terremoto-messinese.png

Lipari - Due scosse di terremoto sono state registrate al largo delle Eolie. La prima alle 4 e 39, ha avuto una intensità di 2,2 nella scala Richter e si è verificata ad una profondità di 157 chilometri. 

Alle ore 7,34 (come da foto) sempre di intensità 2.2 ma ad una profondità inferiore, 115 chilometri ed è stata avvertita anche dagli abitanti e vacanzieri. L'evento sismico rispetto alla prima scossa è stato ben piu' distante dall'Arcipelago eoliano. Non si registrano, comunque, danni a cose o persone

 

rosticceria-mancia-e.jpg

Scossa di terremoto di magnitudo 3 è stata registrata alle 4,25 in provincia di Messina. I rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) dicono che il sisma ha avuto ipocentro a 10 km di profondità ed epicentro a 1 km da Meri e 3 da Barcellona Pozzo di Gotto e San Filippo del Mela, zone appena colpite dall’alluvione. Non si registrano danni a persone o cose. Non lontano, in provincia di Catania, nell'ultima settimana si sono registrate nove scosse di magnitudo uguale o superiore a 2.

cot-logo2.jpg