EVENTI

Lipari - sabato 21 settembre alle ore 17 con partenza da Marina Corta si svolgerà la 20a edizione della ricorrenza dello "Sposalizio dei Faraglioni"

Da un'idea dell'artista Gery Palamara, è organizzata dal Notiziario delle Eolie online, in collaborazione con il Comune di Lipari, assessorati della cultura e dello spettacolo. 
Lipari, nuovo appuntamento per la ricorrenza dello "Sposalizio dei Faraglioni". E che sorprese...

755f7878-f07c-482a-b0b2-9f8037d3d554.jpg

71648959_10217898155999064_2920029439985188864_n.jpg

 

ap.jpg

Alicudi - L’Amministrazione Comunale di Lipari rende noto che l’Enac – Ente Nazionale per l’Aviazione Civile ha finalmente comunicato il rinnovo, con validità triennale, dell’autorizzazione alla gestione e uso dell’elisuperficie dell’Isola di Alicudi con operatività notturna.
Si conclude così finalmente un iter che, come già evidenziato in precedenza, aveva visto il Comune di Lipari impegnato attraverso tutta una serie interventi di adeguamento e manutenzione dell’elipista, così come richiesto dall’Ente gestore e dallo stesso Enac e portati rapidamente a termine; a ciò è seguita una significativa operazione di sollecito agli enti preposti per ottemperare alle proprie competenze, rimarcando sempre l’importanza di avere l’agibilità notturna per l’isola, per la comunità alicudara e per i turisti e ospiti che la abitano e che hanno diritto a quella tranquillità e consapevolezza di avere un servizio di elisoccorso operativo giorno e notte.
Con Alicudi si completa dunque, oggi, il sistema di elisoccorso per cui ciascuna isola dell’arcipelago Eoliano può ricevere pronto intervento sanitario in emergenza h 24, assicurando dunque una copertura totale e capillare del territorio.

ansa-met.jpg

 (ANSA) - ALICUDI - Dopo le proteste di isolani e turisti, ad Alicudi torna a funzionare anche di notte la pista dell'elisoccorso. "L'Enac - dice il sindaco Marco Giorgianni - ha finalmente comunicato il rinnovo, con validità triennale, dell'autorizzazione per l'operatività notturna. (ANSA).

NOTIZIARIOEOLIE.IT

fr.jpg

rfr.png

fr3.png

L'INTERVENTO

md.jpg

di Massimo D'Auria*

Siamo compiaciuti che il consigliere Rizzo si rallegri per il risultato, peraltro dovuto alla comunità di Alicudi, ottenuto dall’Amministrazione sull’abilitazione al volo notturno dell’elipista, così tanto da sentire l’esigenza di condividere personalmente la notizia sui social.
Un risultato, questo, che come riportato in più comunicati stampa dell’Amministrazione, dichiarato in una intervista dall’ente gestore e ripetuto, ancora una volta, in consiglio comunale martedì scorso, era solo in attesa del rilascio dell’attestazione da parte dell’Enac, avendo il Comune effettuato e concluso nei tempi più rapidi i lavori di adeguamento richiesti.
Interpretiamo l’“Avanti tutta” del consigliere Rizzo come uno stimolo a continuare a lavorare, così come abbiamo sempre fatto, forse un po’ lontani dal clamore di tv, facebook e simili, preferendo rotte più sicure, efficaci e valide, anche se più silenziose.
*Assessore al decentramento

SERVIZIO SU TG3 SICILIA DELLE 14,00

VIDEO

Bartolino Leone era in diretta

L'INTERVENTO

mp.jpg

di Mario Pettinato*

Alicudi, l'elisiccorso che non c’è (di notte). L'isola di Alicudi oggi si trova in una situazione di estrema gravità per l'assistenza sanitaria. Pur essendo presente un presidio di guardia medica e un medico di famiglia, che, svolgono più che egregiamente l'attività sanitaria con sacrificio e responsabilità, talvolta o anche spesso in questa stagione vanno al di là delle loro competenze. Purtroppo per cavilli burocratici e di competenze non ancora chiarite la pista dell'elisoccorso non è utilizzabile nelle ore notturne pur se sembrerebbe da un controllo effettuato a fine giugno dall'Enac che la pista abbia tutti i requisiti per i voli serali ma ciò non è stato formalizzato. Questa situazione porta disagio con notevoli rischi per l'assistenza sanitaria in pazienti di una certa gravità, in quanto già più volte è capitato che per un trasporto urgente nelle ore notturne si è dovuto prima trasportare il paziente nell'isola di Filicudi e solo dopo da lì con l'elisoccirso portarlo in ospedale determinando una perdita di tempo che talora può essere fatale! Cimo il sindacato dei medici si auspica che possano intervenire il prefetto e gli organi competenti per dipanare una questione di estrema importanza per la salute dei cittadini onde evitare che a tragedia consumata tutti possano piangere sul latte versato e solo dopo prendere i dovuti accorgimenti... Morandi docet!

*Componente direzione nazionale CIMO sindacato dei medici

virgona.jpg

rizzo.png

rizzo1.png

 

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo 

Eolie siti utili isoleolie.it - vacanzeeolie.it 
alberghieolie.com - eolianinelmondo.com 
eolieintouch.it - casevacanza.isole-eolie.com

ecoseib.jpg