ELEZIONI COMUNALI DEL 12 GIUGNO A LIPARI, SANTA MARINA SALINA E MALFA 

081120225-b0f3eb77-8a95-475e-8ce6-73e5e08dd6ee.jpg

Codice di autoregolamentazione per la pubblicità -
Programmi di propaganda elettorale e comunicazione politica su NOTIZIARIOEOLIE.IT 

DOCUMENTO REDATTO AI SENSI DELLA LEGGE 22 FEBBRAIO 2000 N. 28 E S.M.I. E DELL'ART. 20 DELLA DELIBERAZIONE N. 84/06/CSP DELL'AUTORITA' PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI, PUBBLICATA SULLA GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA N. 87 DEL 13 APRILE 2006

IL NOTIZIARIOEOLIE.it intende pubblicare propaganda elettorale a pagamento in occasione delle prossime elezioni amministrative 2022  [Leggi tutto...]

fugadinotizie (1).gif

 downloadasdgt.jpg 2111641416.jpg download67uy.jpg pp.jpg downloadmbtre.jpg 

Lipari - Tra Marco Giorgianni e Gaetano Orto "strappo" ricucito dopo la riunione di stamane?

In settimana la nuova intesa si dovrebbe concretizzare. Il sindaco è intenzionato a garantire l'appoggio al suo vice.

A questo punto Mariano Bruno potrebbe rinunciare a candidarsi e i suoi leader in lista potrebbero confluire nella squadra di Emanuele Carnevale.

In arrivo anche il gruppo di Bartolo Lauria? 

0WO0N000000biGpWAI_12282492.JPG

Novità anche da Leni, l'unico Comune a Salina dove non si voterà.

Sono imminenti le dimissioni del vice sindaco Riccardo Gullo impegnato a Lipari con la candidatura e dovrebbe essere sostituito da Claudio Rugolo, già difensore dell'Ente.

L'avv che ha casa a Leni, in prospettiva sarà candidato a sindaco. 

NOTIZIARIOEOLIE.IT

Nel maggior Comune eoliano si stringono i tempi per definire le candidature in vista delle elezioni amministrative che si terranno il 29 maggio.

I candidati a sindaco saranno 4 o 5? Il dilemma continua. Ufficiali le candidature di Annarita Gugliotta, Riccardo Gullo, Emanuele Carnevale e Gateano Orto, da definire le intenzioni di Mariano Bruno. Ci sarà o in zona Cesarini piazzerà alcuni dei suoi candidati nella lista dell'ing Emanuele Carnevale?

Per il dottor Bruno difatti potrebbe essere probabile una candidatura alle Regionali. Così come anche per il sindaco uscente Marco Giorgianni.

Nella lista di Carnevale ufficiali gli inserimenti del "tridente" Giuseppe Grasso, Ugo Bertè, Giuseppe Finocchiaro, e ancora Francesco Megna, così come anche dell'ex assessore alla cultura Tiziana De Luca, , Pino Cassarà, Davide Starvaggi, Giusy Lo Rizio, Fulvio Pellegrino, mentre si è allontanato Alessandro La Cava. 

Gullo può contare su Saverio Merlino, Michele Giacomantonio, Gianni Iacolino, Nunziatella Pajno, Gianni Natoli, Nuccio Russo, Danilo Conti

La Gugliotta sui fedelissimi di Vento Eoliano, Francesco Rizzo, Gianluca Giuffrè, Maurizio Biviano, Giuseppe Vassallo, Silvana Clesceri

Orto, su Sergio La Cava (dovrebbe essere il viece sindaco), Massimo D'Auria, Raffaele Rifici (non ci sarà Rosalba Abbondanza), Adolfo Sabatini, Daniele Orifici, Giacomo Biviano o Alberto Biviano, i new entry di Forza Italia Chiara Giorgianni, Eliana Mollica, Gesuele Fonti e Francesco Corrieri, e ancora Cristina Dante, Francesco Fonti e notizia dell'ultima ora Erika Pajno con il gruppo di famiglia ha aderito. A buon punto anche la ricucitura dello strappo con M Giorgianni e e company.  L'avv Orto precisa che comunicherà in tempo utile il giorno della presentazione della sua candidatura a sindaco e della lista.

