db149eba-d822-4bdd-b3a5-4312f872096d.jpg

Lipari - Le richieste dei Giovani Eoliani Domenico Palamara (capo gruppo), Miriam Saltalamacchia, Loredana Nicchia, Vanessa Biviano e Bartolo Cipicchia.

1) Scrivo questa breve nota per invitare i miei concittadini a non parcheggiare i propri mezzi sui marciapiedi, i quali per definizione non sono destinati alla sosta dei mezzi ma alla circolazione dei pedoni. Purtroppo l'emergenza Covid19 non ha cambiato le nostre cattive abitudini.

2) Al Sindaco di Lipari Rag. Marco Giorgianni all’Assessore alla Sanità Tiziana De Luca all’Asp di Messina Direttore Generale Dott. Paolo La Paglia all’Assessorato alla Salute Sicilia Avv. Ruggero Razza alla Direzione Sanitaria dell’Ospedale di Lipari

Oggetto: Mancanza di un Diabetologo nelle Isole Eolie

Egregi Signori,
Vorremmo proporre alla Vostra cortese attenzione un grave problema che riguarda la salute di alcuni nostri compaesani, ovvero la totale assenza di un Diabetologo all'ospedale di Lipari.
Il Gruppo "Giovani Eoliani" vuole affrontare questo problema in quanto nel medesimo Gruppo vi è una ragazza che vive in prima persona questa malattia, il diabete mellito, da ben 15 anni e si sente in qualche modo portavoce di tutti i diabetici delle Isole Eolie.
Ritornando al nocciolo della questione, all'ospedale di Lipari manca questa figura medica dal 24 marzo 2020, e ciò crea molti disagi per i controlli e le visite a cui i pazienti si devono sottoporre regolarmente e come Voi ben sapete a Lipari non possono essere effettuati tutti i controlli, per questo motivo la maggior parte delle volte bisogna spostarsi.
Un paziente diabetico deve, collaborando con il proprio medico curante e se necessario con lo specialista diabetologo, sottoporsi a periodici controlli clinici ed eseguire alcuni semplici esami di laboratorio. La frequenza di questi controlli viene decisa caso per caso, in base al tipo di diabete, se si trova nella fase più o meno avanzata della malattia e se vi sono complicanze.

In linea generale un paziente diabetico deve: controllare la glicemia a domicilio mediante appositi strumenti (reflettometri); eseguire periodicamente (indicativamente ogni 2-6 mesi, ma la cadenza può variare da soggetto a soggetto) un controllo della glicemia, delle urine e dell’emoglobina glicata; eseguire ogni 6-12 mesi esami più approfonditi del sangue per valutare lo stato di funzionalità dei rene e i valori dei grassi nel sangue (creatinina, microalbuminuria, colesterolo, trigliceridi); eseguire periodicamente (1-2 anni) un elettrocardiogramma e un esame dello stato della retina; farsi visitare ogni 6-12 mesi dal proprio medico (in particolare per il controllo del peso corporeo, della pressione arteriosa, del cuore e del piede). Questi elencati sono solo alcuni dei controlli che un paziente diabetico deve eseguire periodicamente in presenza di un Diabetologo che deve assistere i soggetti insulinodipendenti (Forma di diabete mellito (tipo I) che risponde alla terapia con insulina o in presenza di microinfusore). Chi soffre di diabete necessita di una fornitura annuale di tutto il necessario per tenere sotto controllo la glicemia e senza una figura specializzata nell'ambito della diabetologia tutto questo non è possibile. Per tanto Vi chiediamo di poter prendere in considerazione questa nostra proposta e di non sottovalutare il problema perchè nel nostro Arcipelago ci sono molte persone che sono affette da questa malattia. Cordiali Saluti.

