imagesdf5.jpg

Lipari - Una signora.rimasta infortunata al braccio destro in un infortunio domestico, con l'elisoccorso è stata trasferita al Papardo di Messina e ricoverata nel reparto ortopedico.

L'intervento del velivolo del 118 che è giunto da Palermo (a Messina è guasto) lo hanno richiesto i medici dell'ospedale di Lipari.

127849146_3883074638409313_6470562527528072399_o.jpg

Lipari - Altro caso di arresto cardiaco nel giro di pochi giorni. Stavolta è toccato ad un ormeggiatore di 48 anni, nell'approdo degli aliscafi. Improvvisamente a causa di un malore si è accasciato  a terra, in un pontile super affollato di passeggeri.

Per fortuna tra i viaggiatori in partenza vi era un operatore del 118 che subito si è adoperato con il massaggio cardiaco. Nello stesso tempo è giunto il dottor Peppino Cannata, medico di guardia che si è adoperato in tutti i modi per far riprendere l'isolano. E cosi' a poco a poco il suo cuore ha ripreso a battere e con l'ambulanza del 118 è stato trasferito in ospedale per gli ulteriori accertamenti. Successivamente con l'elisoccorso è stato trafserito al "papardo" di Messina.

Dunque un'altro caso di buona sanità dopo quello accaduto nei giorni scorsi al pronto soccorso dell''ospedale di Lipari. Superfluo aggiungere che una cassetta del pronto soccorso, per non parlare di un defibrillatore da custodire nel box utlizzato dagli ormeggiatori, non sarebbe davvero male...

 

Da ieri sera l'ambulanza del 118 è fuori uso per un problema tecnico e ancora oggi non si è proceduto a sostituirla. Per una donna con problemi ginecologici è dovuto intervenire l'elicottero del 118. In caso di necessità il soccorso- comunque - è garantito dall'ambulanza dell'ospedale.

Incidente nella Marina Garibaldi all'altezza della chiesa di San Cristoforo e tre persone di cui una donna in condizioni piu' serie, sono finite in ospedale. L'impato è avvenuto tra la jeep di M.M. e la Panda di C.B.. Ad avere la peggio sono state le tre donne che erano a bordo dell'auto Fiat. E' intervenuta l'ambulanza del 118 per soccorrere due delle tre donne, mentre la signora C.B. ha raggiunto il pronto soccorso con un'altro mezzo. 

castalia17.jpg