Florenzia-giovane.ab_.jpg

PREGHIERA per ottenere grazie dalla Venerabile Madre Florenzia Profilio

Santissima Trinità ti adoriamo,

ti lodiamo e ti ringraziamo

per tutti i doni concessi alla

Venerabile Madre Florenzia,

con i quali l'hai resa modello

di vita cristiana e religiosa,

per la diffusione del tuo regno

e per il servizio dei fratelli.

Gloria al Padre...

O Vergine Immacolata,

Madre di Dio e Madre nostra,

per la filiale devozione di Madre Florenzia,

ottieni da Dio la sua glorificazione in terra

concedendoci, per sua intercessione,

la grazia che con fede imploriamo.

Ave Maria...

FINE

3° PUNTATA.Il 21 febbraio del 1956 la Venerabile Madre Florenzia Profilio concludeva la sua esperienza terrena, era stata un piccolo strumento della Provvidenza, aveva vissuto il Vangelo con la semplicità francescana e con lo sguardo rivolto sempre verso la Madonna e ancora oggi la sua testimonianza è per tutti motivo di Speranza.

Scrive Madre Florenzia: "La Vergine Immacolata vi faccia comprendere e gustare quanto sia soave e leggero il giogo del Signore! Avanti dunque, sempre in alto lo sguardo alla celeste Regina che addita a tutti quanti la via della Croce, l'unica che conduce alla gloria, all'eterna felicità! (dagli scritti della Venerabile Madre Florenzia Profilio). 

PER LE ALTRE PUNTATE CLICCARE NEL LINK LEGGI TUTTO

11009863_10200399382904488_3715672481575861169_n.jpg

PER LE ALTRE NOTIZIE CLICCARE NEL LINK LEGGI TUTTO

Il pensiero e la vita della Venerabile Madre Florenzia Profilio sono un invito a scoprire che la vita è un dono e che tutti gli uomini sono fratelli.

Scrive Madre Florenzia: "Siate la casa amorosa ed ospitale, il rifugio delle anime bisognose, il cuore di quanti non trovano sulla terra l'atmosfera della Pace cristiana" (dagli scritti della Venerabile Madre Florenzia Profilio). CONTINUA

1° PUNTATA. Le Suore Francescane dell'Immacolata Concezione di Lipari in occasione della Memoria del transito della Venerabile Madre Florenzia Profilio, avvenuto a Roma il 21 febbraio 1956, desiderano ricordare la Fondatrice con alcune sue frasi che rimangono come preziosa ed attuale eredità non solo per le Suore ma per ogni Uomo che vuole scoprire la bellezza della santità nella vita quotidiana!

Scrive Madre Florenzia: "l'Amore deve essere il movente di ogni vostra aspirazione, di ogni opera intrapresa, l'Amore che innalzi all'Onnipotente un cantico di gloria, di gratitudine e di riconoscenza nel trambusto della vita (dagli iscritti della Venerabile Madre Flreonzia Profilio) 

ecocet-sanificazione.jpg