3) All’ attenzione Assessore De Luca Tiziana

Il gruppo Giovani Eoliani richiede un’ incontro formale per discutere dei vari problemi dell’ isola. Attendiamo Vostra Risposta Distinti Saluti

4) All’attenzione dell’assessore Luca Chiofalo

Con il presente comunicato, il gruppo “Giovani Eoliani” desidera richiedere un incontro formale con l’assessore Luca Chiofalo, per aver modo di sottoporre alla Sua cortese attenzione alcune proposte volte alla possibilità di una destagionalizzazione turistica.
Comprendiamo che gli impegni che richiedere la Sua carica siano molteplici, ma poiché, riteniamo tali proposte importanti ed urgenti, anche vista la situazione attuale, vorremmo aver modo di poterle esporre entro breve, e avere una Sua opinione in merito alla possibilità prenderle in considerazione e/o attuarle. Certi di un Suo cordiale riscontro  Le porgiamo i Ns più cordiali saluti

LE VIDEODICHIARAZIONI

Bartolino Leone era in diretta

ASP Messina, da lunedì 25 maggio partono le Unità Speciali di Continuità Assistenziale

Come  anticipato  con nota prot. n° 58506  del  13/05/2020 in merito all'istituzione e  organizzazione delle "Unità Speciali di Continuità Assistenziali" (USCA), la direzione generale dell'ASP di Messina ha comunicato ai distretti sanitari del territorio che da lunedì 25 maggio p.v. avrà inizio l'attività sanitaria di monitoraggio a domicilio dei pazienti Covid 19 positivi.
Dopo l'individuazione del dott. Stefano Leonardi come coordinatore provinciale sono stati anche individuati i referenti distrettuali a cui è stata data disposizione di raccordarsi con i direttori dei distretti per svolgere capillarmente l'attività.
Dopo avere reclutato il personale medico l'ASP di Messina ha consegnato ai referenti le apparecchiature sanitarie e la modulistica indispensabile; per quanto riguarda i farmaci ed altri materiali utili le procedure saranno disimpegnate nei punti di distribuzione territoriali.

E A CANNETO C'E' CHI RIPARTE...

40860475_10215374516987683_5086510604508725248_o.jpg

di Marco Merlino

La voglia ed il coraggio di riprovarci in momenti così difficili, devono prevalere sull’incertezza di un domani che ancora non riusciamo ad immaginarci.
È per questo che Papisca è riapERTA contando sulla forza della propria squadra e la fedeltà dei suoi clienti per dar vita ad un “nuovo Inizio”!!!!

VIDEO

Nasce lo sportello Giovani Eoliani finalizzato ad accogliere le proposte e le idee di tutti gli eoliani, riguardo ai vari problemi presenti nelle isole Eolie, in modo da dar voce a coloro che hanno il coraggio di esporsi, per cercare di trovare soluzioni concrete. Le richieste possono essere presentate a׃ giovanieoliani@gmail.com
LE RICHIESTE DOVRANNO ESSERE DOCUMENTATE CON FOTO O ALTRO MATERIALE A DIMOSTRAZIONE DELL’EFFETTIVE PROBLEMATICHE.

Gruppo ‘’Giovani Eoliani’’

NOTIZIARIOEOLIE.IT

Lipari - E' nato il gruppo “Giovani Eoliani” guidato da Domenico Palamara.

Fanno anche parte Miriam Saltalamacchia, Loredana Nicchia, Vanessa Biviano e Bartolo Cipicchia.

L'obiettivo è un "impegno nel sociale" e soprattutto sollecitare la pubblica amministrazione sulle problematiche che in modo particolare riguardano le principali borgate dell'isola tutte ben rappresentate.

LE REAZIONI NEL WEB

Antonio Iacullo: Antonio ·Bravi ragazzi, il futuro è vostro, non delegate ad altri ciò che vi compete. Le idee ce le avete, organizzatevi e portatele avanti senza demordere

Nicolas Rando: Giusto ragazzi.. chi prende reddito deve lavorare 2 ore al giorno .. no che ha 2 anni che prendono soldi e stanno con le P... E a casa!!! Grandi bravi..

