felicedambra.jpg

Da Cagliari in linea Felice D’Ambra

Festa della Mamma & Canti di Poeti.

Allievo del grande cantante Renato Caruso, Beniamino Gigli di Recanati il giovane tenore italiano superò il maestro e de, cantando le più celebri opere liriche, nei più importanti teatri del mondo. La sua Canzone "Non ti scordar di me" e soprattutto "Mamma", ebbe un successo planetario, commosse intere generazioni e soprattutto milioni di emigranti in terre straniere.

Molti Poeti del mondo hanno consumato fiumi d'inchiostro per lodare le proprie mamme; come tanti scrittori le hanno lodate con belle opere, mentre molti autori hanno dedicato meravigliosi brani e cantate melodiose canzoni per tutte le mamme del mondo. Viva la Mamma, ha cantato tanti anni fa Gianni Morandi.

Ciao Mamma" di Jovanotti dedicata alla sua mamma, è ancora la più amata e cantata dalle nuove generazioni. < Non sempre il tempo la beltà cancella o la sfioran le lacrime e gli affanni, mia madre ha sessant'anni e più la guardo e più mi sembra bella. Non ha un accento, uno sguardo, un sorriso, che non mi tocchi dolcemente il cuore. Ah se fossi pittore, farei tutta la vita, il suo ritratto, scriveva il famoso poeta Edmondo De Amicis >.

Nella "Supplica a mia Madre", Pier Paolo Pasolini scrive È difficile dire con parole di figlio, ciò a cui, nel cuore ben poco assomiglio. Tu sei la sola al mondo che sa, del mio cuore, ciò che è stato sempre, prima di ogni altro amore. Per questo devo dirti ciò ch'è orrendo conoscere: è dentro la tua grazia che nasce la mia angoscia. Sei insostituibile. Per questo è dannata alla solitudine la vita che mi hai dato>. Anche il sommo Poeta Dante Alighieri, nel Canto XXIII della Divina Commedia, dedica un canto alla madre .

Oggi domenica 9  maggio 2021, la "Festa Della Mamma" è ancora una ricorrenza importante per le Mamme, anche se nel periodo  pandemico è menomata ed  è vietato dare baci e abbracci alle mamme e non solo.  Il modo più bello per festeggiare la mamma, anche se non ha bisogno di costosi regali, ma, di una carezza, un sorriso, e guardatela dentro gli occhi dite “Grazie Mamma!”. La mamma non va ricordata solo in vita, ma va ricordata per sempre.

La mamma è una sola e il "Suo cuore di madre, è unico, esclusivo". Un Augurio speciale a tutte quelle "Mamme” che in questo periodo pandemico hanno avuto molti lutti, che piangono ancora per le figlie rapite e scomparse nel nulla come Denise Pipitone che da 17 anni, la mamma Sig.ra Piera Maggio, spera ancora di riavere sua adorata Denise.

Purtroppo non si sa ancora nulla, anche se in questi giorni qualcosa si stia muovendo nella città di Mazara del vallo. un cordoglio, tenerezza, un attimo si silenzio e di preghiera, per quelle mamme che hanno perso i figli in fondo a quell'amaro mare Mediterraneo e non solo.
"Buona Festa della Mamma" a tutte le mamme del Mondo.

“Poesie scelta per tutti voi lettrici del Notiziario online di Lipari.: RABINDRANATH TAGORE, Maternità.

Da dove sono venuto? Dove mi hai trovato? Domandò il bambino a sua madre. Ed ella pianse e rise allo stesso tempo e stringendolo al petto gli rispose: tu eri nascosto nel mio cuore, bambino mio, tu eri il suo desiderio.

Tu eri nelle bambole della mia infanzia, in tutte le mie speranze, in tutti i miei amori, nella mia vita, nella vita di mia madre, tu hai vissuto. Lo Spirito immortale che presiede nella nostra casa ti ha cullato nel Suo seno in ogni tempo, e mentre contemplo il tuo viso, l'onda del mistero mi sommerge perché tu che appartieni a tutti, tu mi sei stato donato”.

idealcolor-ban.jpg