71890985_3088847781186449_5529875500039667712_n.jpg

di Gaetano Sardella

Il 29 giugno alle ore 19.00 , dopo due anni di pandemia , ci raccoglieremo nella Chiesa Parrocchiale di San Pietro per onorare il Santo Patrono.
Il pescatore di Galilea l'uomo dai grandi entusiasmi che dopo il rinnegamento piange pentito.
Su di lui Cristo edifica la sua Chiesa.

Rallegriamoci fratelli carissimi e viviamo questa festa costruendo a Lipari la cultura dell'incontro , del rispetto , della collaborazione.
Ritorniamo a riempire le Chiese andando a Messa la Domenica per riempire le famiglie di ideali , certezze e valori . Apriamoci a quanti non condividono la nostra fede ricordandoci con le parole di Papa Francesco che siamo tutti fratelli.
Il 29 ricordero' i 49 anni della mia ordinazione sacerdotale. Ringrazio il Signore per il Suo Perdono e chiedo perdono a tutti per le mie fragilita' e debolezze.

289283907_7624681387603043_2636943726062528788_n.jpg

289322688_7624683564269492_1397111038006872310_n.jpg

In questi giorni nei quali sto preparando con le suore e i catechisti la ripresa delle attivita' catechistiche per i ragazzi e gli adolescenti penso a questa Chiesa che vive nell'Arcipelago Eoliano.

A tutte le cose belle che nel passato abbiamo vissuto ai tanti ragazzi oggi adulti che sono passati dal Centro Giovanile.

Si diceva vado all'oratorio e li c 'era tutto. Il gioco, la sala films, la discoteca ,i canti, i laboratori Caritas, i centri di ascolto, la bella realtà del volontariato e centinaia di ragazzi.

Non è una riflessione disperata ma un SOS a tutti gli eoliani.

Prendiamoci cura dei ragazzi e dei giovani.Apriamo spazi di incontro culturale e umano. C'e' bisogno anche di me e di te altrimenti tra qualche anno le nostre Chiese saranno abitate da anziani, le aule scolastiche povere di pensiero , la politica arte nobile del servire solo rissosa e violenta .

Se leggi questa riflessione dai il tuo contributo di pensiero e di collaborazione. E sopratutto di preghiera.
BUON CAMMINO.

banner_notiziario_cst.jpg