296932814_10225872923763274_8819472022211381173_n.jpg

Malfa, comune modello delle Eolie, patisce anche la sete.

In diverse abitazioni che non hanno più cisterne, manca da tempo il prezioso liquido. Fortunatamente le attività turistiche al momento non avvertono il problema e non arrivano lamentele, mentre alcuni privati sono in difficoltà..

Proprio nel cuore dell’estate, dove ancora non si vede il tutto esaurito nonostante l’intenso programma di eventi, la nuova giunta comunale, con il sindaco Clara Rametta riconfermato (senza alternative in campo) crea malumore a isolani e forestieri.

Il detto “acqua in bocca”…inizia a fare acqua…

L’autobotte lavora, ma naturalmente il liquido diventa economicamente salato. Alla mancanza d’acqua si aggiunge anche la mancanza di elettricità che inizia dalla chiesa di S. Onofrio fino alla casa del Postino. La romantica via di Troisi ha delle luci basse che non danneggiano l'ambiente ed è l' unico tratto di strada nell'isola che non ha palificazione elettrica grazie al film.

Fra l’altro il tappeto di barche importanti che si ancorava a Pollara sembra diminuito. Molti si augurano che siano inconvenienti passeggeri, altri invece iniziano a vedere segnali poco piacevoli per un futuro dove il green ultimamente vanta progetti con il biodiesel in testa.

VIDEO

Auguri a... Buon compleanno a Riccardo Casamento dal Notiziario

 13528308_1147251568649999_2092724152785244721_o.jpg

pedra-orizzontale.jpg