Bruno se si candiderà su Franco Muscarà, Gianluca Corrado, Enzo Fancello, Luca Chiofalo, Peppe Casella

Si voterà anche a Santa Marina e Malfa. Confermati gli uscenti Domenico Arabia e Clara Rametta.

Arabia sarà sfidato da Giuseppe Capasso e Domenico Ofria, mentre Rametta è ancora alla ricerca del suo antagonista...

 

Lipari, lunedì alle 15,30 diretta per progetto "Isole Verdi" da 53 milioni di euro

 

Lipari, elisoccorso per una giovane donna con trasferimento al Papardo di Messina e ricovero in  chirurgia per problemi gastroenterologici 

Ospedale ancora senza reagenti, ed il laboratorio analisi è impossibilitato ad effettuare alcuni esami essenziali per la popolazione eoliana 

Lipari, sonora sconfitta sul campo del Riviera

RIVIERA NORD - LIPARI 5 - 1

Sonora battuta d’arresto degli uomini in maglia rossoblù che senza mai essere entrati veramente in partita, nonostante un inizio promettente, si trovavano sotto di tre gol già alla fine del primo tempo.

La ripresa seguiva lo stesso canovaccio della prima frazione con gli uomini del Riviera Nord che andavano il gol per la quarta volta, dopo aver subito una sterile supremazia territoriale degli ospiti che segnavano, comunque, il gol della bandiera grazie a Felice Puglisi al minuto 75. Solo per le statistiche il quinto e ultimo gol della squadra di casa negli ultimi minuti.

Turno di riposo che arriva nel momento giusto per recuperare energie fisiche e rimettere a posto le idee in vista di un finale di campionato quantomai incerto ed equilibrato.

AVVISO. Cercasi assistente per signora anziana, a Lipari centro. Tel 3884506033

Vulcano, è deceduto Ettore Longi

ettore_longi.jpg

Vulcano, è deceduto Ettore Longi
 
Aveva 81 anni.
 
Il decesso del nostro opinionista è avvenuto nella sua villetta di Vulcanello. A casa era da solo. A dare l'allarme era stata la compagna che era rientrata in Ucraina. Si erano sentiti ieri sera. Stamane ha richiamato ma senza risposta.
 
Ha avvertito una vicina di casa e l'ha rinvenuto morto. Intervenuti la Croce Rossa, il medico che ha accertato la morte per cause naturali. Avvertita anche la figlia che vive ad Enna dove sarà trasferito.
 
Ai familiari le condoglianze del Notiziario

 

Lipari - Per il maggior Comune eoliano in vista delle elezioni amministrative potrebbe essere record di candidati a sindaco.

Oltre ai già noti Annarita Gugliotta, Riccardo Gullo, Mariano Bruno, Emanuele Carnevale, Gaetano Orto che ha rotto ufficialmente con il suo ex sindaco Marco Giorgianni, potrebbe esserci Christian Del Bono.

28070640_1595450113843105_9018668880644035771_o.jpg

Lipari - Colpi di scena a non finire in vista delle prossime elezioni amministrative.

E' rottura definitiva tra il sindaco Marco Giorgianni e il vice Gaetano Orto.

Alla base del dissidio ci sarebbe l'ingresso nella squadra dei forzisti Chiara Giorgianni e Eliana Mollica che aveva già abbandonato la maggioranza.

Anche Adolfo Sabatini e il fedelissimo Daniele Orfici sarebbero pronti a mollarlo, ma con una "strategia": andare con il candidato sindaco Riccardo Gullo e qui il "giochetto" sarebbe (usiamo sempre il condizionale...) quello di creare un accordo Gullo/Orto. Gullo sindaco e Orto vice a vita o al contrario?

Riprende quota Mariano Bruno: le sue porte sarebbero aperte all'accoppiata Marco Giorgianni-Sergio La Cava e company soprattutto in vista delle regionali.

Problemi anche per Emnauele Carnevale perchè c'è sempre una eventuale incompatibilità (che poi non sarebbe l'unica...) da combattere. Alcuni dei suoi stessi sostenitori gli avrebbero richiesto lumi su eventuale incompatibilità e dovrà documentare anche al "tridente": Peppe Finocchiaro, Ugo Bertè e Giuseppe Grasso Grasso.

Se ci saranno dubbi potrebbero andare con Bruno.

