9d5c67f2-af79-4da0-a37f-40433c5e8bb5.jpg


ascolta la musica in sottofondo clicca sul triangolo

Perchè abbonarsi ? Perchè Il Notiziario delle Eolie è il giornale online della comunità Eoliana. E' un servizio d'informazione libero e puntuale con video interviste, notizie di politica, cronaca, cultura, avvenimenti e molto altro. Tutto questo sempre con grande impegno costante e quotidiano. Per aiutarci a fare sempre di più abbiamo bisogno del tuo supporto. Attiva oggi stesso un abbonamento, sostieni il tuo Notiziario delle Eolie 

Per Natale Regalatevi un abbonamento 

Scarica e stampa il calendario 2022 del Notiziario

245675005_417049293113932_5140719706857904984_n.jpg

di Pino Orto*

Siamo appena tornati da una delle esperienze più entusiasmanti che hanno coinvolto attivamente la nostra associazione. Le due giornate di esercitazione regionale svoltesi a Pergusa (EN) lo scorso 16 e 17 ottobre, sono state molto formative. Abbiamo avuto, tra l'altro, modo di conoscere tantissime persone facenti parte delle odv siciliane, nonchè le figure apicali del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale e Regionale.

Da ultimo, ma di eguale importanza, abbiamo assistito dal vivo al discorso del Presidente della Regione Nello Musumeci che ha avuto il piacere di intervenire all'evento. Con estrema gratitudine, ringrazio anzitutto l'Amministrazione Comunale ed, in particolare, l'Assessore Orifici, per aver creduto sin da subito nella nostra Associazione dandoci, anche in questa occasione il suo appoggio e sostegno sia come amico che come istituzione. Grazie anche a voi, amici, per l'affetto dimostratoci seguendoci sempre numerosi.

Siamo fieri ed orgogliosi di far conoscere le pregevoli risorse del nostro territorio a livello regionale e nazionale, perchè non siamo solo un'isola che vive di turismo estivo ma possediamo tante altre caratteristiche che vogliamo divulgare il più possibile. A breve posteremo un video nel quale saranno racchiusi i momenti più salienti ed emozionanti dell'avventura appena trascorsa. Un abbraccio a tutti.

*Presidente Are

245753812_420251346127060_6836206753947242011_n.jpg

“IO NON RISCHIO”: CAMPAGNA NAZIONALE PER LE BUONE PRATICHE DI
PROTEZIONE CIVILE
Il 24 ottobre volontari ARE – Associazione Radioamatori Eoliani in piazza a Lipari
Il 24 ottobre, in contemporanea con le altre città italiane, anche Lipari partecipa alla campagna “Io non rischio”. Per scoprire cosa ciascuno di noi può fare per ridurre il rischio Maremoto, rischio Terremoto, rischio Alluvione, l’appuntamento è sul Corso Vittorio Emanuele piazzetta c.d. ”La Palma”.

Oltre al punto informativo, quest’anno i volontari dell’ARE invitano la cittadinanza tutta ad un
appuntamento speciale: ci saranno infatti filmati, interviste, illustrazioni e tante utili informazioni.
Seguiteci sulle pagine fb: Io Non Rischio 2021 – Comune di Lipari; Associazione Radioamatori Eoliani. #iononrischio2021 Volontariato di protezione civile, Istituzioni e mondo della ricerca scientifica tornano in piazza per diffondere la conoscenza dei rischi naturali nel nostro Paese e delle buone pratiche di protezione civile. Volontarie e volontari saranno presenti negli spazi informativi “Io non rischio”, realizzati online e nei gazebo allestiti su gran parte del territorio nazionale, per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i cittadini sul rischio sismico, sul rischio alluvione e sul maremoto.

Fondamentale per la Campagna – giunta quest’anno all’undicesima edizione – è il ruolo attivo dei cittadini che, domenica 24 ottobre, potranno informarsi e confrontarsi nelle oltre 500 piazze, tra fisiche e digitali dove, con l’ausilio di contenuti interattivi e dirette streaming sui social media, si forniranno spunti e approfondimenti sulle tematiche della Campagna. L’edizione di quest’anno, inoltre, si arricchisce di una nuova e importante iniziativa, un evento digitale nazionale organizzato dal Dipartimento della Protezione Civile.

La Campagna a livello nazionale coinvolge oltre 3000 volontarie e volontari appartenenti a circa 500 realtà associative, tra sezioni locali delle organizzazioni nazionali di volontariato, gruppi comunali e associazioni locali di tutte le regioni d’Italia.
“Io non rischio” – campagna nata nel 2011 per sensibilizzare la popolazione sul rischio sismico – è promossa dal Dipartimento della Protezione Civile con Anpas-Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze, Ingv-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Reluis-Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica, Ispra-Istituto superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, Ogs-Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale, AiPo-Agenzia Interregionale per il fiume Po, Arpa Emilia-Romagna, Autorità di Bacino del fiume Arno, CamiLab-Università della Calabria, Fondazione Cima, Irpi-Istituto di ricerca per la Protezione idro-geologica, Regioni, Province Autonome e Comuni.

Sul sito ufficiale della Campagna, iononrischio.protezionecivile.it e sui profili social dedicati
(Facebook, Twitter e Instagram) è possibile reperire informazioni, aggiornamenti e consultare i
materiali informativi su cosa sapere e cosa fare prima, durante e dopo un terremoto, un maremoto o un’alluvione.

Per informazioni sulla piazza: ARE - Referente di piazza : Signora Emilia Caleca
e-mail: info@arelipari.it recapiti telefonici: 3683287898 – 3392683290 – 3334565268 – 3389374832 – 3337414626 - 338241255

NOTIZIARIOEOLIE.IT

L’ARE presente alla maxi esercitazione di Protezione Civile
Si terrà all’interno dell’Autodromo di Pergusa, in provincia di Enna, il prossimo 16 e 17 ottobre un’esercitazione di Protezione Civile in cui sarà allestita la Colonna Mobile Regionale per l’assistenza alla popolazione. Si tratta del primo evento del genere dopo circa dieci anni e saranno coinvolti mezzi e uomini provenienti da tutte le 9 province dell’isola.

L’ARE parteciperà all’evento con i suoi volontari coadiuvati dal Presidente dell'associazione nonché unico Disaster Manager dell’Arcipelago Eoliano, Giuseppe Orto, ciò nonostante siano tutti residenti nell'isola di Lipari, che per sua stessa natura rende difficile i collegamenti con la terra ferma.

Sarà utilizzato per l'occasione l’automezzo facente parte della colonna mobile nazionale, dato in comodato d’uso dalla sorella Maggiore ERA della quale l'ARE è entrata a far parte con orgoglio.

hotel-oasi_orizz.jpg