IMG-20200801-WA0002.jpg

 

prima_pagina.jpg  PRIMA PAGINA: "PLASTICANDO”

C'é chi si è messo in testa di combattere la plastica con le alghe marine. A Londra due geni hanno iniziato a fabbricare, 7 anni fa, un materiale biodegradabile e commestibile che in certi casi può sostituire bottigliette e contenitori tradizionali. Insomma, si usa e poi si mangia. Grazie alle alghe marine, da alcune specie che sono facili da coltivare, viene estratto un materiale incolore e insapore che somiglia a uno strato di plastica trasparente. Secondo la composizione chimica di quel che contiene, dall'acqua ai succhi di frutta, dalle salse per condimenti agli alcolici, può durare un lasso di tempo comprese fra i due e tre giorni e i due o tre mesi.

Nuove tecnologie di produzione che aiuteranno a cambiare drasticamente i comportamenti dei consumatori e contribuiranno a ridurre il consumo di plastica. Un'alternativa solida, collaudata e affidabile alla plastica, con il valore aggiunto della completa biodegradabilità naturale. L'imballaggio diventa commestibile.

 

 

ISOLA AMMAINATA

E-191--copylw.jpg

 

C'é un suolo di camminamento al sole

nello spazio chiuso con cancelli.

Li volano gli uccelli del turismo

che cinguettano oltre la siepe.

Per amore dell'isola nata che cresce

lontana dagli sbalzi di temperatura

umana e naturale.

Nascere per crescere oltre i confini

di una vita trascorsa e ammainata.

Il sale sulla pelle s'incrosta

come sulle padelle di una cucina

che diventa fucina d'affetto.

 Il_Vulcano_a_Piedi_Stromboli_Trekking_orizontale.jpg

 

 aaaaaaaa.jpg CONTROCORRENTEOLIANA: FUTURO

Eolie arcipelago digitale. Prepararsi a un futuro il prima possibile legato all’economia turistica promuovendo già da ora quei meccanismi utili a farsi conoscere e offrire servizi attraverso il web. Un progetto che le 4 amministrazioni comunali devono permettere di mappare le strutture turistiche del territorio, digitalizzarle e migliorare la loro presenza su Google Maps, il tutto senza costi a carico delle imprese. L'obiettivo è rendere le isole totalmente disponibili, navigabili interagibili. Il concetto è semplice: se non ti trovo, non esisti. Google Maps è tra gli strumenti più utilizzati dai turisti ed è dunque importante avere informazioni ben organizzate, aggiornate e affidabili. Il momento storico è particolarmente difficile e quindi le amministrazioni devono decidere di farsi carico anche degli investimenti richiesti alle imprese turistiche, stando al loro fianco e sostenendole in questo percorso.

 

VERO&FALSO 

 

pitvf-Politico eoliano compra.

-Elettore eoliano svende.

-Malfa produrrà ceci locali.

-Lipari studia il prossimo.

-A Stromboli nasce il porto mobile.

-Panarea aspetta un lifting profumato.

-Alicudi regala il libro “I bambini sono sempre gli ultimi”.

 

Lipari, vendesi alloggio centro storico. Attico panoramico di mq.120 con terrazzo soprastante. Per informazione tel. 337-20 36 18

 

IMG-20200914-WA0002.jpg

 

INFORMAZIONEXINFORMAZIONE-ll Notiziario si legge e si ascolta

marnavi.jpg