimi, nel controllo dei servizi prestati.  

Il Sindaco di Lipari   Il Sindaco di Leni  Il Sindaco Favignana

L'INTERVENTO.

di Alessandro La Cava*

Sulla questione relativa ai nuovi bandi per i trasporti marittimi noi riteniamo che si debba aprire un tavolo di confronto per studiare la soluzione che,riducendo i costi,ottimizzi i servizi. Secondo noi bisogna potenziare le corse dirette da e per Lipari utilizzando lo scalo di Lipari come vero grande HUB,unico progetto che l'amministrazione Giorgianni avrebbe dovuto studiare, dal quale si diramano tutti i collegamenti integrati affidati anche o esclusivamente al libero mercato fatto di imprenditori seri che hanno voglia di investire sulle nuove tecnologie dotandosi di mezzi ibridi che inquinano e consumano certamente meno degli attuali mezzi obsoleti che vediamo in navigazione. Siamo assolutamente convinti che lo stesso ragionamento vada esteso ai comuni di Salina prevedendo anche in quell'isola la possibilità di utilizzare collegamenti diretti per le isole vicine. Non è possibile continuare ad immaginare viaggi della speranza per collegare le isole più lontane,non è più concepibile,ad esempio, chiedere al turista che vuole andare a Stromboli di farsi il giro delle sette isole. Ottimizzazione dei servizi,riduzione dei costi,aggiornamento dei mezzi di trasporto e riduzione dei tempi di percorrenza sono gli argomenti che un sindaco lungimirante ha l'obbligo di mettere nel tavolo regionale delle trattative per ottenere finalmente un sistema integrato di eccellenza dei trasporti marittimi.

 *Art.1

“COMPITI DEI COMUNI (SINDACO)

■ Attuazione di piani di controllo delle nascite di cani e di gatti. ■ Risanamento dei canili comunali e costruzione di rifugi per cani. ■ Gestione dei canili e gattili direttamente o tramite convenzioni con associazioni animaliste e zoofile o con soggetti privati. ■ Organizzazione, congiuntamente alle ASL, di percorsi formativi per i proprietari di cani con conseguente rilascio di specifica attestazione denominata “patentino”, anche in collaborazione con gli ordini professionali dei medici veterinari, le facoltà di medicina veterinaria, le associazioni veterinarie, quelle di protezione degli animali e gli educatori cinofili. ■ Individuazione, in collaborazione con i servizi veterinari, dei proprietari di cani soggetti all’obbligo di svolgimento dei percorsi formativi. ■ Identificazione e registrazione in anagrafe canina, tramite il Servizio Veterinario pubblico, dei cani rinvenuti sul territorio e di quelli ospitati nei rifugi e nelle strutture di ricovero convenzionate. ■ Dotazione alla Polizia locale, di almeno un dispositivo di lettura di microchip iso-compatibile. ■ In caso di avvelenamento di un animale di specie domestica o selvatica, il sindaco deve: ● Impartire immediate disposizioni per l’apertura di un’indagine in collaborazione con le altre Autorità competenti; ● Provvedere, entro 48 ore dall’accertamento della violazione, ad attivare tutte le iniziative necessarie alla bonifica dell’area interessata dall’avvelenamento; ● Far segnalare con apposita cartellonistica, l’area di pericolo; ● Predisporre e intensificare i controlli da parte delle Autorità preposte.

RESPONSABILITÀ E DOVERI DEL PROPRIETARIO E DEL DETENTORE ■ Divieto di abbandono dei cani, gatti o qualsiasi altro animale d’affezione custodito. ■ Responsabilità sia civile che penale per danni o lesioni a persone, animali e cose provocati dal proprio cane. ■ Obbligo di segnalare alle Autorità competenti il decesso del proprio cane a causa di esche o bocconi avvelenati. ■ Obbligo di: ● Far identificare con microchip e iscrivere il proprio cane nell’anagrafe regionale nel secondo mese di vita. ● Fornire al proprio animale: - il cibo e l’acqua regolarmente e in quantità sufficienti; - le necessarie cure sanitarie ed un adeguato livello di benessere fisico ed etologico; - idoneo esercizio fisico; - una regolare pulizia degli spazi di dimora. ● Prendere ogni possibile precauzione per impedire la fuga del proprio animale. ● Garantire la tutela di terzi da aggressioni. ● Utilizzare sempre il guinzaglio ad una misura non superiore a mt 1,50, durante la conduzione dell’animale nelle aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico. ● Portare con sè una museruola, rigida o morbida, da applicare al cane in caso di rischio per l’incolumità di persone o animali o su richiesta delle Autorità competenti. ● Affidare il cane a persone in grado di gestirlo correttamente. ● Acquisire un cane assumendo informazioni sulle sue caratteristiche fisiche ed etologiche nonché sulle norme in vigore. ● Assicurare che il cane abbia un comportamento adeguato alle specifiche esigenze di convivenza con persone e animali rispetto al contesto in cui vive. ● Provvedere a stipulare una polizza di assicurazione di responsabilità civile per danni contro terzi, qualora il proprio cane sia stato inserito nel Registro dei cani a rischio elevato di aggressività tenuto dai Servizi Veterinari.

LEGGE 14 agosto 1991, n.281 Legge quadro in materia di animali di affezione e prevenzione del randagismo.

Competenze dei comuni 1. I comuni, singoli o associati, e le comunita' montane provvedono al risanamento dei canili comunali esistenti e costruiscono rifugi per i cani nel rispetto dei criteri stabiliti con legge regionale e avvalendosi dei contributi destinati a tale finalita' dalla regione. 2. I servizi comunali e i servizi veterinari delle unita' sanitarie locali si attengono, nel trattamento degli animali, alle disposizioni di cui all'articolo 2. Art. 5 Sanzioni 1. Chiunque abbandona cani, gatti o qualsiasi altro animale custodito nella propria abitazione e' punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da lire trecentomila a lire un milione. 2. Chiunque omette di iscrivere il proprio cane all'anagrafe di cui al comma 1 dell'articolo 3, e' punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma di lire centocinquantamila. 3. Chiunque, avendo iscritto il cane all'anagrafe di cui al comma 1 dell'articolo 3, omette di sottoporlo al tatuaggio, e' punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma di lire centomila. 4. Chiunque fa commercio di cani o gatti al fine di sperimentazione, in violazione delle leggi vigenti, e' punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da lire cinque milioni a lire dieci milioni. 5. L'ammenda comminata per la contravvenzione di cui al primo comma dell'articolo 727 del codice penale e' elevata nel minimo a lire cinquecentomila e nel massimo a lire tremilioni. 6. Le entrate derivanti dalle sanzioni amministrative di cui ai commi 1, 2, 3 e 4 confluiscono nel fondo per l'attuazione della presente legge previsto dall'articolo 8. Art. 6 Imposte 1. Tutti i possessori di cani sono tenuti al pagamento di un'imposta comunale annuale di lire venticinquemila. 2. L'acquisto di un cane gia' assoggettato all'imposta non da' luogo a nuove imposizioni. 3. Sono esenti dall'imposta: a. i cani esclusivamente adibiti alla guida dei ciechi e alla custodia degli edifici rurali e del gregge; b. i cani appartenenti ad individui di passaggio nel comune, la cui permanenza non si protragga oltre i due mesi o che paghino gia' l'imposta in altri comuni; c. i cani lattanti per il periodo di tempo strettamente necessario all'allattamento e non mai superiore ai due mesi; d. i cani adibiti ai servizi dell'Esercito ed a quelli di pubblica sicurezza; e. i cani ricoverati in strutture gestiti da enti o associazioni protezioniste senza fini di lucro; f. i cani appartenenti a categorie sociali eventualmente individuate dai comuni.

