PHOTO-2021-07-28-17-18-14.jpg

Stromboli - Anche il milionario americano Dan Bilzerian ha scalato il piu' esplosivo cratere eoliano, ma fino a quota 400 metri d'altezza. Oltre non si può andare perchè persiste l'intensa attività. E la sua presenza ha scatenato il vulcano con un bel "botto" registrato alle 15,20 dall'Ingv di Catania

Il milionario americano è arrivato a Stromboli con il suo megayatch e il primo tour che ha voluto fare è salire sulla montagna accompagnato dalla guida Marco Alessi dell'assocazione "Vulcano a piedi" di Antonio Famularo.

10850181_10205296055589261_7719808105548473354_n.jpg

E cosi' il vulcano lo ha accolto con una nella esplosione. L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo ha riferito che alle 15,20 la rete di monitoraggio ha registrato un evento esplosivo energeticamente più intenso rispetto all'ordinario nel settore della terrazza craterica Centrale/Centro-Sud. I prodotti dell'attività esplosiva si sono dispersi radialmente
nell'area della terrazza craterica con ricaduta lungo la Sciara del Fuoco ed l'area del
Pizzo.

dan-bilzarian-3255980.660x368.jpg

Dan Bilzerian è un giocatore di poker professionista (ma anche attore, nei ritagli di tempo) molto famoso sul web: innanzi tutto perché è milionario, in secondo luogo perché inonda i propri profili social con tonnellate di foto delle sue “imprese” che prevedono, generalmente, tour con il suo yacht in giro per il mondo, in compagnia di splendide donne spesso ben poco vestite e… armi

Infatti, una delle grandi passioni di Bilzerian (nato a Tampa, in Florida) sono proprio le armi  “Adoro le armi. Infatti la prima pistola l’ho avuta a 6 anni. Il mio incubo più grande è qualcuno entri in casa mia e io perda tempo a scegliere la pistola con cui sparare!".

be47ba42c2a43e1e61424f533e150d6d.png

(ANSA) Stromboli - Nuova forte esplosione dello Stromboli. L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo ha riferito che alle 15,20 la rete di monitoraggio ha registrato un evento esplosivo energeticamente più intenso rispetto all'ordinario nel settore della terrazza craterica Centrale/Centro-Sud.  I prodotti dell'attività esplosiva si sono dispersi radialmente nell'area della terrazza craterica con ricaduta lungo la Sciara del Fuoco ed l'area del Pizzo.

Dal punto di vista sismico l'evento esplosivo è stato ben visibile a tutte le stazioni sismiche di Stromboli. Per quanto riguarda l'ampiezza del tremore vulcanico si è osservato un incremento. A distanza di qualche ora l'attività si è normalizzata.

download (1)QAS1.png

aktea.jpg