Un'ultima nota: ieri sera Emanuele Carnevale, Giusi Lorizio e Antonio hanno bevuto insieme un bicchiere di vino. Prove di avvicinamento, visto che già con l'ingegnere si è accasato il fedelissimo Davide Starvaggi?

L'INTERVENTO

274148367_10224997567999927_8367295597366686905_n.jpg

di Fausto Mandarano

Caro direttore, apprendo che sempre più numerosi candidati manifestano il coraggio di mettersi in gioco per il bene delle nostre isole e dei nostri giovani. Tanti cari amici pensano di accettare la sfida politica scendendo in campo contro avversari esperti e con un ampio background in politica. Per un eoliano all’ estero tanta profusione non può che esser motivo di orgoglio ma anche di preoccupazione. In politica il tempo del sole e della pioggia sono rapidamente cangianti!

C è’ tuttavia da augurarsi che nella successiva gestione della cosa pubblica il candidato vincitore sappia esser saggio soprattutto in un momento in cui ci viene data l’eccezionale opportunità di voltare pagina. Ora più che mai abbiamo bisogno di fare le giuste scelte in molti settori specifici e questa opportunità non può prescindere dall’ uso di competenze tecniche altamente qualificate in ogni ambito che sappiano unirsi al grande amore per le nostre isole e per i nostri eoliani.

274241356_126061459939137_6613648318591993062_n.jpg

di Silvana Clesceri

Elezioni amministrative Lipari 2022.
 
Si citano rimpasti rotture spaccature fra candidati, maggioranza e minoranza.
Noi non abbiamo ne spaccature e rimpasti.Noi seguiamo un unica linea per il bene del popolo delle isole Eolie. Il nostro movimento Vento Eoliano è sempre unito nella nostra minoranza, rispondiano a chi si sente intoccabile, invulnerabile.
E passare da partiti a partiti e incoerente.
Forza candidata Avv:Gugliotta Annarita forza Vento Eoliano

 

NOTIZIARIOEOLIE.IT L'AGENDA

Tanto tuonò che piovve... Si va verso una clamorosa spaccatura tra il sindaco Marco Giorgianni e il suo vice Gaetano Orto. 

A tal punto che il primo cittadino è al lavoro per allestire una sua lista con un candidato sindaco che potrebbe essere Pinuccio Spinella.

Come avevamo già anticipato aveva dato la sua disponibilità a candidarsi come consigliere comunale ma ora dietro forti pressioni sta valutano di fare un salto di qaulità e puntare alla poltrona piu' ambita del palazzo di piazza Mazzini.

Questione di giorni e scioglierà la riserva. In ballottaggio potrebbe anche esserci Christian Del Bono.

chiara giorgianni.jpg downloadqweds.jpg21231151_706180022919852_2480216599276801794_n.jpg

Lipari - Tra maggio e giugno per le amministrative alle isole Eolie si voterà in tre su quattro Comuni. 

In attesa che alla Regione si definisca per la proroga della terza legislatura, anche se come anticipato il sindaco Marco Giorgianni che sta cercando di rafforzare un suo gruppo, si candiderà alle Regionali, "sponsor" l'ex ministro Gianpiero D'Alia.

Un'altra notizia già anticipata è destinata ad essere...ufficiale: chiuso l'accordo per il transito nella squadra del candidato sindaco Gaetano Orto, di Chiara Giorgianni, Eliana Mollica, Gesuele Fonti e Francesco Corrieri. 

In pratica, parte della minoranza passa con parte dell'attuale maggioranza.

Ma come anticipata altra notizia, il "tridente" ex maggioranza, Giuseppe Finocchiaro, Ugo Bertè e Giuseppe Grasso, è sempre vicino alla coalizione dell'ing Emanuele Carnevale a cui sin dall'inizio ha dato la sua fiducia anche l'albergatore Pino Cassarà.

Confermate le altre candidature di Annarita Gugliotta, Riccardo Gullo e Mariano Bruno.

Per le notizie precedenti cliccare nel link leggi tutto

 

ULTIMISSIME. Si avvicina la 3a legislatura ma il sindaco Marco Giorgianni punta alle Regionali.

La candidatura sarebbe assicurata dopo un vertice che ha presenziato il leader Gianpiero D'Alia.