ORDINANZA 3 marzo 2009

Ordina: Art. 1. 1. Il proprietario di un cane e' sempre responsabile del benessere, del controllo e della conduzione dell'animale e risponde, sia civilmente che penalmente, dei danni o lesioni a persone, animali e cose provocati dall'animale stesso. 2. Chiunque, a qualsiasi titolo, accetti di detenere un cane non di sua proprieta' ne assume la responsabilita' per il relativo periodo. 3. Ai fini della prevenzione dei danni o lesioni a persone, animali o cose il proprietario e il detentore di un cane devono adottare le seguenti misure: a) utilizzare sempre il guinzaglio ad una misura non superiore a mt 1,50 durante la conduzione dell'animale nelle aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico, fatte salve le aree per cani individuate dai comuni; b) portare con se' una museruola, rigida o morbida, da applicare al cane in caso di rischio per l'incolumita' di persone o animali o su richiesta delle Autorita' competenti; c) affidare il cane a persone in grado di gestirlo correttamente; d) acquisire un cane assumendo informazioni sulle sue caratteristiche fisiche ed etologiche nonche' sulle norme in vigore; e) assicurare che il cane abbia un comportamento adeguato alle specifiche esigenze di convivenza con persone e animali rispetto al contesto in cui vive. 4. Vengono istituiti percorsi formativi per i proprietari di cani con rilascio di specifica attestazione denominata patentino. Detti percorsi sono organizzati da parte dei comuni congiuntamente con le aziende sanitarie locali, in collaborazione con gli ordini professionali dei medici veterinari, le facolta' di medicina veterinaria, le associazioni veterinarie e le associazioni di protezione degli animali. 5. Il medico veterinario libero professionista informa i proprietari di cani in merito alla disponibilita' di percorsi formativi e, nell'interesse della salute pubblica, segnala ai servizi veterinari della ASL la presenza, tra i suoi assistiti, di cani che richiedono una valutazione comportamentale, in quanto impegnativi per la corretta gestione ai fini della tutela dell'incolumita' pubblica. 6. I comuni in collaborazione con i servizi veterinari, sulla base dell'anagrafe canina regionale decidono, nell'ambito del loro compito di tutela dell'incolumita' pubblica, quali proprietari di cani hanno l'obbligo di svolgere i percorsi formativi. Le spese riguardanti i percorsi formativi sono a carico del proprietario del cane. 7. Il Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali con proprio decreto, emanato entro sessanta giorni dall'entrata in vigore della presente ordinanza, stabilisce i criteri e le linee guida per la programmazione dei corsi di cui al comma 4. Art. 2. 1. Sono vietati: a) l'addestramento di cani che ne esalti l'aggressivita'; b) qualsiasi operazione di selezione o di incrocio di cani con lo scopo di svilupparne l'aggressivita'; c) la sottoposizione di cani a doping, cosi' come definito all'art. 1, commi 2 e 3, della legge 14 dicembre 2000, n. 376; d) gli interventi chirurgici destinati a modificare la morfologia di un cane o non finalizzati a scopi curativi, con particolare riferimento a: 1) recisione delle corde vocali; 2) taglio delle orecchie; 3) taglio della coda, fatta eccezione per i cani appartenenti alle razze canine riconosciute alla F.C.I. con caudotomia prevista dallo standard, sino all'emanazione di una legge di divieto generale specifica in materia. Il taglio della coda, ove consentito, deve essere eseguito e certificato da un medico veterinario, entro la prima settimana di vita dell'animale; e) la vendita e la commercializzazione di cani sottoposti agli interventi chirurgici di cui alla lettera d). 2. Gli interventi chirurgici su corde vocali, orecchie e coda sono consentiti esclusivamente con finalita' curative e con modalita' conservative certificate da un medico veterinario. Il certificato veterinario segue l'animale e deve essere presentato ogniqualvolta richiesto dalle autorita' competenti. 3. Gli interventi chirurgici effettuati in violazione al presente articolo sono da considerarsi maltrattamento animale ai sensi dell'articolo 544-ter del codice penale. 4. E' fatto obbligo a chiunque conduca il cane in ambito urbano raccoglierne le feci e avere con se' strumenti idonei alla raccolta delle stesse. Art. 3. 1. Fatto salvo quanto stabilito dagli articoli 86 e 87 del decreto del Presidente della Repubblica 8 febbraio 1954, n. 320 «Regolamento di Polizia veterinaria», a seguito di morsicatura od aggressione i Servizi veterinari sono tenuti ad attivare un percorso mirato all'accertamento delle condizioni psicofisiche dell'animale e della corretta gestione da parte del proprietario. 2. I Servizi veterinari, nel caso di rilevazione di rischio potenziale elevato, in base alla gravita' delle eventuali lesioni provocate a persone, animali o cose, stabiliscono le misure di prevenzione e la necessita' di un intervento terapeutico comportamentale da parte di medici veterinari esperti in comportamento animale. 3.I Servizi veterinari devono tenere un registro aggiornato dei cani identificati ai sensi del comma 2. 4. I proprietari dei cani inseriti nel registro di cui al comma 3 provvedono a stipulare una polizza di assicurazione di responsabilita' civile per danni contro terzi causati dal proprio cane e devono applicare sempre sia il guinzaglio che la museruola al cane quando si trova in aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico. Art. 4. 1. E' vietato possedere o detenere cani registrati ai sensi dell'art. 3, comma 3: a) ai delinquenti abituali o per tendenza; b) a chi e' sottoposto a misure di prevenzione personale o a misura di sicurezza personale; c) a chiunque abbia riportato condanna, anche non definitiva, per delitto non colposo contro la persona o contro il patrimonio, punibile con la reclusione superiore a due anni; d) a chiunque abbia riportato condanna, anche non definitiva o decreto penale di condanna, per i reati di cui agli articoli 727, 544-ter, 544-quater, 544-quinquies del codice penale e, per quelli previsti dall'art. 2 della legge 20 luglio 2004, n. 189; e) ai minori di 18 anni, agli interdetti ed agli inabili per infermita' di mente. Art. 5. 1. La presente ordinanza non si applica ai cani in dotazione alle Forze armate, di Polizia, di Protezione civile e dei Vigili del fuoco. 2. Le disposizioni di cui all'art. 1, comma 3, lettere a) e b) e all'art. 2, comma 4 non si applicano ai cani addestrati a sostegno delle persone diversamente abili. 3. Le disposizioni di cui all'art. 1, comma 3, lettere a) e b) non si applicano ai cani a guardia e a conduzione delle greggi e ad altre tipologie di cani comunque individuate con proprio atto dalle regioni o dai comuni. Art. 6. 1. Le violazioni delle disposizioni della presente ordinanza sono sanzionate dalle competenti Autorita' secondo le disposizioni in vigore. Art. 7. 1. La presente ordinanza ha efficacia per 24 mesi a decorrere dal giorno della pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. La presente ordinanza e' trasmessa alla Corte dei conti per la registrazione. Roma, 3 marzo 2009 p. Il Ministro Il Sottosegretario di Stato Martini Registrato alla Corte dei conti il 17 marzo 2009 Ufficio di controllo preventivo sui Ministeri dei servizi alla persona e dei beni culturali, registro n. 1, foglio n. 195

IL MINISTRO DELLA SALUTE

Visto l'articolo 32 della Costituzione; Visto il Regolamento di polizia veterinaria approvato con decreto del Presidente della Repubblica 8 febbraio 1954, n. 320 e successive modificazioni; Visto l'articolo 32 della legge 23 dicembre 1978, n. 833, e successive modificazioni; Vista la Convenzione europea per la protezione degli animali da compagnia, fatta a Strasburgo il 13 novembre 1987, ratificata dall'Italia con la legge 4 novembre 2010, n. 201, recante «Ratifica ed esecuzione della Convenzione europea per la protezione degli animali da compagnia, fatta a Strasburgo il 13 novembre 1987, nonche' norme di adeguamento dell'ordinamento interno»; Vista la legge 14 agosto 1991, n. 281, concernente «Legge quadro in materia di animali d'affezione e prevenzione del randagismo», e successive modificazioni; Visto l'articolo 117 del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112,

e successive modificazioni; Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 28

febbraio 2003, concernente il «Recepimento dell'accordo tra il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano del 6 febbraio 2003, recante disposizioni in materia di

benessere degli animali da compagnia e pet-therapy», pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana del 4 marzo 2003, n. 52; Visti gli articoli 544-ter, 650 e 727 del codice penale; Vista l'ordinanza del Ministro del lavoro, della salute e delle politiche sociali del 3   marzo   2009   concernente   «Tutela dell'incolumita' pubblica dall'aggressione dei cani», pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana del 23 marzo 2009, n. 68; Visto il decreto del Ministro del lavoro, della salute e delle politiche sociali del 26 novembre 2009, recante percorsi formativi per i proprietari dei cani, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della

Repubblica italiana del 25 gennaio 2010, n. 19; Vista l'ordinanza del Ministro della salute del 22 marzo 2011, «Differimento del termine di efficacia e modificazioni dell'ordinanza del Ministro del lavoro, della salute e delle politiche sociali del 3 marzo 2009   concernente   la   tutela   dell'incolumita' pubblica dall'aggressione dei cani», pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della

Repubblica italiana del 13 maggio 2011, n. 10; Vista l'ordinanza del Ministro della salute del 4 agosto 2011, «Integrazioni all'ordinanza del Ministro del lavoro, della salute e delle politiche sociali 3 marzo 2009, concernente   la   tutela dell'incolumita' pubblica dall'aggressione dei cani, come modificata dall'ordinanza del Ministro della salute 22 marzo 2011», pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana dell'8 settembre 2011, n. 209; Considerato che continua a sussistere la necessita' di adottare disposizioni cautelari volte alla tutela dell'incolumita' pubblica dall'aggressione dei cani a causa del verificarsi di incidenti soprattutto in ambito domestico legati alla non corretta gestione degli animali da parte dei proprietari; Ritenuto necessario, in attesa dell'emanazione di una disciplina normativa organica in materia, rafforzare il sistema di prevenzione del rischio di aggressione da parte di cani basato non solo sull'imposizione di divieti e obblighi per i proprietari e detentori di cani ma anche sulla formazione degli stessi per migliorare la loro capacita' di gestione degli animali; Considerato al riguardo che il Consiglio dei Ministri nella seduta del 26 luglio 2013 ha approvato un disegno di legge recante, tra l'altro, delega per la disciplina della tutela dell'incolumita' personale dall'aggressione di cani (art. 21);

Ritenuto pertanto di determinare la durata dell'efficacia della presente ordinanza in 12 mesi, stante la pendenza dell'iter del predetto d.d.l.; Visto il decreto ministeriale 8 luglio 2013, recante delega di attribuzioni del Ministro della salute al Sottosegretario di Stato On.le Paolo Fadda, pubblicato nella Gazzetta   Ufficiale   della Repubblica italiana del 2 agosto 2013, n. 180;

Ordina: Art. 1. Il proprietario di un cane e' sempre responsabile del benessere, del controllo e della conduzione dell'animale e risponde, sia civilmente che penalmente, dei danni o lesioni a persone, animali o cose provocati dall'animale stesso.

