9d5c67f2-af79-4da0-a37f-40433c5e8bb5.jpg


ascolta la musica in sottofondo clicca sul triangolo

Perchè abbonarsi ? Perchè Il Notiziario delle Eolie è il giornale online della comunità Eoliana. E' un servizio d'informazione libero e puntuale con video interviste, notizie di politica, cronaca, cultura, avvenimenti e molto altro. Tutto questo sempre con grande impegno costante e quotidiano. Per aiutarci a fare sempre di più abbiamo bisogno del tuo supporto. Attiva oggi stesso un abbonamento, sostieni il tuo Notiziario delle Eolie 

Per Natale Regalatevi un abbonamento 

Scarica e stampa il calendario 2022 del Notiziario

244449493_1948008565366950_2432376722205169248_n.jpg

di Giusi Russo

Riaperta la chiesa della Purità di Maria SS. in Quattropani dopo i lavori di restauro, con la solenne celebrazione dell'Eucarestia presieduta dall'Arcivescovo S.E.R Mons. Giovanni Accolla e dal parroco Peppino MIrabito, e con la presenza delle Autorità, in testa il vice sindaco gaetano Orto e delle confraternite.

Presentato il volume dello storico Marcello Saija che ricostruisce un omicidio di Stato ai danni dell’on. Luigi Fulci deputato e poi ministro dei due governi Facta nel 1922

taormina1-1-1080x633.jpg

Nella cornice di prestigio del palazzo dei duchi di Santo Stefano a Taormina e stato ieri presentato il volume di Marcello Saija che ricostruisce un omicidio di stato ai danni dell’on. Luigi Fulci deputato e poi ministro dei due governi Facta nel 1922.
Si tratta di una straordinaria pagina di storia che ha per sfondo Messina e per protagonisti molti degli uomini che all’epoca governarono la città del Peloro.

A presentare il volume lo storico Fabio Rugge già magnifico rettore dell’Università di Pavia e La professoressa Francesca Gullotta assessore alla cultura del comune di Taormina.
A fare gli onori di casa l’antropologo Mario Bolognari, sindaco di Taormina ed appassionato studioso delle cose di Sicilia.
Nonostante il tempo inclemente la sala era gremita di un uditorio attentissimo che ha dato vita ad un dibattito di grande interesse.

Fabio Rugge che era venuto nell’isola anche per onorare il dottorato onoris causa dato all’imprenditore pattese Salvatore Ruggeri nella conclusione dell’evento ha commentato : “la Sicilia è sempre fonte inesauribile di cultura nell’arte come nell’imprenditoria, nelle vicende politiche così come – come avete visto oggi – nella storia”(messinaweb.tv)

aluminium.jpg