283912863_10225562140833895_1397758818518794116_n.jpg

286135345_10225562095392759_5532865324906863424_n.jpg

Lipari - Ci scusiamo per il ritardo della diretta per problema tecnico nel palazzo...

Il presidente Giacomo Biviano è stato costretto a sospendere la riunione per bagarre che si è scatenata tra i consiglieri mentre parlava il segretario Giuseppe Torre.

Si riprende e sono presenti in 15. 

Il segretario Torre annuncia che se il bilancio non viene approvato arriverà subito un commissario. E si sofferma sulle criticità che vi sono anche e anche sul potenziamento dell'organico che è a rischio. Il Comune non è in carreggiata, ma oggi si è qui per rimetterlo.

Biviano annuncia che non ci sono emendamenti e si passa al dibattito dopo di che la votazione sul bilancio. 

Giuseppe Grasso E' grave che manchino in aula i revisori dei conti. Suolo pubblico: c'è determina sbagliata e molte attività commerciali lamentano il raddoppio della tariffa per il periodo stagionale. Non viene considerata peraltro la delibera che abbiamo approvato in consiglio. Con l'idrico i quattrini non bastano quindi saranno previsti nuovi delbiti fuori bilancio. Che si sappia... C'è una programmazione non veritiera. Per i rifiuti visto che non ci sono i fondi per la nave si utilizzeranno dalla tassa di sbarco. Sperei di fare diversamente perchè il milione e mezzo per la prima volta si potrebbe utilizzare per le esigenze delle isole minori. 

Erika Pajno Le dichiarazioni di Grasso sono state gravi, Ritengo che occrre fare chiarezza. In particolare sull'aumento del suolo pubblico, sull'idrico e sui riifiuti. 

Gesuele Fonti è importante approvare il bilancio per evitare di paralizzare l'ente. 

Sulla gestione dei bilancio critiche sono arrivate dalle consigliere Annarita Gugliotta e Giusi Lorizio che non sono state affatte coinvolte.

Adolfo Sabatini Rimando al mittente le critiche che ho sentito. La colpa è nostra che non abbiamo saputo svolgere il ruolo di indirizzo politico amministrativo. 

Francesco Rizzo Vorrei soffermarmi sui beni comunali che si rischiano di perdere, vedi le cave di pomice dove non si è fatto neppure ricorso, Caolino e le terme di San Calogero...

Bilancio approvato. Appuntamento con il nuovo consiglio comunale.

285822774_10225562095792769_5086449713384329585_n.jpg

283730223_10225562267957073_7866241239749066474_n.jpg282766469_10225562547004049_7801366437767092059_n.jpg

--- Alle 10 consiglio comunale su bilancio

---Consiglio comunale, non c'è numero legale slitta a domani.

Alle 10 presenti 7 componenti: Biviano, Pajno, Mollica, Abbondanza, Sabatini, Rifici e Fonti.

Si tenta alle 11...

---Si preannuncia un consiglio comunale - l'ultima della legislatura - col "botto". E' stato convocato dal presidente Giacomo Biviano per il 3 giugno alle 10.

All'odg 2 argomenti con il bilancio di previsione.

Totale bilancio anno 2021 74.517.369, Totale 2022 115.338.374  Totale 2023 56.765.718

284543746_10225508519333391_6321322458308668786_n.jpg

284484568_10225508520853429_7843730316243853999_nCD2.jpg

NOTIZIARIOEOPLIE.IT

Al presidente Giacomo Biviano è arrivato il bilancio 2021/2023 ed è stato depositato.

8 giorni per eventuali emendamenti dalla data di deposito che risale a martedì. Considerate le elezioni del 12 giugno il bilancio dovrà essere approvato entro tale data. Previsto quindi un ultimo consiglio comunale nei primi di giugno che già si preannuncia di fuoc, vista l'aria che tira per la campagna elettorale...

Lipari, domani all'Hotel "Gattopardo" confronto tra i candidati a sindaco 

Si terrà domenica 5 giugno alle ore 11.00 presso l’hotel Gattopardo l’incontro con i candidati alla carica di Sindaco del Comune di Lipari. 

L’incontro, organizzato da Federalberghi Isole Eolie, è riservato alle Associazioni attive sul territorio e vuole essere un importante momento di confronto. I candidati avranno 10 minuti a testa per esporre il proprio programma, dopodiché saranno loro formulate alcune domande specifiche con l’ausilio delle associazioni presenti in sala.

L’incontro nasce nella consapevolezza che l’associazionismo eoliano possa e debba giocare un ruolo propositivo e basilare nello sviluppo dell’arcipelago.