2. Chiunque, a qualsiasi titolo, accetti di detenere un cane non di sua proprieta' ne assume la responsabilita' per il relativo periodo. 3. Ai fini della prevenzione di danni o lesioni a persone, animali o cose il proprietario e il detentore di un cane adottano le seguenti misure: a) utilizzare sempre il guinzaglio a una misura non superiore a mt 1,50 durante la conduzione dell'animale nelle aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico, fatte salve le aree per cani individuate dai comuni;

b) portare con se' una museruola, rigida o morbida, da applicare al cane in caso di rischio per l'incolumita' di persone o animali o su richiesta delle autorita' competenti; c) affidare il cane a persone in grado di gestirlo correttamente; d) acquisire un   cane   assumendo   informazioni   sulle   sue caratteristiche fisiche ed etologiche nonche' sulle norme in vigore; e) assicurare che il cane abbia un comportamento adeguato alle specifiche esigenze di convivenza con persone e animali rispetto al contesto in cui vive. Prendere ogni possibile precauzione per impedire la fuga del proprio animale. 4. E' fatto obbligo a chiunque conduca il cane in ambito urbano raccoglierne le feci e avere con se' strumenti idonei alla raccolta delle stesse. 5. Sono istituiti percorsi formativi per i proprietari di cani, in conformita' al decreto ministeriale 26 novembre 2009, con rilascio di un attestato di partecipazione denominato patentino. I percorsi formativi sono organizzati dai comuni congiuntamente ai servizi veterinari delle aziende sanitarie locali, i quali possono avvalersi della collaborazione dei seguenti soggetti: ordini professionali dei medici veterinari, facolta' di medicina veterinaria, associazioni veterinarie e associazioni di protezione animale. Il comune, su indicazione del servizio veterinario   ufficiale,   individua   il responsabile scientifico del percorso formativo tra   i   medici veterinari esperti in comportamento animale o appositamente formati dal Centro di referenza nazionale per la formazione in sanita'

pubblica veterinaria, istituito presso l'Istituto zooprofilattico sperimentale della Lombardia e dell'Emilia Romagna. 6. Il medico veterinario   libero   professionista   informa   i proprietari di cani in merito alla disponibilita' di percorsi formativi e, nell'interesse della salute pubblica, segnala ai servizi veterinari dell'azienda sanitaria locale la presenza, tra i suoi assistiti, di cani che richiedono una valutazione comportamentale in quanto impegnativi per la corretta gestione ai fini della tutela dell'incolumita' pubblica. 7. A seguito di episodi di morsicatura, di aggressione o sulla base di altri criteri di rischio i comuni, su indicazione dei servizi

veterinari, decidono, nell'ambito del loro compito   di   tutela dell'incolumita' pubblica, quali proprietari di cani hanno l'obbligo di svolgere i percorsi formativi. Le spese per i percorsi formativi sono a carico del proprietario del cane. Art. 6: 1. Le violazioni delle disposizioni della presente ordinanza sono sanzionate dalle competenti autorita' secondo le disposizioni in vigore.

di Fabiola Centurrino*

AVVISO RIAPERTURA TERMINI PER PRESENTAZIONE DOMANDE DI ADESIONE ALLA GIORNATA INTERNAZIONALE DEL VOLONTARIATO 2015.

Il Comune di Lipari – Assessorato ai Servizi Sociali ed alla Cultura – comunica che sono stati riaperti i termini dell'avviso pubblico rivolto ad organizzazioni e/o associazioni locali interessate a partecipare all'organizzazione della Giornata Internazionale del Volontariato 2015, sia con progetti individuali che collettivi, per far conoscere le attività svolte ed il settore nel quale operano al fine di sensibilizzare la comunità eoliana e promuovere la cultura del volontariato. Gli interessati dovranno presentare l'apposita domanda di partecipazione allegando l'Atto Costitutivo e lo Statuto dell'Organizzazione/Associazione.
La domanda, completa di allegati, dovrà essere consegnata all'Ufficio Servizi Sociali, sito in Via Maurolico, n.17 – Palazzo ex C.I.P.R.A.- o all'Ufficio Protocollo, sito in Piazza Mazzini – Palazzo Municipale – oppure trasmessa via fax al numero 090/9887502 ovvero spedita a mezzo posta (fa fede la data del timbro postale) all'indirizzo "Comune di Lipari, Piazza Mazzini, 1 – 98055 Lipari (ME) – Assessorato ai Servizi Sociali" entro le ore 12,00 del 16 Novembre 2015. Ogni associazione, presentando il modulo di adesione, si impegna ad organizzare un proprio stand per illustrare le proprie attività e coinvolgere gli interessati.
In base al numero di adesioni, sarà stabilito il limite di spazio a disposizione di ciascun'associazione per l'allestimento dello stand.

SOGGETTI AMMESSI A PRESENTARE LA DOMANDA
Sono ammessi a partecipare al presente avviso organizzazioni e/o associazioni di diverso scopo sociale, operanti sul territorio eoliano. Per informazioni e ritiro modulistica rivolgersi all'Ufficio Servizi Sociali del Comune di Lipari o consultare il sito internet www.comunelipari.gov.it. Tel. 090/9887505-506 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. presente avviso è pubblicato all'albo pretorio del Comune di Lipari, sul sito istituzionale dell'Ente.

*Assessore ai Servizi Sociali e Cultura

Utilizzo di aree di trasferenza rifiuti site nelle sei isole del maggior Comune delle Eolie per lo stoccaggio dei rifliuti indifferenziati e differenziati provenienti dalla raccolta e dal conferimento di cittadini.

Eventi calamitosi e nubifragi del 30/31 ottobre e 1.11. 2015. Ordinanza contingibile ed urgente a tutela della pubblica incolumità ed incarico alle ditte di Lipari e Vulcano: Livio Cortese, Angelo Biviano, Mariano Russo, Antonio Scaffidi, Peppe Casella, Natale Scaffidi, Antonino Ziino, Selene srl e Antonino Bellino.

Approvazione minuta di ruolo relativa ad avvisi di accertamento anni d'imposta Tarsu: 2009-2010-2011-2012-2013. Formazione ruolo Coattivo. Il Comune punta ad incassare oltre 26 mila euro.

Indizione procedura selettiva per reclutamento personale a tempo determinato. Si tratta di un geoemtra che occorre per l'ufficio idrico. L'incarico durerà 6 mesi e potrà essere rinnovabile. 

Limitazione veicoli a motore nelle isole Eolie per la stagione turistica 2016.

---Maggiori oneri sostenuti dall'Amministazione Comunale per inserimento domande utenti bonus gas ed energia elettrica del sistema sgate; nominata rendicontatore la dottoressa Tilde Pajno.

Albo delle persone idonee all'ufficio di scrutatore di seggio elettorale. Gli interessati possono presentare le domande entro il mese di novembre.

Per mobilità la dipendente Vittorina Blasa si è trasferita all'Asp di Messina.

Emergenza idrica Isole Eolie. Interventi diretti alla realizzazione del ciclo integrato nell'isola di Lipari - Rimodulazione progetto esecutivo di opere fognario, microtunneling nel tratto Via F. Crispi e Vicolo Santa Caterina.

Nomina Responsabile Unico l'architetto Mirko Ficarra del Procedimento per il servizio spazzamento raccolta e trasporto fino ai CCR/Area di sosta dei rifiuti solidi urbani differanziati e non ed altri sevizi di igiene pubblica all'interno dell'Aro del Comune di Lipari. Percepirà compenso previsto dal regolamento.

