downloadDA.jpg

di Domenico Arabia*

Presentate al Ministero della Transizione Ecologica le schede progettuali relative al PNRR Isole Verdi..€ 2.929.750.00 le risorse necessarie per attuare quattro interventi nel Comune di Santa Marina Salina:
-Rifiuti -Mobilità sostenibile -Efficientamento Idrico -Energia rinnovabile
La maggior parte delle risorse(€ 1.170.000 pari al 39.94%)sono state destinate per completare (in aggiunta ai lavori tuttora in corso)l’efficientamento idrico del territorio, attraverso la sostituzione di tratti di rete di distribuzione e di adduzione al fine di ridurre ulteriormente le perdite idriche e migliorare il servizio.

Il 22,70% delle risorse, pari a € 665.000,00 sono state destinate allo sviluppo di sistemi fotovoltaici su 9 edifici di proprietà comunali..questo deve essere il primo passo per la creazione di una grande comunità energetica che, a pieno regime, possa redistribuire i ricavi della produzione di energia pulita alla cittadinanza, a partire dalle fasce deboli( anziani, disabili, nuclei familiari con minori, etc) riducendo le spese energetiche delle famiglie di questo territorio.
È importante incentivare anche lo sviluppo di sistemi fotovoltaici da parte dei cittadini, e un modo ottimale per farlo è la creazione di gruppi d’acquisto di tali sistemi al fine di ridurre il costo del singolo impianto.

€ 652.000.00 pari al 22,25%, sono state destinate per lo sviluppo di una mobilità sostenibile: acquisto di mezzi elettrici per il Comune e soprattutto incentivi per i cittadini per l’acquisto di scooter elettrici. Ma anche incentivi per gli operatori economici per la sostituzione di ciclomotori(noleggiatori), automezzi ( per NCC e esercenti attività turistiche) e barche( noleggio con o senza conducente e per trasporto passeggeri).

Infine il 15,11% ossia € 442.750, è stato destinato al settore rifiuti: il ripristino dell’isola ecologica e il miglioramento della struttura, nonché l’acquisto delle case scarrabili per il servizio di raccolta sono gli interventi prefissati, al fine di incentivare la raccolta e ridurre il costo della TARI, ma anche l’acquisto di sistemi galleggianti per la raccolta delle microplastiche negli ambiti portuali…
Questa programmazione è frutto di un’attenta analisi delle necessità del territorio, adottata di concerto anche con i Comuni di Malfa e Leni….

Per gli incentivi per la mobilità sostenibile si dovrà attendere ancora qualche mese, verosimilmente dopo la stagione estiva…dovrà essere predisposto un bando per l’accesso a tali contributi mediante una procedura a sportello…
Continuiamo a lavorare per il bene della Comunità

*Sindaco di Santa Marina Salina

download (1)QAS1.png

Pnrr: S. Marina Salina, presentati progetti per isole verdi

Sono state presentate al ministero della transizione ecologica le schede progettuali relative al Pnrr “Isole Verdi”, per quasi 3 milioni di euro. “ Sono 2.929.750 euro le risorse necessarie – spiega il sindaco Domenico Arabia - per attuare quattro interventi nel Comune di Santa Marina Salina: Rifiuti - Mobilità sostenibile - Efficientamento Idrico -Energia rinnovabile”. La maggior parte delle risorse(1.170.000 pari al 39.94%) sono state destinate per completare (in aggiunta ai lavori tuttora in corso) l’efficientemento idrico del territorio, attraverso la sostituzione di tratti di rete di distribuzione e di adduzione al fine di ridurre ulteriormente le perdite idriche e migliorare il servizio. Il 22,70% delle risorse, pari a 665.000 euro sono state destinate allo sviluppo di sistemi fotovoltaici su 9 edifici di proprietà comunali.

“Questo – aggiunge Arabia - deve essere il primo passo per la creazione di una grande comunità energetica che, a pieno regime, possa redistribuire i ricavi della produzione di energia pulita alla cittadinanza, a partire dalle fasce deboli (anziani, disabili, nuclei familiari con minori, etc) riducendo le spese energetiche delle famiglie di questo territorio. È importante incentivare anche lo sviluppo di sistemi fotovoltaici da parte dei cittadini, e un modo ottimale per farlo è la creazione di gruppi d’acquisto di tali sistemi al fine di ridurre il costo del singolo impianto”. 652.000 pari al 22,25%, sono state destinate per lo sviluppo di una mobilità sostenibile: acquisto di mezzi elettrici per il Comune e soprattutto incentivi per i cittadini per l’acquisto di scooter elettrici. Ma anche incentivi per gli operatori economici per la sostituzione di ciclomotori (noleggiatori), automezzi per esercenti attività turistiche e barche (noleggio con o senza conducente e per trasporto passeggeri).

