primapagina1PRIMA PAGINA "COMUNANDO"

 

Con i tempi che corrono, i comuni italiani nella loro totalità hanno bisogno di un proprio responsabile alla prevenzione per la corruzione. Una dieta ferrea per combattere la “bustarellite” di cui l’Italia é infetta e quasi ai limiti dell’inguaribilità. La trasparenza nell’amministrazione e nei servizi comunali sono stati i punti fondamentali dei programmi di tutti i sindaci, almeno a parole politiche. Anche per i regali ai dipendenti pubblici, il valore non dovrebbe superare i 50 euro e se si superano i limiti, il dipendente deve comunicarlo subito al “responsabile delle prevenzione della corruzione”. Non si possono accettare incarichi di collaborazione, consulenza, ricerca e studio da privati che “nel biennio precedente siano stati aggiudicatari di appalti, subappalti, cottimi fiduciari di concessioni, lavori, servizi o forniture”. Particolare attenzione è riservata all’orario di servizio, ogni entrata e uscita deve essere registrata tramite  rilevatore elettronico di presenze e annotata sul registro dedicato”, la cui raccolta e conservazione deve essere custodita dai dirigenti. 

 

 

 

 

ISOLA CRATERE

 

str09L’inverno adagiato sulla sabbia

aspetta il sole della vita,

quando  trasforma la giornata

come incasso d’annata.

Uomini limpidi lasciano le campagne

ed insieme alle compagne vanno verso il cratere

per avvicinarsi al sapere delle fumate

che volano come nuvole sviscerate.

I lunghi silenzi balzano con i suoni

mentre si dimenticano lagne e frastuoni.

 

 

 

 

 aaaaaaaaCONTROCORRENTEOLIANA

 

Il continuo utilizzo di risorse tecniche, come aiuto per le amministrazioni comunali delle Eolie, é una buona forma di risparmio e di collegamento fra il dire ed il fare. L’importante é sempre la verità senza secondi fini con il controllo o la certificazione di quello che si dice o si scrive chiaramente. Senza false comunicazioni che possono sempre indurre al pagamento di un prezzo morale che la credibilità eoliana non può più permettersi. Il confine é talmente difeso da fili spinati così sottili che la visibilità diventa difficile per evitare il sanguinamento.
 
 

 

 

VERO&FALSO

 

pitvf-Politico eoliano per giustificare le assenze dice di avere un parente vigile urbano a Roma.

-Eoliano in vacanza a Courmayeur dichiara, con atto notarile, di aver visto sciare Matteo Renzi.

-Traghetto per le Eolie sarà attrezzato anche con sala parto&arrivo.

-Totani al forno con “pani caliatu vagnatu” sarà la ricetta per il futuro della cucina eoliana.

-Alexander Pereira, sovrintendente della Scala, sarà anche il responsabile dell’ascensore del castello di Lipari.

-“Il silenzio delle farfalle” é il libro letto da cambialista eoliano.

-L’insuccesso televisivo della Carrà farà saltare la serata dalle Eolie.

 

fenech.jpg