Presa d'atto preventivi per la concessione del servizio di illuminazione elettrica votiva nei cimiteri comunali di Lipari Centro, Acquacalda, Alicudi, Canneto, Filicudi, Ginostra, Panarea, Pianoconte, Quattropani, Stromboli e Vulcano.

NuIla osta risoluzione anticipata comando del Geom. Alessandro Di Franco, con contestuale ricollocazione presso Amministrazione Provinciale di Brescia.

La giunta Giorgianni ha approvato lo schema di rendiconto anno 2014.

"Il Faro che vorrei" - Elenco Vincitori.
L'iniziativa ha visto la partecipazione di quasi 200 bambini e ragazzi che frequentano le Scuole dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado, degli Istituti comprensivi "Lipari" e "Lipari 1".
I giovani cittadini hanno partecipato attivamente, dimostrandosi sensibili ed interessati alla conoscenza ed alla valorizzazione del proprio territorio e del suo patrimonio ambientale e culturale, cimentandosi nella realizzazione con diverse tecniche artistiche di disegni a mano libera raffiguranti il Faro sito sullo Scoglio di Strombolicchio, nell'Isola di Stromboli: il primo Faro delle Isole Eolie ad essere alimentato con energia rinnovabile.

L'Assessore BB. CC. AA. e P.I. - Fabiola Centurrino

VINCITORI

SCUOLA PRIMARIA – PREMIO INDIVIDUALE

1° classificato
MARTELLO SOFIA – Classe V – Plesso San Domenico Savio (Ist. Comprensivo "Lipari 1")

2° classificato (ex aequo)
KHAMMASSI WAJD – Classe V – Plesso San Domenico Savio (Ist. Comprensivo "Lipari 1")
ERRICO DIEGO – Classe V – Plesso di Pianoconte (Ist. Comprensivo "Lipari")

SCUOLA PRIMARIA – PREMIO DI CLASSE

1° classificato
CLASSE III – Plesso di Pianoconte (Isti. Comprensivo "Lipari")

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO – PREMIO INDIVIDUALE

1° classificato
D'ARRIGO NICOLO' – Classe I - Plesso di Canneto (Ist. Comprensivo "Lipari")

2° classificato (ex aequo)
CESARIO SARA – Classe III – Plesso di Canneto (Ist. Comprensivo "Lipari")
CINCOTTA MARISTELLA – Classe II - Plesso di Santa Lucia (Ist, Comprensivo "Lipari")

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO – PREMIO DI CLASSE

1°classificato
CLASSE I – Plesso di Stromboli (Ist. Comprensivo "Lipari 1")

IL VIDEO.

"Il faro che vorrei" (1° edizione) La cerimonia di premiazione
 
Approvazione graduatoria ammessi ZPS Arcipelago Eolie Stagione Venatoria 2015/2016.
 
Concessione patrocinio gratuito del Comune di Lipari all' Associazione Ambientalista Marevivo per il progetto "Delfini Guardiani" dedicato agli alunni degli Istituti Comprensivi Eoliani che si terra' alle Isole Eolie nel corso deel'A.S. 2015-2016.
 
Nominati Tilde Pajno e Franco Rando in seno alla Commissione mista prevista dall'art. 16 dell'Accordo stipulato tra l'I.N.P.S. e l'Ambito Territoriale del Distretto.
 
Aggiornamento albo dei professionisti per l'affidamento degli incarichi di Progettazione, Direzione Lavori, Collaudo e altre attività accessorie e di supporto di importo stimato inferiore a 100.000,00 Euro I.VA esclusa.
 
Gli elettori disposti ad essere inseriti nell'albo delle persone idonee all'uffi...
 
Nomina R.U.P. progetti di: Restauro conservative dei prospetti della parrocchia di San Giuseppe Filicudi e della parrocchia Maria SS. Addolorata sita nel Comune di Lipari. Si tratta del geoemtra comunale Carmelo Meduri.

Ord. 01/15 - Ord./Reg. 2015 - Ordinanza per l'osservanza di norme contenute in leggi e regolamento edilizio comunale. Art. 82 Requisiti di stabilita' delle costruzioni. Edifici pericolanti.

Ord. 02/15 - Ord./Reg. 2015 - Ordinanza per l'osservanza di norme contenute in leggi e regolamento edilizio comunale. Art. 82 Requisiti di stabilita' delle costruzioni. Edifici pericolanti.

di Marco Giorgianni*

L'Amministrazione Comunale esprime soddisfazione per le determinazioni adottate e comunicate dalla Direzione di Poste Italiane - Filiale di Messina 2, nell'ottica di una più ottimale perequazione dei servizi offerti alla clientela, e che, a partire dal 26 ottobre 2015, prevedono l'attuazione dei seguenti orari di apertura settimanale nell'isola di Stromboli:

- dal lunedì al venerdì dalle ore 08:20 alle ore13:45
- il sabato dalle ore 08:20 alle ore 12:45

Le predette nuove misure si pongono a riscontro favorevole delle istanze dell'Amministrazione che, nel tempo, ha perorato iniziative volte al raggiungimento di tale obiettivo di ottimizzazione dei servizi.

---In data odierna, presso il Palazzo Municipale di Piazza Mazzini, si è tenuta, con esito favorevole, la Conferenza di Servizi per l'acquisizione di tutti i pareri necessari all'approvazione dei progetti esecutivi relativi all'efficientamento della macrodistribuzione idrica dell'isola di Lipari.
Gli interventi progettuali, tutti proposti dall'Amministrazione Comunale,già finanziati dal Dipartimento Regionale dell'Acqua e dei Rifiuti nell'ambito con le risorse provenienti dalla ex Emergenza Idrica, gestita fino al 31 dicembre 2013 dal Commissario Delegato, Avv. Luigi Pelaggi, riguardano:
1. L'adeguamento della linea serbatoio Sparanello – serbatoio Acquacalda;
2. L'alimentazione del serbatoio di Pierrera dal serbatoio Collo;
3. L'installazione pompa per alimentazione del serbatoio di Monte S. Angelo dal Serbatoio di Varesana;
4. Il nuovo tratto di condotta da serbatoio Capistello a località San Salvatore con installazione di elettropompa nel suddetto serbatoio;
5. La connessione del serbatoio Nuovo – serbatoio Capistello, con attivazione del sistema di pompaggio per l'alimentazione del serbatoio Nuovo;
6. La realizzazione di un nuovo tratto di condotta di collegamento della rete esistente con il serbatoio di San Nicola.
1. L'alimentazione di Lipari centro dal serbatoio di Monte.
2. La nuova linea di distribuzione di località Fossa Monte dal serbatoio Monte.
3. La parziale sostituzione della linea di distribuzione di località di Santa Margherita. L'Amministrazione ha anche chiesto di completare la fase esecutiva degli altri interventi chiedendo che vengano realizzati con le economie che si renderanno disponibili dopo le procedure di affidamento.

 
Gara informale per la concessiont del servizio di illuminazione elettrica votiva nei cimiteri comunali di Lipari Centro, Acquacalda, Alicudi, Canneto, Filicudi, Ginostra, Panarea, Pianoconte, Quattropani, Stromboli e Vulcano.

E' disponibile presso l'ufficio servizi sociali del Comune di Lipari il testo della circolare trasmessa dal Ministero della Salute per la prevenzione ed il controllo dell'influenza .
Il documento oltre a contenere informazioni sulla sorveglianza epidemiologica e virologica durante la stagione 2014-2015, fornisce raccomandazioni per la prevenzione dell'influenza attraverso la vaccinazione e le misure di igiene e protezione individuale.
L'influenza è una malattia che ricorre in ogni stagione invernale; può avere un andamento imprevedibile e, ogni anno, impegna importanti risorse del SSN.
Si ricorda che l'offerta attiva della vaccinazione antinfluenzale è indirizzata prioritariamente alle donne che si trovino nel 2° e 3° trimestre di gravidanza, a tutti i soggetti a rischio di complicanze per patologie pregresse o concomitanti, ai soggetti di età pari o superiore ai 65 anni, agli operatori sanitari che hanno contatto diretto con i pazienti e ad altri soggetti a rischio il cui elenco è contenuto nella Circolare.
Per i soggetti a rischio l'azione di prevenzione raccomandata è il vaccino.
Per tutte le altre categorie di persone , il modo più efficace, pratico ed economico per prevenire l'influenza è seguire le raccomandazioni dell'Organizzazione Mondiale della Sanità :
1 - Lavarsi spesso le mani: in assenza di acqua, è consigliabile l'uso di gel alcolici
2 - Coprire bocca e naso quando si starnutisce o tossisce; usare preferibilmente fazzoletti di carta, gettandoli via subito dopo l'uso; in caso di fazzoletti di stoffa, evitare l'uso ripetuto, ma lavarli a temperatura molto alta (60 gradi)
3 - Restare in casa, già dai primi accenni di influenza (problemi respiratori, febbre...)
4 - Usare mascherine, se si hanno sintomi influenzali, quando ci si trova in ambienti sanitari come ospedali, ambulatori, ecc.

