felicedambra.jpg

di Felice D’Ambra

Amarcord di Brighton & il Sud Dell’inghilterra

La Gran Bretagna oltre ad essere la Grande Isola atlantica del famoso Euro Tunnel lungo 50 chilometri di ferrovia sotto il Canale della Manica, che collega Londra a Parigi e l’Europa; è anche il Regno del potente Commonwealth e dell’antica e famosa Dinastia dei Windsor che il 2 giugno 1952, ha incoronato Elisabeth II figlia di Re Giorgio VI, morto nel sonno a soli 56 anni, mentre si trovava in Kenia, in visita di Stato.

La Regina Elisabetta II, alla meravigliosa età di 94 anni ben portati, da 67 anni, detiene lo scettro del Regno Unito, pi importante, più gettonato e chiacchierato del mondo intero. Il bellissimo Sud dell’Inghilterra e la meravigliosa Cornovaglia, è sempre stato uno straordinario un territorio affascinante d’ ispirazione per molti scrittori, set cinematografici di grande prestigio, importanti opere di teatro e manifestazioni varie e anche di grande afflusso di visitatori e turisti internazionali. 

Ken Forrest si ispirò alla Cattedrale di Salisbury, Agatha Mary Clarissa Christie visse tra i vicoli di Torquay, Sir Artur Conan Doyle, lasciò volare la sua fantasia nella solitudine del Parco Nazionale di Dartmoor; mentre migliaia di persone, soprattutto giovani e non solo, ricordano ancora le mitiche immagini della verde campagna Inglese di Harry Porter, il maghetto che cammina per il piccolo villaggio di Lacock nella Contea di Wiltshill, del lungo fiume Avon. Ma è anche vero che il Sud dell’Inghilterra emerge dalla sua affascinante storia, tra quelle più antiche e appassionante fino a giorni nostri, soprattutto del Grande monumento che riguarda il mistero di “Stonehenge”.

PER LA LETTURA COMPLETA CLICCARE NEL LINK LEGGI TUTTO

Un prezioso monumento composto da un enorme recinto circolare di grosse pietre erette. Il più imponente, il più affascinante per la storia che lo circonda, risalente in epoca romana, è considerato anche il più celebre di tutto il Regno Unito, dichiarato Patrimonio Mondiale Unesco. Anche la bellissima “Bath” la prima città delle antiche terme, anch’esse risalenti in epoca romana e dell’Era Georgiana, fa parte della famosa lista del Patrimonio Mondiale. L’antica città è situata sul Golfo del Solent, fra lo stretto del Canale della Manica e la costa della famosa Isola di Wight, separata dalla terra ferma da un braccio di mare.

Come non ricordare il porto di Southampton, che resterà nella storia per la tragica partenza della grande nave “Titanic”, la più bella, la più lussuosa del mondo, nel suo viaggio inaugurale per New York, nel 1912; che il mondo ricorda ancora l’enorme tragedia che fece migliaia di morti annegati. Varie leggende si mantengono ancora in vita in questa zona, come in quella di Winchester o Camelot, che fu sede della Tavola rotonda di Re Artù, dei suoi cavalieri e della grande storia d’amore tra Ginevra e Lancillotto.

Camminare per strada e facile incontrare e anche ad assistere casualmente a qualche replica teatrale identica a quella vera di Winchester. La meravigliosa Cornovaglia è anche famosa per il maestoso “Tintagel Castle” (anche queste sono rovine dell’impero romano), come  la colonia artistica di Saint Yves fino al St. Michael’s, una montagna che sembra galleggiare sul mare come fosse di sughero, Il magnifico Sud d’Inghilterra è ad un’ora di treno da Londra, dalle stazioni di: London Bridge, ST. Pancras e Victoria, Station.

Le località sono affacciate direttamente sul mare e super popolata da turisti e studenti provenienti da tutte le parti del mondo, in ogni periodo dell’anno. Il Il Sud dell’Inghilterra comprende anche l’eccentrica, cosmopolita, colorata, rilassante e l’affascinante città di “Brighton & Ove” e delle bianche scogliere di Dover, le meravigliose spiagge di: Eastbourne, Hasting, New Haven, di Brighton e la sua enorme spiaggia di piccoli ciottoli e del suo magnifico e ricco parco di divertimenti interamente sul mare chiamato “Palace Pier”, comunemente noto come Brighton Pier, costruito interamente in legno e in stile vittoriano nel 1899.

Situato nel cuore di Brighton di fronte alla “Old Steine”, il (movimentato luogo alberato e punto d’incontro di tutti gli studenti internazionali.). La città di è in simbiosi con il “Palace Pier, nato come teatro, dopo la distruzione, il grandissimo molo fu usato come parco di divertimenti di grande attrazione con annessi ristoranti, fish and chips, sale giochi e una grande area di giochi al coperto .

I  grande complesso sul mare, di grande  parco l’attrazione, è il cuore pulsante di Brighton e di tutto il circondario, come della frequentatissima grande spiaggia e l’attrezzato chilometrico lungomare “Marine Parade”;  utilizzato quasi gratis, dai visitatori, vacanzieri e villeggianti estivi e non solo. Brighton è anche la” Royal London Pavillon”, la famosa Residenza estiva dei Reali Inglesi.

La città di Brighton ricorda anche il fallito atto terroristico del 12 ottobre 1984, tentativo di uccidere durante un congresso politico che si svolgeva proprio al Brighton Hotel, la Premier Inglese Margaret Thatcher. La Premier britannica era scherzosamente chiamata dai potenti della terra “The Iron Lady” (la donna di ferro).

 

si-mi-piace-vulcano.jpg