Aimée talks about composting

ljanni.jpg

di Leandro Janni*

Italo Calvino ha scritto: «Tutti abbiamo una ferita segreta per riscattare la quale combattiamo».

Ci siamo conosciuti diversi anni fa, io e Aimée Pierrette Carmoz: sulle pagine de “la Repubblica” – Palermo, quando Giustino Fabrizio era capo della redazione. Spesso Fabrizio pubblicava le nostre lettere al giornale: ovvero i messaggi, i commenti di due indomiti cittadini, di due appassionati ambientalisti. Io scrivevo da Caltanissetta, Aimée Carmoz da Stromboli. Poi, abbiamo iniziato a scambiarci e-mail o a sentirci telefonicamente. Era bello ascoltare il delicato accento francese di Aimée. Era bello discutere di ecologia, di paesaggio, di politica e di bellezza con questa donna timida, minuta e determinata; presidio di Italia Nostra nelle isole Eolie. Poi, nell’estate del 2008, andai a trovarla nella sua amatissima Stromboli, l’isola “niura” – come diceva lei. L’isola-vulcano. Conservo alcune preziose immagini fotografiche di quel viaggio, di quei luoghi, tra cui quelle relative al sublime cimitero di Stromboli: un esercito silente e immobile di croci bianche in mezzo a un campo verde e giallo. Sullo sfondo, l’azzurro intenso del mare. Un mare caldo e salato. Sulfureo e inquieto.
Aimée Carmoz se ne è andata lo scorso 23 maggio. Si è spenta nella sua isola “niura” ma piena di luce e di bellezza. Nel luogo dove aveva scelto di vivere, di abitare. Per sempre. Un luogo dell’anima. Assoluto. Ad agosto Aimée avrebbe compiuto 90 anni. Nelle isole Eolie, ma non solo, è stata protagonista di tante battaglie a tutela dell'ambiente. Sempre ricca di fede e speranza. Di leggerezza e ironia. Lei guardava il mondo, la sua isola con occhi gentili e infinito stupore. Quanta grazia nella sua vita. Quanta passione, dedizione, cura. E impegno. Queste parole scriveva Aimée nell’estate del 2008: «La pace, sì, e l'innocenza ... e questo venticello fresco intorno all'anima mia, in quest'inferno che divampa intorno a noi ...»

*Presidente di Italia Nostra Sicilia

NOTIZIARIOEOLIE.IT

di Rosaria Cincotta

Ciao grande donna. mancherai a tutti noi. mancherai alla nostra isola che tanto hai amato e per cui hai sempre lottato ma soprattutto ai tuoi amici "pelosetti" a cui hai dedicato la tua vita...

ansa-met.jpg

LIPARI - A Stromboli è morta Aimée Carmoz, ambientalista di origini francesi ma da tempo residente nell'isola. Ad agosto avrebbe compiuto 90 anni. Nele Eolie è stata protagonista di tante battaglie a salvaguardia dell'ambiente. (ANSA).

La signora Aimeè Carmoz per le sue "Battaglie Ambientali" la vogliamo ricordare con una serie di articoli e interviste.

IL CORDOGLIO

Legambiente del Tirreno insieme al nucleo di Ginostra si stringe al dolore della comunità di Stromboli e delle Eolie per la perdita della carissima e storica ambientalista Aimée Carmoz.
Una donna che del suo credo ne ha fatto ragione di vita tanto da contagiare e rafforzare la coscienza di tutti sui temi della salvaguardia ambientale.
Uno dei suoi crucci più grandi e del quale si dispiaceva molto era quello di non vedere partire nelle nostre isole, in particolare a Stromboli, una vera e propria raccolta differenziata dei rifiuti attraverso sistemi di compostaggio e riciclo.
Dobbiamo raccogliere la sua eredità e combattere seguendo il suo esempio per avere un mondo migliore e più pulito.
Addio cara Aimée, non ti dimenticheremo.

LEGAMBIENTE DEL TIRRENO Il Presidente: Pippo Ruggeri LEGAMBIENTE DEL TIRRENO NUCLEO DI GINOSTRA Il coordinatore: Gianluca Giuffrè

Christian Del Bono: Da oggi le nostre isole sono più povere. Ci ha lasciati Aymée Carmoz, una grande amica delle Eolie. Una di quelle persone che ne aveva percepito davvero l’essenza e le aveva scelte come luogo dove trascorrere la propria vita. Tra le tante iniziative e battaglie in favore dell’ambiente, a lei dobbiamo la nascita del Biodistretto Eolie (primo in Sicilia) di cui era stata acclamata Presidente onoraria. Grazie Aymée per gli stimoli, gli spunti e gli esempi positivi che hai saputo donarci, per la tua energia e il tuo amore sconfinato e disinteressato per queste isole. Grazie per la tua amicizia, per l’incoraggiamento e la vicinanza che non hai mai fatto mancare. Le Eolie, patrimonio dell’umanità, non possono che esserti grate.

Silvana Clesceri: Cara Aimee' un esempio di donna...ti ricordo con un immenso affetto...delle battaglie fatte per i cambiamenti delle isole che amavi tanto...una stella veglia sullo Stromboli della sua amata terra,ogni volta che Iddu parla,parlerà anche di te...

Luis Mazza

luis.png

29 gennaio 2014

Eolie&Rifiuti, la differenziata non decolla scendono in campo i privati. A Stromboli progetto pilota... Ci sarà anche Aurelio Angelini dell'Unesco

5 marzo 2015

 LE NOTIZIE DEL NOSTRO GIORNALE ONLINE FANNO IL GIRO D'ITALIA. Stromboli, la cattiva gestione dei rifiuti diventa un "film-documentario"

20 aprile 2015

LE INTERVISTE DE "IL NOTIZIARIO". Lipari, all'Hotel "Gattopardo" incontro su "Bio-Distretto delle Eolie". Parlano Giusy Cicero, Christian Del Bono, Aimée Carmoz, Ambrogio Vario, Aurelio Angelini, Alfio Furnari, Ettore Lombardo e Lorenzo Cortese

18 aprile 2016

LE INTERVISTE DE "IL NOTIZIARIO". Eolie&Rifiuti, la differenziata non decolla. Botta e risposta tra l'ambientalista numero 1 Aimeè Carmoz ed il sindaco Giorgianni

11 febbraio 2017

 Stromboli, la "Nonnina delle Eolie" Aimèe Carmoz al ministero dell'ambiente a parlare di compostaggio dei rifiuti. L'intervento

9 marzo 2017

La "Nonnina di Stromboli" Aimeè Carmoz per l' 8 marzo sul Tg3 Sicilia

TG Sicilia Edizione delle 19.30 andato in onda il 08 marzo 2017
 
21 maggio 2017
 
 
centro_massaggi copia.jpg
 
 

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo 

Eolie siti utili isoleolie.it - vacanzeeolie.it 
alberghieolie.com - eolianinelmondo.com 
eolieintouch.it - casevacanza.isole-eolie.com

butangas-banner_orizzontale_1.jpg