*Sindaco

---Tra i Comuni beneficiari dei finanziamenti previsti dal bando Comieco-Anci (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica – Associazione Nazionale dei Comuni Italiani), sulla base del "Programma Comieco per l'acquisto di attrezzature per lo sviluppo dei sistemi di raccolta", c'è anche il Comune di Lipari.
E' arrivata nella giornata di ieri la comunicazione di ammissione all'erogazione del contributo da parte della Commissione Tecnica del bando per l'acquisto di dotazioni dedicate alla raccolta di carta e cartone, a cui il Comune di Lipari – Assessorato all'Ambiente – ha partecipato nel mese di giugno.
Si tratta di importanti risorse che il Consorzio eroga a fondo perduto con l'obiettivo di supportare l'incremento di quantità e qualità della raccolta nei Comuni medio-piccoli con rese al di sotto della media nazionale e che le amministrazioni comunali utilizzeranno per l'acquisto di nuove attrezzature necessarie ad effettuare o a migliorare il servizio di raccolta differenziata della carta e del cartone.
Tutto ciò sarà realizzato anche attraverso puntuali interventi di informazione e sensibilizzazione degli utenti, usufruendo degli strumenti/contributi offerti dalla stessa iniziativa.
Il finanziamento che sarà concesso al Comune di Lipari per potenziare la raccolta differenziata di carta e cartone ammonta a circa 67.000,00 Euro e sarà destinato all'acquisto di 4 mila mastelli, 50 carrellati a due ruote da 120 lt, 100 carrellati a due ruote da 240 lt, 40 cassonetti da 770 lt e 80 cassonetti da 1100 lt.
Le attrezzature saranno distribuite su tutto il territorio comunale, in particolare nei luoghi in cui sono presenti le utenze, a partire dalle scuole, a prosecuzione del lavoro di ripartizione degli appositi contenitori per la differenziata di vetro, carta e plastica che l'Amministrazione – Assessorato P.I. e Ambiente, in collaborazione con la S.R.R. – sta già portando avanti nei plessi scolastici comunali.

L'Amministrazione Comunale

Concessione Bonus Figlio nati 1° sem. 2014: proroga fino al 15.10.2015.

Firmata la convenzione tra i Comuni eoliani per la costituzione del "comitato guida" sito Unesco – Isole Eolie.
Questa mattina, presso la sede comunale di Piazza Mazzini, a Lipari, alla presenza del Segretario generale del Comune di Lipari – Ente Capofila – e dei sindaci dei quattro Comuni eoliani (Marco Giorgianni, Sindaco di Lipari/ Presidente del neonato Comitato Guida – Riccardo Gullo, Sindaco di Leni – Salvatore Longhitano, Sindaco di Malfa – Domenico Arabia, Vicesindaco facente funzioni di Sindaco di Santa Marina Salina) è stata firmata la convenzione per la costituzione del Comitato Guida sito Unesco – Isole Eolie, il cui schema era stato precedentemente approvato dai rispettivi Consigli Comunali.
Le Isole Eolie, Patrimonio Unesco dall'anno 2000, con la costituzione del Comitato Guida dei Comuni eoliani, compiono un ulteriore importante passo verso la concreta attuazione del progetto di valorizzazione e promozione di quell'unicità territoriale in cui questa Amministrazione crede e per cui lavora, insieme alle Amministrazioni di Salina, superando così alcuni ostacoli burocratico -amministrativi che perduravano da anni – dalla redazione del c.d. Piano di Gestione del sito Unesco Isole Eolie, avvenuta nel 2008 – e permettendo in un futuro ormai prossimo un serio sviluppo concorrenziale del territorio eoliano, tra i più suggestivi, ricchi di storia e risorse ambientali a livello mondiale.

---Nella giornata odierna, tra i Sindaci dei Comuni Eoliani è stata sottoscritta una convenzione tra Enti pubblici locali per la costituzione dell'Ufficio denominato "Ufficio Patti Territoriali", Lo stesso è deputato alla gestione dei progetti ammessi a finanziamento nell'ambito del procedimento di rimodulazione delle risorse del Patto Territoriale Generalista Isole Eolie.
Inizia oggi un nuovo percorso che impegna in prima linea i Comuni eoliani nella programmazione degli interventi del Patto Territoriale e a cui il Comune di Lipari, come precedentemente annunciato, ha dato priorità agli interventi presso i Centri Comunali di Raccolta dei rifiuti (CCR) che con tali risorse potranno essere adeguati alle esigenze del servizio.
Nell'Assemblea tenutasi presso il palazzo municipale di Lipari i Sindaci hanno eletto presidente dell'Assemblea Ufficio Patti Territoriali il Sindaco di Lipari e per tanto il Comune di Lipari sarà Capo-fila.
Un importante passo avanti nella gestione del Patto Territoriale che rappresenta per il nostro territorio un opportunità di valorizzazione dei servizi pubblici resi.
L'Amministrazione comunale.

Emergenza idrica nelle isole Eolie: Indizione e convocazione conferenza di servizi per il 22 settembre alle ore 10 al Comune di Lipari.

Modalità operative per l’acquisizione di idee e proposte per la realizzazione, di iniziative culturali, artistiche e scientifiche di particolare rilevanza per l’esercizio finanziario 2015.

Autorizzazione per la esecuzione di opere da realizzare in un immobile sito nell'isola di Lipari, al fine di adattare lo stesso a Stazione dei Carabinieri.

 
Divieto di introduzione nelle isole del Comune di Lipari di Api differenti da APIS MELLIFERA Siciliana.
di Tilde Pajno*

Si rende noto che si accolgono le domande di concessione del bonus figlio per i bambini nati nell'anno 2015 :
Possono presentare istanza : I genitori o gli esercenti la potestà parentale, i cittadini italiani o comunitari, i cittadini extracomunitari, in possesso di regolare permesso di soggiorno, residenti nel territorio regionale da almeno dodici mesi al momento della nascita.
Requisiti di ammissione:  residenza nel territorio regionale al momento del parto (o dell'adozione), nascita del bambino nel territorio della regione siciliana, indicatore I.S.E.E. dell'intero nucleo familiare non superiore ad € 3.000,00. Per i bambini nati nel primo semestre 2015 (dal I gennaio al 30 giugno) le domande redatte su apposito modello disponibile presso l'ufficio servizi sociali, dovranno essere presentate al comune di residenza entro il 30 settembre p.v. . Per informazioni ed il ritiro dei moduli rivolgersi all'ufficio servizi sociali del Comune di Lipari – Via Maurolico n. 17 tel. 090-9887505 – 506 e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

*Capo Area

---Progetto"Vita indipendente" per l'inclusione sociale delle persone disabili. Affidamento mediante procedura aperta. Approvazione bando di gara, capitolato, avviso e criteri di selezione. Il finanziamento del ministero delle politiche sociali è di oltre 72 mila euro.

Ordinanza in tema di sanità pubblica Immediata rimozione di autoveicoli costituenti problematica igienico - sanitaria.

Autorizzazione all'espletamento della gara mediante cottimo appalto per i lavori urgenti di messa in sicurezza e idoneità igienico sanitaria del plesso scolastico di Canneto isola di Lipari.

 

Sospensione nei giorni 22, 23 e 24 agosto 2015 degli intrattenimenti musicali, quale attività accessoria a tutti i pubblici esercizi ubicati sul territorio del centro urbano di Lipari.

