gferlazzopiccoladi Giovanni Ferlazzo

Finalmente si torna a giocare. Domani inizia il campionato di Eccellenza
piemontese al quale partecipa il Lucento, societá nella quale gioca Simone Ferlazzo.

La societá di Torino, appena promossa dalla Promozione, prende parte al campionato con una squadra giovanissima ( etá media 21 anni), e quindi l’obbiettivo é la salvezza e la valorizzazione dei suoi giovani. Il mancino di origine eoliana, l’anno scorso è stato capocannoniere di Coppa Piemonte di promozione con 7 reti e anche quest’anno spera di dare il suo contributo per il raggiungimento degli obbiettivi della societá lucentina.

In bocca al lupo Simone anche dal Notiziario

IMG_1021.JPG

NOTIZIARIOEOLIE.IT

Egregio direttore, ti invio un video con qualche gol e altre belle giocate di Simone che, con il suo CBS (squadra di Torino della Galassia Milan) si è qualificato per i regionali, dove è attualmente seconda in classifica, imbattuta.
Il rigore messo a segno è quello della partita decisiva per il superamento del turno decisivo. Non so se si intuisce nei video, ma dopo ogni gol, le dita rivolte al cielo sono la dedica alla Nonna Franca, che era la sua prima tifosa.
Non so quanto possa essere interessante per gli eoliani, ma visto che a Lipari il calcio è praticamente morto, magari farà pensare a qualcuno che alle Eolie i talenti ci sono ed è un peccato non metterli nelle condizioni di emergere.
Con affetto da Torino.

http://www.notiziarioeolie.it/images/video/golSimo.mp4

P.S. Si capisce dai colori qual è l'ultima squadra castigata dal sinistro del Ferlazzino?

----Simone Ferlazzo e il suo CBS (società torinese della Galassia Milan) si qualificano per la fase regionale del campionato allievi. La squadra ha concluso il girone al primo posto, imbattuta e con sei vittorie ed un pareggio. Simone ha messo a segno sei reti in sette partite. Non male considerato che non gioca di punta, ma da esterno basso o di centrocampo sulla fascia sinistra.

Prossimo obbiettivo, giocare alla grande la fase regionale e sognare ....la fase nazionale.

sferlazzo

ferlazzo1

E' cominciata in Piemonte la stagione calcistica 2014/2015.
Per Simone Ferlazzo maglia nuova. Quella del CBS Torino, società torinese della Galassia Milan (ahi... che dolore per un Interista indossare il rossonero!).
Obbiettivo: disputare una grande fase regionale e salire più in alto possibile.

Vorrei porre, se posso permettermi, una domanda al tenente di vascello Margadonna, comandante degli uomini della guardia costiera di Lipari.
Come mai sono così pronti a stroncare la terribile abitudine di lasciare ombrelloni e sedie sulla spiaggia, e non si attivano invece per rimuovere le decine di relitti, bruttissimi a vedersi, oltre che pericolosi, che adornano la bellissima spiaggia di Canneto, da decenni e non pagano neanche un centesimo al demanio?

La mia modestissima opinione é che sia giusto che ognuno, terminata la giornata in spiaggia, riporti a casa sdraio e ombrellone. Ma che questo non possa essere preteso, senza scadere nel ridicolo, se prima non si é intervenuti per eliminare il cimitero dei natanti. 
Già una volta ho ricevuto da lei una risposta soddisfacente e sono certo che sará ancora così.

---Come ogni anno vorrei chiedere ai quiescenti(visto che siamo su isole vulcaniche) amministratori eoliani se hanno fatto qualcosa per i nativi che amano tornare alle eolie? Caro Marco Giorgianni, Cannetaro doc, io sono nato (prima di te) a Canneto, ci sono cresciuto, ci ho studiato, ci ho vissuto per metà della mia vita e ho ricevuto in eredità dai miei genitori una bellissima casa dalla quale l'amministrazione ricava una bella sommetta (migliaia di euro) ogni anno con tasse e balzelli vari. E in questa occasione vi ricordate di me prontamente. Quando però poi mi viene voglia di tornare ai miei luoghi, i miei affetti, alle mie origini, di colpo per voi sono solo un "non residente" e così mi tocca pagare il traghetto come se andassi in Grecia o in Corsica. E questo solo perchè per motivi di lavoro devo tenere la residenza a Torino.
Se non ci volete più, basta farcelo sapere. Del resto forse un vantaggio a trattare tutti male, turisti e nativi c'è. Tra qualche anno alle Eolie non verrà più nessuno e venendo a mancare la principale (forse unica) fonte di reddito, potrete tutti tornare ad apprezzare la terra e andare a zappare.
Il Gattopardo in confronto al vostro immobilismo, sarebbe stato considerato ipercinetico.
Non avrei mai pensato di arrivare a questo punto. Ma mi vien voglia di vendere tutto e di andare in vacanza in un luogo civile.
Con amarezza saluti da Torino.

 

LA REAZIONE.

di Massimo Ristuccia da Ravenna

Capisco e condivido la "sostanza" delle sfogo del caro amico Giovanni Ferlazzo.

Nei meandri delle tasse e balzelli almeno ho notato un segnale positivo quest'anno, è stata abbassata l'aliquota IMU 2 casa.

Il problema credo che sia per i non residenti nativi, come per tutti gli altri vacanzieri che, se i costi dei trasporti sono elevati preferiscono altre mete (ved. ad es. Croazia. Grecia ecc.).

Mi permetto anche di dire, a prescindere da chi effettui il servizio di linea dalle isole alla terra ferma e viceversa che, nei mesi invernali per garantire questo diritto/servizio agli isolani è difficile far quadrare i bilanci, per garantire servizi essenziali in luoghi disagiati come le isole, non c'è niente da fare ci vogliono aiuti pubblici senza veti per "aiuti di stato".

Una soluzione potrebbe essere prevedere degli sconti per chi è nato nelle isole e per chi, pur non essendo residente, è possessore di una casa di cui paga regolarmente le tasse.

---Simone Ferlazzo e alcuni suoi compagni di squadra, incontrano Pogba e cercano di dargli qualche suggerimento utile su come fare a vincere qualche....coppa. Saluti da Torino.

sferlazzogruppo1

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo 

Eolie siti utili isoleolie.it - vacanzeeolie.it 
alberghieolie.com - eolianinelmondo.com 
eolieintouch.it - casevacanza.isole-eolie.com

ravesi.jpg