C'è l'accordo con il suo vice Gaetano Orto che visto che avrà via libera, lo dovrebbe appoggiare.

Nel centro destra spaccatura sempre piu' vicina, tenuto conto che il tentativo di individuare un personaggio "d'alto profilo" è fallito. Annarita Gugliotta con il gruppo di Vento Eoliano è decisa a candidarsi a sindaco, Mariano Bruno andrà per la sua strada, così come anche Chiara Giorgianni e company che addirittura potrebbero confluire nella squadra di Orto.

La dottoressa Giorgianni potrebbe essere il vice sindaco, visto che la poltrona non interessa al geom. Adolfo Sabatini.

Eliana Mollica li seguirà, considerato che il cognato Davide Starvaggi punta sull'ing Emanuele Carnevale?

Nel centro destra nel corso delle recenti riunioni ha fatto notizia l'assenza della consigliera Giusi Lorizio e anche del leader del gruppo Antonio Casilli.

Il fedelissimo Starvaggi - come accennato - ha scelto Carnevale e loro lo seguiranno o faranno rotta su Bruno?  

L'INTERVENTO

di Eliana Mollica*

Gent.mo direttore Bartolino Leone
In merito al commento "Fuga di Notizie" sulla situazione politica liparese in vista delle elezioni amministrative, si fa presente alla Signoria Sua che la sottoscritta non ha alcun dubbio in merito a cosa fare. 
Come già, più volte, riferito al Notiziario delle isole Eolie, la scelta di aderire a Forza Italia è stata determinata dall'apprezzamento e dalla condivisione della forte azione politica che sta portando avanti con impegno e passione il Presidente del gruppo parlamentare di Forza Italia all'Ars, Tommaso Calderone.

In vista delle elezioni amministrative, Forza Italia ha fatto delle scelte importanti. Si ragiona, infatti, a un percorso condiviso con altre forze politiche e gruppi civici. Un progetto politico che possa garantire al paese una squadra di governo in grado di affrontare le attuali emergenze, come pure di programmare il futuro, e una rappresentanza in Consiglio Comunale che lavori senza sosta per il bene delle comunità insulari. L'impegno della scrivente è, e sarà, solo per il paese accanto agli amici di sempre e in Forza Italia.

*Forza Italia

NOTIZIARIOEOLIE.IT

PER SINDACO GIORGIANNI C'E' IPOTESI TERZA CANDIDATURA

In Commissione Affari Costituzionali, è in arrivo il Disegno di Legge che prevede l’eliminazione del vincolo del terzo mandato per i sindaci: nella prima stesura il testo prevede l’abrogazione del divieto di candidatura per il terzo mandato solo per i Comuni con una popolazione fino a 5.000 abitanti ma, tutti i partiti, escluso il Movimento 5 Stelle, hanno già dichiarato di voler estendere la norma a tutti i comuni fino ai 15mila abitanti di popolazione. In poche parole, il vincolo resterà per i comuni che, nel proprio sistema elettorale, prevedono il doppio turno e la presenza di piu’ liste a sostegno della candidatura a sindaco; per tutti gli altri, invece, non ci sarà piu’ alcun tipo di divieto per il terzo mandato. Una decisione molto attesa, anche nei comuni che, nella prossima primavera 2022, andranno al voto per il rinnovo del Consiglio Comunale e per la scelta del nuovo sindaco.

E' fuor di dubbio che questo eventuale scenario potrebbe cambiare le intese politiche si stanno per delineare. Se Marco Giorgianni si dovesse ricandidare il suo vice Gaetano Orto cosa farà? 

 

Lipari - E' quasi certo che anche nel maggior Comune delle Eolie si voterà prima dell'estate grazie al virus che sta scomparendo e si cominciano a delineare i candidati a sindaco e le relative squadre.

 

Gaetano Orto da attuale vice sindaco è pronto a fare il salto di qualità. C'è l'accordo con il sindaco uscente Marco Giorgianni, il gruppo vulcanaro che fa capo all'armatore Sergio La Cava (Rosalba Abbondanza, Max D'Auria e Raffaele Rifici), Giacomo Biviano (ma potrebbe esserci sorpresa...), Adolfo Sabatini che potrebbe essere il nuovo vice sindaco, il fedelissimo Daniele Orifici, Max Taranto e per il civico consesso potrebbe scendere in campo anche Pinuccio Spinella...