L'INTERVENTO.

di Alessandro La Cava*

Ordinanza illegittima e politicamente dittatoriale: Il sindaco di Lipari al fine di emanare un provvedimento a dir poco illegittimo ha persino scomodato i fedeli del santo patrono S Bartolomeo.
Difatti con l'ordinanza sindacale n71/2015 del19 agosto 2015 che impone per le date comprese tra il 20 ed il 24 agosto il divieto assoluto di intrattenimento musicale per tutti i pubblici esercizi ubicati sul territorio del centro urbano di Lipari , con enorme pregiudizio e danni per tutti gli esercenti commerciali del centro che già dal mese di giugno avevano programmato la stagione( musicisti, vitto , alloggio), ha utilizzato impropriamente quale motivazione della predetta ordinanza la presenza dei fedeli sul isola.
Ma cosa assai strana e ' che il sindaco vieta L intrattenimento musicale per le vie del cento (danneggiando tutti presumibilmente a favore di qualcun altro..) e ciò' per la presenza dei fedeli ma al contempo organizza a Marina corta un concerto.VERGOGNA!!!
L'ennesimo esempio di come non si amministra nell'interesse della collettività.
Appare evidente che le somme incassate dall'amministrazione per l occupazione del suolo pubblico devono essere restituire ai titolare degli esercizi commerciali riconoscendo un maggior danno determinato dal fatto che molti esercenti si impegnano a pagare oneri ingenti per l'occupazione del suolo proprio perché confidano sui lauti guadagni giusto in occasione della festa patronale.
Esiste un termine che questo sindaco continua a non digerire,la concertazione.
Proprio attraverso la concertazione determinati provvedimenti devono essere presi non certamente il giorno prima della festa ma molto prima dell'inizio della stagione.
Specifichiamo che non siamo contrari alla festa e non abbiamo nessuna intenzione di attaccare il comitato organizzatore che da anni ben organizza questi eventi.
Siamo tuttavia favorevoli ad estendere a questo comitato la gestione di tutto il palinsesto estivo perché ha dimostrato grande capacità organizzativa con l'unica avvertenza che sarebbe opportuno cominciare a pensare che a Lipari l'estate non finisce il 24 agosto e per tale motivo l'organizzazione di questi eventi dovrebbe essere prolungata oltre questa data e programmata con largo anticipo.
Invitiamo pertanto l'amministrazione a revocare in autotutela tale procedimento o in subordine chiediamo ai titolari degli esercizi commerciali penalizzati di disattendere ed impugnare tale illegittimo provvedimento.
*Art.1

---Sarà Salvatore Naso il geometra selezionato per il controllo del suolo pubblico. Conferimento incarico tecnico accertatore in dotazione organica temporanea al Comando di P.M. e delega delle funzioni di controllo. La giunta Giorgianni ha deliberato la selezione per l'assunzione di n. 1 istruttore tecnico geometra per mesi 2. Sarà utilizzato al Comune dalle ore 16 alle ore 22 dal lunedi' al sabato per il controllo del suolo pubblico. Le domande dovranno essere presentate entro 5 giorni dalla pubblicazione dell'avviso all'albo pretorio. Il sindaco Marco Giorgianni ha nominato la commissione per la selezione. Fanno parte: Carlo D'Arrigo, consulente di acustica, Manuala Prestipino del Nucleo di Valutazione e Mirko Ficarra, dirigente comunale.

Avviso loculi disponibili nel Cimitero Comunale di Acquacalda.

di Fabiola Centurrino*

PRESENTAZIONE DOMANDA ABBONAMENTO SERVIZIO DI TRASPORTO GRATUITO PER STUDENTI SCUOLE DELL'OBBLIGO E MEDIE SUPERIORI – A.S. 2015/2016

Si comunica che a partire da lunedì 03/08/2015 sarà possibile presentare apposita domanda per ricevere l'abbonamento al servizio di trasporto gratuito per tutti gli studenti delle scuole dell'obbligo e delle scuole medie superiori a.s. 2015/2016 (LL.RR. n.24/73, n.4/03).
Si rammenta che, dal mese di Aprile, al fine di garantire ed agevolare il diritto allo studio per tutti gli studenti di ogni ordine e grado, dato atto che il trasporto scolastico è un servizio essenziale e accertate le disponibilità economiche dell'Ente per l'anno 2015, la gratuità del trasporto scolastico è stata estesa a tutti i richiedenti, senza alcun limite determinato da specifici requisiti.
Alla domanda bisogna allegare fotocopia del documento di riconoscimento in corso di validità, fotocopia del codice fiscale e due foto formato tessera.
E' possibile scaricare il modello per la richiesta direttamente dal sito del Comune di Lipari (www.comunelipari.gov.it) oppure ritirarlo presso i locali della Biblioteca Comunale, in Via Garibaldi (tel. 090/9887304).

---Si comunica che il Servizio Beni Culturali del Comune di Lipari ha affidato l'intervento di pulizia e diserbamento dell'area archeologica sita in Contrada Diana ( ingresso Via Marconi – adiacente la Caserma dei Carabinieri) alla Ditta Russo Giuseppe, con sede legale a Canneto di Lipari, per un importo complessivo di € 2.500,00 (iva inclusa).
I lavori sono già stati conclusi e prevedevano la rimozione di un fusto arboreo di grandi dimensioni sradicato dal vento durante l'inverno, il diserbamento e la ripulitura del sito con particolare attenzione per i reperti archeologici ivi presenti, a garanzia della valorizzazione dei siti archeologici del territorio comunale.

*Assessore BB. CC. AA.

La Guardia di finanza ed Comune di Lipari hanno sottoscritto un protocollo d'intesa con l'obiettivo di rafforzare le attività di prevenzione, ricerca e repressione delle violazioni economico - finanziarie, di concerto e in concorso con le altre forze di polizia presenti sul territorio, e il mantenimento della sicurezza e dell'ordine pubblico, con particolare riferimento all'Isola di Stromboli. A firmarlo sono stati il sindaco Marco Giorgianni ed il comandante provinciale delle Fiamme Gialle, Generale di Brigata Vincenzo Vellucci. "Questo accordo - ha detto Giorgianni - aumenterà certamente la sicurezza anche economica dell'arcipelago eoliano. Per la tutela dei cittadini, e soprattutto dei turisti, serve un'attività coordinata delle istituzioni e l'intesa di oggi va certamente in questa direzione". Il Generale Vellucci ha evidenziato i compiti istituzionali del Corpo, finalizzati, principalmente alla prevenzione e repressione delle violazioni delle leggi di interesse economico e finanziario, sottolineando, altresì, come la coordinata collaborazione istituzionale contribuisce a rafforzare il sistema di controllo del territorio.

La giunta Giorgianni ha approvato la convenzione tra i quattro Comuni eoliani del Sito Unesco per la costituzione di un Comitato - Guida. Presidnete è il sindaco di Lipari Marco Giorgianni.

Decreto n. 248 del 21/07/2015 concernente limitazioni all'afflusso ed alla circolazione stradale nelle piccole isole dove si trovano comuni dichiarati di soggiorno o di cura: Comune di Lipari. 

Costituzione Ufficio A.R.O. presso il 7 Servizio del 3' settore. Fanno parte: Placido Sulfaro, Mimmo Fonti, Bartolomeo Lo Presti e Luca Fonti. Si occuperà della gestione dei rifiuti.

Divieto di commercio e sosta in area di scambio trasporti isola di Stromboli.

Controllo degli equilibri finanziari. Presa d'atto del verbale reso dal Responsabile del Settore Finanziario per il 1 trimestre 2015 e conseguenti determinazioni.

La giunta Giorgianni ha deliberato zione l'istituzione di una zona a parcheggio a pagamento e libera con disco orario nel piazzale limitrofo al Cimitero Comunale.

Localizzazione aree pubbliche per l'installazione di strutture trasferibili, precarie,gonfiabili, chioschi provvisori in legno adibiti a biglietteria per escursioni turistiche ed insegne e/o cartelloni limitati periodo estivo.

Intitolazione tratto S.P. 181 "Porto di Pignataro" isola di Lipari, con attribuzione del toponimo " Via delle Capitanerie di Porto".

Adozione programma triennale opere pubbliche per il triennio 2015/2017 ed elenco annuale delle opere pubbliche per l'anno 2015.

Piano azione e coesione infanzia 1 riparto - Allestimento spazio gioco bambini isola Lipari Salina - Approvazione schema disciplinare fornitura beni.

Approvazione delle risultanze dell'aggiornamento degli interventi dei beni del patrimonio per l'anno 2014 e attribbuzione agli stessi della relativa natura.

Verbale di sorteggio per affidamento lavori di prolungamento del molo e livellamento dei fondali isola Alicudi, mediante procedura negoziata senza bando di gara. I nomi delle ditte partecipanti e aggiudicataria non sono state rese notie-

L’Unione degli Assessorati alle Politiche Socio-sanitarie e del Lavoro, seleziona attraverso il progetto “TAKE YOUR CHANCE”, 30 giovani per un tirocinio formativo in Estonia e in Romania. L’iniziativa rientra tra le attività del programma Erasmus Plus - Azione mobilità degli individui per apprendimento e ha lo scopo di consentire ai giovani di incrementare competenze, abilità e conoscenze chiave nel campo delle attività sociali e del terzo settore, anche rispetto alle ricadute legali e di scambi solidali, di tutele legali, economici e commerciali che il terzo settore produce in Italia e all’estero, aumentando la spendibilità dei profili nel mercato del lavoro. Requisiti dei destinatari: Aver concluso da non più di 12 mesi un corso di formazione professionale o di studi specifico nell’ambito delle tematiche che afferiscono al campo sociali e dei diritti socio-assistenziali. Età: maggiore di 18 anni. Conoscenza della lingua inglese. Il primo round di partenza è previsto per il periodo di agosto-dicembre 2015. Il tirocinio sarà articolato in 5 giorni lavorativi di 6 ore giornaliere. Le attività avranno come obiettivo generale quello di implementare la conoscenza nei seguenti campi:
1) la progettazione e la gestione e di progetti in ambito sociale e socio-sanitario; 2) il fundraising e assistenza amministrativa alle associazioni; 3) la predisposizione di piani educativi per categorie speciali quali minori, famiglie, anziani, etc. Copertura spese e borsa di tirocinio: La borsa di tirocinio assegnata al candidato selezionato prevede: 1) copertura spese di viaggio a/r. 2) alloggio;
3) pocket money mensile per il vitto; 4) assicurazione.