Il 15,11%, ossia 442.750 euro, è stato destinato al settore rifiuti: il ripristino dell’isola ecologica e il miglioramento della struttura, nonché l’acquisto delle case scarrabili per il servizio di raccolta sono gli interventi prefissati, al fine di incentivare la raccolta e ridurre il costo della Tari, ma anche l’acquisto di sistemi galleggianti per la raccolta delle microplastiche negli ambiti portuali. “Questa programmazione – puntualizza il sindaco Arabia - è frutto di un’attenta analisi delle necessità del territorio, adottata di concerto anche con i Comuni di Malfa e Leni”.(ANSA)

278446047_10227953772487416_4503020369029648131_n.jpg

Lipari, come già comunicato dal Sindaco e dalla Amministrazione Comunale, ecco la scheda riassuntiva degli interventi presentati a valere sul Programma Isole Verdi del PNRR, suddiviso per isola e per misure.

La Fondazione di Comunità di Messina Onlus- Fondo Pia Patini, durante la giornata conclusiva dell’Horcynus Festival Ottobre 2021, svoltasi nella Sala Convegni del Comune di Santa Marina Salina domenica 10 ottobre 2021, tramite il segretario Generale Dott. Gaetano Giunta, alla presenza di numerosi partecipanti, ha consegnato al Sindaco Domenico Arabia, un ecografo modello Mylab Sigma da utilizzare presso il PTE 118 presente sull’isola di Salina.

“Con la Fondazione di Comunità – Fondo Pia Patini si è creata subito sintonia soprattutto in relazione alle attività che la medesima Fondazione si sta apprestando ad attuare sul territorio in relazione alle precise finalità del fondo Pia Patini di Donna” dichiara il Sindaco Arabia “e alla nostra precisa richiesta di dotare il PTE 118 di un nuovo ecografo, di cui era sprovvisto, la Fondazione non si è tirata indietro”.

Il PTE 118, infatti era dotato di un ecografo vetusto che era non funzionante da diverso tempo, e ciò costituiva un grave problema sia per i sanitari presenti sia per l’utenza, che in caso di dubbi era costretta a essere elitrasportata presso uno degli ospedali di Messina.
“Grazie a questo importante strumento donato al Comune” continua il Sindaco Arabia “i medici del PTE saranno in grado di accertare meglio eventuali problematiche dei pazienti e ridurre i potenziali disagi di un trasferimento fuori isola quando non strettamente necessario”.

“La Fondazione di Comunità è impegnata da anni per lo sviluppo umano sostenibile dei territori in cui opera. Il fondo Pia Patini, in particolare, per volontà testamentaria” dichiara il Dott. Giunta “è al servizio delle comunità dell’isola e in special modo delle persone più fragili. Per questa ragione la stessa Fondazione ha aderito con convinzione alla sollecitazione del Sindaco Arabia di dotare il presidio sanitario di uno strumento importante per la tutela della salute di tutti i cittadini.”
L’ecografo nei prossimi giorni sarà assegnato formalmente al PTE 118 di Salina da parte della Giunta Municipale di Santa Marina Salina.

245426184_10226872279490767_5591415803672068871_n.jpg

"Ringrazio gli incivili che hanno tagliato le corde della passeggiata al fanale di Punta Lingua..."

Vorrei ringraziare gli incivili (mi vengono in mente altri termini ma non posso scriverli!!!) che tra domenica sera e la notte scorsa si sono divertiti a tagliare le corde della passeggiata che conduce al Fanale di Punta Lingua…ora dovranno essere spesi altri soldi per poter ripristinare il danno subìto…come al solito nessuno saprà nulla e nessuno avrà visto niente..peró è un gran dispiacere vedere un bene comune vandalizzato cosi …ma quando inizieremo ad avere a cuore il patrimonio comune??

Spero vivamente che il responsabile (o i responsabili) di tale gesto, magari preso da rimorso di coscienza ( se ne ha una) possa spontaneamente ammettere il gesto e ripagare il danno …in ogni caso sarà presentata denuncia ai Carabinieri di Salina …

*Sindaco di Santa Marina Salina

Lipari, giovane trasferito ad una squadra Umbra

 

di Andrea Tesoriero*

L’ASD LIPARI IC comunica che in data odierna sono stati depositati i documenti per il trasferimento a titolo temporaneo del calciatore Najouani Mohammed al Tiberis Macchie, squadra di promozione umbra. 
 
A Momo il nostro in bocca al lupo!!
 
*Presidente Asd Lipari IC

Questo pomeriggio alle 17.30 circa si è verificata una frana con il distacco di un intero costone roccioso sulla S.P.182 tra Santa Marina Salina e Malfa, in località Madonnuzza, in piena curva, che ha ostruito interamente la carreggiata in direzione Santa Marina.

Grazie al pronto intervento del Comune di Santa Marina Salina, delle Guardie della Riserva con Elio Benenati e della Ditta Antonio Zampetti, alle 19.30 la viabilità è stata ripristinata.
Per fortuna questo smottamento, stimato in circa 10 mc, non ha provocato nessun danno a persone o autoveicoli di passaggio.

Nella mattinata di domani saranno completate ad opera degli operai comunali alcune operazioni di pulizia delle cunette e dell’eventuale terriccio rimasto sull’asfalto...
Viste le copiose piogge di questi giorni, e quelle previste per il week- end, si raccomanda la massima prudenza nel percorrere la S.P. 182.
Grazie Elio Benenati, Antonio Zampetti e Bruno Trimboli.

*Sindaco di Santa Marina Salina

131173631_10224608357974144_8140268564275355451_n.jpg

VIDEO

centro_massaggi copia.jpg