Questo è il momento dell’ascolto delle idee, dei metodi e dell’approccio che si intende adottare nell’affrontare i temi dello sviluppo.

Seguirà quello dei progetti e delle proposte progettuali sulle quali immaginiamo il confronto debba proseguire con la futura Amministrazione, sempre nell’esclusivo interesse dell’arcipelago.   

Le Associazioni che non dovessero avere la possibilità di essere presenti, anche attraverso uno o più delegati, potranno comunque seguire la diretta Facebook (disponibile per tutti) su: https://www.facebook.com/federalberghieolie

Federalberghi Isole Minori della Sicilia - Isole Eolie

Lipari&Comune, esito dei concorsi

- Graduatoria n. 1 unità - Cat. D - Istruttore Direttivo Tecnico - Servizi di Protezione Civile -  Russo D omenico 59,50
- Graduatoria n. 1 unità - Cat. D - Istruttore Direttivo Amm.vo - Istruzione Pubblica e Servizi Sociali Cullotta Gianfranco 59
- Graduatoria n. 1 unità - Cat. C - Istruttore Tenico - Servizio di Protezione Civile - Bonino Bartolomeo 56
- Graduatoria n. 1 unità - Cat. C - Istruttore Amm.vo - Servizi Informativi di Protezione Civile - Maria Grazia Longo 58,50
- Procedure di stabilizzazione di personale utilizzato in Attività Socialmente Utili - LSU - Spadaro Sonia 48,75, Lorizio Paola 46,75, D'Ambra Antonello 45, Forestieri Carla 45, Ferlazzo Ivan 56,95, Merlino Cristina Laura, Calenda Elena, Groppo Maria Pia tutti idonei, 
- Progressioni di carriera riservate al personale interno - Natoli Alfonso Maurizio 46,70 e Ac quaro Donato 44,20

280931705_10225472351749224_8079065600059278352_n.jpg281738146_10221250401668861_5180981393018977545_n.jpg

 

Elettra Tlc Spa è stata selezionata da Infratel Italia per la fornitura in opera di collegamenti in cavo ottico sottomarino che forniranno connettività ad altissima velocità a 21 isole italiane. Tra le isole da connettere troviamo: Pantelleria, Lampedusa, Ponza, le Tremiti, Favignana e Lipari. Questo progetto denominato 'Piano Isole Minori', il Piano del ministero dello Sviluppo economico per la realizzazione di interventi infrastrutturali legati allo sviluppo della banda ultralarga nelle isole minori del Paese, parte importante della complessiva 'Strategia Italia 2026'. Comprende 21 collegamenti per un totale di 860 chilometri di cavi sottomarini e rappresenta un investimento di 45,6 milioni di euro.

Isole d'Italia, in arrivo la banda ultralarga

Nel corso del 2022 la nave da ricerca Urbano Monti effettuerà l'indagine marina per determinare con precisione la rotta di ciascun collegamento. L'installazione marina è prevista per il 2023 e sarà realizzata dalla nave posacavi C/S Teliri di proprietà di Elettra Tlc. Le parti di scorta dell'impianto, da utilizzarsi per la manutenzione dei collegamenti, saranno ubicate presso il Deposito Cavi Sottomarini di Catania gestito dalla Elettra Tlc, porto base della nave posacavi C/S Antonio Meucci, di proprietà della stessa Elettra Tlc, e dedicata alla manutenzione.

"Siamo molto onorati di essere stati scelti da Infratel Italia per questo progetto speciale, che contribuirà a rafforzare l'economia di 21 isole italiane e migliorare la vita quotidiana dei loro abitanti. Elettra Tlc è una società Italiana, fra le poche aziende al mondo in grado di installare e riparare cavi sottomarini sulla terra, e tutti i dipendenti dell'azienda si sentono orgogliosi e felici di poter utilizzare le proprie competenze in questa circostanza per la propria nazione, in località che ne trarranno davvero beneficio" commenta Didier Dillard, presidente ed ad di Elettra Tlc Spa. Elettra Tlc SpA è una società dedicata alle attività connesse con i rilievi marini, l'installazione e la riparazione di cavi sottomarini per telecomunicazioni in tutto il mondo, mediante la gestione di una flotta composta da due navi posacavi ed una nave da ricerca. Elettra Tlc è interamente di proprietà del Gruppo Orange.

285305173_10225542078332345_1125246017840320579_n.jpg

pubblicità eolienews.png

Lipari, deceduti la signora Rosaria Taranto e Franco Vulcano

Lipari, deceduta la signora Rosaria Taranto vedova Di Losa
Aveva 70 anni
Deceduto anche Franco Vulcano
Aveva 86 anni
Ai familiari le condoglianze del Notiziario

banner marotta web.jpg