Interventi urgenti nel pontile in ferro nell'isola di Vulcano località Levante per l'attracco dei mezzi veloci di linea. Nell'attesa di mettere in sicurezza la struttura è stato limitato l'afflusso di cittadini.
 
Nomina del Sig. Taranto Massimiliano come collaboratore volontario esterno - a titolo gratuito - per attività ambito organizzazione festeggiamenti Patrono S. Bartolomeo.
 
Regolamentazione degli orari che devono essere osservati dal 5 Luglio al 30 Settembre 2015 per intrattenimenti musicali. Dalle 19,30 a mezzanotte e mezza e dal 16 luglio, venerdi'-sabato-domenica fino all'una di notte.
 
Risorse dei Comuni Siciliani - /LE RISORSE DEI COMUNI SICILIANI - ANCISICILIA (luglio 2015).pdfReintegro dell'Ispettore Portelli Agostino alle sue funzioni di appartenenza al corpo di polizia municipale.
 
Ritrovato un tender di colore bianco in mare. L'interessato può ricolgersi all'Ufficio Circondariale Maritttimo di Lipari.
 
L'Amministrazione Comunale ha proceduto all'acquisto di un pulmino 9 posti attrezzato per il trasporto delle persone disabili, anche su sedia a rotelle, al fine di garantirne la mobilità , l'integrazione sociale e la fruizione degli spazi e dei servizi territoriali. Il servizio, compreso tra gli interventi di natura socio-assistenziale, rientra nella tipologia di trasporto occasionale e comprende gli spostamenti per le seguenti finalità:

Raggiungimento di servizi e/o strutture pubbliche e private a carattere socio-sanitario per l'effettuazione di visite mediche;
Disbrigo pratiche burocratico-amministrative (Banca, Ufficio Postale, Patronato, etc.);
Acquisto generi di prima necessità (generi alimentari, medicinali, etc.);
Raggiungimento di luoghi ludico-ricreativi e di ritrovo, nell'ambito del territorio comunale - Isola di Lipari.

L'attività sarà coordinata dall'Ufficio Servizi Sociali del Comune di Lipari in collaborazione con l'Associazione A.N.I.CI. che assicurerà il servizio mettendo a disposizione un autista volontario. Il soggetto richiedente, durante l'espletamento del servizio, dovrà disporre di un proprio accompagnatore. Il trasporto verrà effettuato sulla base di un calendario definito e adeguato alle esigenze del servizio.
I soggetti che intendono richiedere il servizio di trasporto possono presentare domanda utilizzando l'apposita modulistica, disponibile presso l'Ufficio Servizi Sociali comunale o scaricabile dal sito istituzionale dell'Ente: www.comunelipari.gov.it.
Le domande di ammissione al suddetto servizio, corredate della documentazione richiesta (certificazione o attestazione di invalidità, documento di identità in corso di validità), dovranno pervenire al Comune di Lipari – Ufficio Servizi Sociali, Via Maurolico snc – Tel. 090/9887505-506, Fax. 0909887504– email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

---In riferimento alle problematiche relative alla fruizione della spiaggia di Stromboli l'Amministrazione ha chiesto una riunione urgente al Comandante della Capitaneria in cui coinvolgere le categorie interessate. Siamo al fianco degli operatori (pescatori e operatori nautici) che hanno bisogno di certezze nell'esercitare il loro lavoro in assenza di strutture portuali adeguate Si deve però avere coscienza che non si possono consentire sulla spiaggia comportamenti ed usi del bene pubblico non solo contrari alla legge ma ad ogni forma di buon gusto e di convivenza. L'Amministrazione
 
---DISINFESTAZIONE. IL SINDACO MARCO GIORGIANNI

Informa la cittadinanza che verrà effettuato un intervento di derattizzazione nell'isola di Lipari dalle ore 23.00 dei giorni:
Lunedì 29 e Martedì 30 Giugno.
Al fine di una buona riuscita dell'intervento, si invita la cittadinanza a:
• Non intralciare le operazioni con soste su vie/piazze scarsamente accessibili;
• L'intervento verrà effettuato solo in condizioni atmosferiche favorevoli (in assenza di pioggia e vento).

Un intervento di disinfestazione e derattizzazione nell'isola di Vulcano il 24 Giugno dalle ore 23.00.
Al fine di una buona riuscita dell'intervento, si invita la cittadinanza a:
• Chiudere le finestre a partire dall'orario programmato;
• Non intralciare le operazioni con soste su vie/piazze scarsamente accessibili;
• Custodire derrate e contenitori destinati all'alimentazione umana ed animale, evitando il contatto con i prodotti usati per la disinfestazione;
• Non stendere i panni durante il periodo di esecuzione dell'intervento;
• Svuotare i sottovasi delle piante ed evitare qualunque tipo di ristagno d'acqua in quanto risultano fonte e focolai di zanzare.
• L'intervento verrà effettuato solo in condizioni atmosferiche favorevoli (in assenza di pioggia e vento).

Nomina del Sig. China Raffaele come collaboratore volontario esterno - a titolo gratuito - per organizzazione festeggiamenti in onore di "Maria SS. di Porto Salvo".
 
Lipari: Disciplinare di gara relativo alla procedura aperta per l'affidamento del progetto "Spazio gioco". Le domande dovranno pervenire al Comune entro il 29 giugno. Stanziati 68 mila 870 euro. Lo spazio giochi si terrà a Lipari e Salina e avrà una durata di un anno. Potranno aprtecipare 20 bambini a Lipari e 10 a Salina.

Filicudi - Approvata variante autorizzazione edilizia a Alina Ruth Anna Masloski per l'utilizzazione di un fondo antistante la battigia, destinato al turismo naturalistico balneare, sito in località Pecorini. Saranno collocati un secondo bagno per disabili, due ombrelloni doccia con struttura in legno e stato ombreggiamento in materiale vegetale e interramento di un serbatoio stagno. Progettista il geometra Adolfo Sabatini.

Vulcano - Locazione alla ditta Wind Telecomunicazioni spa per istallazioni apparati di trasmissioni radio a servizio della rete cellulare con l'istallazione di una stazione radio per telecomunicazioni nell'isola di Vulcano. Per tre anni il Comune incasserà 36 mila euro. Si tratta di un terreno di mq 44.

---L'Assessorato ai Servizi Sociali e Sanitari del Comune di Lipari rende noto che si accolgono le domande per l'accesso ai CONTRIBUTI INTEGRATIVI AL CANONE DI LOCAZIONE per l'anno 2014. Le domande di concessione del contributo dovranno pervenire entro il 26/06/2015.

