9d5c67f2-af79-4da0-a37f-40433c5e8bb5.jpg


ascolta la musica in sottofondo clicca sul triangolo

Perchè abbonarsi ? Perchè Il Notiziario delle Eolie è il giornale online della comunità Eoliana. E' un servizio d'informazione libero e puntuale con video interviste, notizie di politica, cronaca, cultura, avvenimenti e molto altro. Tutto questo sempre con grande impegno costante e quotidiano. Per aiutarci a fare sempre di più abbiamo bisogno del tuo supporto. Attiva oggi stesso un abbonamento, sostieni il tuo Notiziario delle Eolie 

Per Natale Regalatevi un abbonamento 

Scarica e stampa il calendario 2022 del Notiziario

PHOTO-2021-04-03-08-52-51.jpg

Lipari - Nottata di fuoco in una abitazione di Pianogreca e se non ci sono state tragiche conseguenze lo si deve al pronto intervento di due ex vigili del fuoco: Franco e Pasquale Mandarano.

Le fiamme si sono sviluppate intorno alle 21, si ritiene a causa di un corto circuito nel semi-interrato della casa dei coniugi isolani, M.R. e S.A. L'allarme è stato dato dagli stessi proprietari che al primo piano dove si trovavano hanno sentito odore di bruciato. 

E mentre le fiamme si propagavano, immediata è stata la mobilitazione tra i vicini di casa con protagonisti i due ex pompieri. Immediatamente hanno spostato le due bombole del gas mettendole in sicurezza e si sono adoperati per lo spegnimento dell'incendio.

Nello stesso tempo sono giunti i vigili del fuoco con il capo squadra Santino Cucinotta e hanno proceduto a circoscrivere le fiamme.

Per i coniugi isolani dopo circa tre ore di fuoco, la paura è stata tanta e ora si contano i danni che sono stati ingentissimi. Il semi-interrato è stato completamente danneggiato, con i mobili che vi erano all'interno. Le fiamme con il fumo che ha raggiuto tutta l'abitazione hanno anche annerito l'interno.

Intervenuti i carabinieri - ma secondo i primi rilievi - il fuoco sarebbe stato scatenate da un corto circuito all'interno del semi-interrato.

ansa-met.jpg

LIPARI - Un cortocircuito ha provocato un incendio in un seminterrato di contrada Pianogreca spento grazie all'intervento di due ex vigili del fuoco, vicini di casa, che si sono attivati in attesa dell'arrivo dei pompieri, staccando le bombole del gas e portandole via.

Le fiamme si sono sviluppate intorno alle 21, mentre i proprierari M.R. e S.A. si trovavano al primo piano dello stesso stabile. Il seminterrato ha subito molti danni. 

 

portinenti.jpg