Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità 

Questo sito utilizza Cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Clicca sul bottone - chiudi - per accettare l'uso dei cookie e proseguire la navigazione.

Stampa
Categoria: Opinioni Cultura Notizie Satira

 

ottobre.jpg

PRIMA PAGINA: "NAUTICANDO”

aaaaaaa.jpg

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale  “Adozione dei programmi di esame per il conseguimento delle patenti nautiche di categoria A, B e C e modalità di svolgimento delle prove”. Il nuovo esame finalmente si rinnova, accogliendo le richieste avanzate da Confindustria Nautica. Semplificazione delle parti nozionistiche e mnemoniche a favore di una maggiore attenzione a sicurezza e navigazione pratica gli obiettivi raggiunti”. Diversi gli snellimenti della procedura, a vantaggio sia dei candidati, sia dell’Amministrazione. Chi ha ottenuto l’idoneità alla prova scritta, ma non ha superato - per le due volte consentite - la prova pratica, può risostenere entro trenta giorni la sola pratica senza ricominciare il percorso dall’inizio, come avveniva fino a oggi. Entro i termini di validità dell’istanza di esame, il candidato ha la possibilità di ripetere le sole prove scritte eventualmente non superate, oppure, in caso non abbia superato il carteggio (per la patente “senza limite”) può richiedere di proseguire l’esame finalizzandolo al conseguimento della patente nautica “entro 12 miglia”. Rimane ferma la possibilità, per chi non supera il “Quiz Vela”, di proseguire l'esame ai fini del conseguimento della equivalente patente a motore. Possibile richiedere l’applicazione di misure personalizzate compensative per lo svolgimento delle prove di esame da parte di disabili e persone con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA). Per quanto riguarda i programmi di esame, la “nomenclatura” dell’unità è limitata alle parti principali dello scafo, così come la parte relativa alle piccole avarie, che interessa solo quelle che possono prevedere un intervento non specialistico del diportista. Circa i segnali del Colreg (Regolamento per prevenire gli abbordi in mare) si dovranno conoscere “a memoria” quelli principali, tra cui quelli delle unità da diporto e delle navi inferiori e maggiori di 50 metri, delle navi all'ancora e delle unità da pesca. Vengono introdotte nozioni sui rischi derivanti dalla conduzione dell’unità sotto l’influenza dell’alcol o in stato di alterazione psico-fisica ed è previsto l’uso di strumenti elettronici per il posizionamento del punto nave.

A parità del numero complessivo delle domande, crescono i quiz su “manovre e condotta”, le precauzioni da adottare all’ingresso e all’uscita dei porti e in navigazione in prossimità della costa e dei bagnanti, quelli sui limiti di velocità ed elementi sulla protezione dell'ambiente marino. E’ ammesso all’esame il candidato che abbia effettuato almeno 5 ore complessive di manovre, attestate da una scuola nautica. La prova di teoria è costituita da: Quiz “base”, valido per tutte le patenti, con 20 quesiti a risposta multipla, ciascuno costituito da tre risposte alternative di cui una sola esatta, e la prova è superata se il candidato fornisce almeno 16 risposte esatte.Il Quiz su “elementi di carteggio”, costituito da cinque quesiti a risposta singola, per la patente “entro le 12 miglia”. La prova è superata se il candidato fornisce almeno 4 risposte esatte su 5. E’ sostituito dalla prova di carteggio per la patente “oltre”.

 

ISOLA DESTINO

 

 7 IMG_0055a-fpscfcopy-copy-2lw copy.jpg

Vaga senza sapere

con il triste pensiero

nell'anima altrui.

Per piacere.

Figli di un moto perpetuo

che accavalla la vita dell'oltre.

Quadro cittadino malandato

da solo diventa inviato

per accedere nell'isola

sempre con il piede sbagliato.

Fuggono e vanno

senza nessun danno

oltre il destino.

 Il_Vulcano_a_Piedi_Stromboli_Trekking_orizontale.jpg

 

CONTROCORRENTEOLIANA: DRONI

 

aaaaaaaa.jpg

I droni per proteggere le Eolie. Non c'é via di scampo. L'unica cosa possibile ed attuabile per proteggere un territorio marino e terrestre allo sbando, alla mercé dei divoratori dell'ambiente. Che non si salva con le auto elettriche ma anche con le statistiche sul diportismo, pendolarismo e menefreghismo.

 

VERO&FALSO 

 

pitvf-Politico eoliano alterna.

-Elettore eoliano cerca quaterna.

-Filicudi cerca l'ambo.

-Panarea ha il lotto in mano.

-Vulcano con la terna.

-Lipari fa cinquina.

-Salina sbanca tutto.

 

INFORMAZIONEXINFORMAZIONE-ll Notiziario si legge e si ascolta col lettore automatico

 

IMG-20200914-WA0002 (1).jpg

LIPARI, VENDESI RUDERE DI CIRCA 100 MQ CON 20 MILA METRI QUADRI DI TERRENO IN LOCALITA' PANORAMICA E SPETTACOLARE. IN UNA VERA E PROPRIA OASI NATURALE DI VERDE. SI AMMIRANO IL MARE, I FARAGLIONI E IL CENTRO ABITATO DELL'ISOLA. IL TUTTO DOVE IL SILENZIO REGNA SOVRANO INFO 3939718272

caronteeturist.jpg