Nell'ambito delle iniziative del Distretto Socio-Sanitario N. 25 – Isole Eolie – Comune di Lipari Capofila si rende noto l'Avviso Pubblico per PROGETTI ASSISTENZIALI PERSONALIZZATI PER PERSONE IN CONDIZIONE DI DISABILITA' GRAVISSIMA. Si tratta di interventi di assistenza domiciliare diretta ed indiretta per persone in condizioni di disabilità gravissima che necessitano a domicilio di un'assistenza continuativa H24. I progetti assistenziali personalizzati avranno durata di almeno 12 mesi e verranno avviati nei limiti delle risorse finanziarie complessivamente disponibili per tale finalità assegnate al Distretto. Le istanze, da formulare su apposito modello predisposto dal Distretto, dovranno pervenire al Comune di residenza entro il 24/06/2015. Per i requisiti relativi alle specifiche patologie e per le modalità di presentazione delle richieste è possibile consultare il relativo AVVISO Pubblico.
Il Distretto Socio-Sanitario N. 25 – Isole Eolie – Comune di Lipari Capofila, nell'ambito delle Azioni del Piano di Zona 2013-2015, informa che sono aperte le procedure per l'affidamento della gestione del SERVIZIO DI TRASPORTO IN FAVORE DEI DISABIL, per la durata di 24 mesi, che prevede il trasporto degli utenti del Centro di riabilitazione psicomotoria di Canneto e la possibilità di trasporto di soggetti adulti in stato di temporanea disabilità segnalati dallo stesso Centro e/o dai medici di base.
E' in corso di affidamento, inoltre, anche il servizio di ASSISTENZA PERSONALE IN FAVORE DI DISABILI, finanziato a valere sul F.N.P.S. per attuazione del Piano di Zona Distrettuale 2013-2015. Il progetto, della durata di 24 mesi, consiste nell'erogazione di prestazioni socio-assistenziali a sostegno dei disabili e delle loro famiglie ed è rivolto ad un numero complessivo di 40 utenti (20 per annualità).
L'Assessorato ai Servizi Sociali e Sanitari informa, inoltre, che dal mese di Aprile 2015 sono stati avviati gli interventi di natura socio-assistenziale attivati nell'ambito del servizio di ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA (A.D.I.) al fine di rispondere ai bisogni crescenti di sempre più numerosi cittadini che presentano un'elevata fragilità non solo della sfera fisica ma anche di quella relazionale e sociale, con necessità di interventi a breve, medio e lungo termine, sia di tipo socio-assistenziale che sanitario. Per A.D.I. si intende l'erogazione coordinata, continuativa o per periodi limitati di prestazioni sanitarie (medica, infermieristica, riabilitativa. etc.) e sociali (cura della persona, fornitura dei pasti, cure domestiche e disbrigo pratiche) a domicilio e secondo piani di assistenza individuali (PAI), concordati ed integrati con l'ASP, in favore di soggetti aventi necessità di un'assistenza socio-sanitaria. Il progetto avrà una durata complessiva di 12 mesi.
Nell'ambito delle iniziative del Distretto Socio-Sanitario N. 25 Isole Eolie - Comune di Lipari Capofila, relative al Piano di Azione Coesione, l'Assessorato ai Servizi Sociali e Sanitari rende noto che a breve saranno avviate le procedure per l'affidamento della gestione di due distinti interventi di SERVIZI DI CURA PER INFANZIA e SERVIZI DI CURA PER GLI ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI. In particolare, sono previsti la realizzazione di uno spazio gioco rivolto ai bambini dai 18 ai 36 mesi da realizzarsi nelle sedi distrettuali di Lipari e Salina ed il potenziamento del servizio di assistenza domiciliare integrata mediante l'erogazione di prestazioni socio-assistenziali destinate alle persone anziane in condizioni di non autosufficienza per le quali l'ASP ha già attivato o sta attivando il servizio di A.D.I. .
Infine, si comunica che a breve il Comune di Lipari potrà disporre di un ulteriore servizio per il trasporto disabili, reso possibile grazie all'acquisto di un pulmino adibito a tale scopo.
Potenziando questo servizio, si risponderà ad un maggior numero di richieste proveniente dalle fasce più disagiate, da tutte quelle persone che non hanno modo, per particolari contingenze legate a problemi di mobilità, di recarsi, ad esempio, in strutture specialistiche per terapie o visite o semplicemente di sbrigare commissioni.

Per informazioni e ritiro modulistica rivolgersi all'Ufficio Servizi Sociali del Comune di Lipari o consultare il sito internet www.comunelipari.it                                                                                                             

Nomina del Rag. Livio Sciacchitano come collaboratore volontario esterno - a titolo gratuito - per attivita' inerenti organizzazione eventi musicali, sportivi, culturali e spettacolistici.
 
Concessione patrocinio gratuito del Comune di Lipari, al Sig. Natoli Angelo per l'organizzazione della manifestazione "Mostra I'Arte" che si terra a Lipari nel periodo dal 2 al 5 luglio.
 
Si comunica che sono in pagamento presso la banca Unicredit le somme relative alla fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo in favore degli studenti delle scuole medie inferiori e superiori relative all'anno scolastico 2012/2013 (L. 23.12.1998, n. 448).

Si ricorda ai genitori di recarsi in banca con codice fiscale e documento di riconoscimento in corso di validità. L'elenco dei beneficiari sarà consultabile, a breve, sul sito del Comune di Lipari (www.comunelipari.gov.it) oppure presso i locali della Biblioteca Comunale di Lipari in Via Garibaldi (tel. 090/9887304).

---Si informa che l'Amministrazione comunale ha avviato, tramite apposite Ordinanze sindacali, alcuni lavori necessari all'ottimizzazione e ad una migliore funzionalità del sistema di distribuzione idrica del territorio comunale, il cui elenco si riporta di seguito:

- Lavori di sostituzione di un tratto di condotta idrica lungo la S.P. dell'Isola di Vulcano;
- Fornitura e posa in opera di misuratore di portata e motore elettrosoffiante presso l'impianto di pretrattamento di Lipari;
- Lavori di sostituzione di un tratto di condotta idrica in località Santa Margherita - Isola di Lipari;
- Lavori di sostituzione di un tratto di condotta idrica di distribuzione dal serbatoio di Castello;
- Lavori di realizzazione di un tratto di condotta idrica in località Zinzolo – Isola di Lipari;
- Lavori di incamicia mento di un tratto di condotta idrica in località Lami – Isola di Lipari;
- Lavori di adeguamento della rete di smaltimento delle acque meteoriche in Vico Carrubello di Lipari;
- Lavori di sostituzione di un tratto di condotta idrica in località Stimpagnato – Isola di Filicudi;
- Lavori di sostituzione di un tratto di condotta in località Via Sottocratere – Isola di Vulcano;
- Lavori di sostituzione di una curva nel serbatoio Sotto Lentia – Isola di Vulcano;
- Lavori di sostituzione di un tratto do condotta idrica in zona Sottocratere, nei pressi dell'officina – Isola di Vulcano;
- Lavori per l'efficientamento della distribuzione idrica dell'Isola di Vulcano, in zona Piazza dei Faraglioni;
- Lavori per l'efficientamento della distribuzione idrica dell'Isola di Stromboli;
- Lavori di realizzazione di un tratto di condotta idrica sulla S.P. per l'efficientamento della distribuzione nella zona Ponte – Isola di Lipari;
- Lavori di sostituzione di un tratto di condotta idrica in località Porto Levante – Isola di Vulcano;
- Lavori per l'efficientamento della distribuzione idrica in località Piano dell'Arpa – Isola di Vulcano;
- Lavori di sostituzione di un tratto di condotta idrica in Via Area Morta, Quattropani – Isola di Lipari;
- Lavori di realizzazione di un tratto di condotta idrica in località Porto Levante – Isola di Vulcano;
- Lavori per la messa in esercizio di un tratto della nuova condotta fognaria di Lipari;
- Lavori di sistemazione e revisione dei motori e delle condutture all'interno del locale tecnico sito in località Pignataro – Isola di Lipari;
- Lavori di realizzazione di una nuova condotta idrica da Chiesa Monte a zona Ponte – Isola di Lipari;
- Lavori di sostituzione di un tratto di condotta idrica al servizio delle Case Popolari di S. Anna – Isola di Lipari.
La spesa sarà di circa 150 mla euro e gli incarichi saranno affidati a ditte diverse.

*Assessore alla P. I. ed ai Rapporti con la Stampa-Amministrazione Comunale

Concessione patrocinio gratuito del Comune di Lipari all' Istituto . Comprensivo "Lipari" per organizzazione 9^ edizione della "Regata Ecologica" - Lipari 1 giugno 2015.

Concessione patrocinio gratuito del Comune di Lipari all' Associazione "Giuristi per le isole" per l'organizzazione del convegno su "Le nuove frontiere della protezione del patrimonio culturale".
 
Concessione patrocinio gratuito del Comune di Lipari all' Associazione A.N.I.C.I. per l'iniziativa "Sos Taxi Gratuito"
 
Progetti assistenziali personalizzati per persono in condizione di disabilita' gravissima.
 
Concessione Demaniale Marittima di uno specchio acqueo di arenile ad uso stagionale, per il posizionamento di una piattaforma galleggiante con passerella a Carlo Russo dell'Hotel Eicusa di Alicudi.
 
Presentazione istanze per l'accesso ai contributi integrativi al canone di locazione per I'anno 2014. Scadenza il 26/06/2015.
 
Pubblicazione Verbale di gara relativo ai " Lavori urgenti di consolidamento del versante in località Acquacalda a salvaguardia del centro abitato e della viabilità "Verbale di gara consolidamento del versante in località Acquacalda
 
Distretto Socio-Sanitario 25 Isole Eolie - Procedura aperta per l'affidamento del progetto " Assistenza personale in favore dei disabili " - Vedi Bando in allegato
Distretto Socio-Sanitario 25 Isole Eolie - Procedura aperta per l'affidamento del servizio di trasporto in favore dei disabili - Piano di Zona 2013 - 2015
 
Riconoscimento colonie feline - Individuazione dei punti d'alimentazione e dei cittadini volontari per la loro gestione.
Regolamentazione orari e condizioni apertura locali e intrattenimenti musicali dal 1 maggio al 4 luglio 2015 "
Regolamentazione orari e condizioni apertura locali e intrattenimenti musicali dal 1 maggio al 4 luglio 2015

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo

Il Notiziario delle isole Eolie online siti utili www.isoleolie.it  vacanzeeolie.it alberghieolie.com

notiziario su youtube