Bonus pubblicità, modello aggiornato e istruzioni.

copertine_agevolazioni_bonus_pubblicità_2023.png

Confermato anche per il 2023 il Bonus Pubblicità, che torna al regime “ordinario”.
Infatti, a partire dal 1 gennaio 2023 il credito d’imposta sarà pari al 75% del valore incrementale (2023 vs 2022) degli investimenti in campagne pubblicitarie effettuati sulla stampa quotidiana e periodica, anche on line.
È richiesto un incremento minimo dell’1% rispetto agli analoghi investimenti dell’anno precedente. Approfittane!

Nella finestra temporale compresa tra il 9 gennaio e il 9 febbraio 2023 i soggetti che hanno presentato la comunicazione per l’accesso al “bonus pubblicità”, relativo agli investimenti effettuati nell’anno 2022, dovranno presentare la dichiarazione sostitutiva per confermare gli investimenti pubblicitari effettuati.

Tale comunicazione dovrà essere inviata per via telematica utilizzando il modello aggiornato, scaricabile dal sito del Dipartimento per l’informazione e l’editoria.

Scarica e stampa il calendario 2023 del Notiziario

ESERCIT ANTINC DIC 2022 LIP (6).jpeg

Conclusa con successo la consuetudinaria esercitazione organizzata dall’Ufficio Circondariale Marittimo di Lipari. Ottima la risposta d’intervento di carattere operativo.

I militari dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Lipari, sotto il coordinamento del Comandante del Porto, Tenente di Vascello (CP) Mario DE BELLIS, hanno condotto un’esercitazione volta a testare la prontezza di intervento in caso di incendio a bordo di unità navali.

Nel caso di specie, è stato simulato un incendio a bordo di un peschereccio della locale flotta, ormeggiato al molo nord del porto di Marina Corta, con due membri d’equipaggio a bordo.
La richiesta di soccorso, lanciata via radio VHF alle ore 10:00 dal Comandante del peschereccio, ha fatto scattare immediatamente la macchina organizzativa dei soccorsi. Infatti, la dipendente Motovedetta S.A.R CP 818 è intervenuta immediatamente insieme ad una pattuglia a terra di militari che hanno raggiunto rapidamente il peschereccio, creando un’area di sicurezza al fine di consentire il corretto intervento alla squadra dei Vigili del Fuoco.

Prezioso il contributo fornito in tal senso dal personale dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia Municipale, nonché dal personale sanitario del 118 e del Gruppo Ormeggiatori e Battellieri delle Isole Eolie che, operando sotto il coordinamento dell’Autorità Marittima di Lipari ed in piena sinergia, hanno contribuito a garantire in maniera determinante la piena, corretta e brillante riuscita delle operazioni.

L’esercitazione che si inserisce nell’ambito di una serie di attività che l’Ufficio Circondariale Marittimo di Lipari effettua ad ampio respiro, ha il fine ultimo di testare il livello di training del personale, nonché garantire quelli che sono i compiti istituzionali volti alla salvaguardia della vita umana in mare, alla vigilanza e sicurezza in ambito portuale e tutela dell’ambiente marino e costiero, compiti d’Istituto prioritariamente demandati al personale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera.

ESERCIT ANTINC DIC 2022 LIP (7).jpeg

silvio_merlino.jpg