CRN_86m-project-Explorer-Yacht_harrison_Eidsgaar_0-100-921x420.jpg

Lipari - Davanti alle cave di pomici ha gettato le ancora "Londine", di 98 metri realizzato grazie alla collaborazione tra il cantiere italiano CRN e lo studio di yacht design inglese Harrison Eidsgaard.

Appartiene al londinese Joe Lewis, proprietario di uno dei club più importanti della Premier League, il Tottenham Hotspur Football Club. 

levis.jpg

E’ stato progettato per resistere alle condizioni più impervie del mare ed ha un sistema di azionamento ibrido che consente di andare ad una velocità di 12 miglia all'ora senza l'utilizzo dei motori principali, ma solo con i motori elettrici. Ha persino un campo da tennis di misure regolari.

L’imponente yacht è stato pensato appositamente per un armatore che, abituato a passare lunghi periodi per mare, desiderava uno yacht “da esplorazione” equipaggiato con water toy e tender. A questo proposito è stata integrata una gru a prua in grado di sollevare e varare tender e toy a bordo fino a 50 tonnellate.

Particolare attenzione è stata data anche alla luminosità degli spazi interni che, grazie ad ampie vetrate, possono godere di molta luce naturale regalando, allo stesso tempo, una vista mozzafiato sul panorama circostante.

Lungo tutta la lunghezza del ponte dedicato all’armatore e alla sua famiglia è stata prevista una terrazza che ricrea l’atmosfera di un loft newyorkese.

idealcolor-ban.jpg