 

Annarita Gugliotta potrebbe schierare Francesco Rizzo, Gianluca Giuffrè (attuale presidente del circolo territoriale isole Eolie- Franco Servello è stato nominato dal coordinatore regionale, Salvo Pogliese anche responsabile comunale del partito a Lipari), ma non il gruppo di Forza Italia che fa capo a Chiara Giorgianni, Eliana Mollica, Gesuele Fonti.."Con loro - come riferisce la consigliera Mollica - non c'è intesa sul nominativo del candidato a sindaco".

 

Riccardo Gullo può contare sull'appoggio dell'ex sindaco Michele Giacomantonio, Saverio Merlino che dovrebbe essere vice sindaco, Nunziella Pajno, Bartolomeo Favaloro, Danilo Conti, Nuccio Russo, Gianni Natoli...

 

Emanuele Carnevale potrebbe schierare Alessandro La Cava, Davide Starvaggi, Arnaldo Lumia, Tiziana De Luca, e da perfezionare l'accordo con il "tridente" Giuseppe Grasso, Giuseppe Finocchiaro e Ugo Bertè (ma fino a ieri mattina ci sono state forti pressioni...) con Francesco Megna che potrebbe essere il vice sindaco, Alberto Biviano, Danilo Grillo...

downloadmbtre.jpg

Mariano Bruno è in fase di allestimento della squadra, tenuto conto che nel centro destra - come anticipato - potrebbe esserci spaccatura. Al momento lo segue Franco Muscarà e forse anche i rappresentanti della Lega guidati dal cavaliere Fulvio Pellegrino, pure loro in dissidio con il centro destra.

LA NOTA

ppas.jpg

di Adolfo Sabatini

Gentile Bartolino, mi hanno riferito del tuo articolo “fuga di notizie” e nel confermarti il mio appoggio a Gaetano Orto nel caso confermi la sua candidatura, non rientra nel mio interesse ricoprire il ruolo di vice sindaco a nessuno dei futuri candidati nelle imminenti elezioni.

 

 downloadmp.jpg downloadFS.jpg francesco-megna.jpg 00c15430-66f8-4040-89de-5f41b0ce9fb3.jpg 272290097_10224850019511307_8739697059156220368_n.jpg

Lipari – Chi sarà il candidato sindaco del Centro destra?

E’ già partita la “caccia”. Ecco alcuni dei “papabili” e le loro risposte.

Mario Paino Non sono io…

Francesco Subba Non so se pensano a me. Se così fosse non hanno speranze. A me hanno chiesto e ho già detto di no tempo fa. Forse continuano a pensare a me, ma il mio no è categorico

Francesco Megna No assolutamente non ne so nulla. Se ero io lo avrei “sussurrato”!

Enzo Compagno Me lo hanno chiesto ma per aggiustare il paese ci vuole uno che sia capace, abbia gli agganci giusti e non guardi in faccia nessuno

Giovanni Noto No tranquillo non sono io

NOTIZIARIOEOLIE.IT

255953668_917812272461896_9184439058473835158_n.jpg

Lipari - Si è conclusa la riunione tra le forze politiche del centrodestra eoliano. Nell'odierno incontro i rappresentanti dei gruppi politici dell'opposizione consiliare si sono confrontati ed è emersa una comune posizione su un autorevole profilo.

Il tavolo si riunirà nuovamente sabato prossimo.

---Lipari - Slitta a domenica la riunione nella coalizione del centro destra, in vista delle prossime elezioni amministrative.

La data è ancora incerta: primavera o autunno. Dipenderà dal Virus...

Parteciperanno i leader di Fratelli d'Italia, Lega e Forza Italia.

All'ordine del giorno anche la scelta del candidato a sindaco. E c'è ancora grande incertezza.:

In pole position vi sono la dottoressa Chiara Giorgianni, l'avvocato Annarita Gugliotta e il dottor Mariano Bruno.

Ancora una scelta unitaria non c'è.

Si andrà al ballottaggio o si cercherà un nominativo "neutrale"?  

