downloadmofom.jpg

Il Covid corre veloce in Sicilia. Sono 1.842 i nuovi positivi al Coronavirus in Sicilia su 10.587 tamponi processati, con un indice del 17,3%. Questo è il dato registrato nella nostra regione, nelle ultime 24 ore . Il Governo regionale ha chiesto al Ministro Speranza, di anticipare di almeno una settimana, il provvedimento di istituzione della zona arancione per la Sicilia.
Il Presidente della Regione, dopo la dichiarazione ministeriale della zona arancione per la Sicilia, ha prontamente presentato la sua ordinanza con regole ancora più severe per rafforzare la zona arancione, in una sorta di ‘zona siciliana’.

Condividiamo lo stato di preoccupazione del Governo regionale e della maggioranza di governo per il diffondersi dei contagi in Sicilia. La situazione negli ospedali Covid e nei reparti di terapia intensiva è sotto controllo ma i ricoveri sono in continuo aumento.
A ottobre, l'arcipelago eoliano ha registrato un numero elevato di contagi. E in poche settimane, la situazione pandemica si è trasformata nell'isola di Lipari in una preoccupante emergenza. Riteniamo di dovere esprimere tutta la nostra apprensione per il continuo aumento dei contagi e per il difficile momento che viviamo. Il nostro territorio, ad oggi, fortunatamente ha un numero bassissimo di casi Covid. Questo però non deve in alcun modo condizionare le nostre condotte, non dobbiamo abbassare la guardia. È necessario continuare ad essere prudenti e responsabili per contenere il contagio e gli effetti della pandemia.

Invitiamo, pertanto, il Sindaco di Lipari a considerare la possibilità di richiedere alle autorità sanitarie screening periodici dei residenti e dei pendolari per evitare una possibile ripresa della curva dei contagi.
L'ordinanza di Musumeci prevede misure più rigide anche per gli esercizi commerciali; sono previste misure di distanziamento interpersonale negli esercizi commerciali, con la previsione di screening per gli operatori. Chiediamo, dunque, al Sindaco di Lipari di incontrare gli esercenti del nostro comune per avviare la necessaria sinergia in questa ulteriore e difficile fase della pandemia.

Gruppo consiliare Forza Italia

 

di Eliana Mollica E Gesuele Fonti

Al Segretario Comunale, Al Sig. Presidente del Consiglio

Oggetto: costituzione gruppo consiliare "Forza Italia".

I sottoscritti Consiglieri Comun in conformità a quanto stabilito dal Regolamento del Consiglio Comunale e dallo Statuto del Comune di Lipari,  con la presente comunicano la costituzione del gruppo di "Forza Italia" in seno al Consiglio Comunale.

L' adesione al progetto politico di "Forza Italia" è la naturale prosecuzione di un percorso da tempo intrapreso a fianco dell'on. Tommaso Calderone, capogruppo di "Forza Italia" all'Assemblea Regionale Siciliana ed autorevole esponente del partito in Sicilia.

Proseguiamo il nostro percorso politico accanto all'On. Tommaso Calderone e in Forza Italia, in continuità con quello che fino ad oggi abbiamo svolto all’interno del Consiglio Comunale.

Con un rinnovato entusiasmo, nel rispetto del mandato ricevuto dal nostro elettorato, porteremo avanti una politica attenta ai bisogni dei territori e delle giuste istanze della nostra Comunità.

 

Al Presidente del Consiglio Comunale e.p.c. al Sindaco e al Collegio dei Revisori dei Conti
Oggetto: mancata approvazione bilancio di previsione 2020/2022 – richiesta convocazione “urgente” di Consiglio Comunale.

In riferimento alla nota indirizzata al Sindaco e alla Presidenza del Consiglio, e inviata al Collegio dei Revisori dei Conti per conoscenza, in data 02 dicembre 2020, con oggetto “mancata approvazione bilancio di previsione 2020/2022”, i sottoscritti, in qualità di Consiglieri comunali, chiedono di sapere i motivi per i quali la S.S. non ha ancora provveduto alla convocazione di una seduta di Consiglio Comunale per la trattazione dei numerosi argomenti ormai da mesi all’ordine del giorno e per avviare, come da noi richiesto con la citata nota, il necessario ed urgente confronto riguardo alla mancata approvazione del bilancio di previsione 2020/2022.

Il bilancio di previsione è un documento di pianificazione economica e di programmazione politica che deve essere approvato annualmente dal Consiglio Comunale, su proposta della Giunta, entro il 31 dicembre dell’anno precedente (Decreto Legislativo n. 267/2000 TUEL).
Tuttavia, la Giunta Comunale non ha provveduto all’adozione del bilancio di previsione e dei documenti complementari allegati da sottoporre al Consiglio Comunale per l’approvazione. La mancata approvazione dell’atto amministrativo nei termini previsti per legge, fissata per il

corrente anno al 31/10/2020, ha comportato un danno per l’Ente e per la Comunità. La mancata approvazione del bilancio di previsione 2020/2022 apre scenari nuovi sui quali è necessario confrontarsi con responsabilità anche a seguito dell’avvio delle procedure di nomina del Commissario ad acta, in una condizione di criticità finanziaria /squilibrio finanziario dell’Ente che a noi appare gravissima e di difficile soluzione.
Chiediamo, pertanto, alla S.S. di convocare, in tempi brevissimi, una seduta di Consiglio Comunale per affrontare l’argomento in oggetto.

 

di Eliana Mollica e Gesuele Fonti*

Sig. Marco Giorgianni Al Presidente del Consiglio  Dott. Giacomo Biviano Comune di Lipari 

Oggetto: ordine del giorno del 12.6.2020 - richiesta studio di fattibilità tecnica economica per la progettazione di una aviosuperficie in località Poggio dei Funghi nell’isola da Lipari.

In data 12 giugno 2020, il Consiglio comunale ha approvato un ordine del giorno che impegnava l’amministrazione comunale a richiedere all’Ufficio regionale di coordinamento per le isole minori siciliane presso l’assessorato alle Autonomie locali, e al Dipartimento delle infrastrutture, della mobilità e dei trasporti, presso l'Assessorato delle Infrastrutture e della Mobilità un intervento diretto alla realizzazione di uno studio di fattibilità tecnica economica per la progettazione di una aviosuperficie in località Poggio dei Funghi nell’isola da Lipari.
In data 02/07/2020 è stato pubblicato all’Albo Pretorio del Comune di Lipari - Del.C.C. 14/20 - Atto di indirizzo per la realizzazione di una aviosuperficie nell'isola di Lipari in località Poggio dei Funghi.

Si chiede pertanto Alle SS. LL. se il deliberato è già stato inviato agli uffici regionali competenti così come richiesto dal consiglio comunale in data 12 giugno 2020.
In caso di mancato invio, si chiede di inoltrare con urgenza l’atto di indirizzo Del C.C: 14/20 all’Ufficio regionale di coordinamento per le isole minori siciliane presso l’assessorato alle Autonomie locali, e al Dipartimento delle infrastrutture, della mobilità e dei trasporti, presso l'Assessorato delle Infrastrutture e della Mobilità.

*Consiglieri comunali Moderati per Calderone

banner_notiziario_cst.jpg