Anna Spinella Oggi non è facile trovare giovani coraggiosi e di buona volontà. Bravi crescere insieme, in gruppo, dialogare, studiare ed essere propositivi per la propria comunità. Le Eolie hanno bisogno di questo. Ad Maiora

Isabella Famularo Chi prende il reddito e' giusto che 2 ore al giorno faccia qualcosa per il bene pubblico

Christian Del Bono Buon lavoro. È fondamentale che i giovani siano attivi e propositivi.

Sandro De Luca Per un futuro migliore forza ragazzi

Mario Trimboli Complimenti largo ai giovani

Mimmo Munafò Ma sapete quelli che prendono il reddito di cittadinanza chi sono? Chiedete se hanno mai lavorato nella vita...

Tindara Falanga: Bravisimo...i giovani devono tenersi impegnati...con il corpo ,e con la mente...

Francesco Caudullo: Grande Bartolino, un abbraccio e speriamo di vederci presto

Antonio Pellegrino Grande Direttore ....Bravissimi ragazzi,forza il futuro è vostro

Graziella Bonica: I giovani sono il futuro delle Isole

Natalino Falanga: Così si fa bravi

Basile Bartolo fate bene che il mio appogio c'e'

Seguono altri messaggi di complimenti, bravissimi, applausi e...

 

Alla cortese attenzione del Sindaco di Lipari, Marco Giorgianni, del Vicesindaco, Gaetano Orto, e dell’Assessore, Massimo Taranto

Il gruppo Giovani Eoliani, con la seguente nota, in vista della riapertura dell’isola e dell’arrivo della stagione estiva, richiede che, venga effettuata la pulizia dei sentieri (soprattutto di quelli che conducono alle spiagge) dell’isola di Lipari, dei vicoli e dei torrenti della frazione di Canneto, e dei vicoli e dei torrenti della frazione di Acquacalda.
Inoltre, pensiamo che questo lavoro di pulizia potrebbe essere effettuato da coloro che ricevono il reddito di cittadinanza.
Vi ringraziamo per la Vostra attenzione e disponibilità. In attesa di un Vostro cortese riscontro, Vi porgiamo i nostri cordiali saluti.

Giovani Eoliani (Domenico Palamara, Bartolo Cipicchia, Loredana Nicchia, Vanessa Biviano, Miriam Saltalamacchia)

di Domenico Palamara*

Annunciamo la formazione del gruppo “Giovani Eoliani”, formato da:

Domenico Palamara, Miriam Saltalamacchia, Loredana Nicchia, Vanessa Biviano e Bartolo Cipicchia; con lo scopo di avanzare nuove proposte e iniziative all’attuale amministrazione, e allo stesso tempo, cercare soluzioni adeguate ai diversi problemi del nostro Arcipelago.

Ci impegniamo ad essere propositivi e determinati, affinché le nostre proposte vengano prese in considerazione e attuate nel più breve tempo possibile.

*Referente

 

 

PONZA E VENTOTENE "NO AI TURISTI PENDOLARI"

di Aldo Natoli

 

Nel quotidiano la Repubblica di ieri (12 c.m.) un articolo del giornalista Clemente Pistilli scrive che i Sindaci di Ponza e Ventotene pernsano al blocco delle visite giornaliere "mordi e fuggi"! In entrambi le isole non si è registrato alcun caso di Covid 19.

Ma la stagione turistica è fortemente a rischio. Cosichè i Sindaci delle due isole stanno cercando soluzioni, partendo però da una convinzione: no al turismo " mordi e fuggi" e no alle movide!
Una soluzione che dovrebbe essere valutata anche al Sindaco del nostro Comune.

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo 

Eolie siti utili isoleolie.it - vacanzeeolie.it 
alberghieolie.com - eolianinelmondo.com 
eolieintouch.it - casevacanza.isole-eolie.com

720x120BANNERDECO.jpg