290824243_10225683157699241_4315112755623942103_n.jpg

LIpari, Maria Grazia Cucinotta sempre piu' "l'ambasciatrice delle Eolie" impegnata in vari campi anche con Don Lio Raffaele...

A Salina per il cinema, a Lipari, anche per l'ospedale e a Vulcano con la solidarietà.

Le interviste

Lipari, a Marina Corta la festa per il sindaco Riccardo Gullo "per le emergenze rinuncio all'indennità..." 

290699988_5140379349416346_6741529146874013081_n.jpg

Lipari – Il nuovo sindaco di Lipari Riccardo Gullo rinuncia all’indennità mensile. Lo ha annunciato nel corso della festa che si è svolta in suo onore nella piazza di Marina Corta affollata di isolani e anche vacanzieri. “Questi quattrini serviranno per far fronte alle tante emergenze che ci sono soprattutto nel periodo estivo – dice il primo cittadino delle Eolie – ancora non si è potuto approvare il bilancio e sappiamo bene qual’è la realtà economica del palazzo di piazza Mazzini.
 
Che fra l’altro è anche a corto di personale. Per bonificare alcune località di Lipari, si consideri che in questi giorni vi è stata una vera e propria mobilitazione di isolani-volontari che su iniziativa dei consiglieri Gaetano Saltalmacchia e Angelo Portelli hanno ripulito Porticello e il cimitero di Quattropani”. Gullo che è intenzionato a far modificare lo statuto comunale punta a ripristinare i consigli di quartiere possibilmente dando anche una autonomia economia.
 
“Piu’ volte sono stato a Vulcano per l’emergenza e anche a Ginostra ben tre volte in pochi giorni, per il costone e il porto e alcuni cittadini mi hanno detto che in 10 anni qui il sindaco non si era mai visto…”
download (1)QAS1.png
Comuni: sindaco di Lipari, rinuncio all’indennità

Il nuovo sindaco di Lipari, Riccardo Gullo, rinuncia all’indennità mensile.

Lo ha annunciato lo stesso primo cittadino spiegando che i soldi "serviranno per far fronte alle tante emergenze che ci sono soprattutto nel periodo estivo". "Ancora non si è potuto approvare il bilancio - ha aggiunto - e sappiamo bene qual è la realtà economica del palazzo di piazza Mazzini. Che fra l’altro è anche a corto di personale".(ansa)

VIDEO

Bartolino Leone

Panarea, in rada c'è "SP1" di 50 metri ed è in arrivo il "bomber" piu' forte degli ultimi decenni...

1-138391l-2560x1440.jpg

Panarea - SP1 è stato costruito da Tankoa. Il design esterno è di Francesco Paszkowski, e l'interno da Francesco Paszkowski, con l'architettura navale di Name Studio.

Ospita 11 turisti con 9 membri dell'equipaggio. È alimentato da 2 motori MTU che le danno una velocità di 18,0 kn. Ha un'autonomia di 12.0/4000 miglia  e contiene 57.330 litri di carburante e 16.200 litri di acqua.

Nella classifica degli yacht più grandi del mondo, è elencato al numero 944. 

290424910_10225681483057376_4247150142229812396_n.jpg

caronteeturist.jpg