pina.jpg

di Pina Cincotta Mandarano

Ciascuno di noi prima di Natale tira un consuntivo come famiglia, come imprenditore e come isolano. A Panarea sappiamo che la famiglia funziona fin quando si resta uniti. Poi finita la stagione lavorativa inizia un fuggi-fuggi dall'isola. Chi parte per studiare, chi va in vacanza e chi va a curarsi. Come imprenditori il guadagno di 60 giorni di duro lavoro deve bastare tutto l'anno perché ci sono spesso più uscite che guadagni.

Muoversi da Panarea e tornarci costa come tutto quello che arriva. Come isolani e cittadini possiamo dire di avere una politica fallimentare che ci pianta in asso su tutto. I politici si devono mettere in testa che noi siamo cittadini 365 giorni l'anno e i servizi devono esserci per quello che paghiamo tutto l’anno. Altro che aumento di tasse. Noi dobbiamo avere uno scontone su quello che paghiamo e che fra l'altro viene malamente sperperato.

 

Notiziario russo.jpg

Il Notiziario si legge e si ascolta

LE RICETTE DI PINA CHE FANNO LECCARE I BAFFI

Riso ai 7 sapori

Ingredienti: riso, mezza cipolla, una carote, 200 gr di mozzarella, 200 gr di carne tritata, un dado o brodo naturale vegetale, formaggio grattugiato, salsa.


Preparazione: soffriggere con l'olio la cipolla e la carota tagliate sottili, si aggiunge la carne tritata con un po'di salsina e far soffriggere. Da parte si mette il riso ed il dado sciolto, sotto al riso si aggiunge la salsa, la mozzarella ed il formaggio grattugiato.

 

fespin.png

danierimunafo_1.jpg