O addirittura ci saranno rotture?

trio-cand.jpg 

Porti, governo Musumeci approva riclassificazione di 4 scali. Cordaro: «Occasione di sviluppo». Ci sono anche Pigntaro e Marina Corta
Ampliate le attività consentite in quattro porti siciliani, dove aumenteranno i servizi e le opportunità occupazionali. Il governo regionale ha approvato la modifica del decreto del Presidente della Regione del primo giugno 2004 che riguarda la classificazione dei porti di categoria II, classe III, ricadenti nell'ambito del territorio della Regione Siciliana, e la loro rispettiva destinazione funzionale. Una  rivoluzione per la portualità dell’Isola che da tempo attendeva una riorganizzazione strategica sia per il turismo che per le attività commerciali. 
«La nuova classificazione dei porti approvata dal governo Musumeci – ha affermato l’assessore al Territorio e Ambiente, Toto Cordaro -  darà la possibilità agli scali di Cefalù, Sant’Agata di Militello, Porto di Pignataro e Porto di Marina Corta di Lipari, cioè quelli interessati dalla riorganizzazione, di ampliare l’offerta dei servizi già offerti. Ma consentirà soprattutto la nascita di nuove attività imprenditoriali che genereranno un’importante e positiva ricaduta occupazionale ed economica».
Per il porto di Cefalù, nel Palermitano, è stata aggiunta la destinazione funzionale di “servizio passeggeri” a quelle già previste di “turistica, da diporto e peschereccia”, allo scopo di estendere la possibilità, per i turisti in visita alla città, di potere raggiungere l'arcipelago delle isole Eolie, utilizzando mezzi di pubblico trasporto.
Per il porto di Sant'Agata Militello, nel Messinese, è stata aggiunta la destinazione funzionale “turistica e da diporto” alle già previste “commerciale, peschereccia e servizio passeggeri”, in considerazione del fatto che l’attività principale, ormai da anni e in continua espansione, è legata proprio al turismo da diporto.
Le modifiche che, invece, riguardano Lipari, in ragione della numerosa presenza di unità da pesca sull'isola, prevedono per il Porto di Pignataro (attualmente destinato ad attività “turistica e diporto, commerciale, servizio passeggeri, porto rifugio”) e per il porto di Marina Corta (destinato ad attività “commerciale e servizio passeggeri”) l’aggiunta della destinazione funzionale di “peschereccia”.
«Anche questo atto – conclude Cordaro - che dimostra, in particolare, l’attenzione e la sensibilità del giunta regionale nei confronti delle comunità interessate dalla riclassificazione, si innesta nell’ottica, più ampia, della strategia di crescita e di sviluppo dei porti siciliani che il governo Musumeci ha avviato sin dal suo insediamento e che avrà ulteriore impulso nei prossimi anni».

 

tonga4-kUmD-U33102013468834fZG-656x492@Corriere-Web-Sezioni.jpg

«Nel Tirreno c’è un vulcano sottomarino. È attivo ma non ne sappiamo quasi nulla»

L’INTERVISTA DOPO L’ERUZIONE DI TONGA

«Nel Tirreno c’è un vulcano sottomarino. È attivo ma
non ne sappiamo quasi nulla»

di Massimo Sideri

Carlo Doglioni, presidente Ingv: «Il Marsili è stato scoperto il secolo scorso, è grande e attivo»

 

Lipari - La società di Geomar di Fiumefreddo dopo diversi anni di attività lascia il servizio idrico e fognario che ha gestito nelle Eolie.

Il responsabile Nello Vecchio da quel che è trapelato ha comunicato alla giunta Giorgianni che da lunedi' rinuncerà all'attività, anche se continuerà ad essere presente sull'isola dove in via Garibaldi ha una sede. 

"Non ci sarebbero piu' le condizioni...".

Per l'Ente ora si preannuncia anche il problema di reperire una nuova società in loco: in pol position vi sono la Bel.Mar. dell'ing Mauro Bellino e la ditta di Antonio Scaffidi.

 

 

LIQUAMI NELLO SVINCOLO TRA LA VIA ISA CONTI E LO STRADALE PIANOCONTE

Gentile direttore,

da stamane liquami nello svincolo tra la via Isa Conti e lo Stradale per Pianoconte con un lezzo insopportabile. Avendo letto la notizia che la Geomar lascia, mi chiedo chi interverrà? Bisogna aspettare la nuova ditta?

Buon lavoro

Lettera firmata

 

si-mi-piace-vulcano.jpg