1619002472557_1200x630_1620692304196.jpg

Panarea e Stromboli, da governo Musumeci un mln per la manutenzione dei porti

Il Governo Musumeci destina un milione alla manutenzione di tre porti delle Isole Eolie. Gli approdi di Scari e Ginostra, a Stromboli, e il porto di Panarea vedranno così svolgersi essenziali interventi di risanamento.

«Mai come in questi anni - commenta il presidente Nello Musumeci - la Regione si è presa cura delle isole minori, portando uomini e mezzi a lavoro e avviando quelle opere infrastrutturali, soprattutto sulla portualità, che da tempo erano attese per dare respiro al turismo, ai traffici e alla domanda di mobilità ed efficienza degli isolani».

Nel progetto, redatto dal servizio Infrastrutture portuali del dipartimento delle Infrastrutture, è prevista la ripavimentazione di tutte e tre i porti, la manutenzione o la sostituzione di attrezzature e opere in ferro esistenti, il risanamento del muraglione nel caso di Ginostra.

«Dopo aver assegnato i lavori da oltre 19 milioni per il porto di Malfa, a Salina - aggiunge l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone - abbiamo destinato i fondi ad altri tre approdi eoliani che, da anni, attendevano manutenzione e azioni di recupero della funzionalità e di ripristino del decoro. Inserendo nell’elenco Stromboli e Panarea, il Governo Musumeci ha finanziato, avviato o programmato interventi infrastrutturali praticamente in tutti i porti delle isole minori e degli arcipelaghi di Sicilia. Un risultato di portata storica per le piccole comunità finalmente al centro dell’agenda infrastrutturale della Regione»

LA NOTA DELLA GIUNTA GIORGIANNI

Rendiamo noto, con grande soddisfazione, che la Giunta Regionale ha varato la Deliberazione n. 501 del 25 novembre 2021 “POR Sicilia 2000/2006 - Misura 6.03 - Utilizzo risorse liberate – Interventi di manutenzione sugli scali di Stromboli (Ginostra e Scari) e Panarea del Comune di Lipari” con cui si è approvato il finanziamento del progetto per un importo di euro 972.348,48.
Proseguono, dunque, gli importanti risultati in tema di infrastrutture portuali frutto del percorso virtuoso di collaborazione tra questa Amministrazione Comunale e l’Assessore Marco Falcone, che ha presentato la proposta di delibera e che ringraziamo, insieme alla Giunta Musumeci e agli Uffici Regionali, per aver assunto questo impegno a fronte di una precisa, urgente e imprescindibile esigenza del nostro territorio che più volte abbiamo rappresentato nelle nostre interlocuzioni istituzionali: dopo Vulcano, Filicudi, Alicudi, Lipari Sottomonastero, anche Panarea, Stromboli e Ginostra – dove sono già stati quasi ultimati i lavori di protezione e messa in sicurezza del molo – saranno oggetto di importanti e attesi lavori per garantire l’ottimale operatività e fruibilità degli approdi, dalla cui efficienza dipendono in maniera sostanziale queste isole.

L’Amministrazione Comunale

siremar720x210.jpg